Vai al contenuto





Recommended Posts

Visto che mi riferisco a memoria virtuale ho scritto nella sezione software e non hardware (spero d'aver fatto bene).
In ogni caso mi chiedevo se fosse possibile ridimensionare la memoria virtuale.
Ho 8gb di ram installata, e 8 di memoria virtuale che impegna il mio SSD. decisamente tanti.
Non sarebbe possibile dimezzarla o diminuirla almeno?
Sarebbe dannoso al sistema se possibile?

Grazie in anticipo per le risposte!


Macbook Pro 13" (late '10): Kit Kingston 8Gb Ram DDR3 1066MHz, SSD Samsung 120GB EVO + Western Digital 1 TB.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


il sistema crea sul disco un file della dimensione della ram, nel tuo caso 8GB. gli tiene occupati nel caso la ram è tutta piena e il sistema deve swappare su quel file.

 

non è possibile modificare questa azione che compie il sistema.

 

usa il tuo mac e non pensare alla gestione della ram o del disco. ci pensa il sistema operativo.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da Giacomo Muscella
      Buongiorno,
      spero di non andare contro il regolamento ma ho bisogno di aiuto:
      Dopo aver avuto per qualche anno ssd e 8gb di ram da me potenziato, ho deciso di rimontare hd e ram originali (320Gb e ram 2gb). Ho formattato l’hd con pc e inserito la ram. All’accensione mi da 1 beep ogni 5 sec. E non mi fa andare avanti. Ho eseguito i seguenti test:
      -cambiato slot ram
      -cambiato banchi ram (anche montando i precedenti che funzionavano 4+4)
      -ho inserito Cd originale Os X (che al momento è rimasto dentro senza possibilità di espellerlo)
      -reset Nvram- Pram
      - combinazione di tasti per accedere a Recovery senza nessun esito (credo perché l’hd è completamente vuoto)
      IL risultato è sempre lo stesso, 1 beep all’accensione e nessuna possibilità di procedere a nessuna azione. Cosa altro potrei fare? Grazie a chi può rispondere. 
    • Da aaron8226
      Ciao a tutti !!!
      Ho un vecchio iMac da mandare in pensione e mi servirà a breve un Macbook Pro per potermi spostare. il mio utilizzo è per fare produzione audio con una DAW e svariati VST. Di Hardware non ci capisco molto e quindi vorrei delle vostre delucidazioni. Leggendo in rete ho capito che CPU e RAM devono essere bilanciate per funzionare al meglio; ma non ho capito in che relazione!!! 
       
      Ad es. considerando che uso principalmente la DAW (Digital Audio Workstation) con svariati VST ed effetti (VST = virtual instruments: simulano strumenti e spesso sono molto impegnativi per la CPU) ha senso un I9 8-CORE 2.3GHZ / RAM 64GB ?? o forse sarebbe meglio meno RAM ma un processore con 2.4 GHZ ? Scusate, ma davvero non ho questo tipo di competenze per fare un acquisto del genere...
       
      Ultimissima cosa: visti i rumors riguardo i processori ARM, ha senso aspettare? e nel caso: ci si può fidare di far girare programmoni pesanti un un emulatore?
       
      grazie a chi avrà  voglia e pazienza di rispondere.
       
      Buona quarantena a tutti! :-)
       
       
    • Da alexiesky
      Buon giorno a tutti,
      possiedo un macbook air early 2014: i5/4GB/128GB/13,3"/mac osx 10.15 senza antivirus di terze parti e installato vmware fusion versione professionale 11.5.1 (15018442) con virtualizzato windows 10 versione1909 (build so 18363.418) e microsoft defender.
      Quando la macchina virtuale non è attiva il mac, con alcuni applicativi aperti, ha una reattività normale tranne in alcune occasioni. Invece, quando uso windows virtualizzato noto che è sempre un filo in ritardo rispetto ai comandi impartiti. Parimenti, in ambiente mac noto dei leggeri rallentamenti.
      Stavo pensando di sostiutire la mainboard, acquistandola su ebay, con una che avesse almeno 8 GB di ram e visto che ci sono, sostituirei l'SSD con uno più capiente.
      Domanda: secondo voi può essere vantaggioso (non solo economicamente) sostituire la logic board con più ram per eliminare i rallentamenti?
      Gradirei alcuni consigli su come gestire la situazione e quale soluzione adottare. Grazie.
      Qui sotto trovate le foto del monitoraggio attività.
    • Da Ferdinando Ragone
      Ciao a tutti, 
      possiedo MacBook Pro 15" (2019)
       
      Nome modello: MacBook Pro
        Identificatore modello: MacBookPro15,1
        Nome processore: 8-Core Intel Core i9
        Velocità processore: 2,3 GHz
        Numero di processori: 1
        Numero totale di Core: 8
        Cache L2 (per Core): 256 KB
        Cache L3: 16 MB
        Tecnologia Hyper-Threading: Abilitato
        Memoria: 16 GB
       
      Dopo aggiornamento a Catalina 10.15 noto questa cosa andando in gestione harddisk. Non so se c'era gia prima o se è comparso questo dopo aggiornamento. 
      Andando nel menu "Archiviazione" nelle voci grigie non cliccabili, ho Sistema che occupa 10gb e una voce "Altro" che occupa ben 80gb. 
      Non riesco a capire di che roba si tratti, se il sistema ne ha 10, ed è rinominato sistema, cosa è "altro". 
      Qualcuno sa aiutarmi? 
      Vi allego screen.
       

  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo