Vai al contenuto





ilgemello

Radiazioni: peggio ipad o notebook?

Recommended Posts

Tutti facciamo le battutine e scherziamo, e va bene. Però parlando seriamente, quando navigo in wifi dal mio ipad tutto bene, ma quando sono fuori o anche a casa e utilizzo il 4G per fare più in fretta, dopo 15 minuti di 4G mi scoppia la testa, cosa che non succede con il wifi.

Sarà un problema psicologico? No perché se é così prendo una pillola di zucchero a effetto placebo contro le radiazioni del 4G

Inviato da mio iPad Air usando Tapatalk

Io non faccio battutine ma prendo ad esempio per esporre la mia contradditoria il TRSM, cioè il tecnico radiologo, ed il personale che lavora in radiologia. Sono soggetti a radiazioni e rischio di radiazioni. Ne conosco alcuni, andati in pensione 20 anni fa e stanno ancora benissimo, altri sono morti per cause che nulla hanno a che vedere con le radiazioni. Quelli che vengono a lavorare, tutti i giorni, non hanno problemi. Ciò che probabilmente causa il mal di testa è l'infiammazione del nervo cocleare. Non capita a tutti, ma in medicina 2+2 non fa mai 4 . La soluzione è comperarsi un dispositivo bluetooth.

in che senso la soluzione sarebbe quella di comperarsi un dispositivo bluetooth?

Inviato da mio iPad Air usando Tapatalk


MacBook Pro 2,9 i7 16GB iBook G3 12" 500 iPad Air Wifi+Cell. 16GB Apple iSight Rev.C

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Giustamente è un diritto pensare alla propria salute... in quanti di voi usano il cellulare tenendolo a 3cm dall orecchio? Stesso paragone... poi nessuno si lamenta dei telefoni. Che esista una tecnologia non è detto che sia sicura al 100%. Il problema è che bisognerebbe fare prevenzione, non fare le cavie. Poi ognuno la veda come crede ovviamente, magari non succederà mai nulla a nessuno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

faccio solo telefonate brevi, max 2 min. per quello piu lunghe indosso gli auricolari.

 

tutto fa male se usato ...male.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

come ho già scritto se a te viene il mal di testa quando usi un ipad, significa (non sono un medico eh) che sei piu sensibile alle onde elettromagnetiche.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

come ho già scritto se a te viene il mal di testa quando usi un ipad, significa (non sono un medico eh) che sei piu sensibile alle onde elettromagnetiche.

 

Oppure deve farsi un esame della vista per verificare che non ci siano problemi di accomodamento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Navigando in internet tutti dicono le stesse cose sulle radiazioni emesse dallo schermo. Ho trovato siti che sostengono che ogni produttore di schermi ha le sue caratteristiche di radiazioni, ma che comunque sono al di sotto dei limiti imposti dalla normativa europea. Come ho scritto prima può darsi che l'utente ne sia ipersensibile o come detto da lui psicologicamente influenzato. Per esempio io sono influenzato dal telefonino, se ha ancora tastiera a pulsanti mi innervosisco e faccio fatica a comporre il n.ro.


nell' avatar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo