Vai al contenuto





Andy-

Mezza fregatura per Numbers o messaggio ambiguo? (Vale anche per Pages e Keynote)

Recommended Posts

Ciao a tutti,
Ho un iPad 3 con iOS 6, un iPhone 5 con iOS 7 e un MacBook bianco con Lion.
Ho aggiornato Numbers su iPhone (solo lì, visto che è un aggiornamento che necessita di iOS 7) ed aprendo un file è apparso:

"Il foglio di calcolo verrà aperto con il nuovo Numbers per iOS. Per aprirlo su Mac dovrai installare l'ultimo Numbers su OS X Mavericks"

Fatemi capire: se apro il file diventa illeggibile sia su Mac che su iPad?
Dovrei ora cancellare dall'iPhone l'app di Numbers e rimetterci la versione precedente che fortunatamente ho ancora (con Time machine)?

Modificato da Andy!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


A me è successo proprio così. Ho aggiornato Pages e Number su iOS 7 e dopo aver aperto un documento creato su Pages del Mac (non ancora aggiornato con Maverick quindi ancora con iWork 9) lo stesso documento non me lo fa più aprire dal MacBook Pro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È vergognoso. Sempre i soliti mezzucci per cercare di vendere si più.

Devo usare Time machine per recuperare l'app precedente o la Apple, come si vociferava, permette di scaricare le vecchie versioni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non hai diritto a scaricare come aggiornamento le nuove versioni di iWork gratuitamente dal MacApp Store? Ho sentito che dovrebbe essere possibile farlo anche per cui era già possessore della vecchia suite.

Onestamente non ti so dire se puoi recuperare la vecchia versione versione su iOS.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È gratis solo per alcuni (nuovi mac o chi ha comprato la suite dopo una certa data). L'ultimo aggiornamento è solo per Mavericks. Lion se non altro non rileva aggiornamenti.

Sembra proprio che le ultime versioni di Numbers, Pages e Keynote rendano incompatibili i file per chi non usa Mavericks.

In pratica tutti quelli che non hanno Mavericks sono costretti a non aggiornare le app (pagate) su iOS7. Bella cazzata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho recuperato la versione 1.7.2 e l'ho rimessa su iPhone.

Se si salva un file con l'ultimo aggiornamento 2.0 per iOS7, poi diventa illegibile sia sui dispositivi che hanno installato la 1.7.2 che su qualunque Mac senza Mavericks.

Questo con Numbers, ma penso sia uguale anche per gli altri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È vergognoso. Sempre i soliti mezzucci per cercare di vendere si più.

Devo usare Time machine per recuperare l'app precedente o la Apple, come si vociferava, permette di scaricare le vecchie versioni?

 

Credo che ti chieda se vuoi la vecchia versione solo se sei su un sistema incompatibile con l'attuale versione dell'app. Nel tuo caso è compatibile quindi purtroppo ti becchi la nuova :)

E comunque lo faceva anche prima, cioé creava delle copie dei documenti quando erano generati da versioni precedenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'aggiornamento è gratuito per chi aveva già la suite iWork ;) imposta la lingua in inglese e ti troverà subito gli aggiornamenti :)

 

N.


| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'aggiornamento è gratuito per chi aveva già la suite iWork ;) imposta la lingua in inglese e ti troverà subito gli aggiornamenti :)

N.

Se non ho capito male lui non vuole mettre maverick quindi non le aggiorna su mac

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non posso aggiornare a Mavericks, ho un MacBook White del 2008 (con Lion, soddisfattissimo). :)

Modificato da Andy!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Più passa il tempo e più mi rendo conto di quante 'sole' commerciali ci sono col Mac.

Il Mac l'ho preso ormai da un po' (addirittura due macchine) e me lo devo tenere.

Non ho comunque molti problemi, perché è ingegnerizzato abbastanza bene (anche se è inferiore a Linux) e perché mi guardo bene dall'utilizzare applicativi Apple dai quali poi sarei dipendente.

 

Io comunque ho due macchine recenti, ma nessun aggiornamento gratuito per Pages che avevo già.

Non me ne importa un tubo, perché per quanto mi riguarda iWork è scarso, ma sta di fatto che se voglio la versione nuova di Pages devo pagare ai signori di Cupertino.

 

N.B.

Cambiando linguia di sistema posso aggiornare Keynote, Pages e Numbers... sì, vabbé, ma che significa?...

Modificato da Isamuell

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Più passa il tempo e più mi rendo conto di quante 'sole' commerciali ci sono col Mac.

Il Mac l'ho preso ormai da un po' (addirittura due macchine) e me lo devo tenere.

Non ho comunque molti problemi, perché è ingegnerizzato abbastanza bene (anche se è inferiore a Linux) e perché mi guardo bene dall'utilizzare applicativi Apple dai quali poi sarei dipendente.

 

Io comunque ho due macchine recenti, ma nessun aggiornamento gratuito per Pages che avevo già.

Non me ne importa un tubo, perché per quanto mi riguarda iWork è scarso, ma sta di fatto che se voglio la versione nuova di Pages devo pagare ai signori di Cupertino.

 

N.B.

Cambiando linguia di sistema posso aggiornare Keynote, Pages e Numbers... sì, vabbé, ma che significa?...

 

Infatti i signori di cupertino sono talmente ingordi che ti regalano il sistema operativo, ti regalano le applicazioni e, pensa, anche se avevi una trial oppure una copia dei pacchetti di iLife 'recuperata per vie traverse' puoi aggiornarla all'ultime versioni gratuitamente.

 

In ogni caso gli aggiornamenti automatici non funzionano in italia neanche a quelli che hanno le copie licenziate perché c'è un bug in Appstore.

Se mettete il sistema in lingua inglese e controllate lo store troverete tutti i pacchetti gratuiti. Poi potrete tornare all'italiano e i pacchetti saranno comunque in italiano.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è questione di essere ingordi, ma di sopravvivere sul mercato.

I signori di Cupertino permettono il download della suite, perché Apple è in crisi da diversi mesi, soprattutto nel settore computer.

Le 'sole' le hanno già rifilate in passato e tentano di metterci delle pezze colorate per rendere appetibili i loro sistemi.

Normale amministrazione; diciamo che Steve Jobs avrebbe probabilmente evitato di arrivare a questo punto e avrebbe precorso i tempi da quel (ammirevole) visionario e saggio che era.

 

In quanto a 'regalare' il sistema operativo (Mavericks), questo è perfettamente in sintonia con quanto appena considerato.

Inoltre, si tratta di una tinteggiatura di M.Lion, anche se hanno cambiato il nome. Non vedo grandi sconvolgimenti.

Certamante, qualche fanboy con sistemi non adatti ha avuto troppa fretta di aggiornare, ma sta di fatto che l'aggiornamento in molti casi era meglio non farlo, visti i casini che ha provocato.

 

Infine, non è che il 'bug' nell'Applestore nazionale sia esattamente una buona presentazione per un aggiornamentio tanto decantato. Stiamo comunque parlando di milioni di utenti.

L'idea è che l'azienda stia decisamente perdendo qualche colpo.

Spero di sbagliarmi, dato che io di Mac ne ho due, entrambi recenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è questione di essere ingordi, ma di sopravvivere sul mercato.

I signori di Cupertino permettono il download della suite, perché Apple è in crisi da diversi mesi, soprattutto nel settore computer.

Mi sa che non ti è troppo chiaro come funziona il sistema economico industriale :ghghgh:

Apple pur avendo un market share ridicolo - ben al di sotto del 20% - si accaparra quasi il 50% del totale del fatturato del mercato dei computer (esclusi iphone e ipad) arrivando a guadagnare nel penultimo quadrimestre cinque volte quello che guadagnano i maggiori cinque produttori di PC messi insieme. Ripeto, messi insieme.

 

 

Le 'sole' le hanno già rifilate in passato e tentano di metterci delle pezze colorate per rendere appetibili i loro sistemi.

Normale amministrazione; diciamo che Steve Jobs avrebbe probabilmente evitato di arrivare a questo punto e avrebbe precorso i tempi da quel (ammirevole) visionario e saggio che era.

Anche qui si vede che ti sei affacciato da poco a questi sistemi. I pacchetti software inclusi gratuitamente in tutti i mac ci sono da sempre. Non è quello a rendere appetibili questi computer e se pensi che usino questa strategia per accaparrarsi clienti manchi di un minimo di prospettiva. Evidentemente non è beneficenza ma è una strategia assai più sottile dove il software è solo una minima parte. Tanto che te lo regalano.

 

In quanto a 'regalare' il sistema operativo (Mavericks), questo è perfettamente in sintonia con quanto appena considerato.

Inoltre, si tratta di una tinteggiatura di M.Lion, anche se hanno cambiato il nome. Non vedo grandi sconvolgimenti.

Certamante, qualche fanboy con sistemi non adatti ha avuto troppa fretta di aggiornare, ma sta di fatto che l'aggiornamento in molti casi era meglio non farlo, visti i casini che ha provocato.

 

Quello che ti sfugge ancora una volta è "the big picture". Il prezzo del sistema operativo è calato progressivamente - passando da un centinaio di euro fino a un paio di decine di euro - a prescindere dal tipo di release. Adesso ci dicono che l'OS sarà sempre gratuito e ripeto A PRESCINDERE DALLE FEATURES che introdurrà ed avrà una frequenza annuale.

Concedimi una battuta per giocare, siccome quella cosa che dicevi su linux mi suggerisce che in qualche modo ti piace essere visto per 'uno-che-la-sa-lunga' fossi in te eviterei di giudicare la qualità di un OS dalle sue caratteristiche cosmetiche perché non è molto da 'pro' ;)

Di conseguenza eviterei di dare del fanboy a destra e a manca gratuitamente. Qui la maggiorparte degli utenti sono semplicemente curiosi e magari hanno computer domestici quindi rischiano poco e si buttano a capofitto su ogni aggiornamento. E' comprensibile ed è fisiologico che ci siano dei periodi di assestamento.

 

 

Infine, non è che il 'bug' nell'Applestore nazionale sia esattamente una buona presentazione per un aggiornamentio tanto decantato. Stiamo comunque parlando di milioni di utenti.

L'idea è che l'azienda stia decisamente perdendo qualche colpo.

Spero di sbagliarmi, dato che io di Mac ne ho due, entrambi recenti.

 

Il bug nell'appstore è un bug come altri e ti dice solo una cosa, che non gliene frega una cippa ad apple se l'applicazione l'hai comprata o no.

Per chiudere, se vuoi fidarti della mia opinione di utente di vecchissima data: i prodotti Apple non sono mai stati migliori di ora, non credere al mito del 'si stava meglio una volta' perché è una gigantesca minchiata. La qualità costruttiva, le caratteristiche, il progresso e l'ecosistema intero non è mai stato meglio.

 

Peace

 

Modificato da notpill

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I signori di Cupertino permettono il download della suite, perché Apple è in crisi da diversi mesi, soprattutto nel settore computer.

ti hanno ibernato 20 anni fa è scongelato ieri? no perché nel frattempo, piacciano o no i prodotti, è successo qualcosina di buono per Apple...


Il mio Blog

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:popcorn:

 

continuate che mi sto divertendo un sacco.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

:zzzzz:

Modificato da Giuca

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo