Vai al contenuto





massimiliano72

Consiglio configurazione MacBook Air

Recommended Posts

Salve ragazzi.

In precedenza avevo aperto un topic nella mia indecisione tra L'Air ed i Pro che usciranno a breve (forse)

 

Ho comunque deciso di prendere un Air da 13, leggendo anche un pò gli entusiastici commenti sul web

 

Sono però indeciso sulla configurazione da prendere per l'utilizzo che di seguito riporto (oltre il banalissimo utilizzo su internet):

 

- Mi piacerebbe montare qualche video girato con una telecamera che registra a 1080 e 720. Niente di professionale, ma comunque pretendo una certa fluidità nel montaggio

 

- Piccoli ritocchi fotografici

 

Niente di più...

 

Mi chiedevo se su questa macchina gira tranquillamente Final Cut e Adobe Lightroom

 

Assodato che sarà un 13 pollici e con 8 Gb di Ram, consigliate un i5 o i7?

 

Per quanto riguarda la SSD 128 sono sufficenti per installarci sistema operativo e qualche programma come i citati sopra? Non mi interessa archiviazione

A tal proposito in casa ho una NAS della Sinology con 2 HD da 2 Tb (totale 4Tb)

Come posso sfruttare al meglio la NAS con il notebook come archiviazione di file?

Si possono comunque creare librerie all'intserno del NAS?

Scusate le domande forse stupide, ma per me è la prima volta che mi avvicino al mondo Mac

 

Grazie a tutti per l'aiuto

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Premetto che non posso darti una risposta per i programmi da te citati perchè non li utilizzo, credo però che l'i7 per te sia quasi indispensabile.

 

Per il discorso SSD direi che 128 siano sufficienti. Per l'archiviazione basta creare una cartella nell'HD e mettere lì le foto. Chiaro che se non le vuoi su iPhoto per risparmiare memoria devi disattivare la sincronizzazione su iPhoto e metterle appunto sulla cartella dell'HD esterno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dato un budget, io comprerei un SSD da 256GB (e sono ancora pochi, molto pochi!!!) piuttosto che un i7. Se non c'è budget, okay, prendi entrambi.

 

Ti invidio il Synology, io ce l'ho nella letterina per Babbo Natale.

 

La configurazione professionale per iPhoto e Lightroom è di NON copiare il materiale dentro il catalogo, ma lasciarlo ordinato nella sua propria cartella. Cioè: Preferenze > Non copiare originali e quando importi con Lightroom, opzioni "Lascia gli originali al loro posto". Ovviamente ti fai le cartelle e le sottocartelle sul NAS. Nel Mac avrai solo il catalogo, molto leggero e trasportabile.

 

Perchè più SSD? Se monti video o ritocchi foto, viene usato un sacco di spazio sul disco per swap. Se manca spazio, sei nella m... Inoltre, se hai un backup efficace (tipo TimeMachine), ci sarà bisogno di un grande file di backup temporaneo nel HD (cerca varie discussioni qua, tipo MacBook Air e spazio su disco).

 

Una volta configurato il MacBook Air, non lo modificherai più!!!

 

Scordati di montare un file video residente nel NAS. Il file di lavoro deve essere nel Mac, e poi lo archivi sul NAS.

tutti e due.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prima di tutto grazie per le vostre risposte..

Certo, ben venga il risparmio.. Non voglio spendere il massimo perchè comunque l'utilizzo di quelle applicazioni (professionali) sarà saltuario e quindi basare l'acquisto su questi utilizzi lo trovo eccessivo

 

Diciamo che devo scegliere tra l'SSD da 256 e l'i7

 

Tendenzialmente opterei per il processore superiore e cercherei di sfruttare al massimo la rete casalinga che ho con la NAS ed i 4Tb che ho a disposizione.

Se in qualche modo posso portare foto e musica sulla Nas e importare le librerie sull'Air sarebbe perfetto.

Il problema rimarrebbe i montaggi video che dovrò effettuare in locale per poi esportare su NAS

 

che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io suggerirei l'i7 e quanta più RAM puoi.

 

N.


| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prima di tutto grazie per le vostre risposte..

Certo, ben venga il risparmio.. Non voglio spendere il massimo perchè comunque l'utilizzo di quelle applicazioni (professionali) sarà saltuario e quindi basare l'acquisto su questi utilizzi lo trovo eccessivo

Diciamo che devo scegliere tra l'SSD da 256 e l'i7

Tendenzialmente opterei per il processore superiore e cercherei di sfruttare al massimo la rete casalinga che ho con la NAS ed i 4Tb che ho a disposizione.

Se in qualche modo posso portare foto e musica sulla Nas e importare le librerie sull'Air sarebbe perfetto.

Il problema rimarrebbe i montaggi video che dovrò effettuare in locale per poi esportare su NAS

che ne pensate?

Versione base più 8giga di RAM. Ti posso assicurare che non avrai problemi di prestazioni (l'i7 non vale la spesa). 128 giga possono tranquillamente bastare se si utilizzano periferiche esterne.

Non ho mai montato video, ma uso lightroom e non ho problemi, calcola che il mio modello è due generazioni prima e monta 4giga di RAM.

Fidati!


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da quanto ho letto in giro, e in base ai vari benchmark trovati, io ti consiglio di base gli 8 gb di RAM. Poi il 256 gb di SSD, che, secondo varie prove, risulta più performante rispetto al 128 gb. Così elimini qualsiasi collo di bottiglia evidente (sia con 128 gb che con 256 gb, solo quest'ultimo è anche più veloce). La questione i7 e i5 è iper dibattuta. Secondo me dipende tutto da quanta fretta hai mentre produci il materiale. Se pensi di trovarti in situazioni per cui la velocità di output dei video, o altri elaborati, risulti fondamentale, allora opterei per l'i7. Questo ti permette, sotto carico pesante, di avere più velocità a fronte di un maggior consumo di batteria (come ovvio). In situazioni di uso leggero-medio, secondo le varie analisi, si comporta come consumi al pari dell'i5, con al più 1 ora in meno di autonomia sotto carico medio. Se invece non ti importa il tempo di uscita del materiale, risparmierei sul processore, anche considerando che comunque l'i5 non allunga in modo eccessivo i tempi. Puoi trovare vari video su youtube a riguardo.

 

Spero di esserti stato utile :)

Modificato da achillier

MacBook Air 13" Mid 2013 ( OSX Mountain Lion ) | Dell XPS 15 ( Windows 8 ) | Samsung Galaxy Nexus ( Android 4.3 )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da quanto ho letto in giro, e in base ai vari benchmark trovati, io ti consiglio di base gli 8 gb di RAM. Poi il 256 gb di SSD, che, secondo varie prove, risulta più performante rispetto al 128 gb. Così elimini qualsiasi collo di bottiglia evidente (sia con 128 gb che con 256 gb, solo quest'ultimo è anche più veloce). La questione i7 e i5 è iper dibattuta. Secondo me dipende tutto da quanta fretta hai mentre produci il materiale. Se pensi di trovarti in situazioni per cui la velocità di output dei video, o altri elaborati, risulti fondamentale, allora opterei per l'i7. Questo ti permette, sotto carico pesante, di avere più velocità a fronte di un maggior consumo di batteria (come ovvio). In situazioni di uso leggero-medio, secondo le varie analisi, si comporta come consumi al pari dell'i5, con al più 1 ora in meno di autonomia sotto carico medio. Se invece non ti importa il tempo di uscita del materiale, risparmierei sul processore, anche considerando che comunque l'i5 non allunga in modo eccessivo i tempi. Puoi trovare vari video su youtube a riguardo.

Spero di esserti stato utile :)

Se servono prestazioni serie si va di MacBook Pro 15, non si punta al dual core dell'air o del pro 13.

L'i7 è inutile.

È vero che 256gb è più veloce del 128, ma è come paragonare due ferrari, mente il disco tradizionale è una panda..


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bello affollato questo thread! Mi permetto una ripassata.

 

A mio parere, massimiliano72, per decidere la configurazione dovresti separare nettamente due situazioni: una, che potresti essere un poì' penalizzato e stentare. L'altra, che tu ti possa trovare impossibilitato a risolvere.

 

A mio modo di vedere, i5 o i7, nel tuo uso non coglierai assolutamente la differenza. Potresti forse applicando il filtro "blur" a un'immagine in Photoshop, che i5 lo risolva in qualche secondo di più, ma nessuno ci muore. Diciamo che eventualmente potresti essere un po' penalizzato.

 

Al contrario, se non hai 8GB di RAM, o se l'SSD si riempie, sei cagato. Bloccato. Non puoi fare quello che ti serve. Non illuderti con lo spazio del NAS, è lo spazio del Mac quello dove si lavora. Ed è lo spazio del Mac che puoi replicare su TimeMachine, e portartelo dietro. MacBook non è forse un portatile?

 

Io ti scrivo da un PowerBook G4 del 2004, che va benissimo, al quale ho sostituito il disco da 80GB con uno da 160GB, e sono arrivato al massimo. Che però ora mi sta andando stretto. Soluzione? Dovro' cambiare computer. Non è la velocità della CPU che me lo farà cambiare.

 

Quindi, ti raccomando di scegliere 8GB di RAM, e 256GB di HD.

Modificato da 167-761

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se servono prestazioni serie si va di MacBook Pro 15, non si punta al dual core dell'air o del pro 13.

L'i7 è inutile.

È vero che 256gb è più veloce del 128, ma è come paragonare due ferrari, mente il disco tradizionale è una panda..

 

Innanzitutto, l'i7 è inutile per te. Non credere che le tue esigenze debbano essere per forza quelle delle altre persone.

 

Se servono prestazioni serie non bisogna puntare per forza al MacBook Pro 15. Uno può scegliere di usare il MacBook Air, o il Pro 13, perché oltre alle prestazioni a lui necessarie, soddisfatte dai processori montati su queste macchine, può godere di altre caratteristiche ad un budget a lui consono. I dispositivi si scelgono in base alle proprie esigenze, che sono molteplici. La differenza tra i due processori c'è. Una persona deve solo valutare, come ho già spiegato, quale scegliere in base a ciò di cui ha bisogno.

Non sei tu che decidi cosa è utile o inutile per qualcuno.

 

Per il discorso SSD: ho detto la stessa cosa. Entrambi sono ottimi e tolgono il collo di bottiglia tipico degli HDD meccanici. Il 256 gb, oltre a fornire più spazio, è un più rapido. Tutto qui.

 

Non voglio essere polemico, ma non capisco perché ci sia questa abitudine di dover dire cosa fare o non fare, invece di fornire le informazioni in base a cui decidere.


MacBook Air 13" Mid 2013 ( OSX Mountain Lion ) | Dell XPS 15 ( Windows 8 ) | Samsung Galaxy Nexus ( Android 4.3 )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@achillier

Sono suggerimenti degli utenti basati sulla loro user experience. Altrimenti basterebbe una lettura a Wikipedia e il forum non avrebbe ragione di esistere, no?

Ad ogni modo, il cambio di velocità tra SSD a 256GB e 128GB è equivalente al cambio di prestazioni tra i5 e i7. Dipende da uno cosa cerca :)

 

N.


| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Innanzitutto, l'i7 è inutile per te. Non credere che le tue esigenze debbano essere per forza quelle delle altre persone.

Se servono prestazioni serie non bisogna puntare per forza al MacBook Pro 15. Uno può scegliere di usare il MacBook Air, o il Pro 13, perché oltre alle prestazioni a lui necessarie, soddisfatte dai processori montati su queste macchine, può godere di altre caratteristiche ad un budget a lui consono. I dispositivi si scelgono in base alle proprie esigenze, che sono molteplici. La differenza tra i due processori c'è. Una persona deve solo valutare, come ho già spiegato, quale scegliere in base a ciò di cui ha bisogno.

Non sei tu che decidi cosa è utile o inutile per qualcuno.

Per il discorso SSD: ho detto la stessa cosa. Entrambi sono ottimi e tolgono il collo di bottiglia tipico degli HDD meccanici. Il 256 gb, oltre a fornire più spazio, è un più rapido. Tutto qui.

Non voglio essere polemico, ma non capisco perché ci sia questa abitudine di dover dire cosa fare o non fare, invece di fornire le informazioni in base a cui decidere.

Certo che è inutile per me, chi altro l'ha scritto? Scrivo quello che penso o devo specificarlo ogni volta?

Resta il fatto che se processa 100 immagini con un i5 ci impieghi 10 minuti, con un i7 9 minuti, se usi il quad core del pro 15 3 minuti..

Dico solo che la spesa non vale le prestazioni che si ottengono, visto che stiamo parlando si un computer low cost.

256 bg o 128 secondo me dipende solo da quanto ci si vuole sbattere, e quanto si vuole spendere..delle prestazioni non ci si accorge per nulla (lascialo stare i benchmark).

Spero di non averti offeso... ;)

PS : fonte 2 anni a lavorare 10 ore al giorno con l'air 13 anno 2011 , i5 e 4giga i RAM.


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... Diciamo che devo scegliere tra l'SSD da 256 e l'i7 ...

 

Se devi restare nelle dimensioni e nel budget dell'AIr a me sembra che dovresti tendere a spendere per il massimo di quel che non si più cambiare perché saldato (RAM e CPU) mentre l'SSD sarà upgradabile secondo le esigenze crescenti (per ora no ma è questione di tempo). Di archiviazione esterna se già più che a posto.

 

Tieni presente che l'SSD funziona meglio più è vuoto (OS ed App, ma poi solo spazio di lavoro per i documenti in elaborazione). Se acquisti un portatile suppongo che non lo userai solo appiccicato al NAS quindi esamina la possibilità di impiegare, non appena te lo potrai permettere, delle schede SD di buona capacità come secondo supporto interno. Sulle SD ho appena postato alcune indicazioni in questa discussione #3 che penso ti potrebbero interessare.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@achillier

Sono suggerimenti degli utenti basati sulla loro user experience. Altrimenti basterebbe una lettura a Wikipedia e il forum non avrebbe ragione di esistere, no?

Ad ogni modo, il cambio di velocità tra SSD a 256GB e 128GB è equivalente al cambio di prestazioni tra i5 e i7. Dipende da uno cosa cerca :)

 

N.

 

Si, certo. Non era quello il senso del mio post. Intendo dire che dando i pro e i contro, in base alle proprie esperienze, si riesce a far scegliere meglio l'altra persona. Un secco "si" / "no" rischia di far fare una scelta non in base alle esigenze dell'interessato ma in base a quelle di colui che suggerisce.

 

Certo che è inutile per me, chi altro l'ha scritto? Scrivo quello che penso o devo specificarlo ogni volta?

Resta il fatto che se processa 100 immagini con un i5 ci impieghi 10 minuti, con un i7 9 minuti, se usi il quad core del pro 15 3 minuti..

Dico solo che la spesa non vale le prestazioni che si ottengono, visto che stiamo parlando si un computer low cost.

256 bg o 128 secondo me dipende solo da quanto ci si vuole sbattere, e quanto si vuole spendere..delle prestazioni non ci si accorge per nulla (lascialo stare i benchmark).

Spero di non averti offeso... ;)

PS : fonte 2 anni a lavorare 10 ore al giorno con l'air 13 anno 2011 , i5 e 4giga i RAM.

Ovviamente nessuna offesa, ci mancherebbe. Siamo qua proprio per condividere opinioni ed esperienze.

Scrivere "L'i7 è inutile." mi è sembrato un po' troppo categorico. Ovviamente sei tu che lo pensi, però qui si trattava di dare un parere ad un altra persona e quindi fornire informazioni in base alle sue necessità. Diciamo che quella frase, così secca, l'ho trovata un po' troppo categorica e generalista. Questo intendevo esprimere con il mio post precedente.

Sicuramente la differenza su lavori di bassa entità si sente molto poco. Più il carico aumenta e più si ottengono vantaggi. Per farti un esempio: su grossi video si possono ottenere benefici anche di 1 ora. Se uno non ha fretta, 1 ora non è un problema. Ma se uno ha bisogno di ottenere rapidamente il materiale per una consegna o altro, 1 ora fa la differenza. Sopratutto se uno ottiene tali vantaggi ogni giorno. Per questo nel mio primo post dicevo che dipende in base all'uso. Esempio reale: io viaggio molto e mi trovo con consegne rapide da fare. Il MacBook Air è un buon compromesso come prestazioni, mobilità, prezzo. In momenti di grosso carico in movimento con consegne rapide, avere l'i7 può fare la differenza.

Per la questione SSD, sono d'accordo. La versione base, se uno non ha necessità di spazio, rimane ottima. Io fornivo un'informazione, perché non sempre si sa, in modo da dare tutti i dati su cui decidere. Infine, non è forse questo il caso, ma un SSD capiente permette migliori prestazioni con programmi quali Photoshop e Illustrator. Per lavori pesanti gli 8 gb di RAM non bastano. Come dice MaccNiko, dipende da cosa uno cerca.

Modificato da achillier

MacBook Air 13" Mid 2013 ( OSX Mountain Lion ) | Dell XPS 15 ( Windows 8 ) | Samsung Galaxy Nexus ( Android 4.3 )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

inoltre:

http://eu.theniftyminidrive.com

Molto bello, utilità a parte (una SD è più sicura e consente di archiviare fino a 256GB), ma questa puoi anche dimenticarla nel Mac… Non sporge :D Al contrario delle SD ;)

 

N.

Modificato da MaccNiko

| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

inoltre:

http://eu.theniftyminidrive.com

Molto bello, utilità a parte (una SD è più sicura e consente di archiviare fino a 256GB), ma questa puoi anche dimenticarla nel Mac… Non sporge :D Al contrario delle SD ;)

 

Le SD sono dei veri supporti che possono integrare l'SSD, uguagliandone dimensioni e pure avvicinandone le performance (spendendo) mentre le Mini schede costano di più, si fermano a 64GB e le velocità sono spesso indicate in modo pressapochista tanto da temere ragionevolmente il bidone nei tagli grandi.

 

Ma son già disponibili quegli adattatori? Perché annunciati lo sono da molto, ma poi al solito avere l'oggetto non pare facile nemmeno dai distributori ufficiali indicati dal sito:

Nifty MiniDrive: Nifty, MiniDrive für Macbook Air 13", Silber -

Gosh Darn, Page Not Found | The Nifty MiniDrive

Gosh Darn, Page Not Found | The Nifty MiniDrive

 

Inoltre a quel link sembra proprio che per gli Air non ci sia l'adattatore specifico.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le SD sono dei veri supporti che possono integrare l'SSD, uguagliandone dimensioni e pure avvicinandone le performance (spendendo) mentre le Mini schede costano di più, si fermano a 64GB e le velocità sono spesso indicate in modo pressapochista tanto da temere ragionevolmente il bidone nei tagli grandi.

 

Ma son già disponibili quegli adattatori? Perché annunciati lo sono da molto, ma poi al solito avere l'oggetto non pare facile nemmeno dai distributori ufficiali indicati dal sito:

Nifty MiniDrive: Nifty, MiniDrive für Macbook Air 13", Silber -

Gosh Darn, Page Not Found | The Nifty MiniDrive

Gosh Darn, Page Not Found | The Nifty MiniDrive

 

Inoltre a quel link sembra proprio che per gli Air non ci sia l'adattatore specifico.

Sono disponibili :) Per l'Air 11", non avendo il lettore SD non vengono realizzati (e vorrei vedere!), mentre per l'Air 13" risultano momentaneamente "out of stock". Disponibili a 34,99 euro con microSD da 2GB inclusa, mentre per la 64GB c'è da aggiungere una cinquantina di euro se non sbaglio.

 

N.


| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono disponibili :) Per l'Air 11", non avendo il lettore SD non vengono realizzati (e vorrei vedere!), mentre per l'Air 13" risultano momentaneamente "out of stock". Disponibili a 34,99 euro con microSD da 2GB inclusa, mentre per la 64GB c'è da aggiungere una cinquantina di euro se non sbaglio.

 

Un gran peccato che l'Air 11 non abbia "almeno" un alloggiamento per MicroSD. Essì che proporzionalmente non è certo molto più piccolo del 13" come le misure dello schermo potrebbero far supporre.

 

Mi stupisce che le porte SSD siano diverse fra modello e modello di Mac. Sai perché?

 

Hai i dati (qualche link) del transfert rate di queste e di altre McroSD da 64GB?

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un gran peccato che l'Air 11 non abbia "almeno" un alloggiamento per MicroSD. Essì che proporzionalmente non è certo molto più piccolo del 13" come le misure dello schermo potrebbero far supporre.

 

Mi stupisce che le porte SSD siano diverse fra modello e modello di Mac. Sai perché?

 

Hai i dati (qualche link) del transfert rate di queste e di altre McroSD da 64GB?

dal sito Apple, MBA 13" monta uno slot SD card, mentre MBP (retina e non) montano slot SDXC card. 

 

La versione da 2GB è personalizzata da loro, non so che scheda ci sia in realtà sotto, mentre le 64GB sono delle Kingston microSDXC classe 10, ma non mi sono interessato al transfer rate, sorry.

 

N.


| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dal sito Apple, MBA 13" monta uno slot SD card, mentre MBP (retina e non) montano slot SDXC card. 

 

La versione da 2GB è personalizzata da loro, non so che scheda ci sia in realtà sotto, mentre le 64GB sono delle Kingston microSDXC classe 10, ma non mi sono interessato al transfer rate, sorry.

 

N.

 

Ti sbagli, nelle caratteristiche tecniche alla pagina  MacBook Air - Acquista notebook MacBook Air - Apple Store - Apple Store (Italia) Ã¨ indicato uno slot SDXC sia nel testo che nell'immagine. Quella originale non viene accettata dal forum, ma questa è equivalente:

 

MacBook-Air-13-inch-ports.jpg

 

 

Purtroppo classe 10 a volte non basta ad una individuazione certa.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti sbagli, nelle caratteristiche tecniche alla pagina  MacBook Air - Acquista notebook MacBook Air - Apple Store - Apple Store (Italia) Ã¨ indicato uno slot SDXC sia nel testo che nell'immagine. Quella originale non viene accettata dal forum, ma questa è equivalente:

 

MacBook-Air-13-inch-ports.jpg

 

 

Purtroppo classe 10 a volte non basta ad una individuazione certa.

Sono andato in "compara i Mac"… Probabilmente sono rimasti alla precedente versione di MBA, come il produttore dell'accessorio ;) (mia ipotesi)

 

N.


| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ti consiglio di aspettare il nuovo MacBook Pro perchè comunque è più adatto all editing e inoltre più potente dell' air

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ti consiglio di aspettare il nuovo MacBook Pro perchè comunque è più adatto all editing e inoltre più potente dell' air

editing lo fai anche con l'air piu o meno agli stessi livelli del pro 13 retina..se vuoi piu potenza l'unica é prendere il 15 con quad core e scheda dedicata..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ti consiglio di aspettare il nuovo MacBook Pro perchè comunque è più adatto all editing e inoltre più potente dell' air

 

Allo stato attuale abbiamo avuto aggiornamenti sui nuovi Imac ME086T/A ME087T/A iMac 21.5" ME088T/A ME089T/A iMac 27" ma nulla su nuovi Macbook Pro quindi se ha necessità di averlo in temi più o meno rapidi non le consigliamo di aspettare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il 15 quad lo scarto a priori, primo per il costo e secondo per la portabilità

 

Per cui attenderò di più per un rendering, ma la scelta ricade comunque sull'air

 

La mia indecisione è solo sulla memoria SSD, e per questo vi chiedo un ultimo consiglio prima di procedere all'acquisto, che ho programmato per la prossima settimana

 

Sempre riferito all'utilizzo di video editing, vi prospetto 2 ipotesi che praticamente avrebbero all'incirca lo stesso costo:

 

DISCO SSD 256: dove archiviare direttamente i filmati da montare

DISCO SSD 128: dove girerà il solo Final Cut + abbinarci un disco esterno Thunderbolt da 1Tb

 

Nella prima ipotesi ho il timore che montare direttamente nel disco possa dar problemi alla memoria SSD (per gli ipotetici cicli limitati di scrittura)

Nella seconda avrei il collo di bottiglia sempre di un HD meccanico (HD con SSD esterni sono costosissimi), pur se con un collegamento ultra veloce

 

Sarei orientato sulla prima soluzione, perchè una volta montato il tutto trasferirei il prodotto finale sulla NAS

 

Che ne pensate?

 

Vi chiedo scusa per queste domande, e vi ringrazio in anticipo per tutte queste rpeziosissime informazioni che mi avete dato fin d'ora

 

Max

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda non mi ricordo quali siano i cicli di lettura scrittura che dovrebbero* durare questi ssd, però mi sembra che si parlava nel peggiore dei casi (cioè in caso di utilizzo quotidiano intensissimo) 15-20 anni..

Quindi io ti consiglierei di più l'ssd da 256, e poi metti tutto sul NAS

 

* -> la tecnologia è cmq molto giovane quindi sono indicazioni abbastanza teoriche, non come gli hd classici che sono in giro da parecchio tempo..


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia indecisione è solo sulla memoria SSD, e per questo vi chiedo un ultimo consiglio prima di procedere all'acquisto, che ho programmato per la prossima settimana

...

DISCO SSD 256: dove archiviare direttamente i filmati da montare

DISCO SSD 128: dove girerà il solo Final Cut + abbinarci un disco esterno Thunderbolt da 1Tb

 

Nella prima ipotesi ho il timore che montare direttamente nel disco possa dar problemi alla memoria SSD (per gli ipotetici cicli limitati di scrittura)

...

Che ne pensate?

 

Gli SSD recenti (MultiLevelCell) hanno molti cicli di cancellazione e scrittura attesi, ma mancano dati certi sul lungo periodo (ovviamente). Comunque se una locazione non è più riscrivibile resta leggibile. Quel che viene fatto dai costruttori seri è rendere disponibili 120GB su un supporto da 128 ed implementare il software che sposta automaticamente i dati dei settori che si deteriorassero in quei GB tenuti di scorta in gran numero. Questo assicura una buona longevità ... comunque molta di più di quella raggiungibile da SSD che promettono tutti i 128GB ma poi ... chi lo sa?

 

Relativamente ai tuoi dubbi la soluzione migliore, secondo me, per costi/prestazioni comunque è: Configurazione ibrida di un SSD + altro supporto (con installate su entrambi una coppia di cartelle sincronizzate fra loro*) + HD di backup.

  • SSD SOLO per OS, App e loro librerie (con una sua copia carbone "nella condizione perfetta" salvata sull'HD di backup, cosa che tra l'altro lo rende disco d'avvio) e quindi TANTO spazio libero di lavoro
  • HD, o altro supporto, SOLO come archiviazione (unico oggetto di un backup incrementale, come Time Machine, oppure differenziale a scelta)

In un Air il secondo supporto può essere costituito da una SD.

Ne esistono di capienza fino a 256GB, con transfert rate fino a 450 MB/s (3000X) e di costi fino a 1800 euro (milleottocento!!!).

Per un utilizzatore "umano" c'è questa  Komputerbay 128GB SDXC Secure Digital Extended Capacity - Speed Class 10 600X - 60MB/s in scrittura, 90 MB/s in lettura che soddisfa le esigenze di archiviazione ad un transfert rate solo il 10% inferiore a FireWire800 ma più che doppio di quello di USB2.0 che era l'unico usato dalla stragrande maggioranza degli utenti fino a 18 mesi fa.

USB 3 funziona a 400MB/s, ma può essere usata solo da un box esterno che per sfruttarne la velocità avrebbe senso solo se contenesse un altro SSD. Tanto vale aspettare che siano disponibili tagli interni maggiori.

 

* I file da porre in lavorazione vanno "importati" nell'SSD in una cartella master quindi l'utility SynkTwoFolder ne tiene un backup dei progressi di lavorazione (incrementale o differenziale a scelta) in una cartella slave nel supporto secondario con cadenza liberamente determinabile fino anche a solo un minuto. A fine lavoro la copia in slave (testata) va spostata negli archivi mentre quella in master potrà essere cancellata.

Non esiste praticamente modo di perdere né l'archivio né l'installazione né il lavoro in progressione.

Unica problematica: aggiornare sia l'installazione sull'SSD (cosa normale) sia la copia carbone sull'HD di backup. Questo però può essere fatto dopo i test del caso e solo per le applicazioni che li superino a pieni voti.

 

Se servissero più OS installati sarebbe logico l'SSD da 240GB, mentre solo per OS X dovrebbe bastare quello da 120GB a meno che i file da mettere in lavorazione superino i ~40GB.

Gli SSD più capienti sono spesso anche più veloci. Tutto da appurare nei nuovi modelli su bus PCI express adottati da Apple implementando però un connettore proprietario.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so se hai già preso il computer ma ti racconto la mia esperienza. 

 

Sul mbp in firma avevo i5, 4 GB di RAM (quella da 8 era difettosa e Amazon me la stava ritirando) e un SSD Vertex4 da 120 GB. Ho montato due volte lo stesso video di meno di 4 minuti e ho occupato quasi 60 GB di spazio sul disco, e la qualità non era certo 1080i! Se ci sommi OS, applicazioni per editing video e foto e altre due cosine avevo il disco nuovo già pieno. Morale, 128 GB sono pochi se fai editing video anche con le librerie foto su disco esterno. La durata di un montaggio con fcp può superare anche l'ora e usando un paio di volte il 15'' Retina della mia ragazza mi sono reso conto della differenza abissale che c'è col mio, sia di prestazioni che di costo!  :ghghgh:

 

Per quanto riguarda Lightroom, invece, vai tranquillo che la configurazione base va più che bene, la RAM però prendila se opti per una saldata!  :ok:

 

Spero ti sia utile..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... Gli SSD più capienti sono spesso anche più veloci. Tutto da appurare nei nuovi modelli su bus PCI express adottati da Apple implementando però un connettore proprietario.

 

Ho finalmente letto alcuni articoli di cui avevo archiviato i link. Trattano molto precisamente delle velocità di tutti gli SSD montati negli Air. Il consiglio che ne scaturisce è di acquistare quello da 256 GB (sembra di Samsung) perché più rapido del 128GB (sembra di SanDisk):

 

MacBook Air 2013 + SATA Express = SSD Samsung fulg, sur MacBidouille.com

SSD des MacBook Air, tous ne sont pas aussi rapide, sur MacBidouille.com

TEST MacBook Air 13" Haswell Core i7 à 1.7 GHz  MacBidouille.com (Pagina 6 di 10)


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo