Vai al contenuto





Recommended Posts

Ciao. Sono un nuovo utente e vorrei chiedere un consiglio sulla macchina più adatta a me (e alla mia famiglia) ed anche che risulti un miglior investimento nel tempo.

Le mie esigenze sono semplici, simili a quelle di molti altri, un po' di office automation (attualmente faccio l'insegnante), un po' di semplice elaborazione e archiviazione  fotografica (sono un appassionato non un professionista, qualche raw e molti jpeg), un po' di internet, video (per i bimbi).

Quanto posso spendere? Beh posso arrivare a prendere un iMac base, ma se spendessi meno non sarebbe poi disprezzabile visto che le spese familiari sono tante, ma voglio anche spendere bene, cioè se spendendo poco più ottengo maggior longevità e anche resa lo sforzo si fa.

L'indecisione è tra l'imac base e il mac mini (base? ssd? fusion?) che affiancherei con una tv lcd che uso come monitor (un acer at2245 un 22" con 1650x1080) e da tastiera e mouse convenzionali. La resa cromatica dell'imac sarebbe molto superiore?

Tutto sembrerebbe non troppo difficile, ma poi leggo del problema delle ssd che non possono essere inserite (magari fra qualche anno per aumentare lo sprint a garanzia scaduta) e del fatto che l'imac base è una macchina molto chiusa, ..... Allora mi chiedo quale scelta è più oculata?

Fusion esattamente cosa fa? (è da un po' che sono fuori barcamendomi con pc dotati di linux) Vale la pena comperarlo? Posso prenderlo fra qualche e associarlo ad un imac base?

Come vedete poche idee e ben confuse.

Help in buona sostanza!

Ciao a tutti,

 

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Ciao. Sono un nuovo utente e vorrei chiedere un consiglio sulla macchina più adatta a me (e alla mia famiglia) ed anche che risulti un miglior investimento nel tempo.

Le mie esigenze sono semplici, simili a quelle di molti altri, un po' di office automation (attualmente faccio l'insegnante), un po' di semplice elaborazione e archiviazione  fotografica (sono un appassionato non un professionista, qualche raw e molti jpeg), un po' di internet, video (per i bimbi).

Quanto posso spendere? Beh posso arrivare a prendere un iMac base, ma se spendessi meno non sarebbe poi disprezzabile visto che le spese familiari sono tante, ma voglio anche spendere bene, cioè se spendendo poco più ottengo maggior longevità e anche resa lo sforzo si fa.

L'indecisione è tra l'imac base e il mac mini (base? ssd? fusion?) che affiancherei con una tv lcd che uso come monitor (un acer at2245 un 22" con 1650x1080) e da tastiera e mouse convenzionali. La resa cromatica dell'imac sarebbe molto superiore?

Tutto sembrerebbe non troppo difficile, ma poi leggo del problema delle ssd che non possono essere inserite (magari fra qualche anno per aumentare lo sprint a garanzia scaduta) e del fatto che l'imac base è una macchina molto chiusa, ..... Allora mi chiedo quale scelta è più oculata?

Fusion esattamente cosa fa? (è da un po' che sono fuori barcamendomi con pc dotati di linux) Vale la pena comperarlo? Posso prenderlo fra qualche e associarlo ad un imac base?

Come vedete poche idee e ben confuse.

Help in buona sostanza!

Ciao a tutti,

 

Francesco

Penso che la tua scelta migliore sia un iMac per quello che devi fare , l'iMac va gia' bene anche con un normale hard disk l'SSD potrai sempre sempre aggiornare in futuro quando lo compri comunque  puoi scegliere anche un disco fusion drive ma il prezzo sale !   E' meglio di solito   il monitor di un computer come colori e definizione! 

 

Fusion è un disco diviso in due parti una piccola SSD dove sono installati il sistema e le applicazioni , e un hard disk normale che funge da archivio  il sistema operativo gestisce il tutto e si hanno i vantaggi in velocita'  del disco SSD e una buona capienza data dall'hard disk normale ovviamente costa di piu' di un disco normale !

 

Se sei un neofita di OS X per imparare ti consiglio di comprare un manuale . :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per la risposta.

Chiedo alcune cosa a chiarimento spero finale del mio acquisto (mia moglie sta spingendo perciò è praticamente fatto, devo decidere solo cosa).

 

Come consigliato penserei di andare verso l'Imac base visto che dovrebbe esserci sufficiente. La domanda è: prendo l'ultimo (MD093T/A) oppure il precedente? (ho visto che on-line si trovano ancora i precedenti con il superdrive integrato)

 

Visto che il nuovo Imac non ha integrato il superdrive, il sistema operativo viene dato ancora su CD, su chiavetta, ...... Cioé se volessi spiattellare tutto (so che con i Mac è un'esigenza rara), perché faccio casino, perché si rompe l'HD o per qualche altro motivo come faccio? Con il mio vecchio g4 infilavo il CD e tenevo premuto C.

 

Sugli eventuali siti on-line ho visto che si risparmia qualcosa rispetto lo store, si perde qualcosa di garanzia, assistenza o altro? Cioé se il sito è affidabile vale la pena?

 

Nel momento che volessi mettere un SSD successivamente creando un fusion casalingo con il nuovo Imac qual è la strada è percorribile?

 

Ciao e grazie ,

 

Francesco
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

leggendo un po' in giro, pare che nell'imac base 2012 non sia per niente semplice sostituire l'hdd con ssd, e inoltre la ram non è upgradabile.

Se opti per l'imac 21,5, secondo me, a meno che tu non sia pratico di questi lavori casalinghi, meglio che metti già il fusion drive, altrimenti ti becchi quel collo di bottiglia assurdo del disco a 5400.

Sennò vai sul mac mini che costa pur sempre la metà e puoi aggiungere ram e ssd puro in modo più pratico. 

 

Da lion non esistono più supporti fisici del sistema operativo, questa è la procedura http://support.apple.com/kb/PH11273?viewlocale=it_IT&locale=it_IT

Modificato da je89

MacBook Pro 13" 2017
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mac mini.

Lo apri, aggiorni quel che ti pare, lo richiudi, va.

L'iMac è per i poser, che prima acquistano per sentirsi fighi e poi si lamentano. :ghghgh:


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'aspetto che descrivi sicuramente dà una ragion d'essere al mini, concordo.

 

L'indecisione forte imac è che se si prende il mini e si porta ad una configurazione paragonabile all'imac (provato con il configuratore dell'apple store) il prezzo diventa analogo con in meno il monitor.

 

Cioè a conti fatti accollandosi il limite della non espandibilità l'imac "costa meno" del mini.

 

Se sbaglio correggetemi, certo che l'indecisione è forte.

Modificato da xilef

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sbagli.

L'iMac puoi aggiornarlo solo presso lo store, prima di acquistarlo.

Il mini puoi aggiornarlo a Ferragosto dopo averlo acquistato a Santo Stefano, ci metti quel che ti pare, non cineserie rimarchiate Apple, e soprattutto lo aggiorni quando vuoi tu, non quando lo compri e devi tenertelo così.

Poi come monitor puoi collegarci quel che ti pare, mentre l'iMac ha un ottimo IPS inficiato, come da anni ormai, da un pezzo di vetro incollato sopra (smerigliato, trattato o quel che vi pare, sempre vetro riflettente è).

A te che serve, un Mac fisso che ha gli stessi problemi di un portatile senza averne i pregi (mobilità), o un Mac fisso che puoi mettere in borsa e collegare dove trovi una presa di corrente e un monitor ed aggiornare come e quando vuoi?

Non stare a guardare la diffusione degli iMac, è come quella delle VW e delle BMW: status symbol.

Sta a te.

  • Love 1

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

concordo in tutto, l'imac è bello da vedere, senza dubbio, ma il mini ha dei bei vantaggi: bisogna portarselo a casa così com'è a 650€, e poi, quando vuoi, gli aggiungi ram, gli metti un ssd..senza aver speso le follie che chiede Apple se lo vuoi fare sull'imac.. e poi è vero.. pesa un chilo e mezzo neanche, ingombro quasi nullo, lo sposti dove ti pare senza fatica, lo attacchi a una qualunque tv... e ci appioppi il monitor della dimensione e della qualità che ti pare.. Penso che a conti fatti, per avere un mac, sia un ottimo compromesso qualità/prezzo 


MacBook Pro 13" 2017
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sbagli.

L'iMac puoi aggiornarlo solo presso lo store, prima di acquistarlo.

Il mini puoi aggiornarlo a Ferragosto dopo averlo acquistato a Santo Stefano, ci metti quel che ti pare, non cineserie rimarchiate Apple, e soprattutto lo aggiorni quando vuoi tu, non quando lo compri e devi tenertelo così.

Poi come monitor puoi collegarci quel che ti pare, mentre l'iMac ha un ottimo IPS inficiato, come da anni ormai, da un pezzo di vetro incollato sopra (smerigliato, trattato o quel che vi pare, sempre vetro riflettente è).

A te che serve, un Mac fisso che ha gli stessi problemi di un portatile senza averne i pregi (mobilità), o un Mac fisso che puoi mettere in borsa e collegare dove trovi una presa di corrente e un monitor ed aggiornare come e quando vuoi?

Non stare a guardare la diffusione degli iMac, è come quella delle VW e delle BMW: status symbol.

Sta a te.

 

Si ma alla fine,  che tu aggiorni il Mac prima o dopo l'acquisto i soldi in più li spendi comunque.... tanto vale prendere un iMac o un MacMini sparati a bomba e ci ripensi quando usciranno gli iMac 2017...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravo.

Ora vallo a spiegare a tutte le direzioni acquisti che come imbecilli acquistano Mac Pro e li tengono operativi per un paio di lustri, quando sarebbe così semplice comprare ogni 3 anni Mac mini e iMac e buttare i precedenti.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravo.

Ora vallo a spiegare a tutte le direzioni acquisti che come imbecilli acquistano Mac Pro e li tengono operativi per un paio di lustri, quando sarebbe così semplice comprare ogni 3 anni Mac mini e iMac e buttare i precedenti.

Amen! 


X

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso che la tua scelta migliore sia un iMac per quello che devi fare , l'iMac va gia' bene anche con un normale hard disk l'SSD potrai sempre sempre aggiornare in futuro quando lo compri comunque  puoi scegliere anche un disco fusion drive ma il prezzo sale !   E' meglio di solito   il monitor di un computer come colori e definizione! 

 

Fusion è un disco diviso in due parti una piccola SSD dove sono installati il sistema e le applicazioni , e un hard disk normale che funge da archivio  il sistema operativo gestisce il tutto e si hanno i vantaggi in velocita'  del disco SSD e una buona capienza data dall'hard disk normale ovviamente costa di piu' di un disco normale !

 

Se sei un neofita di OS X per imparare ti consiglio di comprare un manuale . :ciao:

 

Anch'io sono un nuovo Mac user e devo dire che sono un po' disorientato dopo 20 anni di Windows, mi sapresti consigliare tu un buon manuale recente in italiano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono molto indeciso.

 

L'imac è un bell'oggetto, ieri sono passato ad un negozio fisico e il display per me è molto gratificante. Andrebbe aggiunto fusion e allora si eliminerebbe il collo di bottiglia, ma siamo sui 1500€. Così potrebbe avere molti anni di servizio dignitoso.

 

Il mini è più espandibile, non so quanto possa però convenire a prendere queste macchine e a cominciarle ad espandere. Tra ssd, ram, monitor (di qualità analoga al 21.5), processore, tastiera e mouse wireless quanto si può venire a spedere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso che la tua scelta migliore sia un iMac per quello che devi fare , l'iMac va gia' bene anche con un normale hard disk l'SSD potrai sempre sempre aggiornare in futuro quando lo compri comunque  puoi scegliere anche un disco fusion drive ma il prezzo sale !   E' meglio di solito   il monitor di un computer come colori e definizione! 

 

Fusion è un disco diviso in due parti una piccola SSD dove sono installati il sistema e le applicazioni , e un hard disk normale che funge da archivio  il sistema operativo gestisce il tutto e si hanno i vantaggi in velocita'  del disco SSD e una buona capienza data dall'hard disk normale ovviamente costa di piu' di un disco normale !

 

Se sei un neofita di OS X per imparare ti consiglio di comprare un manuale . :ciao:

Il Fusion non si compone di un disco solo, è una configurazione SSD+HDD separati che il sistema gestisce come uno.

l'iMac 21,5" 2012 è un oggetto d'arredamento, non certo un computer. è come un Air desktop (anzi, forse meno), che, come dice Xand, non ha nemmeno i vantaggi della portabilità. Piuttosto andrei su un 21,5" del 2011, spendi meno ma avresti di più sicuramente.

 

N.


| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Fusion non si compone di un disco solo, è una configurazione SSD+HDD separati che il sistema gestisce come uno.

l'iMac 21,5" 2012 è un oggetto d'arredamento, non certo un computer. è come un Air desktop (anzi, forse meno), che, come dice Xand, non ha nemmeno i vantaggi della portabilità. Piuttosto andrei su un 21,5" del 2011, spendi meno ma avresti di più sicuramente.

 

N.

interessante, cosa avrebbe un 2011 in più? parli di usato, o è ancora acquistabile come nuovo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ma alla fine,  che tu aggiorni il Mac prima o dopo l'acquisto i soldi in più li spendi comunque.... tanto vale prendere un iMac o un MacMini sparati a bomba e ci ripensi quando usciranno gli iMac 2017...

sì ma costa mica uguale la ram e l'ssd che ti mette su apple da quella che prendi tu..sticavoli! 


MacBook Pro 13" 2017
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

800€ di RAM/SSD cinese marchiata Apple.

Mica cotica.

Che averla uguale senza melina vien via ad un quarto ma anche meno.

Son soddisfazioni pagare i bonus ai manager Apple. :ok:


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

800€ di RAM/SSD cinese marchiata Apple.

Mica cotica.

Che averla uguale senza melina vien via ad un quarto ma anche meno.

Son soddisfazioni pagare i bonus ai manager Apple. :ok:

pure loro devono tirare a campare!


MacBook Pro 13" 2017
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pure loro devono tirare a campare!

E mi sembra giusto, però pagargli noi le poppe nuove per l'amante mi pare troppo.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E mi sembra giusto, però pagargli noi le poppe nuove per l'amante mi pare troppo.

non facciamo gli spilorci dai  :ghghgh:


MacBook Pro 13" 2017
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non facciamo gli spilorci dai :ghghgh:

:ok: Va bene, cerco di farmene una ragione: un manager Apple felice delle poppe rifatte dell'amante è un manager che non approva abomini come gli ultimi iPod nano.

Alla fine abbiamo tutti da guadagnarci. :rolleyes:


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:ok: Va bene, cerco di farmene una ragione: un manager Apple felice delle poppe rifatte dell'amante è un manager che non approva abomini come gli ultimi iPod nano.

Alla fine abbiamo tutti da guadagnarci. :rolleyes:

eh già, devi dargli dei buoni motivi per far bene il loro lavoro, sennò poi non lamentiamoci di certe scelte apple discutibili  :ghghgh:


MacBook Pro 13" 2017
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eh già, devi dargli dei buoni motivi per far bene il loro lavoro, sennò poi non lamentiamoci di certe scelte apple discutibili :ghghgh:

D'accordo, potrebbero trovare dei buoni motivi più economici, però. :facepalm:


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

D'accordo, potrebbero trovare dei buoni motivi più economici, però. :facepalm:

concordo  :baby: dovrebbero esser grati di quello che hanno


MacBook Pro 13" 2017
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Facciamo due conti veri. Sono insegnante di superiori perciò penso che possa accedere agli sconti edu e con questi faccio i conti:

 

imac base 1297€ + lacie ssd 120gb (miglior prezzo 172€+13€ di spedizione) per un totale di 1297+185 =1482€

imac con fusion 1531.74€

 

differenza 1531.74-1482=49.74€ cioè 50€ di risparmio avendo lo scotto di avere il drive fuori e la tb impegnata.

 

mini base 609.72€ + lacie ssd 120gb 172€+13€ + memoria 8gb 54€+6.50€ + hd 500gb 150€+12€ + ~250€ di monitor per un totale di1267.22€ (considerando che il processore è inferiore)

mini i7 798.48€ + lacie ssd 120gb 172€+13€ + memoria 8gb 54€+6.50€ + hd 500gb 150€+12€ + ~250€ di monitor per un totale di 1455.98€ (processore un po' migliore dell'imac i5)

mini (i7+8gb+fusion) 1127.60€ + ~250€ di monitor per un totale di 1377.60€

 

+ ~50€ per tastiera e mouse wireless.

 

Difficile in questo caso fare le differenze, troppe versioni, con caratteristiche poco affini.

 

La differenza fra le varie configurazioni mi sembra meno elevata di quello che dite anzi mi sembra di poter dire che se uno se la può permettere la configurazione imac+fusion è quella che permette una miglior vita tutto sommato, visto che l'epoca degli smanettamenti è passata da un po' con tre figli piccoli.

 

Il problema è che un sistema Apple è caro e questo lo si sapeva dall'inizio, più caro di un PC assemblato o di marca, ma questo discorso non mi interessa visto che credo che vi sia un plus che è in primis il sistema operativo migliore di quello proposto da M$ e per secondo una maggior cura dei particolari.

 

Valuterei anche gli imac 2011, ma siamo sicuri che garantiscano una maggior longevità dato che il processore non sostituibile è comunque inferiore? E poi comunque io non riesco a trovarne di nuovi se non da tedeschi (il sistema operativo è in tedesco o multilingua in quel caso?) ma per la garanzia come funziona?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:mhh: vado per punti:

Puoi usufruire di uno sconto educational

Un ssd esterno non funziona come Fusion, devi gestire tu i dati, anche se è più veloce. Non ne vale la pena, imho.

Ti stai intortando con le configurazioni. Va bene provarne diverse ma se i Mac non li hai sottomano non riesci a confrontarli, non bastano i ghz e la ram. Se il tuo scopo è spendere poco riciclando periferiche che hai già il mini, quale che sia lo step di potenza, è il più indicato. Se vuoi un Mac bello anche da vedere un iMac è la soluzione.

La longevità non è un problema: tutti i Mac in gamma saranno capaci di portarti al 2018, bisogna vedere che ne fanno di Mac OS.

Se vuoi un Mac più duraturo ti prendi un Mac Pro, a trovarne, ma ormai il comparto computazionale non brilla più come prima.

Se devi comprare tastiera e mouse Apple prepara 140€.

Lascia perdere i vecchi, o compri sapendo quei che compri o al prossimo WWDC rimpiangerai la scelta, come troppi, solo perché il meccanismo di obsolescenza programmata negli utenti Apple funziona dannatamente bene.

:ciao:

P.s.: Je, chi si contenta gode. ;)


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frena..il fatto è che se compri un mini non sei costretto a fare gli upgrade sul sito apple, quindi intanto lo porti a casa con 600 euro, poi se ti trovassi bene non avresti neanche motivo di spenderci subito altri soldi! La ram sicuramente può aspettare, l'ssd te ne rendi conto solo se lo provi.. quindi potresti tenerlo come upgrade per un futuro prossimo, quando e se troverai il mini un po' stretto... volendo questa opzione ti permette subito di risparmiare..


MacBook Pro 13" 2017
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:mhh: vado per punti:

Puoi usufruire di uno sconto educational

Un ssd esterno non funziona come Fusion, devi gestire tu i dati, anche se è più veloce. Non ne vale la pena, imho.

Ti stai intortando con le configurazioni. Va bene provarne diverse ma se i Mac non li hai sottomano non riesci a confrontarli, non bastano i ghz e la ram. Se il tuo scopo è spendere poco riciclando periferiche che hai già il mini, quale che sia lo step di potenza, è il più indicato. Se vuoi un Mac bello anche da vedere un iMac è la soluzione.

La longevità non è un problema: tutti i Mac in gamma saranno capaci di portarti al 2018, bisogna vedere che ne fanno di Mac OS.

Se vuoi un Mac più duraturo ti prendi un Mac Pro, a trovarne, ma ormai il comparto computazionale non brilla più come prima.

Se devi comprare tastiera e mouse Apple prepara 140€.

Lascia perdere i vecchi, o compri sapendo quei che compri o al prossimo WWDC rimpiangerai la scelta, come troppi, solo perché il meccanismo di obsolescenza programmata negli utenti Apple funziona dannatamente bene.

:ciao:

P.s.: Je, chi si contenta gode. ;)

In realtà non ho grosse pretese e penso di sapermi accontentare (tanto per dirla sto scrivendo da un p4 hyper threading che con lucid lynx riesce ad essere utilizzabile senza particolari sofferenze), ma visto che gli euro per un mac non son pochi vorrei prenderlo senza colli di bottiglia esagerati che ne riducano la longevità. È questa l'essenza della mia riflessione.

 

Comunque sì effettivamente penso che il modo corretto di ragionare sia mini se si vogliono riutilizzare le periferiche, imac se si vuole un desktop completo.

Modificato da xilef

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo