Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Da un Mac ad un altro


Ultra AleM

Recommended Posts

  • Risposte 70
  • Created
  • Ultima Risposta

io l'ho sempre fatto tramite backup di time machine e ripristino sempre da time machine

arrivando da Windows non pensavo si potessero fare certe cose :)

iMac con Leopard--->iMac show Leopard--->iMac Lion--->MacBook Lion--->MacBook Mountain Lion--->MacBook Mountain Lion HDD--->MacBook Mountain Lion SSD

tutti i passaggi fatto o con semplice aggiornamento o tramite ripristino da backup di time machine,trasferendo sempre l'intero sistema il tutto senza inizializzare mai.

Il mio Blog

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto su altri forum che Time Machine rimpiazza tutto quindi si potrebbe trascinar dietro anche errori di sistema a differenza di Migration Assistant che inserisce solo i file che fanno parte delle tue impostazioni, app etc. Mi illuminate? Non ci capisco nulla. Come devo fare?

 

E che genere di hard disk esterno mi serve?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora.........

Il consiglio di Swarro su time machine funziona, tu hai detto che volevi copiare tutto come non avessi cambiato mac, ovvio che in quel modo ti porti dietro eventuali errori.

La differenza fra i 2 sistemi di migrazione te la sei data da solo.

 

 

Riguardo all'altra domanda, COME CHE HARD DISK TI SERVE?  :shock:

Scusami ma prima che mac usavi e con che sistema? mai usato Time machine?

Non discutere mai con un idiota...

Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora.........

Il consiglio di Swarro su time machine funziona, tu hai detto che volevi copiare tutto come non avessi cambiato mac, ovvio che in quel modo ti porti dietro eventuali errori.

La differenza fra i 2 sistemi di migrazione te la sei data da solo.

 

 

Riguardo all'altra domanda, COME CHE HARD DISK TI SERVE?  :shock:

Scusami ma prima che mac usavi e con che sistema? mai usato Time machine?

Non ho mai usato Time Machine. Infatti vi sarei grato se mi spiegaste passo per passo come usarlo.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora.........

Il consiglio di Swarro su time machine funziona, tu hai detto che volevi copiare tutto come non avessi cambiato mac, ovvio che in quel modo ti porti dietro eventuali errori.

La differenza fra i 2 sistemi di migrazione te la sei data da solo.

 

 

Riguardo all'altra domanda, COME CHE HARD DISK TI SERVE?  :shock:

Scusami ma prima che mac usavi e con che sistema? mai usato Time machine?

Ma poi scusa. Migration Assistant non funziona con il back-up di Time Machine? Guarda quello screen. CHE CASINOOO

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok.... allora sul vecchio mac che hai? tiger o leopard?

se sei fermo a tiger, non hai time machine, per cui la migrazione con quel metodo te la scordi, se invece hai leopard o superiori, ti compri un hd usb, lo colleghi, attivi time machine e lo lasci lavorare.... dopo un po di tempo ti ritrovi sul tuo hdd esterno una copia del tuo s.o. con tutti i suoi bravi file (errori compresi). Ricorda che per time machine è consigliabile avere un HDD almeno pari alla capacità del disco interno.

Non discutere mai con un idiota...

Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho mai usato Time Machine. Infatti vi sarei grato se mi spiegaste passo per passo come usarlo.

 

va bene qualsiasi hard disk esterno, consigliato grande almeno quanto quello del mac

 

http://www.apple.com/it/findouthow/mac/#timemachinebasics

Il mio Blog

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok.... allora sul vecchio mac che hai? tiger o leopard?

se sei fermo a tiger, non hai time machine, per cui la migrazione con quel metodo te la scordi, se invece hai leopard o superiori, ti compri un hd usb, lo colleghi, attivi time machine e lo lasci lavorare.... dopo un po di tempo ti ritrovi sul tuo hdd esterno una copia del tuo s.o. con tutti i suoi bravi file (errori compresi). Ricorda che per time machine è consigliabile avere un HDD almeno pari alla capacità del disco interno.

Ho Mountain Lion.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda che ti sei dato risposta tu poco sopra. Assistente migrazione non è altro che un aiutante che ti dice: "nel nuovo mac vuoi ripristinare il s.o. da time machine o copiare solo i dati del tuo utente?"

Questa in sostanza la differenza



ECCHECCAXXO... non hai mai fatto un backup?

E se si come lo facevi, copiando le cartelle una per una?

Penso che time machine sia una delle piu' belle invenzioni che possano aver fatto alla apple

Non discutere mai con un idiota...

Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda che ti sei dato risposta tu poco sopra. Assistente migrazione non è altro che un aiutante che ti dice: "nel nuovo mac vuoi ripristinare il s.o. da time machine o copiare solo i dati del tuo utente?"

Questa in sostanza la differenza

ECCHECCAXXO... non hai mai fatto un backup?

E se si come lo facevi, copiando le cartelle una per una?

Penso che time machine sia una delle piu' belle invenzioni che possano aver fatto alla apple

 

Io mi limito a salvare i miei dati più importanti (video, foto, documenti etc.) sul mio fidato HDD esterno. Quindi mi consigli di collegare un nuovo HDD esterno, configurarlo per Time Machine, attendere che salvi tutto, scollegarlo, collegarlo al nuovo MacBook Retina e scegliere di riprendere il backup di Time Machine all'inizio? Conviene fare così invece di Assistente Migrazione?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti sbatti un sacco per nulla, configura bene time machine e ci pensa lui a fare tutto.

 

Se hai un sistema decente puoi fare con time machine.

 

Ti ripeto, per chiarirti le idee, che assistente migrazione ti fa solo scegliere COME spostare i dati, NON è IL programma di migrazione, è appunto un ASSISTENTE!

Non discutere mai con un idiota...

Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

OTTIMO..... il primo passo lo hai fatto. ricorda di comprarlo pari o uguale alla capacità dell'HDD del nuovo mac, dal momento che dopo lo userai su quello

Non discutere mai con un idiota...

Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ANCORA!!!!!!!  :rofl:  

MA SIIII, stai tranquillo, compreso le impostazioni degli account di posta....

Non discutere mai con un idiota...

Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo