Vai al contenuto





egon1984

Prestazioni di OS X Mavericks

Recommended Posts

metti un SSD e passa la paura, io ho 16Gb di Ram (il massimo consentito dal mio mac, li ho messi solamente perchè ho colto al volo un offerta vantaggiosa) e la rotellina prima di installare l'SSD era abbastanza frequente, ora... non so più cosa sia!

Inutile spendere soldi in una cpu più potente, l'ho dico sempre, sostituite il disco con un SSD è l'unica cosa che realmente fa la differenza, sia che si tratti di un pc, quanto di un mac.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Sì, ma l'SSD ha un rapporto capacità/prezzo che non regge il confronto con quello di un qualsiasi buon vecchio hard disk. Specie visto che altri sistemi girano perfettamente anche senza SSD... Cioè, l'SSD non mi pare un requisito sensato: semmai la conseguenza di una scarsa ottimizzazione del sistema.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è che ML gira male su HD ed occorra un SSD perchè giri bene, sono gli HD ad essere lenti, se vuoi più velocità un SSD è la soluzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, ma ho appena finito di dire che altri sistemi girano su HD come OSX gira su SSD... Poi ognuno è libero di ritenerla una cosa del tutto normale: io credo si tratti di un uso smodato delle risorse (più o meno volontario).     :preoccupato:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, ma ho appena finito di dire che altri sistemi girano su HD come OSX gira su SSD... Poi ognuno è libero di ritenerla una cosa del tutto normale: io credo si tratti di un uso smodato delle risorse (più o meno volontario).     :preoccupato:

 

Link?


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

hai qualche software per la scrittura su formato NTFS installato?

 

Io ho avuto problemi dopo anni di utilizzo normale con questo tipo di software e l'ho disinstallato. Ora tutto ok


Imac 21.5 late 2012 Intel Core i5 quad-core a 2,9GHz Turbo Boost fino a 3,6GHz 8GB ram, fusion drive da 1TB NVIDIA GeForce GT 650M con 512MB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Link?

 

Hai fatto un'affermazione che secondo la mia esperienza è campata per aria. Ti chiedo di citare qualche fonte che non siano i tuoi problemi. Non mi sembra una stranezza.

 

Sì, ma ho appena finito di dire che altri sistemi girano su HD come OSX gira su SSD... 

Modificato da MacUser not Used

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sul mio iMac 2011 i5 2.5ghz, 8gram, con HD tradizionale, la beta 8 ha un boot leggermente superiore a snow e la fluidità del sistema è simile, un pochino più lento forse. Ho comunque testato solo le app che vengono con osx ed un paio di leggere.

La settimana prossima proverò con quelle di Adobe e vedremo, anche se non mi aspetto sconvolgimenti.

Ciao,


OSX 10.10 iMac mid 2011 21,5" i5 2.5GHz, OWC Mercury Extr. Pro 6G 240GB, 16GB ram, ATI HD6750M 512GB

iOS 7.1.2 iPad Mini Retina Black 16GB WiFi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A mio parere si, anche se di poco. Tieni però presente che il mio iMac ( così come il ma pro) è nato con snow, che a me è stato più veloce sia di Lion, sia di ML. In particolare, dei tre, per la mia esperienza SL è il più veloce, Lion sta sotto, e ML è il peggiore; tant'è che faccio girare ancora tutto su snow.

Io collocherei quest'ultimo os (da prendere cmq con le pinze, visto che ancora test complessi non ne ho fatti) tra snow e Lion come velocità. Diciamo che secondo me questo nuovo os promette bene.


OSX 10.10 iMac mid 2011 21,5" i5 2.5GHz, OWC Mercury Extr. Pro 6G 240GB, 16GB ram, ATI HD6750M 512GB

iOS 7.1.2 iPad Mini Retina Black 16GB WiFi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dopo gli animali della foresta passiamo apple passa ai personaggi di top gun? la versione successiva sarà mother goose?

Non è quel Maverick, è una località della California dove si sono molti surfisti, il nuovo sfondo infatti è un'onda.


Un Tetris in vecchio stile, dedicato alla versione per Mac degli anni 80.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A rigor di logica le applicazioni chiuse non dovrebbero ciucciare risorse... Se uno le bimbominkiate non le usa contemporaneamente ad app "serie", non dovrebbero esserci ripercussioni, quindi si potrebbe usare anche solo un sistema. Tutto sta a vedere, però, che "ragionamenti" fa quel sistema...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque continuo ad essere della mia idea.

 

Due sistemi operativi, non uno.

Uno con le bimbominkiate e l'altro senza, pulito e veloce.

allora nn sono fra i pochi che la pensano così, servirebbe un os leggero e snello che sia funzionale al solo lavoro, ed uno consumer con tutte le minchiatine colorate per goloidi :) comunque nn lo faranno mai lo sai vero? :) che poi nn servirebbe tutto sto gran lavoro, con os9 ed 8 potevi installare solo l'os base, tralasciandone moltissime altre, non è del tutto campata x aria come idea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per altro ora pensavo che ora tutto il design è diverso tra iOS e OSX, dopo che per anni ce l'hanno menata col congiungere le due cose... Temo fortemente che il prossimo OSX sia molto simile a iOS7.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MacBook del 2009 in firma, prestazioni all'altezza degli OS X precedenti ma Mission Control particolarmente scattoso!! Da precisare che è un'aggiornamento "fatto sopra Moutain Lion" che a sua volta è stato "aggiornato sopra" a Lion. Io spero vivamente che quando lo acquisterò e inizializzerò il disco per un'installazione "pulita" la cosa sparisca...

Modificato da ghido

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A rigor di logica le applicazioni chiuse non dovrebbero ciucciare risorse... Se uno le bimbominkiate non le usa contemporaneamente ad app "serie", non dovrebbero esserci ripercussioni, quindi si potrebbe usare anche solo un sistema. Tutto sta a vedere, però, che "ragionamenti" fa quel sistema...

la fai troppo semplice te e basti vedere quanta ram serve per utilizzare ML x capire che servono molte risorse anche per tenere acceso il computer senza nessuna app aperta :) e poi più componenti aggiungi, più componenti dovrai supportare, più coponenti pososno avere bug che ne rallentano di altri, non è come fare 1+1, comuqnue si parla di aria fritta, dato che nn verrà mai fatto un osX versione pro, era un pour parler :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, però la maggior parte delle app per MacOS non hanno un installer: si tratta semplicemente di bundle che, copiati un po' dove si vuole, non intaccano altre componenti del sistema. Certo, il discorso cambia quando si usano gli installer (pkg, per intenderci) che uno non sa di preciso cosa viene installato e dove... e il discorso è ancora diverso per le app che, a un certo punto, richiedono la password di amministratore e possono intaccare il sistema... Però, a logica, se uno ha l'accortezza di usare solo app prive di installer e che non richiedono alcuna password non dovrebbe succede niente di grave. 

Poi, certo, possono esserci app che, anche senza password e/o installer, vanno a fare casino nella cartella dell'utente che le ha lanciate, ma per l'appunto, siccome non si può sapere a prescindere cosa farà "di nascosto" un'app, per sminkiare un sistema basta anche una sola applicazione sfortunata    :ghghgh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche le app in bundle possono dare problemi, nn hanno installer semplicemente perchè facevano parte dell'installer dell'os, come ho già detto più su, ed ovviamente può anche essere valutato come discorso anacronistico, in os8 e 9 potevi escludere gran parte delle applicazioni inutili ed installare solo l'os "minimal", quindi già una volta era così, in questa maniera nn serve nemmeno fare 2 os, ma basterebbe cambiare l'installer, comunque vabè, son discorsi campati x aria :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, però la maggior parte delle app per MacOS non hanno un installer: si tratta semplicemente di bundle che, copiati un po' dove si vuole, non intaccano altre componenti del sistema. Certo, il discorso cambia quando si usano gli installer (pkg, per intenderci) che uno non sa di preciso cosa viene installato e dove... e il discorso è ancora diverso per le app che, a un certo punto, richiedono la password di amministratore e possono intaccare il sistema... Però, a logica, se uno ha l'accortezza di usare solo app prive di installer e che non richiedono alcuna password non dovrebbe succede niente di grave. 

Poi, certo, possono esserci app che, anche senza password e/o installer, vanno a fare casino nella cartella dell'utente che le ha lanciate, ma per l'appunto, siccome non si può sapere a prescindere cosa farà "di nascosto" un'app, per sminkiare un sistema basta anche una sola applicazione sfortunata    :ghghgh:

Più o meno tutte le app creano file nelle librerie, tuttavia in OS X la cosa è gestita in molto ordinato, la libreria di sistema è dedicata solo al sistema, le applicazioni di terze parti ne usano un'altra (due a dire il vero, una specifica per un solo utente e una per tutti gli utenti, anche questo serve a mantenere tutto ordinato, su Windows è tutta un'altra storia  :confused: )

Le app che richiedono un installer in genere non creano molti più file di quelle che vanno solo trascinate (come VLC e Adium), per eliminare ogni traccia la cosa più sicura da fare è creare una cartella smart.

Tra Maverick e ML la RAM occupata solo dal sistema è quasi la stessa, tuttavia con la memoria compressa la differenza di velocità è notevole (almeno per me che ho solo HDD), lo swap con l'HDD lo sento (nel senso che sento il disco che si avvia dallo stop) solo quando faccio switch tra applicazioni pesanti non usate per molto tempo, come ad esempio Safari con molte schede aperte e un IDE.


Un Tetris in vecchio stile, dedicato alla versione per Mac degli anni 80.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo