Vai al contenuto





balaclava

problema trackpad con alimentatore collegato

Recommended Posts

Ciao a tutti :)

Ve la faccio breve: dopo 3-4 anni di onorato servizio l'alimentatore del mio macbook2009 ha tirato gli ultimi. visto che in giro qui da me non l'ho trovato originale e visto soprattutto il notevole risparmio, l'ho ordinato compatibile su amazon, le recensioni erano buone e mi sono fidato.

 

In pratica l'alimentatore funziona, peccato che il trackpad sia molto più lento, quasi inutilizzabile quando l'alimentatore è collegato (tutto ok invece quando non è collegato). il magic mouse invece funziona correttamente.

 

è un problema dell'alimentatore come sembra o c'è qualcosa che posso fare? mi lascia un po' perplesso il fatto che agli altri utenti amazon questa cosa non è successa...

:ciao:


si vive insieme, si muore soli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Mai sentito nulla di simile, comunque controlla nelle impostazioni quando è collegato, magari si modifica qualche parametro (anche se non trovo un motivo logico...)


iMac 27" ------ Macbook Air 13" ------ iPhone 3GS Black 16GB ------ iPhone 5 Black 32GB ------ 2 iPod Shuffle 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eh ho controllato le impostazioni, ma niente...

online infatti non ho trovato molto, tranne questo

Questo comportamento relativo all'alimentazione elettrica è stato riferito ad Apple da un'azienda di terze parti. Se utilizzi un alimentatore, staccalo dalla spina e cerca di alimentare il computer con la batteria Apple per verificare il comportamento del trackpad. Inoltre, puoi utilizzare l'alimentatore CA di Apple invece di un alimentatore CA di terze parti. Se il trackpad si comporta normalmente quando il computer funziona con batteria o adattatore Apple, il problema risiede molto probabilmente nell'uso di un adattatore di terze parti.

 

si vive insieme, si muore soli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora deve proprio essere qualche incompatibilità con l'alimentatore, anche se non ne capisco il motivo...

Forse piuttosto che rischiare che oltre al trackpad non succeda qualcosa anche ad altro IMHO prenderei un cavo originale (anche se costa un po'...)


iMac 27" ------ Macbook Air 13" ------ iPhone 3GS Black 16GB ------ iPhone 5 Black 32GB ------ 2 iPod Shuffle 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche perchè restare senza trackpad quando l'alimentatore è collegato non è il massimo della comodità.

grazie della risposta, ero curioso di capire il motivo di questa incompatibilità, se era successo a qualcun altrom se c'è qualche impostazione da settare....


si vive insieme, si muore soli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate, un consiglio: ho trovato su ebay questo alimentatore originale dall'inghilterra a 45€ spese di spedizione incluse. come fa a costare così poco? in UK per caso gli alimentatori li fanno pagare una miseria?


si vive insieme, si muore soli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti consiglio un alimentatore originale Apple, penso sia meglio spendere qualcosa in più per il caricabatterie e non poi rischiare che il Mac possa avere dei problemi decisamente più cari rispetto al costo del caricabatterie originale. Per il caricabatterie inglese su ebay c'era una discussione qui nel forum di un altro utente che aveva acquistato il caricabatterie originale Apple a 45 euro dall'Inghilterra, diceva che era originalissimo, non so se quello linkato da te è lo stesso, fai una ricerca per vedere se trovi la discussione.


:apple:  Utente Apple a vita. :apple:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie!

sì, visto lo scherzo che mi ha tirato questo prodotto compatibile, sicuramente meglio un originale.

ho letto la discussione di cui parli (questa), sono solo un po' scettico perchè non capisco come faccia a vendere prodotti originali a questi prezzi... il venditore è lo stesso

Modificato da balaclava

si vive insieme, si muore soli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie!

sì, visto lo scherzo che mi ha tirato questo prodotto compatibile, sicuramente meglio un originale.

ho letto la discussione di cui parli (questa), sono solo un po' scettico perchè non capisco come faccia a vendere prodotti originali a questi prezzi... il venditore è lo stesso

Sicuro al 100% non lo sono neanche io, ma non tanto perchè non mi fidi dell'utente, ma perchè ormai con tutte queste truffe c'è da stare molto attenti. Comunque potrebbe anche essere davvero originale in quanto noi in Italia lo paghiamo di più a causa del rincaro che i produttori applicano grazie alla nostra "leggera" tassazione.


:apple:  Utente Apple a vita. :apple:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuro al 100% non lo sono neanche io, ma non tanto perchè non mi fidi dell'utente, ma perchè ormai con tutte queste truffe c'è da stare molto attenti. Comunque potrebbe anche essere davvero originale in quanto noi in Italia lo paghiamo di più a causa del rincaro che i produttori applicano grazie alla nostra "leggera" tassazione.

ho visto che su apple store uk lo vendono a 65 sterline, poco meno del prezzo in italia. i numerosi feedback su ebay parlano di prodotto originale, bah...


si vive insieme, si muore soli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho visto che su apple store uk lo vendono a 65 sterline, poco meno del prezzo in italia. i numerosi feedback su ebay parlano di prodotto originale, bah...

Non saprei, io personalmente lo acquisterei alla Apple per due motivi: La spedizione che andando a sommarsi alle spese del prodotto non farebbe poi così tanta differenza, e non da sottovalutare la garanzia che avrei in Italia sul caricabatterie per futuri malfunzionamenti.


:apple:  Utente Apple a vita. :apple:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da mario1999
      Ciao a tutti:)
      Volevo chiedervi un aiuto perché ho un problema con il nuovo MacBook Pro da 16 pollici.
      Ho comprato il Mac nuovo a fine maggio e da subito (il giorno dopo dell'acquisto) ha presentato il problema, ovvero, quando si mette il mac in stop, e lo si riattiva dopo alcune ore (aprendo il coperchio dello schermo) se si utilizza il trackpad il puntatore non risponde subito e resta bloccato da 5 ai 8 secondi (cronometrati in vari casi) prima di rispondere ai comandi; quando tutto il resto del sistema funziona ed è reattivo (touch ID, touch bar, ...). Se è collegato un muose via cavo, esso risponde subito, ma il trackpad no.
      Questa cosa non succede sempre, principalmente quando si riattiva il mac dallo stop dopo alcune ore. Premetto che spengo il mac ogni notte e lo riaccendo alla mattina quando serve.
      Ho già provato a formattare il computer ma continua a farlo, inoltre ho chiamato all'assistenza e mi hanno detto di fare il reset pram e l'altra cosa e le ho fatte, ma continua ad accadere. Successivamente ho provato anche (con l'assistenza) fare il test via internet per rilevare problemi hardware e il pc risulta completamente sano, decretandolo come un problema software.
      In internet non leggo di nessuno che ha tale problema. Se potete aiutarmi grazie mille. Ringrazio in anticipo.
    • Da Ale86
      Buona sera, sono Alexandro e ormai sono due mesi che ho questa situazione con il Mac e spero in un vostro aiuto perché non ne vengo a capo.
      Esattamente a ottobre 2018 inizio ad avere problemi con la tastiera e il trackpad del Mac. Funzionano ad intermittenza, durante l’uso si bloccano e l’unico tasto funzionante e quello d’accensione. Il Mac presentava questo problema a fasi alterne funzionando in un momento e smettendo di funzionare in un altro. Ho portato il pc in un Apple Retail Store (il dispositivo era ancora coperto dalla Apple care) e l’intervento che mi e stato fatto è stata là sostituzione di un Flex Cable il quale generava i problemi.
      Il dispositivo ha funzionato all’incirca un anno dopodiché ha ripresentato lo stesso problema. Mi aspettavo di nuovo un malfunzionamento dello stesso pezzo, quindi una sostituzione di tale essendo ancora in garanzia, ma dai diagnostici fatti  sempre nello stesso Apple Retail Store non hanno riscontrato nessuna anomalia. L’intervento che adesso mi volevano fare era una sostituzione del top case con annessa nuova batteria per un totale di 500€. La loro risposta è stata che non è possibile cambiare un singolo pezzo dato che ricevono in blocco questo componente.
      Riprendo il pc in mano e nuovamente gli stessi problemi.
      Cambio Apple Retail Store, spiego le problematiche, e dopo un diagnostico mi dicono che non hanno trovato nessuna anomalia e che da protocollo non possono cambiare UN SINGOLO PEZZO DATO CHE È SOSTITUITO L’INTERO BLOCCO.
      Ho letto diverse situazioni su internet relative a questo problema. Sapete aiutarmi?
      Mi sono anche insospettito che, per spendere meno soldi, il primo intervento che sarebbe dovuto essere una sostituzione dell’intero pezzo in realtà mi hanno solo cambiato un paio di fili che è risultato essere più economico. Avete più informazioni riguardo a ciò?
      Un saluto, un vostro caro lettore.
       
    • Da FedericoPiva
      Buonasera,
      una domanda: ho un Macbook Pro Early 2011 che da qualche settimana non si carica più per un motivo a me sconosciuto.
      Se collego il Magsafe (originale), rimane con luce verde fissa. Ho sostituito la batteria montandone una di IFixit, pensando fosse quello il problema, ma non è cosi.
      Ora la batteria ha circa il 75% di carica e il computer funziona normalmente, ma come ho scritto sopra, se collego il Magsafe non va in ricarica.
       
      Potrebbe essere la scheda logica? Altre idee?
    • Da FedericoPiva
      Buonasera,
      ho un Macbook pro 13" early 2011, i7 2,7 Ghz. Da pochi giorni a questa parte non riesco più a caricare la batteria.
      Premetto che ho sostituito la batteria alcuni mesi fa perchè quella originale non teneva più la carica, perciò ne ho comprata una da Amazon insieme ad un nuovo magsafe compatibile.
      Il problema sta nel fatto che se connetto il Magsafe la luce rimane fissa verde, e la batteria non va in carica. Il pc si accende e funziona senza problemi ma la batteria rimane al 2% fintanto che lascio il Magsafe connesso, ovviamente si spegne quando stacco il caricatore.
      Ho tentato  di ricaricare il pc con un magsafe diverso ma il risultato è il medesimo, quindi dubito che il problema stia nel caricatore.
      Qualcuno sa che problema potrebbe essere?
      Ho pensato di comprare una batteria nuova ma mi viene il dubbio (leggendo sui vari forum) che possa essere un problema legato alla scheda madre oppure alla scheda di alimentazione dc-in.
      Consigli? Thanks
       
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo