Vai al contenuto





AntonioC#

Sviluppare in C# su macchinia virtuale

Recommended Posts

Ciao a tutti raga,

sono un informatico e lavoro in un'azienda che sviluppa software per progetti bancari. Lo sviluppo viene fatto in C# linguaggio di windows.

Volevo un consiglio, io vorrei iniziare a sviluppare sul mio Mac utilizzanto una macchina virtuale che emula win Xp o 7(devo ancora decidere) per poter installare l'ambiente Visual studio. Qualcuno di voi percaso a intrapreso la mia stessa strada? cosi da porter confrontarci.

Grazie a tutti.

Sono accetti tutti i consigli in merito.

AntonioC#

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Ciao a tutti raga,

sono un informatico e lavoro in un'azienda che sviluppa software per progetti bancari. Lo sviluppo viene fatto in C# linguaggio di windows.

Volevo un consiglio, io vorrei iniziare a sviluppare sul mio Mac utilizzanto una macchina virtuale che emula win Xp o 7(devo ancora decidere) per poter installare l'ambiente Visual studio. Qualcuno di voi percaso a intrapreso la mia stessa strada? cosi da porter confrontarci.

Grazie a tutti.

Sono accetti tutti i consigli in merito.

AntonioC#

 

Se posso consigliarti, esistono alcune librerie che permettono di emulare il .NET Framework ed eseguire software scritto in C# su Mac OS X e Linux, il più famoso ed utilizzato è Mono: http://www.mono-project.com/Main_Page

 

Tuttavia, in alcuni casi, è richiesto un certo "adattamento" del codice del software per farlo funzionare al meglio con Mono.

 

Esiste anche un'alternativa per Mac OS/Linux a Visual Studio, si chiama Xamarin: http://xamarin.com

 

Apparte questo, l'unica strada rimasta da prendere è la virtualizzazione, magari con Parallels Desktop (http://www.parallels.com/it/products/desktop/)%C2'> con la sua feature Unity permette di avere le finestre della macchina virtuale di Windows sul desktop del Mac.

 

Ovviamente, utilizzare una macchina virtuale con Windows decreta sempre un certo rallentamento del computer...


Macbook Pro 13" (Mid 2010) | iPod Touch 2G 8GB | iPad 2 3G 16GB | iPhone 4S White 16GB | iPhone 6S Space Gray 16GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Scimiazzuro,

l'idea che mi hai dato sui due software mi piace molto, adesso lì scarico e vedo se riesco a configurarli. Perhcè cmq i sotware noi li versioniamo e alcuni colleghi che usano Mac mi hanno detto che con il versionatore hanno qualche problema.

Comuque grazie :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lascia perdere xamarin dammi retta.

ha dei limiti ridicoli per i progetti in C# (50mb) a meno di non pagare una bella cifra.

meglio usare la vecchia versione di monodevelop 3.0.6 che non ha limiti ed è completamente open source.

Se non ti piace l'idea di usare una vecchia versione del framework di windows non hai altra scelta che utilizzare su windows (o in virtuale o su Boot Camp) e visual studio.

Modificato da Lief

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Lief,

parlando con i colleghi mi hanno congliato Paralles desktop e boot camp.

Sto provando prima paralles prima con Win7.

Ho appena installato Paralles e oggi mi dedichero a installare il resto. Visto che la macchina ha 16 GB di ram(con processore I7) se dedico dai 6 agli 8 gb al Win non dovrebbe avere troppi problemi(contando che visual studio cicciua un po e anche sqlserver).Se dovesse andare male provo Bootcamp.

Grazie a tutti per le risposte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Lief,

parlando con i colleghi mi hanno congliato Paralles desktop e boot camp.

Sto provando prima paralles prima con Win7.

Ho appena installato Paralles e oggi mi dedichero a installare il resto. Visto che la macchina ha 16 GB di ram(con processore I7) se dedico dai 6 agli 8 gb al Win non dovrebbe avere troppi problemi(contando che visual studio cicciua un po e anche sqlserver).Se dovesse andare male provo Bootcamp.

Grazie a tutti per le risposte

 

io gli ho dedicato 4 gb e gira perfettamente. il problema non è dedicargli ram, dedicagli invece almeno 2 core del processore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ehi Lief, senti un pò ma se duranta la fase di configurazione del sistema Win7, quando mi chiede quanti processori dedicare, se setto 4 (su 8 disponibili) , il sistema usarà due CPU reali e due logiche(quindi utilizzando la tecnologia HyperTheding)?  o no?

Grazie ancora

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ehi Lief, senti un pò ma se duranta la fase di configurazione del sistema Win7, quando mi chiede quanti processori dedicare, se setto 4 (su 8 disponibili) , il sistema usarà due CPU reali e due logiche(quindi utilizzando la tecnologia HyperTheding)?  o no?

Grazie ancora

 

esatto, dovrebbe funzionare così. comunque anche se così non fosse non è importante perché la scelta viene fatto al livello software non hardware

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Ehi Lief, senti un pò ma se duranta la fase di configurazione del sistema Win7, quando mi chiede quanti processori dedicare, se setto 4 (su 8 disponib

Grazie :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo