Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Pages / Numbers o Office?


iPaperino

Recommended Posts

ma non si può piu scaricare iwork e fare il trial? mi sembrava si potesse provare per un pò

 

Ah proposito...iwork è vecchiotto...se uno acquista la versione attuale su app store...dite che l'agg. sarà gratis??? o è un sogno :ghghgh:

Da quando è in App Store la versione trial è stata rimossa dal sito
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 72
  • Created
  • Ultima Risposta

Office per mac sinceramente non ha piu' senso adesso.

 

Per windows c'e' il 2013, sia in versione classica (120 euro, 1 licenza per 1 pc) che in versione abbonamento (Office 365, 5 licenze, qualche minuto su skype e qualche giga su skydrive).

 

Ma su mac tutto questo non c'e' e credo non ci sara'. Che senso ha comprare office per mac oggi??? nessuno, compri un prodotto morto.

 

A fine anno arriverà non solo il nuovo iWorks, ma anche iWorks in the cloud.

 

Tutto costerà di meno, con 45 euro ti compri il corrispettivo di word, excel, powerpoint.

 

 

Ad oggi, Office 2013 e' migliore di iWork.

Io ho comprato Office 2013 per il pc, e iWorks su mac con app store (quindi verrà aggiornato GRATUITAMENTE, perché su app store non esistono le versioni e gli upgrade), e spero a fine anno che rendano iWorks al pari di office, come interfaccia soprattutto, perché non mi ci trovo molto bene....troppe finestrelle, troppe icone piccole.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Office per mac sinceramente non ha piu' senso adesso.

 

Per windows c'e' il 2013, sia in versione classica (120 euro, 1 licenza per 1 pc) che in versione abbonamento (Office 365, 5 licenze, qualche minuto su skype e qualche giga su skydrive).

 

Ma su mac tutto questo non c'e' e credo non ci sara'. Che senso ha comprare office per mac oggi??? nessuno, compri un prodotto morto.

 

A fine anno arriverà non solo il nuovo iWorks, ma anche iWorks in the cloud.

 

Tutto costerà di meno, con 45 euro ti compri il corrispettivo di word, excel, powerpoint.

 

 

Ad oggi, Office 2013 e' migliore di iWork.

Io ho comprato Office 2013 per il pc, e iWorks su mac con app store (quindi verrà aggiornato GRATUITAMENTE, perché su app store non esistono le versioni e gli upgrade), e spero a fine anno che rendano iWorks al pari di office, come interfaccia soprattutto, perché non mi ci trovo molto bene....troppe finestrelle, troppe icone piccole.

iwork verrà aggiornato gratuitamente anche se viene acquistato in un reseller?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Su Skydrive.com è presente la versione web di Office con Word, Excel e PowerPoint.

 

Fantastico! Non lo conoscevo! Come funziona? In pratica posso creare/editare qualsiasi tipo di documento ed averli in cloud su Skydrive? Posso anche esportarli/scaricarli per farci quel che voglio? Essendo apparentemente gratuito, quali sono le limitazioni, se ce ne sono? Grazie :)

MacBook Air 11" early 2015 ~ ASUS ZenFone 2 ZE551ML

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Puoi usarlo come un normale office, m le limitazioni sono date dalla scarsa capacità di computing, che ti impedisce di gestire tabelle enormi o presentazioni pesanti. Mancano poi altre funzioni avamzate, ma io preferisco affidarmi alla versione nativa per Win. Non c'è storia con nessun altro software o piattaforma in quanto a funzioni e velocità d'uso...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh a me servirebbe principalmente Word: posso impostare margini e tabelle? Mettere immagini? Stampare direttamente online?

MacBook Air 11" early 2015 ~ ASUS ZenFone 2 ZE551ML

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Segnalo che è stato rilasciato iwork per icloud per tutti gli account developer, anche non paganti. Funziona egregiamente devo dire, se volete provarlo ora si può.

 MacBook 7.1 - SanDisk Extreme 120GB SSD - 8GB RAM - OSX Mavericks -  iPhone 5S 32GB -  iPad 4 16GB
[.          ] Patience left: 5%

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

se devi scrivere la tesi, ti sconsiglio pages. Ha una fastidiosissima mancanza: non spezza le note a piè di pagina in più pagine, le tiene unite in un'unica pagina. Risultato: se scrivi una nota un po' lunghetta (come spesso succede nelle tesi) te la sposta tutta quanta alla pagina successiva, lasciandoti un buco enorme nella pagina precedente. Io mi trovavo bene prima di scoprire questa cosa: da allora per me è inutilizzabile. Se dovessi scrivere la mia tesi con pages avrei una quantità impressionante di pagine semivuote

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho usato per un po' Pages ma devo dire che mi fa proprio venire il latte alle ginocchia.

Lo trovo ignobile, ma probabilmente dipende dalla mia abitudine.

Sugli altri prodotti della suite iWork non mi pronuncio, perché non li ho provati abbastanza.

 

Uso Office per Mac, perché mi devo interfacciare con altri che hanno Office.

Per esperienza so che è la soluzione migliore per non stare a dannarsi con le formattazioni e le conversioni.

 

Office non mi fa impazzire, ma Excel è a mio modo di vedere il sw per fogli elettronici più potente e razionale in circolazione.

Semplicemente imbattibile.

 

Office gira però su Mac un po' meno beneo che su Windows (in questo senso è meglio iWork), ma mi pare abbastanza scontato.

 

Se non si ha bisogno di particolari sofisticherie l'Office di anni fa è per me anche meglio degli ultimi (2011-2013), troppo pesanti, pieni di fronzoli e persino peggiorati in alcuni aspetti.

 

Il migliore in assoluto ritengo sia LibreOffice (o OpenOffice, è circa lo stesso).

E' gratuito, velocissimo, semplice da usare e ha poco da invidiare alle altre suite.

Writer di LibreOffice mi sembra addirittura più piacevole di Word o Pages se si lavora molte ore.

 

Qualche funzionalità è assente da LibreOffice (specie in Calc vs. Excel), ma basta e avanza se non se ne deva fare un uso specialistico o non si deve procedere a conversioni complesse verso Office.

 

Spendere per Office o iWork se è previsto impiego casalingo mi sembra folle.

 

Naturalmente, ognuno spende i soldi come vuole.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi sono letto tutte le 64 risposte, intervengo principalmente per segnalare un paio di possibilità spesso sconosciute e che in passato sono state trovate utili da parecchi utenti.

 

in Pages ed in Numbers dal menu Vista cliccando Nuovo pannello Informazioni se ne possono aprire fino ad 8.

Una bella comodità in alcune circostanze e soprattutto con monitor grandi o multipli.

 

Si può impiegare l'ottimo Grapher (in Utility) per comporre equazioni (se serve farlo solo saltuariamente) che si possono trascinare sulle App di iWork e ridimensionare a piacere come elementi vettoriali. Personalmente trovo le caratteristiche vettoriali di Pages decisamente stabili e tanto potenti da renderla un ottima applicazione DTP.

 

Purtroppo Numbers è ancora un po' limitato rispetto ad Excel in termini di potenza pura e completezza di funzioni. Per un uso non estremo e che richiede più l'estetica del prodotto finale però è perfetto ed ottimamente sinergico con Pages.

 

Lasciamo perdere ogni confronto del rapporto prezzo/qualità con Office ... ...

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente ho avuto la necessità del pacchetto Office, solo per Excel dato che mi serviva, con le sue funzioni aggiuntive per alcuni corsi universitari

Troppo bello però anche se loro vendessero come Apple ogni programma separato invece che in bundle

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se devi scrivere la tesi, ti sconsiglio pages. Ha una fastidiosissima mancanza: non spezza le note a piè di pagina in più pagine, le tiene unite in un'unica pagina. Risultato: se scrivi una nota un po' lunghetta (come spesso succede nelle tesi) te la sposta tutta quanta alla pagina successiva, lasciandoti un buco enorme nella pagina precedente. Io mi trovavo bene prima di scoprire questa cosa: da allora per me è inutilizzabile. Se dovessi scrivere la mia tesi con pages avrei una quantità impressionante di pagine semivuote

 

Ti sei perso in un bicchier d'acqua: basta inserire opportunamente una 'interruzione di pagina' e quegli enormi spazi vuoti scompaiono. Per altro spezzare le note in più pagine è una pratica deprecabilissima in una corretta composizione imponendo una lettura con avanti indietro fastidiosi. Veramente poco elegante e molto PC ;-)

 

Personalmente trovo utile, soprattutto in capitoli lunghi, inserire sempre l'interruzione di pagina per evitare che aggiunte o correzioni successive mi generino redistribuzioni del documento nelle pagine con effetti indesiderati e sfuggenti che costringono a fatiche dell'ultimo minuto e magari a stampa parzialmente eseguita. Troppi automatismi tendono ad espropriare l'utente del pieno controllo sul proprio lavoro ed Office è da sempre uno specialista nel far questo.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iwork verrà aggiornato gratuitamente anche se viene acquistato in un reseller?

 

Mi sembra che non ti abbia risposto nessuno dopo settimane.

Apple non vende più nessun software in confezione fisica, quindi se un reseller ti propone una confezione di iWork si tratta di un fondo di magazzino che richiederà comunque di scaricare aggiornamenti corposi, gratuiti e che si trovano anche qui (Scorri per prodotto/Software di produttività).

 

I singoli programmi Pages, Numbers e Keynote si trovano singolarmente a 17,99 euro l'uno su App Store come qualsiasi altro programma, OS ed aggiornamento di Apple. Sono costantemente aggiornati.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

Mi sembra che non ti abbia risposto nessuno dopo settimane.

Apple non vende più nessun software in confezione fisica, quindi se un reseller ti propone una confezione di iWork si tratta di un fondo di magazzino che richiederà comunque di scaricare aggiornamenti corposi, gratuiti e che si trovano anche qui (Scorri per prodotto/Software di produttività).

 

I singoli programmi Pages, Numbers e Keynote si trovano singolarmente a 17,99 euro l'uno su App Store come qualsiasi altro programma, OS ed aggiornamento di Apple. Sono costantemente aggiornati.

va bene grazie!

Avendo nel mio mac due utenti, posso usare in entrambi gli utenti pages/numebers o solo nell'utente amministratore?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come ti ho indicato in altra discussione, ogni applicazione installata nella Cartella Applicazioni è a disposizione di tutti gli utenti, amministratori o no.

 

Non c'è nessuna ragione perché Pages o altro venga installato da App Store in una collocazione diversa. In particolare quando viene installato in LounchPad.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 7 months later...

Al lavoro, pc con win7, usiamo Office 2003: mi trovo perfettamente.

Ho accolto con molto fastidio l'interfaccia dei pulsantoni in alto (il ribbon) introdotto da Microsoft con la versione 2007. Libreoffice non l'ha adottato e, paradossalmente, Libreoffice x mac è più simile a Office 2003 di Office 2011/2013 per win o mac.

Considerato che è gratis, mi sento di consigliarlo.

Tra i suoi limiti, ho notato che non c'è l'equivalente del Valuta Formula, che serve per fare il debugging passo passo delle formule di excel.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo