Vai al contenuto





Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

Menz

Monografie mon amour

Recommended Posts

A lezione l altra volta un professore c ha detto che un architetto non può prescindere dall avere una biblioteca consistente di molte molte monografie degne di tale nome (electa, croquis)

In parte concordo con lui e vi chiedo.

Voi... Quante monografie avete? Ahaha


Imac 21.5 Core I5 3.60 Ghz 8 gb Ram 1 TB

Macbook 13.3 Intel C2D 2.0 Ghz 4 gb Ram 500GB

Iphone 4g 16 gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Oltre a quelle su Topolino e Dylan Dog, intendi?

Intendevo piu mmm siza, le corbusier e affini.

La mia domanda intrinseca era:

Quante concorre nella vostra professione la ricerca o l ispirazione derivanti da studio di opere altrui?


Imac 21.5 Core I5 3.60 Ghz 8 gb Ram 1 TB

Macbook 13.3 Intel C2D 2.0 Ghz 4 gb Ram 500GB

Iphone 4g 16 gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti rispondo seriamente.

Le uniche 2 un po' serie che possiedo sono proprio di Siza e di Le Corbusier.

Io purtroppo svolgo libera professione ma la parte progettuale riguarda solo concorsi o esercizi personali (seguo più il lato imprenditoriale e gestionale/organizzativo). Il mio sogno (e la mia vera passione) resta comunque la progettazione, non lo nego.

È importante farsi influenzare dalle opere dei grandi, a patto di capirle e di non ridurre il tutto ad aspetti stilistici.

Spesso è utile capire davanti a determinati problemi quali siano state le risposte progettuali più riuscite, anche se quando si progetta si cade SEMPRE nella tentazione di fare scorrere caterve di progetti e ogni volta cogliere solo gli aspetti superficiali.

Non sto dicendo niente di nuovo


FOTOGRAFIA         www.yourstory.it

ARCHITETTURA    www.lorenzomorandi.com

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A lezione l altra volta un professore c ha detto che un architetto non può prescindere dall avere una biblioteca consistente di molte molte monografie degne di tale nome (electa, croquis)

In parte concordo con lui e vi chiedo.

Voi... Quante monografie avete? Ahaha

risposta semiseria: le paga lui? No perchè se le paga lui anche tutte quelle esistenti... accetto perfino Aldo Loris Rossi...

risposta seria: monografie contemporanee, nessuna, non ne vedo l'utilità certo è sempre positivo tenersi aggiornati e guardare cosa la società produce, ma i siti web son più che sufficienti.

Poi ci sono gli unici maestri che riconosco... e son tre: Filippo Brunelleschi, Francesco Castelli da Bissone e Alvar Aalto... ecco per loro la spesa l'ho fatta... più volte... ma questa è storia dell'Architettura

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, a parte Topolino e Dylan Dog (ma anche Superman e Martin Mystere) e quelle dovute su Carl Barks e su Isaac Asimov, non sono mai stato un grande fautore delle monografie che, per l'appunto, sono monotematiche e quindi limitative per definizione (ma anche "l'imitative" e se continuate a leggere scoprirete perché).

Ne ho solo due, su F. L. Wright e su Mario Botta.

Per il resto preferisco assimilare il periodo, il sottobosco culturale, quindi sollevarmi da terra, estrarre/astrarre il concetto e guardare l'opera generale dall'alto, come in un volo di rondine metaforico. Solo così è possibile capire e non copiare pedissequamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

risposta semiseria: le paga lui? No perchè se le paga lui anche tutte quelle esistenti... accetto perfino Aldo Loris Rossi...

risposta seria: monografie contemporanee, nessuna, non ne vedo l'utilità certo è sempre positivo tenersi aggiornati e guardare cosa la società produce, ma i siti web son più che sufficienti.

Poi ci sono gli unici maestri che riconosco... e son tre: Filippo Brunelleschi, Francesco Castelli da Bissone e Alvar Aalto... ecco per loro la spesa l'ho fatta... più volte... ma questa è storia dell'Architettura

Il web offre possibilità infinite e vero pero come ci facevano notare a lezione molte volte la

Consultazione web e veloce e raffazzonata.

Ho notato anche io che se vado magari in biblio e sfoglio attentamente progetti cambia completamente l approccio rispetto a google images dove ne vedi duemila e non ne vedi nessuno allo stesso tempo


Imac 21.5 Core I5 3.60 Ghz 8 gb Ram 1 TB

Macbook 13.3 Intel C2D 2.0 Ghz 4 gb Ram 500GB

Iphone 4g 16 gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il web offre possibilità infinite e vero pero come ci facevano notare a lezione molte volte la

Consultazione web e veloce e raffazzonata.

Ho notato anche io che se vado magari in biblio e sfoglio attentamente progetti cambia completamente l approccio rispetto a google images dove ne vedi duemila e non ne vedi nessuno allo stesso tempo

ogni consultazione ha vantaggi e svantaggi: archiportale, europaconcorsi, etc. ti bombardano di immagini e progetti, costantemente.. li vedi velocemente ma li vedi.

Una monografia appena presa la sfogli tutta, poi resta nella libreria a far la polvere... fino a che non ricordi di averla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ogni consultazione ha vantaggi e svantaggi: archiportale, europaconcorsi, etc. ti bombardano di immagini e progetti, costantemente.. li vedi velocemente ma li vedi.

Una monografia appena presa la sfogli tutta, poi resta nella libreria a far la polvere... fino a che non ricordi di averla

Certo hai ragione

Pero su internet vedi anche duemila cose e fai fatica ad approfondire una

Alla fine c e il risvolto della medaglia


Imac 21.5 Core I5 3.60 Ghz 8 gb Ram 1 TB

Macbook 13.3 Intel C2D 2.0 Ghz 4 gb Ram 500GB

Iphone 4g 16 gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si può avere lo stesso approccio superficiale sia su internet che su libri o monografie

Io tendo a prestare piu attenzione a ciò che vedo au carta in modo tangibile.

Come del resto vedere delle tavole per un esame al pc o stampate.

Il paragone non esiste secondo me

Ma son pareri :)


Imac 21.5 Core I5 3.60 Ghz 8 gb Ram 1 TB

Macbook 13.3 Intel C2D 2.0 Ghz 4 gb Ram 500GB

Iphone 4g 16 gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo