Vai al contenuto





Recommended Posts

Ciao a tutti,

Apro questa discussione perché vorrei un consiglio sul potenziamento del mio macbook(late 2007). Premettiamo che l'ho comprato usato dagli U.S.A. e che il vecchio proprietario l'aveva già potenziato portando la ram a 6gb e aumentando la capienza dell'hd. L'unica pecca di questo pc sono la cpu e la grafica(starete pensando: ma va, che sorpresa). Comunque per arrivare al sodo, avrei pensato di aumentare le prestazioni montando un ssd e aumentando (o cambiando) la ram. Cosa mi consigliate? Che ne pensate? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Direi che è l'unica operazione che puoi fare per dargli un po' di nuova linfa. :)

 

Però forse la RAM è già al massimo, controlla ;)


MacBook Air 11" early 2015 ~ ASUS ZenFone 2 ZE551ML

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le uniche cose che puoi fare a quel MacBook sono:

  1. cambiare la RAM e portarla a 2+2GB con CAS latency 4 (Kingston) che è il 20% più veloce della inevitabilmente Cl 5 che hai attualmente;
  2. sostituire l'HD con un SSD.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La ram non so se sia Apple, penso sia stato modificato nel tempo.
No, la ram può andare oltre i 6gb se non erro.
MacUser not Used: mi spieghi meglio il concetto del punto 1? Ho 6gb di ram(suppongo non Apple) dovrei diminuirli a 4gb ma di quello specifico modello?
Che ssd mi consigliate? Rapporto qualità prezzo sui 200 gb diciamo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualunque sia il tuo MacBook (bianco da 2.0 GHz oppure bianco o nero da 2.2 GHz) se è un Late 2007 come hai scritto 6GB di RAM sono il massimo che il suo controller può indirizzare. Per altro l'upgrade che racconti è stato fatto evidentemente in considerazione di questa caratteristica.

 

Non esiste "RAM Apple" esistono alcuni produttori di RAM ed Apple ne sceglie uno e lo cambia a secondo della sua convenienza. Da quando sono stati introdotti i MacIntel sostanzialmente la RAM è la medesima dei PC ed ogni altra considerazione giustifica solo ricarichi abnormi che sono normali solo in Europa ed in Italia in particolare. Basta valutare i distributori internazionali e confrontare i prezzi che praticano in paesi diversi (tenendo conto delle diverse tassazioni, ovviamente). Comunque ormai è avviato il corso della RAM saldata ed il discorso diventerà vintage esso stesso insieme ai modelli.

 

Avere tanta RAM serve per poter gestire meglio più programmi aperti in contemporanea. Però praticamente nessun programma usa solo la RAM, ma alloca sul disco una quantità di spazio sotto forma di "file di swap" per una dose di memoria virtuale che è sempre ben maggiore di quella fisica impegnata nei banchi di RAM. Controlla con "Monitoraggio Attività" (in Applicazioni/Utility) e vedrai che differenza c'è fra Memoria Reale e Memoria Virtuale per ogni singolo processo attivo sul tuo Mac.

 

In considerazione di questo quando si utilizza un SSD veloce, invece che un HD lento, anche la memoria virtuale sarà veloce e quindi pure l'esigenza di RAM potrebbe essere ridimensionata. In questo caso potrebbe essere utile avere RAM più veloce anche se in quantità inferiore. Questo è soprattutto sensato quando un computer ha banchi disequilibrati e può ricorrere alla tecnologia Dual channel solo per una parte della memoria fisica (2+2GB nel tuo caso). Questo è appunto il caso dei primi MacIntel che potevano indirizzare prima 3 e poi 6 GB mentre i banchi per coprire quei valori erano e sono inevitabilmente di capacità diverse: 1+2GB e 2+4GB.

Farebbe eccezione il caso in cui ci fossero installati 2 banchi uguali per una capacità superiore (nel tuo caso 2 banchi da 4GB) perché allora il controller indirizzerebbe in modo ottimizzato 3GB su ognuno. Soluzione decisamente cara e comunque limitata dal fatto che quella pezzatura è disponibile solo con CAS latency 5 mentre i banchi che ti ho linkato sono Cl4 più veloci del 20% (oppure quelli che hai sono più lenti del 25%).

 

Se anche il tuo banco da 2 gb fosse un più veloce Cl4 la situazione sarebbe solo ancor più incasinata, non certo migliore. Perciò a te la scelta se restare come stai, magari cercando di capire esattamente che modello/i e marca/he di RAM hai e se i banchi sono adeguatamente abbinati, o se scegliere i banchi più veloci disponibili pur rinunciando ad un plus ora malamente utilizzato e che l'SSD rimpiazzerà sufficientemente. Per dire: gli Air vengono proposti anche con solo 4 GB di RAM, certamente attuale e molto più veloce, ma hanno un SSD velocissimo che compensa adeguatamente il gap con i MBP che possono arrivare ad avere installati persino 16GB di RAM (discorso valido per modelli dello stesso anno e realmente paragonabili).

 

 

Per l'SSD non puntare a nulla di iper veloce. Il tuo bus SATA più di 150MB/sec non può dare e quindi qualsiasi prestazione superiore sarebbe sprecata. Cerca un'occasione o un fine serie, a trovarne e purché sempre garantito.

 

 

  • Love 1

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esaustivo è dire poco. Thanks.

Nel tuo MacBook il Cas Latency della RAM è autodetect e non puoi impostare quello migliore. Non serve a nulla prendere quelle più veloci. E il miglioramento del 20% non è sulle prestazioni generali del notebook, sia chiaro.

CL4 o CL5 non vedrai nessuna differenza, apprezzabile solo a livello di benchmark.

 

Lui è fissato su questo valore delle RAM e chiunque chiede quale RAM installare parte con questo discorso inutile del CAS Latency da utente Windows Overclocker.

 

Leggi quanto è riportato su questo sito e le prove effettuate su MacBook Pro con CL4 e CL5. Se non hai voglia di leggere compra quelle che costano meno, tanto CL4 e CL5 è uguale.

 

Vedi CL4 vs CL5, ma non ridere poi.

 

Un utente ha scritto questo dopo aver sostituito le CL5 con le CL4:

I have the CL4 RAM in my MacBook Pro and seriously doubt it has 28% better performance. I doubt it makes any real world difference to be honest - nothing I've noticed really.

I bought it because it was only $15 more than the "regular RAM". It might have a placebo effect though smile.png

My advice is to pick up 4GB of the Value Select RAM, it shouldn't be any more than $150.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esaustivo è dire poco. Thanks.

 

Ti rimando a quest'altro post perché quel che scrivo a qualcuno sembra sempre equivocabile: #13

  • Love 1

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da Kwizzy
      Buonasera, sto per comprare un nuovo iMac, il mio ha 10 anni e poverino comincia a non farcela su certi progetti grafici. Prima di effettuare l'ordine vorrei avere qualche consiglio sulla configurazione.
       
      Di sicuro prendo il 27", sarei partita a razzo sull'i9 ma tempo fa leggevo che i processori Intel hanno avuto un problema di sicurezza ed hanno dovuto mettere una patch che li ha rallentati anche del 40%, quindi mi chiedevo se questa cosa valeva anche per la Apple o se è notizia vecchia ed il panico è passato. Mi scoccerebbe prendere un i9, che poi mi lavora al massimo come un i7.
       
      Oltre a questo mi chiedevo se lasciare l'HHD da 2TB Fusion Drive o mettere l'SSD. Non ho mai avuto per le mani nulla che avesse montato un SSD quindi non mi sono mai resa conto della velocità che effettivamente hanno. Sono parecchio più costosi qui sul Mac, su internet non arrivano a queste cifre quindi mi chiedevo se ne valessero la pena. Avevo letto tempo fa che il loro ciclo di vita in teoria è più limitato ma si parla di decenni quindi alla fine non importerebbe. Quindi vorrei capire se mettere 1 TB SSD o tenermi il 2TB.
       
      Ultima cosa, il momento per acquistarlo, posso prenderlo quando voglio, certo il giocattolino ti fa gola e uno lo vorrebbe subito, ma mi chiedevo se cambi qualcosa sullo Store se aspetto il BlackFriday. Ho visto che tra iMac ed Apple Care arrivo a 4mila eurini, e se si risparmiasse qualcosina, schifo non mi farebbe.
    • Da Mirko Lo Pinto
      Vendo mac NUOVO aperto due giorni fa.
      L'avevo mandato in assistenza ed è stato sostituito con un questo Mac completamente nuovo.
      Il prodotto non è ricondizionato, è nuovo. Ha ancora tutte le etichette.
      Non ha un minimo graffio.
      L'ho acceso per la prima volta ieri.
      PREZZO TRATTABILE
      Per parlarne preferisco WhatsApp 3278650188
    • Da Sallico
      Ciao ragazzi, ho un problema con il mio MacBook Pro 13 con Touch Bar (acquistato qualche giorno fa, modello 2018). Sono un novizio ad IOS quindi parlo anche da ignorante totale in materia: il mio problema consiste nel trovare tra i suggerimenti di Siri, su safari, siti mai visitati. In particolare modo, per l'università ho una cartella su mega e quando vado a digitare mega nella barra di ricerca tra i siti suggeriti da siri compare un sito con contenuti VM18. Ovviamente il sito non è mai stato visitato e proprio per questo motivo vorrei capire perché compare tra i suggerimenti. Ho provato a cancellare la cache anche se il pc essendo nuovo, presumo, non abbia eliminato praticamente nulla. L'unica soluzione che ho trovato fino ad ora è disabilitare i suggerimenti nelle impostazioni di safari. Ho effettuato una scansione anche con malwarebytes e non è stato rilevato nulla quindi non mi spiego veramente come sia possibile. Attendo con ansia una vostra risposta, grazie.
    • Da Nokiaa
      Salve a tutti,
      a breve vorrei comprare un MacBook Pro da 13”, ma sono indeciso se puntare più sul processore o sulla Ram.
       
      Vi scrivo le 2 versione su cui sono indeciso:
       
      1) MacBook Pro da 13” con:
      - Processore Intel Core i5 quad-core di ottava generazione a 2,4GHz (Turbo Boost fino a 4,1GHz)
      - Ram da 16 Gb
      - SSD da 512 Gb
       
      2) MacBook Pro da 13” con:
      - Processore Intel Core i7 quad-core di ottava generazione a 2,8GHz (Turbo Boost fino a 4,7GHz)
      - Ram da 8 Gb
      - SSD da 512 Gb
       
      secondo il vostro parere, meglio puntare sul processore o sulla ram?
       
      grazie in anticipo
       
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo