Vai al contenuto





Steelrulez

È la nuova politica Apple o si tratta di sf**a?

Recommended Posts

Non esiste. Se ti riaccrediteranno la somma qualcuno DEVE averla erogata. Se il credito non c'era, chi si è assunto la responsabilità di autorizzare l'erogazione dei 1000€ di sforamento?

Non si è trattato di erogazione in più ma del blocco a Dicembre della somma da parte di Apple e successivamente dell'erogazione a Gennaio della sola somma esatta.

Un'operazione a capocchia che comunque mi è già stata spiegata con la sicurezza del rientro alla normalità a fine mese senza more o doppi addebiti( e ci mancherebbe altro! )


 iMac 27" LATE 2012  MacBookPro 17" MID 2009  MacBookPro 17" LATE 2011  iPod Touch 16 GB Black (1° gen)  iPhone 3G 16 GB Black 

 iPad 64 GB Black (1° gen)  iPad 64 GB Black (3° gen) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Ho lo storico sull iPhone e sì mi hanno bloccato la cifra del Mac il 17/12/2012 e me l'hanno prelevata l'11/01/2013 non riaccreditandomi la prima somma e facendomi così splafonare la carta di credito.

SMS cantano...

Inoltre il tutto è stato confermato dalla banca e dalla società emittente della CC per la banca stessa la quale mi ha informato che la carta sarà sbloccata agli inizi di febbraio...

l sms che arriva non vuol dire hanno preso i soldi... io ho sia una carta normale, sia una ricaribile.

se, per esempio pago la benzina con la carta, appena pago mi arriva un addebito di 120€, ma poi sull estratto conto c'è la cifra giusta (se la prepagata ha meno di 120 o la carta normale ha disponibilita residua minore di 120€ non passa pagamento e non posso rifornire). non devono riaccreditare perche non li hanno mai incassati. a meno che a te sia andata diversamente, solitamente va cosi


i miei viaggi in moto: http://www.facebook.com/InMotoconVale

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non si è trattato di erogazione in più ma del blocco a Dicembre della somma da parte di Apple e successivamente dell'erogazione a Gennaio della sola somma esatta.

Un'operazione a capocchia che comunque mi è già stata spiegata con la sicurezza del rientro alla normalità a fine mese senza more o doppi addebiti( e ci mancherebbe altro! )

Non credo d'essere riuscito a farmi capire.

La successione dei fatti è questa:

Iº Apple richiede il fermo cautelativo di 3000€ perché tu hai sottoscritto un acquisto online

OK, normale, il tuo credito cala a 2000€

IIº Apple richiede il pagamento di 3000€

3 sviluppi possibili:

OK, normale, la richiesta segue il fermo precedente, ha i riferimenti che lo stabiliscono, quindi il credito ritorna a 5000€ e cala a 2000€ perché viene effettuato l'accredito a Cupertino.

NO, normale, la richiesta non stabilisce la connessione col blocco precedente e l'accredito viene rifiutato dalla banca per mancanza di copertura.

OK,
anormale
, la richiesta non stabilisce la connessione col blocco precedente ma l'accredito di 3000€ viene concesso anche in deroga alla mancanza di disponibilità di un terzo dell'importo.

!!! Qualcuno ha autorizzato l'aumento di credito di 1000€. !!!

IIIº La banca blocca la tua carta di credito per mancanza di disponibilità.

NO,
anormale
, il credito di 6000€, non richiesto, risulta integralmente sfruttato ma non dovrebbe essere stata autorizzata una simile spesa. In alternativa se avesse effetti tangibili la tua comunicazione che il blocco di dicembre non ha più ragione d'essere il tuo credito di 2000€ dovrebbe essere riattivato immediatamente dopo questa comunicazione.

IVº La banca si è appropriata del tuo credito di 2000€ per un paio di settimane.

Forse giova ricordare a tutti che le banche non fanno quello che ingenuamente tanti credono. Esse non raccolgono i depositi della clientela da un lato per farli fruttare dall'altro tramite investimenti in base all'ammontare di questi capitali. La legislazione di tutti i paesi consente alle banche di 'spendere' per un ammontare di molto superiore al capitale raccolto. Negli USA serve un capitale depositato, tecnicamente credo si chiamino 'riserve', del 10% rispetto a quello investito (prestiti, mutui, acquisto di immobili o di azioni ed obbligazioni) mentre in Europa addirittura bastava (forse basta ancora) solo il 2% di riserve per concedere prestiti od acquistare 'prodotti finanziari'.

Da questo consegue che per le banche anche una transitoria disponibilità del denaro (da sempre il classico differenziale della 'data valuta' fra quella del concreto pagamento e quella dell'accredito disposto), che per il singolo cliente è quasi insensibile, nel suo cumulo costituisce un'enorme possibilità di operare sul mercato con denaro 'non proprio' in misura decuplicata e non pagando alcun interesse ai reali proprietari di quei soldi.

L'intera dinamica va sotto il nome di Signoraggio Secondario.

Quindi i tuoi 2000€ di credito per 2 settimane è possibile (probabile per me) che siano stati disponibili alla banca e non a te dandole agio di lucrare su essi cifre che nemmeno t'immagini ... ma è anche possibile che abbia realizzato perdite che comunque pagheremo noi clienti oppure noi contribuenti di uno stato che è estremamente prono ai desideri dei banchieri e che da loro dei finanziamenti miliardari quando sbagliano i conti o le previsioni.

Modificato da MacUser not Used

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la banca se vuole fa quel gli pare, conosce il cliente e gli autorizza il pagamento fuori budget per non fargli fare una figura da pezzente ......... poi lo chiama e gli fa una bella ramanzina bloccando la carta fin quando non si ripristina il plafond a seguito dell'annullamento del blocco fondi da parte di Apple

tra l'altro a fine mese il saldo della carta si ripristina comunque visto che passa sul c/c e preleva i fondi da li azzerando il debito sulla carta


"I tawt I taw a puddy tat" :preoccupato:(cit.)

ma il triangolo delle bermuda è vicino all'atollo dei bikini ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la banca se vuole fa quel gli pare ...

Questo vale solo nel caso il cliente abbia fatto spese eccedenti. Risulta accertato che anche per la banca non è questa la situazione.

Oppure, nel caso di blocco cautelativo, vale finché non abbia comunicato che esso è illegittimo o superato. Questa comunicazione è stata effettuata ed evidentemente ricevuta.

Non ci sono scusanti, anche se ci fosse stato un errore di comunicazione da parte di Apple allo stato delle cose quella banca si sta approfittando di una disponibilità che dovrebbe essere di Steelrulez ma gli viene ingiustificatamente negata.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l sms che arriva non vuol dire hanno preso i soldi... io ho sia una carta normale, sia una ricaribile.

se, per esempio pago la benzina con la carta, appena pago mi arriva un addebito di 120€, ma poi sull estratto conto c'è la cifra giusta (se la prepagata ha meno di 120 o la carta normale ha disponibilita residua minore di 120€ non passa pagamento e non posso rifornire). non devono riaccreditare perche non li hanno mai incassati. a meno che a te sia andata diversamente, solitamente va cosi

Ma che cacchio di macchina hai visto che fai il pieno in Svizzera e che la benzina costa meno.......Come fai a spendere 120 euro? :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma che cacchio di macchina hai visto che fai il pieno in Svizzera e che la benzina costa meno.......Come fai a spendere 120 euro? :ghghgh:

appunto

arriva un finto addebito da 120€... poi mi scalano i 50 60€ che metto effettivamente.

pagata 1.68 franhi sabato :-) 1.35 euro (forse è l unica cosa che costa meno insieme all assicurazione)


i miei viaggi in moto: http://www.facebook.com/InMotoconVale

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ultima volta che sono venuto in Svizzera sono andato a mangiare da Mc Donalds e il conto è stato come mangiare da Carlo Cracco....Mortacci vostri :mad:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ sulle banche e sul signoraggio, che conosco da decenni, preferisco non esprimermi.

Sono venuto a capo della faccenda.

Telefonato in banca e alla società emettitrice della carta di credito per conto della banca stessa e per loro era tutto da addebitare alla Apple.

Incredulo telefono nuovamente ad Apple e mi sento dire che è una normale procedura che la mela attua, ovvero un blocco anticipato della cifra ed il prelievo effettivo all'atto della spedizione della merce.

Nel mio caso specifico si tratta di aspettare che la società emettitrice della CC veda scomparire il blocco anticipato da Cupertino ed entro fine mese circa la carta ritornerà operativa.

Si tratta di una politica che può risultare comprensibile dal punto di vista strettamente commerciale ma non lo è dal punto di vista etico/morale e comunque è prassi per quanto riguarda la nostra amata .

Questo è quanto.


 iMac 27" LATE 2012  MacBookPro 17" MID 2009  MacBookPro 17" LATE 2011  iPod Touch 16 GB Black (1° gen)  iPhone 3G 16 GB Black 

 iPad 64 GB Black (1° gen)  iPad 64 GB Black (3° gen) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

NO non è comprensibile !!! La Apple ha tutto il diritto di bloccare i soldi ma quando li prelevano DEVONO sbloccarli lo stesso giorno e non a fine mese. Quello che mi sembra strano è che questo non avvenga automaticamente. Boh......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

NO non è comprensibile !!! La Apple ha tutto il diritto di bloccare i soldi ma quando li prelevano DEVONO sbloccarli lo stesso giorno e non a fine mese. Quello che mi sembra strano è che questo non avvenga automaticamente. Boh......

Lo so ma... parola di ...


 iMac 27" LATE 2012  MacBookPro 17" MID 2009  MacBookPro 17" LATE 2011  iPod Touch 16 GB Black (1° gen)  iPhone 3G 16 GB Black 

 iPad 64 GB Black (1° gen)  iPad 64 GB Black (3° gen) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Sono venuto a capo della faccenda.

... Questo è quanto.

Guarda che qui di gente che ha acquistato da Apple è pieno.

Nessuno ha mai denunciato un simile abuso.

Che Apple ti abbia esplicitamente detto che non rilasciano 'la caparra' all'atto dell'addebito semplicemente è incredibile e non ci credo.

Tienti stretta la tua banca, sembra che vi meritate.

Modificato da MacUser not Used

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tienti stretta la tua banca, sembra che vi meritate.

Non mi abbasso alle tue neppur tanto velate offese.

Se non credi che io abbia parlato con Apple e a quello che mi hanno detto sono esclusivamente problemi tuoi.

Buona serata.


 iMac 27" LATE 2012  MacBookPro 17" MID 2009  MacBookPro 17" LATE 2011  iPod Touch 16 GB Black (1° gen)  iPhone 3G 16 GB Black 

 iPad 64 GB Black (1° gen)  iPad 64 GB Black (3° gen) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi abbasso alle tue neppur tanto velate offese.

Se non credi che io abbia parlato con Apple e a quello che mi hanno detto sono esclusivamente problemi tuoi.

Buona serata.

Ancora una volta non mi sono fatto capire, ahimè.

Fra i tanti che hanno acquistato dall'Apple Store ci sono anch'io, e che fossero le poche decine di euro di un accessorio o le migliaia di un Mac non è mai capitato che dopo la fatturazione l'estratto conto della mia carta di credito recasse ancora la doppia rendicondazione del 'contabile' e del 'disponibile'. Né per un giorno né per un'ora. Non parliamo nemmeno di sforamenti o blocchi della disponibilità.

Apple non può LEGALMENTE in alcun modo bloccarti dei fondi a cui non ha alcun diritto! Ti è chiaro questo?

Una volta completata la transazione bancaria del pagamento ogni altra trattenuta è del tutto ingiustificata!

Fosse realmente accaduto avresti tutti i diritti di rivalerti tramite giudice di pace, per cominciare, iniziando con una PEC, decorosa e contenuta, come ti ho indicato. Se vuoi scialare puoi inviare una Raccomandata AR, ed in questo caso l'indirizzo corretto è:

APPLE ITALIA S.R.L. PIAZZALE PRINCIPESSA CLOTILDE 8 - MILANO (MI) - 20121 tel. 02 273261

ma l'ufficio legale, unico europeo dicono, è in Lussemburgo (credo) e se telefoni ti chiedono di scrivere in inglese (ma non ti danno un indirizzo diverso a cui farlo) o ti danno un numero di telefono da cui rispondono solo in inglese.

Non crederò mai e poi mai che Apple abbia ammesso di aver compiuto un illecito legale (per la cronaca registrano e conservano ogni telefonata del call center). Sono propenso a credere che tu abbia capito Roma per toma o semplicemente quello che eri predisposto, o programmato dalla tua banca, a sentirti dire. Altrimenti devi reagire e non lamentarti qui.

Perché non chiedi alla tua banca una documentazione scritta da utilizzare per rivalerti legalmente su Apple? Vediamo come reagiscono e cosa ti danno?

In questi termini, se li ritieni offensivi fatti tuoi, tu e la banca costituite una coppia emblematica dell'italietta che detesto. Prevaricati che si lamentano inutilmente in luoghi inutili e non reagiscono concretamente nemmeno se consigliati correttamente ... a fronte di prevaricatori arroganti ed impuniti.

Buona serata anche a te.

Modificato da MacUser not Used

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma hai dei problemi? "coppia emblematica dell'italietta che detesto"

Apple ha fatto esattamente quello che tu non credi possa aver fatto per loro stessa ammissione.

:ciao:


 iMac 27" LATE 2012  MacBookPro 17" MID 2009  MacBookPro 17" LATE 2011  iPod Touch 16 GB Black (1° gen)  iPhone 3G 16 GB Black 

 iPad 64 GB Black (1° gen)  iPad 64 GB Black (3° gen) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dai fatela finita. menateve.... chi resta in piedi ha ragione!

:popcorn:


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Apple ha fatto esattamente quello che tu non credi possa aver fatto per loro stessa ammissione.

E allora che stai qui a menarla, falle causa.

dai fatela finita. menateve.... chi resta in piedi ha ragione!

Il problema è suo, come lo è il danno.

Io so come difendermi, e nel caso di Apple (non per una sciocchezza come questa) spero di aver fornito gli strumenti iniziali anche ad altri.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E allora che stai qui a menarla, falle causa.

Spero sia ancora lecito avere riscontri su un forum...

...e credo sia evidente a tutti chi la mena :rolleyes:

Il problema è suo, come lo è il danno.

Nessun problema né danni ma una spiegazione chiara che  mi ha dato.


 iMac 27" LATE 2012  MacBookPro 17" MID 2009  MacBookPro 17" LATE 2011  iPod Touch 16 GB Black (1° gen)  iPhone 3G 16 GB Black 

 iPad 64 GB Black (1° gen)  iPad 64 GB Black (3° gen) 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma prima di bloccare la carta, una telefonata al Customer Care Apple?

 

Una controllatina all'estratto conto online?

 

Una chiamata di chiarimento all'emittente della carta di credito?

 

 

Se hai fatto una regolare transazione online, ci sarà stato una "prenotazione" della cifra, poi magari ieri vi è stato l'effettivo addebito oppure, in concomitanza con l'addebito di ieri avresti dovuto ricevere l'accredito per l'importo di 8 gg fa.


Chi beve solo acqua, ha un segreto da nascondere. (C. Baudelaire)

 

Meno internet, più cabernet!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Apple alle 22 non ha servizio clienti e deutsche bank ha detto si c'e' stata una transazione anche oggi di 839 euro... A loro dire era cmq meglio bloccare la carta per sicurezza on line nel saldo mancano 1680 euro quindi spaventato ho bloccato la carta anche se ero stranito dal tipo di eventuale frode


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuriosito da titolo, mi sono letto tutte le 4 pagine della discussione ma alla fine ho capito di non aver capito niente. In sostanza Apple non sblocca immediatamente, al momento dell'incasso la somma che aveva bloccato cautelativamente al momento dell'ordine? Non è una procedura automatica? Blocco-Incasso-Sblocco? E in caso fosse questa la situazione, dopo quanto sblocca la somma bloccata a titolo cautelativo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al momento a me risultano bloccati il doppio dei soldi...questo è' quanto... Ora sono al tel con apple in attesa da circa 15 minuti

 

 

si saranno sbagliati. spero che risolverai.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate, vorrei capire se si sbagliano o invece è la prassi. Mi sembra veramente strano che un blocco cautelativo non decada immediatamente dopo l'incasso effettivo della somma per la quale era stato effettuato. Per altro di somme importanti come quella citata da chi ha aperto questa discussione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo