Vai al contenuto





Sergio P.

Aiuto con TimeMachine e disco USB

Recommended Posts

Ciao a tutti,

fino ad oggi eseguivo senza problemi il backup del mio MackBook Pro e di un disco USB ad esso collegato su un NAS LaCie 2big Network 2 (per chi non lo sapesse il NAS in questione è dotato di protocollo Time Machine e può essere usato come destinazione dei backup).

Settimana scorsa ho cambiato il disco USB con una versione più capiente e da allora Time Machine, quando esegue un backup, cerca di riversare nel disco di destinazione l'intero contenuto del disco USB e non solo i file modificati rispetto al primo backup. Quindi ogni volta cerca di fare il backup di circa 300GB di dati...

È un problema noto? Qualcuno sa come risolverlo?

Grazie in anticipo.

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da fingam
      Ho già eseguito S.O.S. e questo è il messaggio. Cosa significa in parole povere? 
       
      Eseguo S.O.S. su “TIME MACHINE 3TB” (disk3s2)
      Riparo file system.
      Impossibile disattivare il volume.
      Eseguo fsck_hfs -fy -x /dev/rdisk3s2
      Controllo volume HFS Plus journaled.
      Controllo file extents overflow.
      Controllo catalogo.
      Non è stato possibile verificare completamente il volume TIME MACHINE 3TB.
      Il codice di uscita per la verifica del file system è 8.
      Ripristino lo stato originale rilevato come attivato.
      Errore nella verifica o riparazione del file system.
      Operazione non riuscita…
       
    • Da Massimo711
      Buongiorno,
      espongo il mio problema: c'è la possibilità di recuperare manualmente le email (dal client Mail) all'interno di un backup di Time Machine?

      In pratica a novembre scorso ho formattato il il mio iMac al quale avevo collegato un disco esterno con Time Machine per il backup. E fin qui tutto ok.
      Una volta formattato e installato l'ultimo High Sierra non ho più utilizzato il disco esterno con Time Machine e quindi al suo interno ho le varie cartelle dei vari backup effettuati fino a novembre.

      Ora ho la necessità di recuperare alcune email (del periodo di fine 2015 e inizio 2016) che sono sicuro che avevo all'interno di Mail prima di installare da zero High Sierra, e che quindi sono da qualche parte all'interno di un backup in quel disco esterno.
      C'è un modo per importare/recuperare quelle vecchie email, però a questo punto in modo manuale, all'interno di Mail?

      Grazie a tutti coloro che mi sapranno aiutare.

      Massimo
    • Da mleox
      Salve,
      ho avuto un problema con il mac del 2008 aggiornatao a el capitan, ho dovuto installare un nuovo HD, quando vado a ripristinare con time machine, non riesco ad accedere ai file da installare, ho provato prima con le funzioni cmd R, (lo tengo premuto fino al primo logo apple poi rilascio) si avvia normalmente, ho provato con assistenze migrazione ma "vedo hd esterno" ma non i vari file per il punto di ripristino e quando seguo i passaggi per il ripristino mio sembra che il "nuovo" voglia trasferire al "vecchio" metto su 2 foto per capire... dove sbaglio?

      Grazie
    • Da arch tom
      Ciao a tutti, da ignorantello di reti e connessioni, espongo a voi il mio problema e chiedo consiglio:
      Ho un imac 27 di fine 2011 che uso per lavoro (architettura, grafica, fotografia ecc...) a cui vorrei e devo assolutamente collegare un hard disk (pensavo doppio) su cui fare backup serio con mirroring e usare anche come archivio per liberare il disco del mac da 1tb e fin qui tutto chiaro.
      Il primo problema sono le porte del mac che sono usb 2.0 (lente per fare un backup), firewire (ormai superate?) 2 porte thunderbolt prima serie (hard disk troppo costosi per le mie tasche...) e  infine l'ethernet gigabit. Gli hard disk dual drive in commercio tipo wd mybook duo con porta usb 3.0, li dovrei però utilizzare limitandone la velocità dovendolo collegare alla mia usb 2.0. La prima idea sarebbe comprare anche l'adattatore (tipo kanex) per sfruttare la thunderbolt con uscita usb 3.0 su cui collegare la periferica. L'adattatore costa un centinaio d'euro, cifra spropositata secondo me. Altra idea sarebbe quella di prendere un disco NAS da poter collegare al modem router... che però dovrei cambiare prendendone uno con uscita gigabit e con il nuovo 802.11ac per avere una velocità di trasferimento dati decente (ma si riesce a fare dei backup?). Il disco NAS avrebbe poi un sacco di altre comodità (cloud tra tutte...).
       
      Altre idee non me ne vengono....mi date qualche consiglio?
       
      Grazie in anticipo!
       
       
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo