Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Recommended Posts

Ciao a tutti, vorrei un chiarimento…il giorno nel quale è stato rilasciato Mavericks mi sono affrettato a scaricare il nuovo sistema operativo.

I vari problemi di compatibilità mi hanno portato a non masterizzare subito il file immagine….cosa che vorrei fare adesso. Ho seguito i seguenti passaggi per realizzare un dvd di Mavericks:

  1. 1) Apri la cartella Applicazioni e trova â€œInstalla OS X Mavericksâ€
  2. 2) Premi il tasto destro del mouse sopra l’icona del setup e scegli “Mostra Contenuto Pacchettoâ€
  3. 3) Raggiungiamo la cartella Content/Shared all’interno del pacchetto e copiamo il file InstallESD.dmgin una cartella a nostra scelta o preferibilmente sulla scrivania del Mac
  4. 4) Inserisci nel Mac un DVD 8.5GB dual-layer vergine
  5. 5) Apri Utility Disco e dalla barra dei menù in alto seleziona Immagini > Masterizza oppure clicca sull’icona gialla e nera “Masterizzaâ€
  6. 6) Nella nuova finestra trova e seleziona il file InstallESD.dmg che hai appena estratto dall’installer e clicca Masterizza

Al termine del processo avrai ottenuto il disco di installazione di OSX Mavericks che potrai utilizzare per aggiornare qualsiasi Mac che dispone di un lettore ottico.

 

Una volta inserito il dvd che ho realizzato, non mi spunta nessuna icona di Mavericks, ma aprendo il dvd dentro trovo una cartella "packages" al cui interno mi ritrovo 16 files.
Ricordo che per Mountain Lion, seguendo la stessa procedura, dentro il dvd c'era proprio una icona con scritto "Installa Mountain Lion".
Qualcuno può spiegarmi meglio?
Grazie in anticipo...

p.s. ho martirizzato il tutto con un masterizzatore esterno, visto che il mio superdrive, ormai da parecchi mesi, ha deciso di sputarmi fuori qualsiasi supporto che vi inserisco.

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il concetto è che un disco d'avvio può lanciare l'immagine disco InstallESD.dmg e così facendo sia attiva l'installer di sistema e quindi ...

 

Mentre quel file .dmg dev'essere "ripristinato" con Utility Disco su una Pendrive o una SD card, invece su un DVD basta masterizzarlo.

 

Poi quel DVD dev'essere inserito e quindi il Mac dev'essere riavviato col tasto C premuto. Leggendoti ho avuto l'impressione che tu abbia solo dimenticato questo riavvio perché non c'è nessun bisogno di aprire né cartelle né altro perché l'installazione si avvii automaticamente.

 

Potrebbe darsi che quel masterizzatore esterno non funzioni correttamente col tuo Mac, ma per tutti i Superdrive questa procedura, uguale a se stessa da una vita, basta ed avanza.

 

Forse ti potrebbe essere utile: Pulizia del lettore ottico

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, vorrei un chiarimento…il giorno nel quale è stato rilasciato Mavericks mi sono affrettato a scaricare il nuovo sistema operativo.

I vari problemi di compatibilità mi hanno portato a non masterizzare subito il file immagine….cosa che vorrei fare adesso. Ho seguito i seguenti passaggi per realizzare un dvd di Mavericks:

  1. 1) Apri la cartella Applicazioni e trova â€œInstalla OS X Mavericksâ€
  2. 2) Premi il tasto destro del mouse sopra l’icona del setup e scegli “Mostra Contenuto Pacchettoâ€
  3. 3) Raggiungiamo la cartella Content/Shared all’interno del pacchetto e copiamo il file InstallESD.dmgin una cartella a nostra scelta o preferibilmente sulla scrivania del Mac
  4. 4) Inserisci nel Mac un DVD 8.5GB dual-layer vergine
  5. 5) Apri Utility Disco e dalla barra dei menù in alto seleziona Immagini > Masterizza oppure clicca sull’icona gialla e nera “Masterizzaâ€
  6. 6) Nella nuova finestra trova e seleziona il file InstallESD.dmg che hai appena estratto dall’installer e clicca Masterizza

Al termine del processo avrai ottenuto il disco di installazione di OSX Mavericks che potrai utilizzare per aggiornare qualsiasi Mac che dispone di un lettore ottico.

 

Una volta inserito il dvd che ho realizzato, non mi spunta nessuna icona di Mavericks, ma aprendo il dvd dentro trovo una cartella "packages" al cui interno mi ritrovo 16 files.

Ricordo che per Mountain Lion, seguendo la stessa procedura, dentro il dvd c'era proprio una icona con scritto "Installa Mountain Lion".

Qualcuno può spiegarmi meglio?

Grazie in anticipo...

p.s. ho martirizzato il tutto con un masterizzatore esterno, visto che il mio superdrive, ormai da parecchi mesi, ha deciso di sputarmi fuori qualsiasi supporto che vi inserisco.

Serve a poco farsi un DVD o una chiavetta con il sistema lo si puo' scaricare e installare con la installazione standard aggiornamento , se un domani ci saranno problemi si puo' sempre scaricare riavviando da partizione recovery  e formattare !

 

Avere il sistema su chiavetta o DVD poi  non lo si puo' più' installare se ipotesi il sistema installato sul computer ci sono stati aggiornamenti non si puo' installare un sistema antecedente bisogna per forza formattare io  trovo più' comodo partizione recovery. :ciao:

  • Love 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

* mirco88thebest: il dvd l'ho sempre fatto per ogni sistema operativo che ho scaricato…di ogni sistema operativo, oltre a salvare l'immagine sul mio hd esterno, ho sempre creato una copia su dvd che poi ho conservato nella scatola del mac per qualsiasi evenienza.
 


*MacUser not Used: si la prova di avviare col dvd inserito non l'ho fatta, ma solo perché mi chiedevo come mai non mi comparisse l'icone di installazione come capitava per Mountain Lion…in quel modo si poteva aggiornare il sistema operativo, mentre facendo partire il dvd all'avvio si fa una installazione pulita (ex novo).
Per quanto riguarda il superdrive, ho letto la guida…magari proverò a seguirla, anche se sembra fin troppo laboriosa :D
Alla fine avevo deciso di comprare questo masterizzatore esterno (precisamente questo: http://www.amazon.it/gp/product/B009ZMV0F8/ref=oh_details_o01_s00_i00?ie=UTF8&psc=1) per evitare procedure del genere…anche perché in alcuni siti avevo letto che questo difetto dei superdrive poteva scaturire da un problema software…(motivo per il quale non ho ordinato un superdrive nuovo come questo: http://www.amazon.it/Sony-Masterizzatore-interfaccia-portatili-connessione/dp/B00CE5I2NQ/ref=pd_sim_sbs_ce_3).
Per quanto riguarda l'auspicio di eliminare i lettori dai mac, non è una cattiva idea (cosa che apple ha già fatto, lasciando un solo modello di mac con lettore) ma al tempo stesso ho letto che in questi nuovi mac, la ram è integrata nella scheda madre, e questo è un grosso limite, in quanto non permette all'utente di poter aumentare la ram in un secondo momento…cosa che per esempio io ho fatto con il mio macbook pro spendendo solo 28€ invece di farmi spillare 200€ da un applestore.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cosa ti fa dire che Mavericks non si comporterà come i precedenti Leoni ed invece formatterà il disco o la partizione scelta per installarcelo?

 

Il Masterizzatore è un apparecchio standard montato anche in altri computer ed in altri modelli privi del caricamento slot-loading. Il fatto è che piuttosto di ammettere che le proprie impronte sporcano (quando non altro) c'è chi s'inventa incompatibilità software del tutto peregrine. C'è anche chi s'inventa limitazioni di velocità che ci sono rispetto ad un Blu-Ray ma non rispetto ai normali masterizzatori DVD. Insomma ci sono molti che parlano senza aver chiaro di che cosa.

 

EDIT: forse conviene sottolineare che ci vogliono minuti perché i 5 e passa GB dell'installer di OS X si carichino da un DVD.

Modificato da MacUser not Used

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho provato a metterlo su chiavetta con Utility disco e anche con un software di cui non ricordo il nome che serviva per fare la stessa cosa con Lion.

 

Non ha funzionato in nessun modo...

 

Da quanto mi risulta ne manca un pezzo ed è nato come AGGIORNAMENTO e non come sistema completo.

Modificato da trombonauta

MacBook Pro - Meglio suonare che essere suonati

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho provato a metterlo su chiavetta con Utility disco e anche con un software di cui non ricordo il nome che serviva per fare la stessa cosa con Lion.

 

Non ha funzionato in nessun modo...

 

Da quanto mi risulta ne manca un pezzo ed è nato come AGGIORNAMENTO e non come sistema completo.

 

 

forse avrai usato Lion DiskMaker, del quale avevano rilasciato una versione in fretta e furia e che dava problemi......ma ora funziona

 

comunque la procedura più semplice, e quella da terminale:

 

 

 

1 Mavericks deve trovarsi nella cartella Applicazioni.

2 Collegare una chiavetta USB da 8 Gbyte almeno.

3 Aprire Utility Disco e inizializzare la chiavetta in formato Mac OS X Journaled e nominarla come segue: Untitled

Nota: Si può anche nominarla Pippo, ma nella seguente riga di comando ci si deve ricordare di sostituire Untitled con Pippo

4 Aprire Terminale, copiare e incollare il codice seguente:

Codice:
sudo /Applications/Install\ OS\ X\ Mavericks.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/Untitled --applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ Mavericks.app --nointeraction

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forse avrai usato Lion DiskMaker, del quale avevano rilasciato una versione in fretta e furia e che dava problemi......ma ora funziona

Esatto proprio quella! Ora funziona? Bene, meglio così

MacBook Pro - Meglio suonare che essere suonati

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il dvd di questi ultimi sistemi sono totalmente inutili al massimo la dmg da tenere sull'hd esterno...  non parliamo di tiger e sistemi x PPC oggi i mac con  processore intel (quasi tutti) fanno boot da usb sd firewire cd alcuni anche da rete wi fi quindi volendo si può fare anche con la condivisione dvd in locale... quindi al massimo tenersi l'immagine sull'hard disk e all'occorrenza ripristinarla sulla chiavetta credo sia più che sufficiente...

iMac 21.5 1TB HD 8GB Ram ddr3 1333 Mhz ; Macbook 2007 320GB HD 2GB RAM 667Mh; iPod Shuffle 3th Generation 1GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo