Vai al contenuto





Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

Recommended Posts

Ciao a tutti, 
Ho un macbook unibody 2.4 Ghz Intel core 2 Duo con 2 GB1067 MHz DDR3 con sopra OSX 10.8.4.
Lo uso per navigazione internet spinta (tanti tab), torrent, office, dropbox, mail, calendario, itunes, vlc e sincronizzazione con iPhone.
 
Da qualche tempo a questa parte ho grossi problemi di lentezza in particolare durante la navigazione internet, spesso il mac si impalla e devo attendere parecchio perchè si sblocchi.
 
Ho effettuato tutti i controlli per riparare il disco e i permessi, ho usato Onyx, e ho più del 20% dell' hard disk libero. Dall'Activity monitor non risultano particolari attività che occupano tanta memoria o cpu; ce ne sono due che non conosco: dictation (ma il comando è disattivato da preferenze del sistema), mdworker (che da quello che ho capito è una roba per indicizzazione). Gli altri ve li allego in foto.
 
Che cosa consigliate di fare per migliorare le prestazioni? In particolare:
- esiste qualche processo poco utilie da poter bloccare?
- esiste qualche applicazione per tenere il mac in ottime condizioni prestazionali?
- quale browser per navigare so molti tab con diverse pag i youtube aperte mi sonsigliate tra safari, firefox e chrome (prima usavo chrome poi firefox e ora sto testanto un po' safari)
 
Grazie a tutti per il supporto 

 

http://imageshack.us/photo/my-images/694/5xpd.jpg/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Si tratta di un Mac coi suoi anni sulle spalle, poca RAM per gli standard odierni e relativi sistemi operativi, cpu che han fatto il loro.

Puoi pulire il Mac se è usato in ambienti polverosi (pure una casa lo è), provando ad aspirare la polvere dalla feritoia dietro lo schermo, poi provare a fare un'installazione pulita del sistema e poi rimettere i tuoi dati, puoi comprare nuova RAM e un ssd per togliere il vecchio hdd da 5400 che è un collo di bottiglia specie se con diversi anni alle spalle.

Devi valutare tu se ne vale la pena in termini di soldi e tempo, diciamo che con RAM e SSD già risolvi più che con la reinstallazione pulita, per la pulizua interna invece andrebbe proprio fatta.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, grazie per la risposta. Il mac è del 2009 non ho intenzione di implementare l'hardware il quanto è un fisso praticamente: schermo andato (uso uno esterno) e batteria a zero. Lo uso di fatto come secondo computer fisso. La cosa che mi sorprende è il calo di prestazioni in pochi giorni e quasi improvvisamente e non so a cosa possa essere dovuto:

-conosci quei processi che ho citato?

-usi qualcosa di simile a onyx ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, a mio parere concordo in toto con Xand&Roby

 

Ti consiglio una bella formattazione, non ha specificato il tuo OSX, io ti consiglio Snow Leopard, i più recenti consumano di più in termini di prestazioni (avevo anch'io un macbook unibody del 2009 e ho visto notevolmente i rallentamenti).

 

Se non vuoi spenderci soldi questa è la soluzione più logica.

 

Per quanto riguarda Onyx lo userei con le pinze, ma sarà che non mi son mai fidato di quei tipi di software :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per tenere il mac pulito usa clean my mac 2 (o mackeeper), l'ho appena comprato e mi ha già pulito 29 gb di cose inutili e il computer va velocissimo, per la ram scarica memory clean, ti pulisce quella inutilizzata, per le altre cose non lo so...


MacBook Pro 13" (Fine 2012) - Ipad 3 16gb+ 3G - Ipad Air 64 gb+ 3G - Iphone 4s 16gb

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lascia perdere utilities che usano comandi UNIX e imputtanano Mac OS più di quanto non faccia Apple, non sono quelli che rendono un Mac derelitto una macchina da competizione.

Direi che non ha subito particolari cure, quel MB.

Tienilo in vita finché puoi e preparati a sostituirlo.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ora uso mountain lion e prima lion quello di base era snow leopard, non ricordo se con quello però mail, calendario e le notifiche erano uguali...

 

E come browser che dite?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per tenere il mac pulito usa clean my mac 2 (o mackeeper), l'ho appena comprato e mi ha già pulito 29 gb di cose inutili e il computer va velocissimo, per la ram scarica memory clean, ti pulisce quella inutilizzata, per le altre cose non lo so...

hai comprato mackeeper?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i miei consigli...

 

1) aprilo e aspirapolveralo

 

2) aggiorna Adobe Flash Player all'ultima versione

 

3) aumenta la RAM. Regala 90 euro a quel povero Mac!

 

Stai alla larga da CleanMyMac e MacKeeper, come la peste.

 

 

 

P.S.:

Ho visto adesso quel processo "Safari Web Content". Ci sarebbe da indagare...

Hai installato qualche estensioni o plugin particolare? Prova a inizializzare Safari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Contenuti simili

    • Da RikHugo
      Salve, ho recentemente acquistato una SSD Samsung 860 EVO 500gb per il mio MacBook Pro 13” mid 2012, che già monta una nuova ram da 16gb.
      Avendo Mojave ho formattato l’SSD in APFS (come l’attuale HDD all’interno del Mac), scaricatogli all’interno una versione vergine di Mojave ed all’avvio del sistema operativo dalla SSD (collegata tramite usb) ho trasferito con l’assistente tutti i dati dal mio vecchio HDD al nuovo SSD. Per fare una prova di funzionamento, ho di nuovo avviato il MacBook con il SSD collegato a usb e funzionava perfettamente, anche in velocità. Così mi sono apprestato a sostituire il disco interno (con tutte le precauzioni e scollegando la batteria). A questo punto ho riavviato il MacBook dal nuovo SSD posto internamente e questo si è presentato stranamente super lento nell’uso del Finder ed app.
      Non credo sia un problema di connessione SATA visto che rimontando il vecchio HDD funziona bene, alle normali velocità che ha sempre avuto. 
      Cosa ne pensate? Ho sbagliato qualcosa?
    • Da littlegiop
      Ciao a tutti!!
      Il mio amato iMac 27" 5K late 2015 da qualche tempo, dopo i continui update di OS X è diventato molto lento, sopratutto in fase di startup ed anche in apertura delle applicazioni.
      In questi ultimi giorni ho aggiornato a Catalina ed ho svuotato l'hard disk di sistema, facendo ordine e pulizia al meglio, riducendo le app al login...etc..etc...
      Non è più reattivo come una volta.
       
      Per darvi un'idea, il mio iMac 21.5 late 2011 con 32gb di ram e High Sierra è molto più performante!!
       
      Nonostante questo non è cambiato quasi niente.
       
      Mi chiedo e vi chiedo se un'installazione di Catalina "a pulito" secondo voi potrebbe risolvere la situazione.
       
      Sull'iMac ho montato sin dall'inizio 32gb di ram, mentre il disco è un SATA da 1TB.
       
      Grazie in anticipo per l'aiuto!!
    • Da Draperism
      Salve a tutti ragazzi,
      Ho un MacBook Pro Late 2013 Retina 13" con Mojave
      2,4 GHz Intel Core i5
      8 GB 1600 MHz DDR3
      Intel Iris 1536 MB
       
      E' da circa un paio di mesi che la lentezza della macchina sta diventando abbastanza importante.
      vorrei chiedervi quali sono quelle azioni (sia di check che di manutenzione) che dovrei fare per cercare di contenere sia eventuali danni che manutenzioni da fare per eventuale ripristinare una velocità di utilizzo decente.
       
      Eventualmente anche software che potrei utilizzare sempre in quest'ottica.
       
      Mi scuso in anticipo per la generalità della domanda, ma non saprei come porla altrimenti.
       
      Grazie in anticipo
    • Da ManudiZeta
      Buonasera a tutti. Scrivo in quanto non so più dove sbattere la testa, riguardo al problema prossimo alla descrizione. Dispostivi: MacBook Pro 2009 e iMac polycarbonate 2006 (Hanno lo stesso medesimo problema). 
      Sostanzialmente, come suggerisce il titolo, ho sempre la rotella arcobaleno del mouse che gira all’infinito, frizzando tutte le facoltà del Mac. 
      Ho già riparato il disco, inizializzato, reinstallando il s.o., ma niente da fare. Ho eseguito anche le varie composizioni di tasti, all’avvio del Mac. Credo che sia un problema hardware a questo punto. Qualcuno ha proposte/suggerimenti, per favore?
      Grazie mille, sono in panne...
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo