Vai al contenuto





Giuseppeaerox

Informatica o Ingegneria Informatica

Recommended Posts

Studiare nella propria città è sempre meglio ma se non è possibile come nel mio caso dovrei spostarmi

Secondo me è molto bello cambiare città per fare nuove esperienze...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Studiare nella propria città è sempre meglio ma se non è possibile come nel mio caso dovrei spostarmi

Cambiare aria fa sempre bene...


Macbook pro 2011 - i7 2,2 ghz - 8 Gb ram - Ssd Samsung 830 256gb HD 500gb 7200rpm - Schermo hd antiglare

Seguimi qui www.kemlive.it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A Cosenza c'è.

Ingegneria informatica c'è ma non informatica


Macbook White Late 2010 | iPhone 4 16 gb | iPad 2 Wifi 16 gb | iPod Touch 3g 8gb | iPod Nano 2g 8gb

"Because The People Who Are Crazy Enough To Think They Can Change The World Are The Ones Who Do"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho scelto informatica semplice :D


iMac 21.5 2.5 GHz Intel Core i5/ 4GB 1333 MHZ DDR3 iPhone 5 16 GB Black

Airport Extreme Apple TV 2 iPad 3 16 GB Black 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

io ho una laurea specialistica in ing. informatica.

Se ti interessa esclusivamente la programmazione, ingegneria NON fa per te.

Io ho dato circa 50 esami, di programmazione ne avrò fatti 4 circa: uno di fondamenti (argomenti che avevo già fatto al liceo), uno di C e un paio di Java.

In altri esami ho dovuto fare dei progetti software, ma mai nulla di troppo complesso.

Se pensi di uscire da ing. informatica e saper programmare stai sbagliando.

L'ingegneria è una materia molto più ampia e complessa, molto teorica spesso. A mio parere molto interessante e sconfinata, ma che potrebbe allontanarti dal tuo obiettivo.

E' un percorso lungo e impegnativo, scoprirai materie e applicazioni che adesso molto probabilmente non consideri neppure, però non legate alla programmazione (se per programmazione intendi scrivere del software).

Mi ritrovo in quello che ha scritto cendo.

Io ho finito ing. informatica (3+2) due anni fa nella zona di Bergamo ed ho fatto l'esame di stato di ingegnere qualche mese fa.


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io farò medicina quindi non c'entro nientre, però mi interesso di tutto quindi anche di questo :D e vorrei capire: a informatica è piuttosto chiaro che si faccia programmazione nuda e cruda, ma la domanda è: ma che cacchio si fa a ingegneria informatica se "usciti da ing. informatica non si sa programmare"? Detta così mi sa tanto di quelle cose come ingegneria gestionale, che praticamente raccoglie nel mio liceo scientifico di Bologna quasi metà dei diplomati di quest'anno, cioè una di quelle cose generiche che ti insegna a fare tutto e niente, e che non si sa come ma trovi sempre lavoro. Non ho mai approfondito, ma la cosa mi perplime parecchio…

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende da Università ad Università, io faccio ingegneria e alla fine devo dire che gli esami che non mi sono utili nella programmazione sono pochi, Analisi, Fisica, Algebra possono sembrare inutili ma in realtà servono moltissimo, aiutano a capire la complessità degli algoritmi e offrono strumenti che possono essere utili in molti casi.

A livello di programmazione per prima cosa ho imparato le basi, cioè a lavorare con array etc, poi si passa alla POO e per passare l'esame si deve fare un progetto: lista doppiamente concatenata con iteratore (completa di GUI che mostra i movimenti), oppure un'interfaccia grafica a un linguaggio simili assembly creato da nostro prof (dovevi creare un editor di testo che eseguiva il codice simil assembly, la cosa difficile era includere la funzione dei debugger "continue"), ovviamente tutta la parte riguardo l'interpretazione del linguaggio era fornita dal prof, ma l'editar doveva essere in grado di eseguire il codice e supportare l'input/output.

Poi c'è Algoritmi e strutture dati in cui si imparano tantissime cose, da noi il prof pretende che si impari a scrivere bene programmi ricorsivi (del tipo: un metodo ricorsivo che calcola lo squarto quadratico fino a quando si inseriscono numeri diversi da 0, si deve usare lo stack sia in avanti che indietro).

Poi c'è un esame su un progetto in cui si può fare quello che si vuole, ovviamente il prof si assicura che il programma sia abbastanza complesso. C'è l'esame di calcolatori elettronici in cui si imparano parecchie cosa sulla progettazione dei calcolatori, e oltre a questo si impara anche l'Assembly, per superare l'esame devi saper fare un SelectionSort in assembly e saper usare lo stack, oltre a tutto il resto. C'è ingegneria del software dove si devono fare alcuni programmi, il progetto più difficile riguarda la programmazione distribuita.

Per chiudere, uscendo sai programmare e hai delle buone basi teoriche, la domanda da porsi è che cosa sanno fare in più quelli che scelgono informatica e viceversa?


Un Tetris in vecchio stile, dedicato alla versione per Mac degli anni 80.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io farò medicina quindi non c'entro nientre, però mi interesso di tutto quindi anche di questo :D e vorrei capire: a informatica è piuttosto chiaro che si faccia programmazione nuda e cruda, ma la domanda è: ma che cacchio si fa a ingegneria informatica se "usciti da ing. informatica non si sa programmare"? Detta così mi sa tanto di quelle cose come ingegneria gestionale, che praticamente raccoglie nel mio liceo scientifico di Bologna quasi metà dei diplomati di quest'anno, cioè una di quelle cose generiche che ti insegna a fare tutto e niente, e che non si sa come ma trovi sempre lavoro. Non ho mai approfondito, ma la cosa mi perplime parecchio…

Sostanzialmente hai buone/ottime conoscenze nel campo della fisica, chimica, matematica, elettronica, telecomunicazioni, etc. Sei un ingegnere sostanzialmente. Quando si parla di programmazione si pensa subito al codice che viene scritto, ma la parte più difficile è quella legata all'ingegneria del software in cui si deve decidere cosa fare e come farlo ( e scriverlo in modo più o meno formale, è sempre più specifico man mano ci si avvicina alla fase di scrittura del codice), poi c'è tutta una fase testing e di scrittura della documentazione. Ovviamente su questo penso ti preparino anche a informatica, però ti posso fare un esempio concreto : il software che ho fatto per la mia tesi specialistica e che ho portato avanti anche dopo la tesi era sull'analisi di immagini di risonanza magnetica, ho scritto parti di codice per calcolare i gradienti, quindi derivate, ho usato delle statistiche per rendere il sistema semi-automatico,etc..

Quindi quando esci da ingegneria sei capace di programmare decentemente (molto dipende da te ovviamente) ed hai anche delle conoscenze generiche da ingegnere.

Poi durante i 3/5 anni ti specializzi in qualcosa ( da me c'erano 4 corsi, fra cui biomedica che ho scelto e meccatronica) quindi allarghi la tua cultura e le tue conoscenze.

PS: l'ingegneria gestionale non c'entra davvero nulla con quella informatica, noi la maggior parte dei corsi (specialmente nei primi due anni) gli facevamo con i meccanici, quindi si avvicina di più a quello. Poi con cattiveria di solito si dice che gli ingegneri gestionali non sono veri ingegneri..però secondo me è solo l'invidia del fatto che almeno la metà sono ragazze mentre noi ne avevamo 4 su 100 del mio anno.. :ghghgh: :ghghgh:

Modificato da Junior

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'esame di stato serve a qualcosa?

Ti dà più possibilità di essere assunto e/o migliora le tue competenze?

Allora, l'esame di stato per gli ingegneri informatici serve a poco, non serve come per gli edili per avere la firma sui progetti ad esempio, però potrebbe essere utile per praticare la libera professione/ aprire partita iva. Può essere utile anche per la pensione ( 2-3 l'hanno fatto per quello ) ma non sono informato.

Per quanto riguarda assunzione forse cambia qualcosina, ma poco.

Mentre per le competenze, no. Sono comunque cose che si dovrebbero sapere, un ripasso e amen.

Personalmente l'ho fatto per completezza del percorso di studi e per togliermelo di torno adesso che ero ancora abbastanza fresco ( anche se dopo due anni riprendere a studiare mentre lavoravo è stata dura) , dato che per il futuro non si può mai sapere.

Se decidi di farlo fammi sapere che ho del materiale da passarti. ;)


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, l'esame di stato per gli ingegneri informatici serve a poco, non serve come per gli edili per avere la firma sui progetti ad esempio, però potrebbe essere utile per praticare la libera professione/ aprire partita iva. Può essere utile anche per la pensione ( 2-3 l'hanno fatto per quello ) ma non sono informato.

Per quanto riguarda assunzione forse cambia qualcosina, ma poco.

Mentre per le competenze, no. Sono comunque cose che si dovrebbero sapere, un ripasso e amen.

Personalmente l'ho fatto per completezza del percorso di studi e per togliermelo di torno adesso che ero ancora abbastanza fresco ( anche se dopo due anni riprendere a studiare mentre lavoravo è stata dura) , dato che per il futuro non si può mai sapere.

Se decidi di farlo fammi sapere che ho del materiale da passarti. ;)

Io ancora devo laurearmi, quindi ci sarà da aspettare :D


Un Tetris in vecchio stile, dedicato alla versione per Mac degli anni 80.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[…]

[…]

Direi che siete riusciti a riabilitare l'immagine che avevo dell'ingegnere informatico :ok:

(adesso indago sulla "meccatronica": ha un nome troppo figo :DD )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vabbeh, quello lo avevo già cercato, poi ho sentito molta gente che è passata da ingegneria a informatica "pura" a causa della poca informatica presente nel corso di ingegneria

Sicuramente ad informatica c'è più informatica...ad ingegneria ci sono più materie ingegneristiche..

Dipende molto da te..se sei sicuro di voler fare "solo" informatica oppure se pensi che ti possa piacere anche vedere anche un aspetto più ingegneristico..

( considera che comunque anche ad informatica viene fatta matematica, fisica, elettrotecnica [credo], ingegneria del software e altre materie che sono direttamente o indirettamente collegate con l'informatica ma non sono informatica pura..).

Poi calcola che anche se fai informatica pura puoi fare l'esame di stato da ingegnere informatico ( non è detto che tu lo voglia fare e chissà come sarà fra 3-5 anni quando finirai, però in ogni caso è meglio saperlo..).


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente ad informatica c'è più informatica...ad ingegneria ci sono più materie ingegneristiche..

Dipende molto da te..se sei sicuro di voler fare "solo" informatica oppure se pensi che ti possa piacere anche vedere anche un aspetto più ingegneristico..

( considera che comunque anche ad informatica viene fatta matematica, fisica, elettrotecnica [credo], ingegneria del software e altre materie che sono direttamente o indirettamente collegate con l'informatica ma non sono informatica pura..).

Poi calcola che anche se fai informatica pura puoi fare l'esame di stato da ingegnere informatico ( non è detto che tu lo voglia fare e chissà come sarà fra 3-5 anni quando finirai, però in ogni caso è meglio saperlo..).

diciamo che sono propenso a fare meno elettronica-elettrotecnica possibile, in 3 anni di itis me l'han fatta odiare, fare fisica e matematica non mi dispiace affatto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

diciamo che sono propenso a fare meno elettronica-elettrotecnica possibile, in 3 anni di itis me l'han fatta odiare, fare fisica e matematica non mi dispiace affatto ;)

Anche a me non piace proprio, anche se non l'avevo mai fatta...però devo dire che alla fine esami di questo tipo ne avrò fatti 3-4 massimo spalmati su 5 anni..


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche a me non piace proprio, anche se non l'avevo mai fatta...però devo dire che alla fine esami di questo tipo ne avrò fatti 3-4 massimo spalmati su 5 anni..

ma tu stai facendo anche la specialistica? io pensavo di fare la triennale e poi valutare, ma dubito di fare anche la specialistica...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma tu stai facendo anche la specialistica? io pensavo di fare la triennale e poi valutare, ma dubito di fare anche la specialistica...

Io ho finito a marzo 2010...ho fatto la triennale + specialistica..

Se puoi fare i 3+2 e non devi scegliere subito 3 o 5 puoi fare la scelta "in corsa" che non è male ( 3 anni non sono pochi..), inoltre adesso dalle mie parti (Bergamo) non fanno più la tesi seria con discussione per i 3 anni, ma solo una tesina (20-30 pag) senza discussione..il che vuol dire che non butti via 6 mesi.

Fai i tre anni poi vedi tu come ti trovi, se andare avanti o meno, però devo dire che alla fine i due anni della specialistica passano molto più veloce ( e non sono perchè sono 2 invece che 3... :ghghgh: )


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qui da me sono tutti ing e prendono una fracca di quattrini...

...dove di preciso... :angioletto: :angioletto:


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho visto che comunque il dottorato da più sbocchi lavorativi rispetto all'ingegneria :mhh:

Che io sappia il dottorato si fa dopo i 5 anni di studi e non è prerogativa dell'ingegneria..il grosso rischio è fare i dottorati di ricerca e rimanere invischiati con l'università..tanto lavoro, poche gratifiche economiche, poca probabilità del tempo determinato. È la gente che fa il dottorato di solito non è l'ultima ruota del carro..

Poi dipende, questo é un caso..


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo