Vai al contenuto





roby_red

SL, Lion, ML o MVRK: quale il migliore secondo voi?

SL, Lion, ML o MVRK: quale il migliore secondo voi?  

36 voti

  1. 1. Voto della User Interface

    • Snow Leopard
      10
    • Lion
      1
    • Mountain Lion
      1
    • Mavericks
      24
  2. 2. Voto delle prestazioni nel vostro Mac

    • Snow Leopard
      16
    • Lion
      2
    • Mountain Lion
      3
    • Mavericks
      15
  3. 3. Voto dell'usabilità in base alle vostre esperienze?

    • Snow Leopard
      10
    • Lion
      3
    • Mountain Lion
      4
    • Mavericks
      19


Recommended Posts

Quale il migliore secondo voi?

Votate gente!

 

Modificato da roby_red

Mac Book Pro 13'' i5 del 2017 - iMac 21'' del 2015 con OSX Sierra- iPhone 5S

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


MA che razza di sondaggio è?

Non si capiscono a quale OS sono riferite le domande ne tantomeno a cosa si riferiscono le risposte ... 1, 5, 10 cosa significa? 


MacBook Pro Inizio 2015 13" retina ï£¿  MAC OSX El Capitan                                                                                                                                    Intel i5 2,7 GHz  ï£¿  8 GB RAM 1867Hz  ï£¿  SSD 256 GB  ï£¿  Intel Iris Graphics 6100 RAM 1,5GB

iMac 27" Fine 2013                                                                                                                                                                                                          Intel i5 3,2 GHz  ï£¿  8 GB RAM 1600Hz  ï£¿  HDD 1 TB  ï£¿  nVidia GeForce GTX 775M RAM 2GB                                                                       iPhone 6 Silver  ï£¿  iOS 10    16GB          iPod Touch 5g    32GB   iPad Mini    16GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MA che razza di sondaggio è?

Non si capiscono a quale OS sono riferite le domande ne tantomeno a cosa si riferiscono le risposte ... 1, 5, 10 cosa significa? 

Hai ragione Tertius.

L'avevo pubblicato troppo presto e corretto pochi minuti dopo.

Prova a controllare se ora ti sembra più chiaro?

Grazie.


Mac Book Pro 13'' i5 del 2017 - iMac 21'' del 2015 con OSX Sierra- iPhone 5S

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ahhh ecco ora si che si capisce!

Grande!

:-)


MacBook Pro Inizio 2015 13" retina ï£¿  MAC OSX El Capitan                                                                                                                                    Intel i5 2,7 GHz  ï£¿  8 GB RAM 1867Hz  ï£¿  SSD 256 GB  ï£¿  Intel Iris Graphics 6100 RAM 1,5GB

iMac 27" Fine 2013                                                                                                                                                                                                          Intel i5 3,2 GHz  ï£¿  8 GB RAM 1600Hz  ï£¿  HDD 1 TB  ï£¿  nVidia GeForce GTX 775M RAM 2GB                                                                       iPhone 6 Silver  ï£¿  iOS 10    16GB          iPod Touch 5g    32GB   iPad Mini    16GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la 10.8.5 era stabile... Mavericks lo vedo un po' traballante :D Ma forse è perché ha bisogno di un po' di aggiornamenti e correzioni, diamogli tempo.

 

N.


| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il migliore fra questi è stato SL, ma a mio parere la miglior versione di Mac OS X è Tiger (10.4)

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mavericks senza alcun dubbio

 

tre Mac aggiornati, non installazione pulita

 

iMac 2009 ( di Sistemi ne ha passati 4, sempre aggiornando + una clonazione per cambio HDD/SSD )

MBA 2011 ( di Sistemi ne ha passati 3, sempre aggiornando )

MBA 2013

 

su tutti Mavericks perfetto senza alcun tentennamento, velocità paragonabile a Snow Leopard o forse meglio

Modificato da merlino165

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

su tutti Mavericks perfetto senza alcun tentennamento, velocità paragonabile a Snow Leopard o forse meglio

 

Anch'io no problem con aggiornamento normale!

 

Ho votato Mav in tutto tranne SL nell'ultima domanda perché qualcosa in PPC mi avrebbe fatto comodo ora..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho mavericks da poche ore. mi sembra tutto piu veloce. 

 

ho ancora un buon ricordo di SL ma avevo un altro hw. probabilmente SL girerebbe meglio sul mac mini che ho ora (i7, ssd, 16GB) ma mancherebbero molte cose che sono state aggiunte.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Votato maveriks, anche io ho un ottimo ricordo di Tiger , ma non l ho mai avuto come sistema a casa, in quanto per uso privato sono partito con snow

La mia classifica è :

Maveriks

Snow

Tiger

M lion

Lion

Leopard

Si con Leopard in studio siamo diventati scemi, l ho odiato ahaha, si tante novità ma troppo problemi , Tiger l ho messo per terzo perché ho conoscito osx con quel sistema e all'epoca non ho potuto apprezzarlo a pieno

Modificato da almostdust

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

UI: Mavericks

Prestazioni: Mountain Lion

Usabilità: Mountain Lion

 

Non ho mai usato Snow Leopard e Lion. Ho preso per la prima volta il Mac in settembre con il MBA 13" Mid 2013.

 

Ho provato Mountain Lion per un mese e Mavericks per una settimana. La UI è sicuramente migliore in Mavericks. Personalmente apprezzo i nuovi colori, e apprezzo le diverse migliorie fatte nell'interfaccia, anche se presentano qualche problema di gioventù (errori nelle anteprime e altro). 

 

Come prestazioni io voto ML. Mavericks dà sicuramente l'idea di essere più fluido, ma la continua apparizione della rotella durante l'uso dà sempre l'idea che ci sia qualcosa che non va. Direi Mavericks fluido ma sensibilmente meno stabile. Mountain Lion meno fluido ma più solido. La batteria ad alcuni è migliorata ad altri no. Io sono tra quelli che non hanno avuto nessun beneficio. Anzi.

 

Usabilità voto Mountain Lion. Mavericks ha diversi miglioramenti ma ha anche diversi problemi. Quicklook è più lento. Ci sono problemi di visualizzazione dei files in finder e soprattutto nel "Save as". 

 

A breve spero di riuscire a fare il downgrade da Mavericks a Mountain Lion. Meglio aspettare un po' perché vengano limati questi problemi iniziali.


MacBook Air 13" Mid 2013 ( OSX Mountain Lion ) | Dell XPS 15 ( Windows 8 ) | Samsung Galaxy Nexus ( Android 4.3 )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io penso acnora che SL sia un passo avanti, quanto meno in ambito lavorativo, ma più che altro è sicuro e senza alcun bug, cosa che non si può dire di 10.9, che fra anteprime sbagliate e difetti di ricostruzione finestre fa piuttosto pena, per il resto, navigare, cazzeggiare, va benissimo, ma al lavoro ho ancora SL e lavorare di giorno con SL, tornare a casa la sera ed utilizzare 10.9, pare di scendere de una BMW per salire su una duna (e nn per merito dei macpro, ma per un OS snello e veloce)

PS

ci sono alcuni programmi che nn sono compatibili o che funzionano male, inoltre nn consiglierei a nessuno di installare 10.9 nel caso si lavori con periferche particolari, comunque, a casa pure io ho 10.9, giusto x restare al passo con i tempi e poter cazzeggiare con gli ultimi ritrovati, e per quello va benissimo anche se alcuni programmi in java nn funziano, tipo jdownloaderv2.

non ho notato nemmeno questo risparmio di memoria, a me pare ne consumi di più, visto che con i soli mail e jdownloader aperti consumo 4500mb, fiducioso in versioni migliori, ML era messo molto meglio alla prima release secondo me

Modificato da nikapple

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nonostante ricordi con affetto Tiger per il momento dico Snow Leopard.

Ho accolto con favore Mavericks ma ancora l'ho usato abbastanza per poter dare un giudizio.

Lion ( e mountain lion per alcuni versi ) preferisco fare finta che non siano mai esistiti....


"Rem tene, verba sequentur"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mavericks senza alcun dubbio. Ho un iMac 24" fine 2007 con 4 giga di Ram e sembra rinato come ai tempi di SL. Digital Performer non ha mai funzionato così bene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per il confronto!

Concordo con Nikapple riguardo il discorso di SN ed aggiungo che mi piacevano di più anche le sue finestre con qualche colore in più e non così "piatte" come son ora in Mavericks.

Probabilmente Mavericks migliorerà in quanto a stabilità e correzioni di bug, ma al primo rilascio così pensavo meglio, visto che ora ho 2 HD esterni WD che non ho ancora collegato al Mac temendo per la loro incolumità!

:mad:

 

Grazie ancora a tutti e continuate a votare!!!

Ciaooo


Mac Book Pro 13'' i5 del 2017 - iMac 21'' del 2015 con OSX Sierra- iPhone 5S

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Grazie a tutti per il confronto!

Concordo con Nikapple riguardo il discorso di SN ed aggiungo che mi piacevano di più anche le sue finestre con qualche colore in più e non così "piatte" come son ora in Mavericks.

Probabilmente Mavericks migliorerà in quanto a stabilità e correzioni di bug, ma al primo rilascio così pensavo meglio, visto che ora ho 2 HD esterni WD che non ho ancora collegato al Mac temendo per la loro incolumità!

:mad:

Grazie ancora a tutti e continuate a votare!!!

Ciaooo

Per curiosità dove è più piatta la grafica in osx 😵?

Per l hard disk se non usi il software della WD non hai problemi, il problema non è in maveriks ma nel software WD (almeno per il momento sembra così ) e io infatti non ho avuto problemi con hard disk WD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me, in questo sondaggio, nella UI e nelle Prestazioni è giusto che Mavericks sia avanti. Nell'Usabilità no. O i voti sono stati dati in via potenziale o non sono veritieri. Mavericks, ora come ora, è usabile ma con grandi difetti: cartelle non caricate, beachballs ovunque, harddisk WD formattati, ecc. I risultati del sondaggio mi sembrano più frutto di una euforia generale per il nuovo OS che per le reali prestazioni, ad oggi, dello stesso.


MacBook Air 13" Mid 2013 ( OSX Mountain Lion ) | Dell XPS 15 ( Windows 8 ) | Samsung Galaxy Nexus ( Android 4.3 )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Secondo me, in questo sondaggio, nella UI e nelle Prestazioni è giusto che Mavericks sia avanti. Nell'Usabilità no. O i voti sono stati dati in via potenziale o non sono veritieri. Mavericks, ora come ora, è usabile ma con grandi difetti: cartelle non caricate, beachballs ovunque, harddisk WD formattati, ecc. I risultati del sondaggio mi sembrano più frutto di una euforia generale per il nuovo OS che per le reali prestazioni, ad oggi, dello stesso.

Questo perché dai per scontato che tutti questi problemi siano presenti in tutti i Mac aggiornati , quanto in realtà sono presenti in alcuni Mac.

Comunque si può notare la differenza di consenso dal Mac App Store dove le valutazioni degli utenti hanno una media altissima , se poi si confronta con la media di voti che hanno avuto lion e m lion è ancora più evidente :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo perché dai per scontato che tutti questi problemi siano presenti in tutti i Mac aggiornati , quanto in realtà sono presenti in alcuni Mac. Comunque si può notare la differenza di consenso dal Mac App Store dove le valutazioni degli utenti hanno una media altissima , se poi si confronta con la media di voti che hanno avuto lion e m lion è ancora più evidente :)

 

 

Sulla prima parte: alcuni problemi sono presenti solo su alcuni Mac. Altri sono presenti su tutti. Ho parlato con diverse persone con Mac diversi e Mavericks installato. Nessuno si era accorto di nulla, finché io non gli ho detto di fare certe prove. A quel punto tutti hanno riscontrato i medesimi problemi. Dipende molto da cosa uno fa con il Mac e quanto è attento a determinate cose. Quicklook lento, beachballs ovunque, ecc. sono problemi che hanno tutti. Sul forum Apple Communities ci sono già 10000 messaggi di problemi. Mavericks è uscito neanche 2 settimane fa.

 

Per la differenza di consenso, sinceramente fa parte di quella che ho definito "euforia". Lion e MLion erano sistemi diversi, che hanno portato grossi cambiamenti rispetto ad uno degli OSX per eccellenza: Snow Leopard. Come tutte le cose che portano grossi cambiamenti dopo qualcosa che funziona molto bene, il consenso iniziale è sempre basso (effetto Windows 8 dopo Windows 7?). In questo caso invece, Mavericks è stato presentato come miglioramento di MLion: più leggero, fluido, ecc. Molto infatti lo hanno quasi definito un ritorno a Snow Leopard dopo la brutta parentesi di Lion e MLion (effetto Windows 7 dopo Windows Vista?). Sinceramente, rimango dell'idea che MLion sia un ottimo OS, ora come ora. Probabilmente non all'altezza di ciò che era al tempo SL. Mavericks, però, ha grosse potenzialità, ma ora non è confrontabile. Bisogna giustamente dargli tempo, però ritorno al mio post precedente: o i voti sono dati in potenzialità o non sono veritieri (con "non veritieri" intendo che forse sono dati sulla base di prove superficiali).

 

Tutto questo IMHO, ovviamente.

Modificato da achillier

MacBook Air 13" Mid 2013 ( OSX Mountain Lion ) | Dell XPS 15 ( Windows 8 ) | Samsung Galaxy Nexus ( Android 4.3 )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Questo perché dai per scontato che tutti questi problemi siano presenti in tutti i Mac aggiornati , quanto in realtà sono presenti in alcuni Mac. Comunque si può notare la differenza di consenso dal Mac App Store dove le valutazioni degli utenti hanno una media altissima , se poi si confronta con la media di voti che hanno avuto lion e m lion è ancora più evidente :)

Sulla prima parte: alcuni problemi sono presenti solo su alcuni Mac. Altri sono presenti su tutti. Ho parlato con diverse persone con Mac diversi e Mavericks installato. Nessuno si era accorto di nulla, finché io non gli ho detto di fare certe prove. A quel punto tutti hanno riscontrato i medesimi problemi. Dipende molto da cosa uno fa con il Mac e quanto è attento a determinate cose. Quicklook lento, beachballs ovunque, ecc. sono problemi che hanno tutti. Sul forum Apple Communities ci sono già 10000 messaggi di problemi. Mavericks è uscito neanche 2 settimane fa.

Per la differenza di consenso, sinceramente fa parte di quella che ho definito "euforia". Lion e MLion erano sistemi diversi, che hanno portato grossi cambiamenti rispetto ad uno degli OSX per eccellenza: Snow Leopard. Come tutte le cose che portano grossi cambiamenti dopo qualcosa che funziona molto bene, il consenso iniziale è sempre basso (effetto Windows 8 dopo Windows 7?). In questo caso invece, Mavericks è stato presentato come miglioramento di MLion: più leggero, fluido, ecc. Molto infatti lo hanno quasi definito un ritorno a Snow Leopard dopo la brutta parentesi di Lion e MLion (effetto Windows 7 dopo Windows Vista?). Sinceramente, rimango dell'idea che MLion sia un ottimo OS, ora come ora. Probabilmente non all'altezza di ciò che era al tempo SL. Mavericks, però, ha grosse potenzialità, ma ora non è confrontabile. Bisogna giustamente dargli tempo, però ritorno al mio post precedente: o i voti sono dati in potenzialità o non sono veritieri (con "non veritieri" intendo che forse sono dati sulla base di prove superficiali).

Tutto questo IMHO, ovviamente.

Io uso maveriks dalla prima beta, non ho fatto test superficiali , ma ho testato maveriks per quello che uso io il Mac , logic , x code, final CUT , libroffice ecc ecc e ho notato solo miglioramenti rispetto a m lion, tutti questi test fatti su un iMac late 2009 (ora venduto in attesa del nuovo iMac in arrivo giovedì ), oltre che sul air.

Sicuramente avrà dei bug , ma li aveva anche snow e sopratutto anche Leopard e lion, anche m lion era un evoluzione di lion senza portare grandi novità ma ha ottenuto comunque molte critiche .

Ripeto maveriks non è sistema perfetto , ma lo trovo superiore ai precedenti in quanto , almeno nel mio caso, ha riportato la fluidità di snow con anche tutte le novità di lion , quindi non credo che i commenti positivi siano dati solo dal euforia come sostieni , magari in alcuni casi risulta migliore m lion come te alcuni utenti hanno fatto notare , ma a quanto pare nella maggior parte dei casi ha portato miglioramenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io uso maveriks dalla prima beta, non ho fatto test superficiali , ma ho testato maveriks per quello che uso io il Mac , logic , x code, final CUT , libroffice ecc ecc e ho notato solo miglioramenti rispetto a m lion, tutti questi test fatti su un iMac late 2009 (ora venduto in attesa del nuovo iMac in arrivo giovedì ), oltre che sul air. Sicuramente avrà dei bug , ma li aveva anche snow e sopratutto anche Leopard e lion, anche m lion era un evoluzione di lion senza portare grandi novità ma ha ottenuto comunque molte critiche . Ripeto maveriks non è sistema perfetto , ma lo trovo superiore ai precedenti in quanto , almeno nel mio caso, ha riportato la fluidità di snow con anche tutte le novità di lion , quindi non credo che i commenti positivi siano dati solo dal euforia come sostieni , magari in alcuni casi risulta migliore m lion come te alcuni utenti hanno fatto notare , ma a quanto pare nella maggior parte dei casi ha portato miglioramenti

 

Beh, immagino che tutti gli OS appena usciti abbiano avuto dei bug. Le differenze a livello di percezione, secondo me, sono dovute proprio all'uso di modelli "vecchi". Ho notato che chi sta apprezzando realmente Mavericks sia chi ha un Mac antecedente al 2012-2013. Chi ha un modello nuovo, invece, sta riscontrando vari problemi. Quindi sì, probabile che la mia espressione "euforia" non sia corretta. Si tratta di una divisione tra utenza con Mac 2012-2013 e utenza con Mac antecedenti, probabilmente con i dovuti casi particolari. 


MacBook Air 13" Mid 2013 ( OSX Mountain Lion ) | Dell XPS 15 ( Windows 8 ) | Samsung Galaxy Nexus ( Android 4.3 )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la storia del modello nuovo non c'entra nulla e nn esiste, io x esempio parlo di un raffronto fatto con un macmini del 2011, non trovo nemmeno veritiero il discorso sulla percezione, nel senso..... che il fatto che nn mi crei le anteprime giuste e che le tagli via in vista coverflow, è un dato di fatto non una percezione (ci sono anche degli screnen che ho fatto e linkato in altre discussioni), vedere che continua a caricare ininterrottamente è un fatto, non un'opinione, che utilizzi circa 1gb in più rispetto  ML, lo vedo da istat, sono numeri inequivocabili.

detto questo, tutto ciò che ho descritto può ritenersi più che normale alla prima versione, io nn parlo con tono polemico, ma per segnalare un bug riscontrato, come ho già detto al lavoro utilizzo ancora tranquillamente SL, non ho necessita di 10.9 e trovo pure stupido installare un nuovo os in una postazioe di lavoro alla sua prima versione, quanto meno la trovo una mossa incauta e chi la fa deve prendersela solo con se stesso.

trovo altresì assurdo coloro a cui va tutto bene e che magari polemizzano con quelli che hanno problemi, quasi sott'intendendo che se li sognino, se davvero le cose andassero smeore bene al rilascio di un nuovo OS, non vedremmo aggiornamenti che lo migliorano, quindi non ditemi che va tutto bene solo perchè nel vostro orticello non avete riscontrato nulla, ci sono bug oggettivi che magari a qualcuno non si presentano, ma rimangono comunque.

l'anno scorso pagai per la beta di ML, ed aveva molti meno problemi alla prima versione.

credo poi che le valutazioni si possano dare dopo un po di tempo, non si può capire tutto subito... di sicuro verrà tutto risolto, ma serve pure la gente che si lamenta e riscontra i bug :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la storia del modello nuovo non c'entra nulla e nn esiste, io x esempio parlo di un raffronto fatto con un macmini del 2011, non trovo nemmeno veritiero il discorso sulla percezione, nel senso..... che il fatto che nn mi crei le anteprime giuste e che le tagli via in vista coverflow, è un dato di fatto non una percezione (ci sono anche degli screnen che ho fatto e linkato in altre discussioni), vedere che continua a caricare ininterrottamente è un fatto, non un'opinione, che utilizzi circa 1gb in più rispetto  ML, lo vedo da istat, sono numeri inequivocabili.

detto questo, tutto ciò che ho descritto può ritenersi più che normale alla prima versione, io nn parlo con tono polemico, ma per segnalare un bug riscontrato, come ho già detto al lavoro utilizzo ancora tranquillamente SL, non ho necessita di 10.9 e trovo pure stupido installare un nuovo os in una postazioe di lavoro alla sua prima versione, quanto meno la trovo una mossa incauta e chi la fa deve prendersela solo con se stesso.

trovo altresì assurdo coloro a cui va tutto bene e che magari polemizzano con quelli che hanno problemi, quasi sott'intendendo che se li sognino, se davvero le cose andassero smeore bene al rilascio di un nuovo OS, non vedremmo aggiornamenti che lo migliorano, quindi non ditemi che va tutto bene solo perchè nel vostro orticello non avete riscontrato nulla, ci sono bug oggettivi che magari a qualcuno non si presentano, ma rimangono comunque.

l'anno scorso pagai per la beta di ML, ed aveva molti meno problemi alla prima versione.

credo poi che le valutazioni si possano dare dopo un po di tempo, non si può capire tutto subito... di sicuro verrà tutto risolto, ma serve pure la gente che si lamenta e riscontra i bug :)

 

La storia del modello nuovo secondo me può esistere. Ho scritto apposta "ho notato", perché si tratta di una mia percezione, in base ai post delle persone sui vari forum. Mavericks sembrerebbe più leggero. Questa sua leggerezza e fluidità viene sicuramente percepita di più da chi ha macchine più datate, al posto di chi possiede gli ultimi modelli. Chi ha un modello nuovo sente fluido anche ML, e questo cambiamento, passando a Mavericks, non lo sente. L'attenzione si sposta allora sui vari problemi. Stesso discorso secondo me si può fare anche in base all'uso che si ha del Mac. Direi che, detto questo, risulti chiaro cosa intendo con "percezione". I bug evidenti e oggettivi sono uguali per tutti.

 

Penso anche io che tutto ciò sia abbastanza normale per una prima versione, però non sono d'accordo sul fatto che uno debba prendersela con sé stesso se installa un nuovo OS alla sua prima versione. Se fosse stata una beta, ti avrei dato ragione. Qui stiamo parlando della versione release. Il discorso che fai tiene se uno ha problemi con programmi di terze parti, perché dovrebbe aspettare la versione del programma compatibile con il nuovo OS. Se i problemi sono legati solo ed esclusivamente all'OS, allora ritengo che sia più che giusto che uno si lamenti e faccia polemica: la colpa, in questo caso, è della casa sviluppatrice dell'OS. Non parlo degli errori grafici. Parlo ovviamente di errori pesanti che pregiudicano l'uso del dispositivo. Solo perché ormai ci abituano a fare da "cavie" per trovare i bug, questo non significa che sia corretto.

Modificato da achillier

MacBook Air 13" Mid 2013 ( OSX Mountain Lion ) | Dell XPS 15 ( Windows 8 ) | Samsung Galaxy Nexus ( Android 4.3 )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
la storia del modello nuovo non c'entra nulla e nn esiste, io x esempio parlo di un raffronto fatto con un macmini del 2011, non trovo nemmeno veritiero il discorso sulla percezione, nel senso..... che il fatto che nn mi crei le anteprime giuste e che le tagli via in vista coverflow, è un dato di fatto non una percezione (ci sono anche degli screnen che ho fatto e linkato in altre discussioni), vedere che continua a caricare ininterrottamente è un fatto, non un'opinione, che utilizzi circa 1gb in più rispetto ML, lo vedo da istat, sono numeri inequivocabili.

detto questo, tutto ciò che ho descritto può ritenersi più che normale alla prima versione, io nn parlo con tono polemico, ma per segnalare un bug riscontrato, come ho già detto al lavoro utilizzo ancora tranquillamente SL, non ho necessita di 10.9 e trovo pure stupido installare un nuovo os in una postazioe di lavoro alla sua prima versione, quanto meno la trovo una mossa incauta e chi la fa deve prendersela solo con se stesso.

trovo altresì assurdo coloro a cui va tutto bene e che magari polemizzano con quelli che hanno problemi, quasi sott'intendendo che se li sognino, se davvero le cose andassero smeore bene al rilascio di un nuovo OS, non vedremmo aggiornamenti che lo migliorano, quindi non ditemi che va tutto bene solo perchè nel vostro orticello non avete riscontrato nulla, ci sono bug oggettivi che magari a qualcuno non si presentano, ma rimangono comunque.

l'anno scorso pagai per la beta di ML, ed aveva molti meno problemi alla prima versione.

credo poi che le valutazioni si possano dare dopo un po di tempo, non si può capire tutto subito... di sicuro verrà tutto risolto, ma serve pure la gente che si lamenta e riscontra i bug :)

Io non metto in dubbio i bug che riscontri, ognuno usa il sistema a suo modo e lo stesso so per alcuni non ha difetti per altri si, per esempio io non uso mai la visione cover flow e anteprima lo uso poco, il maggior allocamento di RAM non è un problema in quanto tra RAM compressa e power NAP svappa su disco molto ma molto meno, il fatto che se si usano 4 giga di RAM si vedranno 3 giga occupati, con le stesse app e 8 giga di RAM ne vedrai più di 6 occupati, fa parte della gestione della RAM di osx, ma almeno a me maveriks da una percezione di maggiore fluidità e maggiore velocità nel richiamare le applicazioni,

Quello che voglio dire che rispetto ai due leoni maveriks ha portato molti più benefici in senso generale e le valutazioni nei forum e nel App Store lo dimostrano , poi che per utente come te che fanno un uso specifico di osx possa essere un peggioramento non ci piove e tu sei qui a dimostrarlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

deve prendersela con se stsso se lo installa in ambito lavorativo e poi si lamenta dei bug.... non in tutti i casi, ma chiunque con un minimo di esperienza sconsiglierebbe l'installazione di un nuovo OS alla sua prima versione ad esempio in un ufficio od uno studio grafico (che è poi il mio caso, nn parlo in maniera astratta), se poi si utilizzano programmi particolari con cui ti guadagni la pagnotta o periferiche particolari, io la trovo una scelta molto incauta.

uso apple x lavoro da quando c'era system 7, e da allora io nn ho mai visto un nuovo Os funzionare perfettamente alla sua prima versione, beta o non beta, i bug ed i problemi vengono riscontrati dai beta testers, i quali pur bravi che siano, non possono aggiustare tutto entro la data di uscita del prodotto, semplicemente perchè certe cose le riscontri con un utilizzo continuo, è normalissimo, non si parla di un oggetto meccanico, si parla di un software dove le cose devono essere riscontrate da persone, e serve del tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non metto in dubbio i bug che riscontri, ognuno usa il sistema a suo modo e lo stesso so per alcuni non ha difetti per altri si, per esempio io non uso mai la visione cover flow e anteprima lo uso poco, il maggior allocamento di RAM non è un problema in quanto tra RAM compressa e power NAP svappa su disco molto ma molto meno, il fatto che se si usano 4 giga di RAM si vedranno 3 giga occupati, con le stesse app e 8 giga di RAM ne vedrai più di 6 occupati, fa parte della gestione della RAM di osx, ma almeno a me maveriks da una percezione di maggiore fluidità e maggiore velocità nel richiamare le applicazioni, Quello che voglio dire che rispetto ai due leoni maveriks ha portato molti più benefici in senso generale e le valutazioni nei forum e nel App Store lo dimostrano , poi che per utente come te che fanno un uso specifico di osx possa essere un peggioramento non ci piove e tu sei qui a dimostrarlo

io ho riscontrato molti meno problemi in ML alla rpima uscita, però è ovvio che parlo del mio orto, il coverflow lo utilizzo molto x le anteprime dei miei lavori, e quel bug non è cosa da poco, però vabè sul computer di casa lo accetto, lho installato a mio rischio e pericolo e non c'è la possibilità che possa danneggiarmi nel lavoro, quindi la mia non è una lamentela, ma solo un esporre i fatti che mi riguardano :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

deve prendersela con se stsso se lo installa in ambito lavorativo e poi si lamenta dei bug.... non in tutti i casi, ma chiunque con un minimo di esperienza sconsiglierebbe l'installazione di un nuovo OS alla sua prima versione ad esempio in un ufficio od uno studio grafico (che è poi il mio caso, nn parlo in maniera astratta), se poi si utilizzano programmi particolari con cui ti guadagni la pagnotta o periferiche particolari, io la trovo una scelta molto incauta.

uso apple x lavoro da quando c'era system 7, e da allora io nn ho mai visto un nuovo Os funzionare perfettamente alla sua prima versione, beta o non beta, i bug ed i problemi vengono riscontrati dai beta testers, i quali pur bravi che siano, non possono aggiustare tutto entro la data di uscita del prodotto, semplicemente perchè certe cose le riscontri con un utilizzo continuo, è normalissimo, non si parla di un oggetto meccanico, si parla di un software dove le cose devono essere riscontrate da persone, e serve del tempo.

 

Sinceramente rimango in disaccordo, senza una giusta distinzione. Un conto sono i bug di applicazioni di terze parti e un conto i bug del sistema operativo in sé. I primi sono ovvi e, per questo, è da incauti installare un OS alla prima versione in ambito lavorativo. I secondi non dovrebbero esistere. Possono passare difetti secondari o particolari, ma difetti più grossi e importanti è quasi impossibile che nessuno li abbia notati e non è corretto che siano presenti sulla release ufficiale dell'OS.


MacBook Air 13" Mid 2013 ( OSX Mountain Lion ) | Dell XPS 15 ( Windows 8 ) | Samsung Galaxy Nexus ( Android 4.3 )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

possiamo anche essere non d'accordo, non sto cercando di convincerti, elargisco solo il mio pensiero:)

comunque nn è questine di essere d'accordo o meno, se intalli un nuovo os in una postazione di lavoro e poi per qualsiasi motivo non riesci a lavorare o lo fai male, bhe bravo pirla (nn indirizzato a te ovviamente) :)

non è un caso che in molti luoghi di lavoro nel mio settore, grafica/packaging, i più abbiano ancora SLe magari su uno 2 computer c'è ML, giusto x driver nuovi di alcune periferiche, perchè in uno studio importa poco della versione dell'OS, tutto deve funzionare e basta, SL ad oggi è ancora la versione più utilizzata.

in fin dei conti l'esperienza serve pur a qualcosa e nn la compri con le patatine, non è che in passato al rilascio dei nuovi os apple creasse opere perfette, anzi..... per certi versi erano anche peggiori di oggi dato che c'erano applicativi obbligati di terze parti per fare certi lavori (e magari prima del rilascio dell'os passavano anche 2 anni abbondanti, quindi vedi che nn è la velocità con cui rilasciano, a farti creare software con meno problemi), non ti dico le lotte e le lacrime versate grazie ad adobe atm quando uscivano nuove versioni, quindi pensare che in passato fosse tutto senza difetti, è una visione troppo romantica e non in linea con la realtà.

i difetti poi sono secondari in base a chi li riscontra, per la maggior parte delle persone che nn utilizzano coverflow per esempio, tutto funziona tranquillamente, per me invece non è un fattore secondario, ma ripeto, per il computer di casa lo accetto e mi importa relativamente, ho installato 10.9 per provarlo e x cazzeggiare, ed è la scelta più saggia che si possa fare nel caso si sia responsabili del proprio lavoro, poi ovviamente possono esistere delle eccezioni, tipo almostdust che con finalcut ed altri applicativi pro nn ha alcun problema.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da GiM
      Il mondo della tecnologia ha le sue certezze, soprattutto per chi vive connesso a Internet in continuazione e svolge la maggior parte delle sue azioni quotidiane attraverso una serie di dispositivi elettronici oppure utilizza vari device o servizi come quelli offerti da Amazon, il grande colosso dell'e-commerce mondiale. In questo contesto tecnologico così ampio, l'emisfero Apple e quello Google si dividono il mondo degli utenti principali degli smartphone, degli strumenti ormai essenziali nella nostra quotidianità.
       
      Sebbene i fan di Apple siano tantissimi nel mondo, con il 78% di loro che secondo le ultime stime non potrebbe utilizzare nessun altro dispositivo simile, nel contesto globale i fan della multinazionale statunitense non sono gli unici che spiccano per essere tra i più fedeli in assoluto. Questo perché il mercato crea sempre alternative e concorrenza, partendo da una semplice questione di prezzi a una preferenza generica per un determinato sistema operativo. In un'epoca nella quale i dispositivi mobili sono praticamente dei computer tascabili, che quindi ci permettono di realizzare una serie di operazioni, con quelle bancarie ed economiche come più utilizzate nel quotidiano, occorre analizzare le differenze tra i due mondi diversi dello stesso universo digitale.
       
       

       
       
      La fedeltà verso iOS o Android
       
      Grazie all'iPhone la Apple ha certamente rotto gli indugi sull'utilizzo di un telefono simile a un computer a tutti gli effetti, con il risultato immediato di 4 milioni di unità vendute nei soli primi 20 giorni di vendita, e da quel momento nacque automaticamente una disputa per il dominio del mondo degli smartphone, un oggetto oggi diventato praticamente indispensabile nella vita di tantissime persone. L'attuale dicotomia iOS-Android è imperante per quanto riguarda gli smartphone, creando una sorta di bipartitismo aziendale nel quale si deve scegliere quasi obbligatoriamente tra i due mondi.
       
      In questa lotta, i fedelissimi di uno dei due principali sistemi operativi sono paragonabili ai tifosi di una squadra di calcio. Chi mai infatti sognerebbe di tradire la propria squadra del cuore? Se c'è chi si tatua i colori della squadra preferita sul braccio, e chi non punta contro la propria squadra anche quando le quote delle scommesse sportive sono estremamente vantaggiose, non c'è da meravigliarsi che alcuni clienti riservino lo stesso trattamento alla marca di telefonino o qualsivoglia dispositivo mobile. Anche solo per un fatto di principio, chi si è abituato a utilizzare un iPhone non passerebbe mai a un Huawei, o viceversa, anché perché l'uomo, si sa, è una creatura abitudinaria.
       
       

       
       
      Una sfida continua sul mercato
       
      In un momento storico nel quale il confine tra il "cool" e il mainstream è molto sottile, la tecnologia Apple è diventata un simbolo a sé stante, oltre che uno strumento. Per molti utenti il fatto di poter sfoggiare la mela morsa su un dispositivo va oltre la funzionalità stessa del Mac o dell'iPhone a disposizione. L'arrivo del nuovissimo iPhone XI sta già iniziando a creare aspettative enormi nella popolazione degli adepti Apple, che periodicamente attendono l'arrivo di prodotti nuovi come se fossero indumenti.
       
      Già, perché adesso i prodotti della Apple vanno al di là dell'utilità totale degli stessi ma rivestono anche la funzione di adorno. La faciltà di utilizzo e le eccellenti prestazioni, a cambio ovviamente di un prodotto importante e molto efficiente, sono un'altra delle componenti chiave del successo degli strumenti Apple, che vivono anche di una sorta di aura di esclusività dopo che si è deciso il ritiro da molti punti di grande distribuzione. Gli Apple stores sparsi nel mondo sono sicuramente il riflesso della potenza di quest'azienda, che prepara i suoi punti vendita come fossero gioiellerie, fornendo a potenziali clienti servizi gratuiti con connessioni ad Internet attraverso i quali si dimostra comprensiva e altruista.
       
       
      La staffetta tra Samsung e Huawei
       
      Tuttavia, va ricordato che gli sforzi di Google e dei vari produttori di telefoni che usano il sistema operativo Android ha sicuramente colmato, almeno in parte, il gap tra i prodotti Apple e quelli del suo rivale storico. La pluralità di produttori di smartphone che possono utilizzare Android è sicuramente un vantaggio per il sistema operativo di Google, che riesce a rivalizzare con Apple grazie alla velocità delle sue prestazioni, che ricordano quelle di Linux, una delle principali alternative ai pc di Microsoft e agli stessi Mac. Un caso di rivalità tra produttori di smartphone che si appoggiano su Android è sicuramente quello di Samsung e Huawei.
       
      La prima, azienda sudcoreana, è stata la principale rivale di Apple all'inizio della 'guerra' dei dispositivi mobili, mentre la seconda, di matrice cinese, sta adesso guadagnando terreno nel mercato dei fedelissimi Android dopo aver proposto dei modelli più leggeri, più efficienti e anche dalle ottime prestazioni. Il crollo di Samsung, accusata anche di plagio da Apple, è stato dunque contemporaneo all'ascesa di Huawei, che adesso sta registrando vendite superiori anche ad Apple e si appresta ad esserne la concorrente ufficiale, nonostante le possibili restrizioni paventate dal governo degli Stati Uniti per discrepanze con quello cinese.
       
      In sostanza, ogni fedelissimo di un sistema operativo è solito non abbandonare il partito preso, soprattutto per quanto riguarda gli utenti Apple. Per quel che riguarda, invece, i fedelissimi di Android, al massimo potranno cambiare la marca di telefono che utilizzeranno con il sistema operativo di Google.
       
       
    • Da Kwizzy
      Buongiorno, oggi sono tornata da un lavoro che mi ha tenuta fuori un paio di mesi e riaccendendo il mio iMac che monta High Sierra ho notato che aveva un aggiornamento da un paio di gb da fare, senza pensarci troppo l’ho fatto partire e dopo averlo scaricato come al solito si è riavviato un paio di volte, ma alla seconda ha fatto un forte BIP ed adesso da 1h buona sta fermo sulla schermata grigia con la mela, la barra a 3/4 e con scritto “Installazione in corso. Calcolo tempo rimanente...”
      Non ho fatto caso a quale aggiornamento fosse e non mi ricordo che versione iOS ho adesso, ma era aggiornato fino ad aprile di sicuro.
      Che faccio? Aspetto ancora? O c’è da spingere qualcosa?
    • Da Simone Sammarco
      Ciao a tutti, ho bisogno di un aiuto su una cosa, dovrei vendere il mio MacBook Pro 2011, però vorrei,se posso, reinstallare il sistema operativo originario (che in questo caso è Lion), e avrei bisogno di una mano in questo su come si fa. Grazie mille.
      Monto una SSD da 128 GB 
      8gb di RAM
      I7 2,8 GHz 
    • Da Simone Sammarco
      Ciao a tutti, ho bisogno di un aiuto su una cosa, dovrei vendere il mio MacBook Pro 2011, però vorrei,se posso, reinstallare il sistema operativo originario (che in questo caso è Lion), e avrei bisogno di una mano in questo su come si fa. Grazie mille.
      Monto una SSD da 128 GB 
      8gb di RAM
      I7 2,8 GHz 
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo