Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






problemi velocità ssd+hd con fusion drive


Recommended Posts

Ciao a tutti/e,

 

volevo chiedervi un parere/suggerimento su come comportarmi.

 

ho fatto istallare sul mio iMac (21,5'', mid 2011, 8 gb ram) un ssd (ho seguito la seguente procedura: http://www.ifixit.com/Guide/Installing+iMac+Intel+21.5-Inch+EMC+2428+Dual+Hard+Drive+Kit/6434/1).

dopodiché ho creato il fusion drive come da tutorial in rete..

la procedura è andata a buon fine senza intoppi (ho fatto un'istallazione pulita di ML e poi ho "ripristinato" i miei dati con time machine).

 

per sicurezza ho fatto il reset della PRAM e ho reimpostato l'SMC.

 

ad "occhio" i miglioramenti prestazionali si vedono (tempi di accensione ridotti all'osso, apertura applicazioni quasi istantanea, ecc)

il problema è che se faccio un test di velocità con Blackmagic Disk speed test ho come risultati in scrittura 163 Mb/s, mentre in lettura 451Mb/s...

 

Come mai questa discrepanza???

 

so che la scrittura è più lenta, ma dovrei avere valori cmq più alti..

 

qualcuno sa darmi qualche consiglio???

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti/e,

 

volevo chiedervi un parere/suggerimento su come comportarmi.

 

ho fatto istallare sul mio iMac (21,5'', mid 2011, 8 gb ram) un ssd (ho seguito la seguente procedura: http://www.ifixit.com/Guide/Installing+iMac+Intel+21.5-Inch+EMC+2428+Dual+Hard+Drive+Kit/6434/1).

dopodiché ho creato il fusion drive come da tutorial in rete..

la procedura è andata a buon fine senza intoppi (ho fatto un'istallazione pulita di ML e poi ho "ripristinato" i miei dati con time machine).

 

per sicurezza ho fatto il reset della PRAM e ho reimpostato l'SMC.

 

ad "occhio" i miglioramenti prestazionali si vedono (tempi di accensione ridotti all'osso, apertura applicazioni quasi istantanea, ecc)

il problema è che se faccio un test di velocità con Blackmagic Disk speed test ho come risultati in scrittura 163 Mb/s, mentre in lettura 451Mb/s...

 

Come mai questa discrepanza???

 

so che la scrittura è più lenta, ma dovrei avere valori cmq più alti..

 

qualcuno sa darmi qualche consiglio???

 

 

che marca/modello di SSD hai montato e di quale capacità ?

Modificato da merlino165

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la butto li, magari la lettura la fa sull'ssd e la scrittura sull'hdd

 

... comunque personalmente non avrei fatto pasticci creando da me un fusion drive, piuttosto avrei tenuto ssd e hdd separato. 

 

 

pur rispettando la tua opinione personale, non vedo perchè la procedura per creare il Fusion in casa sarebbe un pasticcio ?!

 

la procedura che si segue per crearlo è in tutto e per tutto identica a quella di Apple, quindi non vedo il problema !

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pur rispettando la tua opinione personale, non vedo perchè la procedura per creare il Fusion in casa sarebbe un pasticcio ?!

 

la procedura che si segue per crearlo è in tutto e per tutto identica a quella di Apple, quindi non vedo il problema !

 

vai a modificare impostazioni da terminale per avere formalmente un disco che dovrebbe a seconda di come utilizzi i programmi spostare quelli che usi più frequentemente sull'ssd mantenendo sull'hdd dati e quelli che usi più raramente, secondo me è un pasticcio e basta.

 

io ho un ssd e un set raid e per quanto affascinato da questa nuova proposta apple ho desistito dal creare il fusion drive in casa primo perchè ottengo prestazioni migliori mantenendo sull'ssd le applicazioni

secondo perchè voglio avere il controllo di dove sono localizzate le cose

terzo xkè all'apparenza, almeno per i primi metodi i posizionamenti non erano gestiti automaticamente, ma semplicemente man mano che occupavi spazio veniva riempito prima l'ssd e poi l'hdd perdendo in questo modo velocità e efficenza. 

 

trovandomi bene con la mia soluzione non ho più indagato i successivi sviluppi, fatto sta che dubito che un paio di stringhe da terminale permettano una gestione dello spazio d'archiviazione con spostamenti di applicazioni e da in automatico; poi magari mi sbaglio e funziona tutto alla perfezione! :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un kingston v300 da 120 gb

 

 

non so quali siano in dati di lettura/scrittura di quella serie

 

però, ad esempio, il Samsung 840, è molto meno veloce in scrittura nelle taglie piccole, rispetto alle taglie più grandi

 

non so se valga anche per Kingston

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mah...anche io ho fatto il fusion drive sul macbook pro e mi sono assolutamente pentito... Non sono riuscito a installare Windows con  Bootcamp per via delle infinite partizioni che si creavano e non ti dico che disastro è successo per dividere i due dischi! 

Dava errori ad ogni passaggio ho dovuto smontare 3 volte il mac per far tornare tutto come prima....  Un incubo.

Anche a me comunque dava valori sballati con il test di velocità ma non mi preoccuperei di questo.

Se il Mac va bene non devi preoccuparti!

Probabilmente succede questo poiché il fusion drive è costituto da 2 hard drive assolutamente diversi e non capisce da che parte deve leggere o scrivere! :)  Ad ogni modo anche io consiglio di tenere staccati i due drive.

Il fatto di non sapere dove vadano i miei dati e dopo aver visto l'instabilità del sistema quando si va a provare l'installazione di windows mi fa molta paura. Senza considerare che se si fotte un hard disk si fottono entrambi visto che devi formattare tutto...-.-   Ma tu hai time machine...e allora!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non so quali siano in dati di lettura/scrittura di quella serie

 

però, ad esempio, il Samsung 840, è molto meno veloce in scrittura nelle taglie piccole, rispetto alle taglie più grandi

 

non so se valga anche per Kingston

 

 

ok, ti ringrazio per l'informazione!!

 

che voi sappiate, con il fusion drive, è buono abilitare il trim e configurare l'ssd in qualche maniera specifica???

ho letto e usato questa applicazione che mi sembra buona e piuttosto facile da utilizzare..

http://chameleon.alessandroboschini.it/index.php

 

 

Mah...anche io ho fatto il fusion drive sul macbook pro e mi sono assolutamente pentito... Non sono riuscito a installare Windows con  Bootcamp per via delle infinite partizioni che si creavano e non ti dico che disastro è successo per dividere i due dischi! 

Dava errori ad ogni passaggio ho dovuto smontare 3 volte il mac per far tornare tutto come prima....  Un incubo.

Anche a me comunque dava valori sballati con il test di velocità ma non mi preoccuperei di questo.

Se il Mac va bene non devi preoccuparti!

Probabilmente succede questo poiché il fusion drive è costituto da 2 hard drive assolutamente diversi e non capisce da che parte deve leggere o scrivere! :)  Ad ogni modo anche io consiglio di tenere staccati i due drive.

Il fatto di non sapere dove vadano i miei dati e dopo aver visto l'instabilità del sistema quando si va a provare l'installazione di windows mi fa molta paura. Senza considerare che se si fotte un hard disk si fottono entrambi visto che devi formattare tutto...-.-   Ma tu hai time machine...e allora!

 

grazie dell'opinione, io non avendo (almeno per il momento) necessità di istallarci windows ne di partizionare molto il disco d'avvio (so che si può fare solamente una partizione situata nell'hdd) non mi hanno spaventato molto i "contro" del fusion drive..

in questi primi giorni di utilizzo il sistema mi funziona bene e noto le differenze prestazionali rispetto a prima (solo in fase di spegnimento mi da qualche piccola esitazione in più...). Spero più che altro che questa tecnologia sia supportata anche in futuro...

in ogni caso per ora sono piuttosto contento della mia scelta, sono rimasto solo un pò interdetto con i test menzionati nel post iniziale  :mhh:

 

ciao e grazie ancora a tutti/e

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok, ti ringrazio per l'informazione!!

 

che voi sappiate, con il fusion drive, è buono abilitare il trim e configurare l'ssd in qualche maniera specifica???

ho letto e usato questa applicazione che mi sembra buona e piuttosto facile da utilizzare..

http://chameleon.alessandroboschini.it/index.php

 

 

 

grazie dell'opinione, io non avendo (almeno per il momento) necessità di istallarci windows ne di partizionare molto il disco d'avvio (so che si può fare solamente una partizione situata nell'hdd) non mi hanno spaventato molto i "contro" del fusion drive..

in questi primi giorni di utilizzo il sistema mi funziona bene e noto le differenze prestazionali rispetto a prima (solo in fase di spegnimento mi da qualche piccola esitazione in più...). Spero più che altro che questa tecnologia sia supportata anche in futuro...

in ogni caso per ora sono piuttosto contento della mia scelta, sono rimasto solo un pò interdetto con i test menzionati nel post iniziale  :mhh:

 

ciao e grazie ancora a tutti/e

 

il trim è essenziale da attivare a meno che il controller dell''ssd non abbia un buon garbage collector, che essenzialmente opera in modo simile al trim.

personalmente io ho usato trim enabler.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma come si fa a impostare fusion drive? Avete un link con la procedura utilizzata?

 

una delle tante:

http://www.spider-mac.com/2012/11/19/come-creare-un-hard-disk-fusion-drive-su-qualsiasi-mac/comment-page-1/#comment-54563

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 year later...

vai a modificare impostazioni da terminale per avere formalmente un disco che dovrebbe a seconda di come utilizzi i programmi spostare quelli che usi più frequentemente sull'ssd mantenendo sull'hdd dati e quelli che usi più raramente, secondo me è un pasticcio e basta.

 

io ho un ssd e un set raid e per quanto affascinato da questa nuova proposta apple ho desistito dal creare il fusion drive in casa primo perchè ottengo prestazioni migliori mantenendo sull'ssd le applicazioni

secondo perchè voglio avere il controllo di dove sono localizzate le cose

terzo xkè all'apparenza, almeno per i primi metodi i posizionamenti non erano gestiti automaticamente, ma semplicemente man mano che occupavi spazio veniva riempito prima l'ssd e poi l'hdd perdendo in questo modo velocità e efficenza. 

 

trovandomi bene con la mia soluzione non ho più indagato i successivi sviluppi, fatto sta che dubito che un paio di stringhe da terminale permettano una gestione dello spazio d'archiviazione con spostamenti di applicazioni e da in automatico; poi magari mi sbaglio e funziona tutto alla perfezione! :)

 

Ho anche io la configurazione SSD + HDD ma ho un problema con il cestino.

Ho descritto il problema qui: http://www.italiamac.it/forum/topic/513575-cestino-dopo-sostituzione-hd/

 

Hai idea di come posso risolvere?

Modificato da Hackaro

Macbook Pro 2,4 ghz 4 gb ram

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo