Vai al contenuto





Da oggi è possibile iscriversi e accedere anche con account Google, LinkedIn e Microsoft
ladyb2

Consiglio per configurazione mie 2 prime mac

Recommended Posts

Alla fine ho deciso di prenderlo in leasing come possessore di partita IVA e ne prendo 2, però ora voglio consigli per la configurazione:

imac 21,5 mi serve avere tanto spazio e per masterizzare filmini in HD velocemente, video ecc...

macbook air 13" per il mio studio legale (uso spesso file word, excell e di archiviazione).

Entrambi li voglio come schegge per la navigazione on line e downloads.

C'è da configurarli tra i5 e i7, tra 256 e 512 mb, tra 4 e 8 ram,e se mi servono i vari accessori...

Qualcuno che se ne intende che mi vuole aiutare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


L'imac non ha masterizzatore integrato, SuperDrive, o almeno il modello 2012 :)

Per le prestazioni per l'uso che ne fai potresti tenere anche il modello base, volendo per il MacBook Air configurare con i7 e 8 GB di RAM.. Il lettore o il SuperDrive Apple a 70 euro che ha il suo fascino affianco ai due mac oppure uno in plastica della Samsung o altro, dipende da te. Con lo stesso prezzo del SuperDrive puoi prendere uno Samsung blueray, però i materiali sono quelli che sono come l'estetica..

Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

Modificato da Michelinu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

All'apple store mi hanno detto che me lo potevano inserire l'unità che legge cd. Però mi hanno detto che per il pacchetto office dovrei pagare ben 468 euro...

Modificato da ladyb2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel senso che ti davano il super drive esterno, non possono mettere un lettore interno in un iMac, sarebbe un lavoro da fare a smeriglietto per ottenere l'apertura nella scocca per l'inserimento del CD.. ;)

Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Imac se vuoi andare come 1 missile prendilo fusionndrive e con i7 te li ho messi in ordine di importanza. Se ti avanza un po' di grano 16 gb di RAM
MacBook Air visto che hai un già un imac bello carico fossi in te prenderei il base i5 ma con 8gb di RAM (bada ti ho messo 8gb per i sistemi operativi del futuro e per futuro intendo prossimi 3 o 4 anni non prossimi 2) con mountain lion scheggia gia di suo anche il base, velocissimo) l'air monta tutti processori dual core i5 o i7 e le differenze non sono così marcate come fra i5 ed i7 quad core.
Ps
Al posto del superdrive io prenderei un non apple che masterizza e legge anche i blu ray e come prezzo siam li.

Modificato da TRIP3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

All'apple store mi hanno detto che me lo potevano inserire l'unità che legge cd. Però mi hanno detto che per il pacchetto office dovrei pagare ben 468 euro...

 

A volte ci sono dei bontemponi ... ... ...

 

Bello, potente, con cassettino (sfuggi come la peste i lettori ottici in cui s'infila il disco: temono lo sporco e si piantano) e Blu-Ray: LEICKE Hebron - Panasonic Matshita

 

Se ti fidi a non fatturarlo* un Office per Mac Home e Student costa 77 euro Microsoft Office for Mac Home and Student 2011, Pacchetto italiano, 1 installazione a cui dovrai aggiungere, se sei una tossica di Outluc, credo qualcosa più di un centinaio di euro solo per quel client di posta. Non esiste Access nella versione per Mac.

 

Comunque l'offerta ufficiale Microsoft è variegata e per 2 installazioni potrebbe anche superare quella cifra che ti è stata prospettata: Acquista Office per Mac | Office per Mac a meno che tu non t'affidi al nuovo corso "nelle nuvole" e metta serenamente a tiro dei malintenzionati i tuoi archivi.

 

Solo che molto più realisticamente e senza troppi patemi, e con poco adattamento, quel che serve anche in una professione "puntigliosa" lo si fa già con suite gratuite (LibreOffice, OpenOffice, NeoOffice, ecc).

 

Fra i software Apple iWork (Pages Numbers e Keynote, singolarmente 18 euro x installazioni illimitate su Mac e 9 euro x installazioni su iOS) copre tutte le esigenze basilari soddisfatte da Office con Word Exell e PP. Il database Bento (per OS X e per iOS) per 40 euro spesso basta ed avanza tanto che va acquistato di corsa perché purtroppo ne cesserà lo sviluppo e la distribuzione il 30 settembre. Prima o poi (anni!) si dovrà passare a FileMaker (per OS X ProAdvanced e per iOS) che è un software altamente professionale e spessissimo inutilmente ridondante per un utilizzo entro standard normali, proprio come Office!

 

* M'interesserebbe, ma credo a tanti, il tuo parere legale su questa sentenza:

Clonare il software? Negli studi si può - Corriere di Bologna

Magari ne sai di più o conosci sviluppi che non ho seguito.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

* M'interesserebbe, ma credo a tanti, il tuo parere legale su questa sentenza:

Clonare il software? Negli studi si può - Corriere di Bologna

Magari ne sai di più o conosci sviluppi che non ho seguito.

 

B'è quello che ho letto è l'esito di un solo giudizio, sarebbe interessante se i giudizi successivi prendessero questa sentenza come precedente, giacché non sempre è così. Pertanto, essendo ben motivata,  può essere uno spiraglio per chi, in modo casalingo, si scarica per proprio uso personale senza appunto commercializzare il prodotto scaricato.

Dall'altra parte, non trovo giusto che chi ci campa su questi programmi, gli sviluppatori, debbano sopportare di vedersi rubare il software dai molti e quindi, di vedersi ristretta la cerchia di potenziali acquirenti delle proprie invenzioni.

Sentenza un pò iniqua per molti aspetti. Anche perché io anche se non commercializzo il software, mi servo di quello per fare fatture, atti e via di seguito che serve nella mia professione da cui io traggo profitto.

 

Però è un solo precedente per adesso. Utile da citare per chi ci incappa.

Modificato da ladyb2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

solo in italia è legale quello che negli altri paesi è un crimine.

 

se faccio una copia di un sw e lo regalo, chi ci perde è il produttore di quel sw, che paga ...spese, dipendenti, ricerca, tasse ecc ecc .


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

esatto...generalizzo...a noi sembra che non facciamo nulla di male. Prendiamo e.mule e scarichiamo. Ma, dietro a quei programmi ci sta si una ditta forte, tipo la microsoft, però se la microsoft diminuisce le vendite, mette a riposo tanti programmatori e operai generici che non sono dei ricconi. Insomma alla fine vai a colpire anche i piccoli lavoratori.

 

Trip, ottimo consiglio...anche se mio marito è un pò spaventato a cambiare windows per via dell'abitudine. Però lui si diverte davvero tanto con video, masterizzazioni, e cose più elaborate. Io alla fine uso solo navigare molto molto e programma di videoscrittura. Però vorrei che fosse anche veloce. Ci sono programmi buoni per masterizzare ed oltretutto, in pages vedo che non c'è il carattere perpetua titling che io adoro per la mia intestazione, come inserire altri font in pages?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vero, sarei ben contento di pagare 600 euro all'Adobe però, piuttosto che 480 a Microsoft…. Non so se mi spiego ;)

 

N.


| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Però una curiosità me la dovete togliere. Se io vado su apple.com rispetto a apple.it mi vine un prezzo inferiore in dollari, perché? Stessi mac diversi prezzi. Non si può prenderli da quel sito .com?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Imac se vuoi andare come 1 missile prendilo fusionndrive e con i7 te li ho messi in ordine di importanza. Se ti avanza un po' di grano 16 gb di RAM

MacBook Air visto che hai un già un imac bello carico fossi in te prenderei il base i5 ma con 8gb di RAM (bada ti ho messo 8gb per i sistemi operativi del futuro e per futuro intendo prossimi 3 o 4 anni non prossimi 2) con mountain lion scheggia gia di suo anche il base, velocissimo) l'air monta tutti processori dual core i5 o i7 e le differenze non sono così marcate come fra i5 ed i7 quad core.

Ps

Al posto del superdrive io prenderei un non apple che masterizza e legge anche i blu ray e come prezzo siam li.

Per l'imac quello da 2,7 o da 2,9 GHz? E come masterizzatore non apple buono mi metti un link? E per il mac air 128 o 256? Inoltre mio marito si è scandalizzato che per aumentare la ram viene chiesto così tanto, volendo aumentarla successivamente da 8 a 16? C'è lo stesso costo?

Modificato da ladyb2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... essendo ben motivata,  può essere uno spiraglio per chi, in modo casalingo, si scarica per proprio uso personale senza appunto commercializzare il prodotto scaricato.

... Sentenza un pò iniqua per molti aspetti. Anche perché io anche se non commercializzo il software, mi servo di quello per fare fatture, atti e via di seguito che serve nella mia professione da cui io traggo profitto ...

 

Sono andato a rileggere l'articolo perché dopo oltre un anno mi hai fatto dubitare d'essermi sbagliato nella mia prima inerpretazione. Invece avevo capito bene: la questione non è fra un professionista che scarica per proprio conto e chi "commercializza quanto scaricato", ma fra un professionista ed un bottegaio (per dire). Il primo non esercitando attività d'impresa viene "graziato" da quell'interpretazione della legge, mentre il secondo viene condannato. In sostanza tu che usi Office per stilare una memoria puoi piratarlo impunemente, mentre il tuo droghiere che lo usa per tenere il magazzino deve pagare la licenza d'uso. Tu sei una "prestatrice d’opera intellettuale" mentre lui "esercita un’attività di impresa". Il nocciolo della legge, e dell'interpretazione, mi pare roba da azzeccagarbugli di manzoniana memoria.

 

Se l'argomento interessa magari sarebbe meglio aprire un nuovo thread.

 

Tornando ai Mac non preoccuparti per i Font, c'è una specifica applicazione che si chiama Libro Font che appunto aiuta l'utente nella gestione di tutto ciò che riguarda la questione. Pensavi per caso che il computer che ha dato vita a WYSIWYG potesse avere problemi di questo tipo? Poi in Pages o in Word vedrai qualsiasi carattere inserito nel librone.

 

Per i prezzi mentre quelli Italiani ed europei in genere sono IVA inclusa, negli USA poiché hanno tasse diverse fra stato e stato indicano sempre il Prezzo+Tax.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se fosse possibile fare acquisti direttamente dal sito USA che senso avrebbe creare un sito per ogni paese? 

 

purtroppo non è cosi.

 

i prezzi sono diversi da paese a paese... lo stesso prodotto può costare di più o di meno a seconda di molto fattori.

 

marketing, dazi, spese, e altro. nei paesi orientali tutti i prezzi sono tipo 1,8888 yen perchè per loro il numero 8 porta fortuna.

 

non c'è una regola.

 

l'unica "regola" è che da noi i prezzi sono sempre più alti (vedi prezzi in francia e germania).


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si non mi sono dilungata con le differenze tra le prestazioni d'opera intellettuale e l'attività d'impresa.Questo non mi pare il sito adatto. Dico solo che io traggo profitto dalla mia professione come un bottegaio alla fine (se mi sentono i miei colleghi) sia che si usi la testa ed allora la mia è un'obbligazione di mezzi e sia che utilizzi la merce ed allora quella è obbligazione di risultato.

Comunque non è giurisprudenza consolidata...ancora.

 

Aspetto trip per i suggerimenti sulle altre cose richieste per configurare i mac. Così come ha detto lui mi viene 3000 euro con iva con una rata di 73,00 circa euro + iva al mese per 40 e riscatto al termine con 200 euro circa.

Alla fine gli interessi sono 0 c'è solo questi 200 euro alla fine e 76 € di pratica all'inizio.

Mi sconsigliate di scaricare il pc office? Costa tantissimo 468,00 € per 2 mac.

Modificato da ladyb2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Office, come tutta la roba MS (sw) è un furto legalizzato.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ti sconsiglio vivamente Office come software ivato e da mettere a bilancio.

Eventualmente prendi la versione economica solo per poter verificare i documenti "importantissimi".

Mentre nell'uso normale personalmente mi basta ed avanza iWork, quando devo inviare un file di tipo istituzionale od ufficiale lo esporto in formato Microsoft, lo apro con Word (Excell molto più spesso) e controllo che nemmeno un piccolo dettaglio possa creare problemi di comprensione o inficiare l'esattezza dei dati. Quindi invio il file di Office e ci fossero contestazioni avrei l'animo in pace e darei la colpa a zio Bill.

 

Sarà superfluo, ma non scordare che per qualunque conteggio e preventivo devi utilizzare l'Apple Store settore Business Apple Store Italia ufficiale


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si loro mi hanno fatto il preventivo. Ora però sono indecisa se prendere il macbook air 11" o 13". Attualmente come pc portatile uso un acer aspireone 10". Ne volevo uno ancora più leggero, ma mi sa che il 13 " pesa di più del mio nonostante lo stile più sottile. Quanto pesa l'11 pollici?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il peso è riportato nelle caratteristiche, ti incollo il link qui sotto.

 

a me i 10 e 11 pollici non piacciono, troppo piccoli. consiglio sempre il 13.

 

se però tu riesci a lavorare con un 10", con un 11" lavorerai un po meglio. tieni conto che al 99% l'air ha una risoluzione maggiore dell' acer.

 

http://www.apple.com/it/macbook-air/specs.html

 

11" 

 

 

  • Altezza: 0,3-1,7 cm
  • Larghezza: 30 cm
  • Profondità: 19,2 cm
  • Peso: 1,08 kg2

 

13"

 

 

  • Altezza: 0,3-1,7 cm
  • Larghezza: 32,5 cm
  • Profondità: 22,7 cm
  • Peso: 1,35 kg2

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

devi anche valutare la durata della batteria e delle "porte". l' air ha solo 2 porte usb e una probabilmente la dovrai usare per collegare il cavo di rete (con adattatore).


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi migliorare vai spedita verso il 13" che con 50 grammi in più di peso ti da veramente tanto tanto di più. Ad esempio lo Slot SDXC card, che non ci sta nell'11", ti consente di aggiungere una notevole quantità di memoria in una minuscola scheda che può fare tante funzioni come il backup di sicurezza o l'interscambio rapidissimo di documenti con l'iMac o altri PC senza bisogno di attivare la rete Wi-Fi magari solo per pochi byte.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma no dai! 

 

cosa non ti è chiaro?


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PS: forse non ti è stato detto ma con il mac puoi usare anche windows, sia nativo che virtualizzato. quindi se hai una licenza per Office di Windows, puoi evitare di acquistare quella per mac....e passare i documenti da l'uno all'altro.

 

spero di non averti ulteriormente confuso le idee!


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io spero che sia davvero più efficiente...ad es. ora il mio acer si è bloccato, nel senso che devo chiudere la finestra on line corrente per poter aprire quella dietro...mai successo.

E' vero che io questo acer praticamente l'ho macinato, sta senza tasto cancella dietro e poiché lo porto in borsa non vi dico come è combinato...insomma è impresentabile ormai in studio. Inoltre la batteria non mantiene neanche un secondo...ce l'ho già da 3-4 anni però...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... poiché lo porto in borsa non vi dico come è combinato...insomma è impresentabile ormai in studio. Inoltre la batteria non mantiene neanche un secondo...

 

 

Test-Durata-Batteria-MacBook-Air-20131.p


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se posso permettermi...

 

Per l'Air, 13":

  • Intel Core i7 dual-core a 1,7GHz, Turbo Boost fino a 3,3GHz
  • 8GB di SDRAM LPDDR3 a 1600MHz
  • Unità di memoria flash da 128GB
  • Tastiera retroilluminata (Italiano) & Manuale utente (Italiano)

 

Per l'iMac, 21,5" (non mi pare tu abbia preso in considerazione il 27"):

  • Intel Core i7 quad-core a 3,1GHz, Turbo Boost fino a 3,9GHz
  • 8GB di SDRAM DDR3 a 1600MHz - 2 x 4GB
  • Unità di memoria flash da 256GB
  • NVIDIA GeForce GT 650M 512MB GDDR5
  • Apple Magic Mouse
  • Apple Wireless Keyboard (Italiano) & Manuale utente (Italiano)
  • Kit di accessori

 

Saluti,

N.

Modificato da MaccNiko

| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Però sono ancora indecisa. Ieri sono andata all'essedishop per vedere com'è il macbook air 13. Benchè sottilissimo. e' pesantuccio ed ingombrante essendo abituata all'acer aspire one.  Sono indecisa ancora se sacrificare la comodità o la potenza. Ma se faccio il fisso potente a che mi serve il pc portatile più grosso? Aiuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo