Vai al contenuto





Recommended Posts

Salve a tutti!

Sono una tra i numerosi utenti arrivata al bivio: Mac o Pc Win?

Premetto che le mie conoscenze hardware (e Mac) sono limitate, per cui chiedo il vostro aiuto su 2 punti:

 

PUNTO 1) Meglio iMac o MacBook Pro in termini di prestazioni? 

Il portatile mi fa più gola, ma vorrei capire se esiste davvero una sostanziale differenza di prestazioni con il fisso o se più o meno si equivalgono.

Sono stata in 2 punti vendita White Store, ma ho avuto informazioni contrastanti: in un negozio mi è stato detto che un fisso è SEMPRE più potente, in un'altro mi hanno detto che a parità di configurazione, il 15" con display Retina è migliore. 

 

PUNTO 2) Configurazione per grafica 2D

Vorrei avere un aiuto sulla configurazione del MacBook Pro (o di un iMac) per fare grafica 2D e siti Web con la Suite Adobe.

Ho la necessità di avere costantemente aperti più programmi della Suite e che siano sempre reattivi. Non ho bisogno di accelerazione 3D. Budget: 2000 eu (o poco più).

 

-------

 

Secondo voi chi mi consiglia il Top Gamma 15" con display Retina: 2,3GHz (2.629,00) lo fa per via di una 'tecnica di vendita'?

Si tratta di un prodotto sovradimensionato per le mie reali necessità (non gioco, non faccio grafica 3d)?

 

Altro quesito: sempre al White Store mi è stato sconsigliato il Fusion drive per la postazione fissa, definendolo nè carne nè pesce, e consigliato invece l'Unità Flash (aggiungendo poi un disco esterno di archiviazione). A questo punto mi chiedo: togliendo la capacità di archiviazione al computer fisso, qual è la differenza con il portatile?

 

Sono veramente CONFUSA...... :confused:  :confused:  :confused: Help me...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Qua ci sono i bencmark vedi un po tu

64-bit Multi-Core

 

fossi in te prenderei un imac 27 con fusion drive  cosi configurato al costo di 2048,99 iva inc

  • 8GB di SDRAM DDR3 a 1600MHz - 2 x 4GB
  • Fusion Drive da 1TB
  • Apple Magic Mouse
  • Apple Wireless Keyboard (Italiano) & Manuale utente (Italiano)
  • Kit di accessori
  • Intel Core i5 quad-core a 3,2GHz, Turbo Boost fino a 3,6GHz

 

 

oppure se vuoi un 21,5 al costo 1528,99

 

  • Intel Core i5 quad-core a 2,7GHz, Turbo Boost fino a 3,2GHz
  • 8GB di SDRAM DDR3 a 1600MHz - 2 x 4GB
  • Fusion Drive da 1TB
  • Intel Iris Pro Graphics
  • Apple Magic Mouse
  • Apple Wireless Keyboard (Italiano) & Manuale utente (Italiano)

La differenza fra portatile e fisso e come far sesso in macchina oppure in camera :D

Modificato da TRIP3
  • Love 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo voi chi mi consiglia il Top Gamma 15" con display Retina: 2,3GHz (2.629,00) lo fa per via di una 'tecnica di vendita'?

Si :ghghgh:

Altro quesito: sempre al White Store mi è stato sconsigliato il Fusion drive per la postazione fissa, definendolo nè carne nè pesce, e consigliato invece l'Unità Flash (aggiungendo poi un disco esterno di archiviazione).

è una via di mezzo, ma è un'ottima soluzione a detta di chi l'ha provata.

Gli altri consigli mi aggrego a @TRIP3, meglio un fisso se non hai esigenze di mobilità, meglio fusion drive (visto la cifra che hai) e per le dimensioni dello schermo valuta tu, io sono più favorevole al 27 se comunque lo usi per grafica. Anche se è molto grande.. ;)


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Grazie 1000 per la risposta velocissima!

Se optassi per il portatile chiaramente dovrei affiancarlo a un monitor per "ingrandire la camera"  :ghghgh:

I miei dubbi sulle differenze fisso-portatile erano più che altro per la reattività e prestazioni della macchina, non tanto per una questione di spazio a video.

 

Posso chiederti la differenza tra NVIDIA GeForce GT 755M  e Intel Iris Pro Graphics? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1. Come MacBook pro retina Io preferisc con16 g. di ram e almeno250 ssd, ma se non ti serve per andare in giro, il fisso 27 " 8 o 16 g. dì ram.e assolutamente con fusiondrive è una soluzione ottima!

2. Compralo in un Apple store e ti fai

installare tutti i software che hai.

Ciao


I veri problemi dei computer stanno tra la sedia e la tastiera.   Rost

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La differenza fra la GPU Iris Pro integrata nel MBP e la GPU NVIDIA GT 755M dell'iMac 21.5" è che la seconda è un buon 20% più potente. Ovviamente quella del 27" lo è ancora di più mentre la 750M dedicata nel MBP è più performante solo dell'8% rispetto all'integrata.

 

L'iMac 27" poi ha anche l'HD da 3,5" (fino a 3 TB volendo) e soprattutto ha 4 slot per la RAM e può arrivare a montarne 32GB con moduli acquistati dall'utente.

 

Ovviamente nei laptop c'è da metter in conto il costo della batteria e, ormai in tutti, anche quello di schermi decisamente più nutriti di pixel rispetto agli All-In One.

 

Il suggerimento di TRIP3 è condivisibile. Personalmente io suggerisco sempre di acquistare Fusion Drive, ma anche di sciogliere immediatamente l'accoppiata per gestire indipendentemente i 2 dischi con l'SSD per OS App e spazio di lavoro e l'HD esclusivamente per archiviazione dati.

Non è una passeggiata, ma è il miglior utilizzo possibile dei desktop attualmente disponibili.

 

A me un iMac dipendente da un HD esterno piace poco, ma proprio mi spaventa se ha un unico disco SSD, caro, e +o- impestato di documenti quindi a rischio di lavorare in poco spazio libero. I problemi si troveranno tutti insieme dopo un palo d'anni ed un SSD non più affidabile (mio parere assolutamente personale, sia ben chiaro).


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a mio parere pure un macmini è più che sufficiente per il tuo lavoro, poi se vuoi a tutti i costi il computer più veloce puoi fartelo, ma in temrini di prestazioni nn lo sfrutteresti minimamente, e come caratteristiche.... un mini ha più lati pro rispetto un imac che costa 3 volte tanto, possiamo raccontarcela quanto volete, ma non esistono computer pro (nelle arti grafiche) con lo schermo integrato!!! 

 

pure io per lavoro mi occupo di "grafica", un po più complessa del web dato che faccio grandi formati e packaging,  posso tranqullamente dirti, che dopo aver lavorato tutto il giorno con i macpro in ufficio, se mi capita di dover fare un lavoretto che mi porto a casa col mini, photoshop ed illustrator girano più o meno uguali al Mac Pro, che scelgo per questioni economiche di leasing e per la durata negli anni, nn di certo perchè per fare lavori 2d necessito di un 12core, io l'imac ed il portatile li scarterei a priori x il lavoro, nelgi ultimi anni c'è la mania di considerare computer consumer alla stregua di quelli pro, con i soldi che avanzi ti fai un portatilino del cazz per fare visionare siti/lavori ai clienti, mentre se si parla di estetica, ok compra un imac

 

poi posso fare coem tutti ed indicarti il top gamma perchè è il top gamma, ma fossi in te i soldi risparmiati li userei per altro, tipo un bel monitor esterno, non che per il web serva chissà quale precisione del colore, ma quanot meno un monitor degno di tale nome io lo acquisterei, piuttosto che buttare soldi in un imac, a consigliare i top gamma o quasi, sono buoni tutti, io preferisco consigliare in base alle esigenze, perchè parto dal rpesupposto che una persona che lavora con il computer, ma ci lavora sul serio nn per hobby, nn debba guardare il lato estetico, ma la praticità delle cose, non posos considerare pratica una macchina che nel malaugurato caso si guasti il monitor, io nn posso più lavorare x mandare in assistenza tutto l'ambaradam, od addirittura in alcuni casi nn posos manco montare la ram per i fatti miei

PS

per altro.... a breve troverai macpro 2011-12 usati a przzi molto competitivi, ne ho appena acquistato uno pure io da un mio cliente che ha intenzione di farsi quello nuovo, e come meccanica pososno funzionare ininterrottamente per anni ed anni ed anni

Modificato da nikapple

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io appoggio nikapple. Per una serie di motivi trovo le recenti macchine Apple con schermo integrato troppo costose per valere la pena (soprattutto perché quei monitor sono soprattutto "belli", più che "buoni" - non dal punto di vista che si rompono, ma come resa cromatica, riflessi, angoli di visuale, ecc. - e anche qui, non dico che siano pessime, ma che costino troppo).

Non ultimo, con la soluzione non all-in-one ti rimangono in tasca parecchi (ma parecchi) soldini, che non fanno mai schifo, soprattutto in questi giorni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io appoggio nikapple. Per una serie di motivi trovo le recenti macchine Apple con schermo integrato troppo costose per valere la pena (soprattutto perché quei monitor sono soprattutto "belli", più che "buoni" - non dal punto di vista che si rompono, ma come resa cromatica, riflessi, angoli di visuale, ecc. - e anche qui, non dico che siano pessime, ma che costino troppo).

Non ultimo, con la soluzione non all-in-one ti rimangono in tasca parecchi (ma parecchi) soldini, che non fanno mai schifo, soprattutto in questi giorni.

 

Ok, però la comodità di un all in one senza cavi è un'ottima cosa. Ed anche da un punto di vista estetico io preferisco l'imac. 

Io prenderei un mac mini da usare come serverino, senza nessuno schermo, da usare da un'altro computer e/o attaccato alla tv.

 

PS : certo che un imac 21 base costa 1300 circa.. un mac mini 650 circa...praticamente la metà..pensavo costasse 200/250 euro in meno l'imac.. :-|


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusa junior, ma è un'ottima cosa per cosa? per lavoro preferisci un computer che sta comodo od un computer che ha requisiti migliori per lavorare (premettendo che se nn ricordo male, nn sei nel campo grafico e magari nel tuo lavoro basta e avanza un portatile), al lato pratico delle cose i cavi non migliorano ne peggiorano la metodologia di lavoro. magari con 600 euro di differenza, ti compri una bella sedia con massaggio incorporato,  se proprio vuoi stare comodo te, nn il computer :)

io avevo capito che servisse per lavorare..... cioè nn per dire, ma girando x le case editrici come anche la deagostini ed i vari sottogruppi, vedo i macmini ed i Mac Pro, l'imac ce l'hanno le impiegate.... giusto x far capire il ruolo di un imac in un'azienda seria.

chi fa scelte oculate pensando anche al futuro l'imac nn lo vaglia, cambi il mini ogni due anni con il prezzo di 1 singolo imac base, con tutti i benefici che ne trai da un computer staccato dal video, al quale in 40min da profano installi 2hd e metti tutta la ram che vuoi e quando vuoi, non sono fattori secondari e di sicuro nn lo sono rispetto i cavi od il fattore "allinone".

probabilmente vedo le cose in maniera differente, ma se spendo soldi per lavoro ci deve essere un tornaconto anche futuro... oppure con un budget di 2000 euro sceglierei un macpro usato, un imac usato non lo acquisterei manco per 200 euro

Modificato da nikapple

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...infatti anche io sono passato da un imac ad un mini perchè cosi ogni 2/3 anni lo posso cambiare con il modello più recente senza svenarmi.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusa junior, ma è un'ottima cosa per cosa? per lavoro preferisci un computer che sta comodo od un computer che ha requisiti migliori per lavorare (premettendo che se nn ricordo male, nn sei nel campo grafico e magari nel tuo lavoro basta e avanza un portatile), al lato pratico delle cose i cavi non migliorano ne peggiorano la metodologia di lavoro. magari con 600 euro di differenza, ti compri una bella sedia con massaggio incorporato,  se proprio vuoi stare comodo te, nn il computer :)

io avevo capito che servisse per lavorare..... cioè nn per dire, ma girando x le case editrici come anche la deagostini ed i vari sottogruppi, vedo i macmini ed i Mac Pro, l'imac ce l'hanno le impiegate.... giusto x far capire il ruolo di un imac in un'azienda seria.

chi fa scelte oculate pensando anche al futuro l'imac nn lo vaglia, cambi il mini ogni due anni con il prezzo di 1 singolo imac base, con tutti i benefici che ne trai da un computer staccato dal video, al quale in 40min da profano installi 2hd e metti tutta la ram che vuoi e quando vuoi, non sono fattori secondari e di sicuro nn lo sono rispetto i cavi od il fattore "allinone".

probabilmente vedo le cose in maniera differente, ma se spendo soldi per lavoro ci deve essere un tornaconto anche futuro... oppure con un budget di 2000 euro sceglierei un macpro usato, un imac usato non lo acquisterei manco per 200 euro

 

Bè prestazioni di un mac mini e di un imac 21 credo siano similari, no?

Se lavori con la grafica ovviamente lo schermo dell'imac farà schifo, altrimenti va bene. 

Comodità intendo il fatto di non doversi comprare anche lo schermo o altri cavi, tiri fuori il computer e l'hai lì. Chiaro che è un computer "di rappresentanza", ma se voglio prestazioni serie (ammesso che servano) vado di mac pro o assemblati.

Ho riletto la discussione (che non ricordavo più, il mio era un discorso più generale legato ad un utente medio finale che compra un computer da metter in casa per le solite robe..), forse un mac mini con un bello schermo potrebbe essere un'ottima soluzione.

 

Si a me per lavorare (data analysis, analisi immagine biomediche e applicazioni mediche) basta il portatile e una connessione ad internet....possibilmente una sedia ma non è un requisito fondamentale.. :ghghgh:


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ma i Mac mini non vengono aggiornati da un po' e come potenza ad oggi sono molto lontani da un iMac , lo schermo dei nuovi modelli è migliorato molto ed è un buon schermo, se lo serve per grafica web va benissimo , se deve prendere uno schermo migliore alla fine tra mini e schermo spende più o meno come un iMac ma ha una macchina meno performante , il mini ad oggi è quello con il rapporto qualità prezzo più basso, tutto ovviamente dal mio punto di vista

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se vogliam dirla tutta, ormai i programmi 2d lavorano tutti in tempo reale, giusto alcuni filtri di terze parti, ammesso che li utilizzi, richiedono prestazioni elevate, tutti i filtri base di photoshop funzionano uguale su un mini come un Mac Pro, giusto l'ssd per alcuni sta diventando fondamentale.

sono pochi (e comunque in aziende specializzate) coloro che con la grafica 2d, come può essere packaging od il web, a dover ricorrere a computer che richiedono prestazioni serie, come ho detto più su, lo fai per comodità col leasing e per il fatto che un mac pro è espandibile negli anni, inoltre le nuove tecnologie improntate sul lavoro, di solito si possono smepre implementare in un macpro tramite qualche scheda, cin sono macpro che oggi montano sud e quando vennero acquistati manco esisteva tale tecnologia, od era acerbissima, riguardo il mini invec ela comodità è sostanzialemtne il prezzo, un mini base ha comunque un ottimo processore, ed è più espandibile ripetto un imac 21.5, io per 600 euro mi tengo la scomodità di attaccare qualche cavo :)

i monitor ormai te li tirano a dietro, al prezzo di un imac base, ti fai un mini+buon monitor e comunque nn inferiore a quello di un imac21.5+ssd, ed ogni 2 anni  lo cambi spendendo la metà rispetto un imac, e comuqnue poi il monitor ti rimane, quello dell'imac al minimo problema sono cavoli amari, poi son visioni, io la vedo così :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si pero la spesa del monitor la ammortizzi in piu anni... un monitor dura almeno 10 anni... quindi è vero che la spesa iniziale (monitor+mac mini) è simile ad un iMac ma poi nel tempo ci perdi di meno.

 

è vero che il mini attuale è indietro rispetto gli iMac o i macbook ma credo che sia solo perchè ultimamente apple ha avuto altre cose da fare.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si pero la spesa del monitor la ammortizzi in piu anni... un monitor dura almeno 10 anni... quindi è vero che la spesa iniziale (monitor+mac mini) è simile ad un iMac ma poi nel tempo ci perdi di meno.

 

è vero che il mini attuale è indietro rispetto gli iMac o i macbook ma credo che sia solo perchè ultimamente apple ha avuto altre cose da fare.

Assolutamente e credo e spero che entro breve lo aggiornino il piccolo mini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ma i Mac mini non vengono aggiornati da un po' e come potenza ad oggi sono molto lontani da un iMac , lo schermo dei nuovi modelli è migliorato molto ed è un buon schermo, se lo serve per grafica web va benissimo , se deve prendere uno schermo migliore alla fine tra mini e schermo spende più o meno come un iMac ma ha una macchina meno performante , il mini ad oggi è quello con il rapporto qualità prezzo più basso, tutto ovviamente dal mio punto di vista

per la grafica 2d i mini nn sono lontani rispetto un macpro 12 core del 2012 (ho già spiegato il perchè si scelgono i Mac Pro, e nn lo si fa per le prestazioni nel campo della grafica tradizionale o web), sulla carta anni luce avanti rispetto l'imac odierno più potente, e comuqnue, è questione di poco l'aggiornamento dei mini, ti ricordo che prima degli ultimi (o penultimi) imac lanciati, c'erano in commercio i mini server che erano più potenti rispetto l'imac top gamma, quindi nn starei a guardare le circostanze temporali che portano a volte, l'uno o l'altro molto vicini, e comunque ripeto, per utilizzare  la suite di adobe nn cambia una fava, la maggior parte dei rallentamenti è dovuto al fatto che uno utilizzi o meno l'ssd, senza ssd illustrator ci mette un minuto buono ad aprirsi, ma sono tecnicismi a cui si può trovar rimedio, basta installare un ssd nel mini, è vero che se compri un monitor molto buono, 600 euro di diffferenza ti compri un eizo coloredge (del tutto inutile per la grafica web, ma è un esempio), con 300 euro puoi comprare anche ottimi samsung o dell, inoltre il monitor ti resta quando dopo 2 anni magari vuoi passare ad un mini più performante, nn capisco tutta sta mania riguardo le prestazioni ed i processori, quando uno "stresserà" il computer al massimo, potrà notare la differenza fa i vari processori, per fare operazioni che nel 99,9999% dei casi richiedono il minimo sforzo, avere più mhz o quad core, nn serve a nulla. ricordo che negli anni 90 un filtro di sfocatura radiale in modello "normale" con photoshop ci impiegava ore, ad oggi sono tutte cose che si fanno in tempo reale, i processori sono ben al di sopra delle reali necessità, quanto meno nella strgrande maggioranza dei casi, diverso il discorso per cazzeggio/tempo libero/lavoretti saltuari, dove uno per sfizio personale può pigliarsi l'imac perchè è bello e spenderci anche 3000 euro, nn volevo screditare ne l'imac ne coloro che lo scelgono, ma professionalmente il mini è avanti per quanto mi riguarda :)

PS

sono d'accordo sul fatto che forse nn è il momento più indicato per acquistare il mini, ma se mi dovesse servire sul serio nn ci penserei

Modificato da nikapple

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ma i Mac mini non vengono aggiornati da un po' e come potenza ad oggi sono molto lontani da un iMac , lo schermo dei nuovi modelli è migliorato molto ed è un buon schermo, se lo serve per grafica web va benissimo , se deve prendere uno schermo migliore alla fine tra mini e schermo spende più o meno come un iMac ma ha una macchina meno performante , il mini ad oggi è quello con il rapporto qualità prezzo più basso, tutto ovviamente dal mio punto di vista

per la grafica 2d i mini nn sono lontani rispetto un macpro 12 core del 2012 (ho già spiegato il perchè si scelgono i Mac Pro, e nn lo si fa per le prestazioni nel campo della grafica tradizionale o web), sulla carta anni luce avanti rispetto l'imac odierno più potente, e comuqnue, è questione di poco l'aggiornamento dei mini, ti ricordo che prima degli ultimi (o penultimi) imac lanciati, c'erano in commercio i mini server che erano più potenti rispetto l'imac top gamma, quindi nn starei a guardare le circostanze temporali che portano a volte, l'uno o l'altro molto vicini, e comunque ripeto, per utilizzare  la suite di adobe nn cambia una fava, la maggior parte dei rallentamenti è dovuto al fatto che uno utilizzi o meno l'ssd, senza ssd illustrator ci mette un minuto buono ad aprirsi, ma sono tecnicismi a cui si può trovar rimedio, basta installare un ssd nel mini, è vero che se compri un monitor molto buono, 600 euro di diffferenza ti compri un eizo coloredge (del tutto inutile per la grafica web, ma è un esempio), con 300 euro puoi comprare anche ottimi samsung o dell, inoltre il monitor ti resta quando dopo 2 anni magari vuoi passare ad un mini più performante, nn capisco tutta sta mania riguardo le prestazioni ed i processori, quando uno "stresserà" il computer al massimo, potrà notare la differenza fa i vari processori, per fare operazioni che nel 99,9999% dei casi richiedono il minimo sforzo, avere più mhz o quad core, nn serve a nulla. ricordo che negli anni 90 un filtro di sfocatura radiale in modello "normale" con photoshop ci impiegava ore, ad oggi sono tutte cose che si fanno in tempo reale, i processori sono ben al di sopra delle reali necessità, quanto meno nella strgrande maggioranza dei casi, diverso il discorso per cazzeggio/tempo libero/lavoretti saltuari, dove uno per sfizio personale può pigliarsi l'imac perchè è bello e spenderci anche 3000 euro, nn volevo screditare ne l'imac ne coloro che lo scelgono, ma professionalmente il mini è avanti per quanto mi riguarda :)

PS

sono d'accordo sul fatto che forse nn è il momento più indicato per acquistare il mini, ma se mi dovesse servire sul serio nn ci penserei

Quello che dici è giustissimo e lo condivido , solo che sulla carta mi pare troppo caro il mini ad oggi non aggiornato , ma per il suo utilizzo probabilmente è comunque la scelta migliore comunque

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poi vuoi mettere: nel caso faccia grafica pesantina ne compra un'altro uguale e fa un cluster a due di Mac mini! (sono innamorato dei cluster di mini :love: )

Sono troppo d'accordo con nikapple, di cui sottolineo un punto d'argomentazione: ma voi ogni quanto cambiate monitor? Io ne ho comprato uno nuovo – IPS 27"– sei mesi fa, e prima ero sempre andato con un NEC 21" che comprarono i miei genitori almeno 10 anni fa.

Ma forse sono un caso a parte: vado ancora con il macbook 4.1 :ghghgh: , e non ho alcun problema tra l'altro (a volte è un po' lentino ma si sopravvive)

A meno che non si videogiochi o non si faccia grafica pesante (o 3d in ogni caso) tutti i Core e i GHz sono marketing, e dire "prendo il massimo così dura di più" non ha molto senso, in quanto "il massimo" si paga caro, e non è così più lungevo di un livello medio.

Ma sto di fatto ripetendo quanto già detto da nikapple.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente Mac e non PC Wind.

 

i mac da 21,5 pollici. Resti nella tua disponibilità e se lo configuri come ti suggerisco spendi € 1906,99 e presso Apple Store fai un corso One to One di un anno.

Ciao e in bocca al lupo!

  • Intel Core i5 quad-core a 2,9GHz, Turbo Boost fino a 3,6GHz
  • 16GB di SDRAM DDR3 a 1600MHz - 2 x 8GB
  • Disco rigido Serial ATA da 1TB a 5400 giri/min
  • NVIDIA GeForce GT 750M 1GB GDDR5
  • SuperDrive USB Apple
  • Apple Magic Mouse
  •  
  •  
  •  
  •  
  • Apple Wireless Keyboard (Italiano) & Manuale utente (Italiano)
  • Iscrizione a One to One — 1 anno
  • Kit di accessori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da Nikius89
      Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum. Ho una domanda... possiedo un iMac di fine 2012 (comprato praticamente al day-one) che nell'ultimo periodo ha rallentato pesantemente. Già da 1 annetto va peggiorando e Catalina gli sta dando il colpo di grazia. Stavo valutando l'acquisto di un nuovo iMac modello base ma noto che le specifiche dell'ultimo modello sembrano addirittura peggiori di quello base del 2012! Voi che dite? Altrimenti conoscete qualche modo per rivelocizzarlo per farlo tornare ad essere una bomba come fino a poco tempo fa? Grazie!
    • Da fatherstretchmyhands
      Buonasera ragazzi, avrei necessità di trasformare dei file bin + cue in iso per poterli poi masterizzare su cd, in alternativa masterizzarli direttamente così come sono, ma seguendo guide per entrambe le procedure cè sempre un punto in cui la mia macchina [sistema operativo 10.12.6] non fa quello che vorrei. Qualcuno sa come aiutarmi per favore? Grazie in anticipo!
    • Da flanders
      Macbook Pro 13.3" mid 2011 - 8GB ram crucial - 250 GB SSD Samsung evo - 320GB HD.
      Il Macbook Pro 13.3" 2011 con ssd 250 gb (in sostituzione dell'originale)e un secondo hard disk da 320gb (in sostituzione del lettore dvd).
      Quindi questo macbook pro ha 1 ssd veloce, 1 hard disk per le copie ed anche 8GB di ram per far funzionare qualsiasi applicazione. 
      Consegno con scatola originale in ottime condizioni ed alimentatore originale.
      Da 3 anni ha un'ammaccatura nell'angolo (come da foto). A parte questa ammaccatura il Macbook Pro è perfetto in toto. Qualsiasi prova.
      Vendo anche con scambio a mano. Garantisco il perfetto funzionamento.
    • Da Kwizzy
      Buonasera, sto per comprare un nuovo iMac, il mio ha 10 anni e poverino comincia a non farcela su certi progetti grafici. Prima di effettuare l'ordine vorrei avere qualche consiglio sulla configurazione.
       
      Di sicuro prendo il 27", sarei partita a razzo sull'i9 ma tempo fa leggevo che i processori Intel hanno avuto un problema di sicurezza ed hanno dovuto mettere una patch che li ha rallentati anche del 40%, quindi mi chiedevo se questa cosa valeva anche per la Apple o se è notizia vecchia ed il panico è passato. Mi scoccerebbe prendere un i9, che poi mi lavora al massimo come un i7.
       
      Oltre a questo mi chiedevo se lasciare l'HHD da 2TB Fusion Drive o mettere l'SSD. Non ho mai avuto per le mani nulla che avesse montato un SSD quindi non mi sono mai resa conto della velocità che effettivamente hanno. Sono parecchio più costosi qui sul Mac, su internet non arrivano a queste cifre quindi mi chiedevo se ne valessero la pena. Avevo letto tempo fa che il loro ciclo di vita in teoria è più limitato ma si parla di decenni quindi alla fine non importerebbe. Quindi vorrei capire se mettere 1 TB SSD o tenermi il 2TB.
       
      Ultima cosa, il momento per acquistarlo, posso prenderlo quando voglio, certo il giocattolino ti fa gola e uno lo vorrebbe subito, ma mi chiedevo se cambi qualcosa sullo Store se aspetto il BlackFriday. Ho visto che tra iMac ed Apple Care arrivo a 4mila eurini, e se si risparmiasse qualcosina, schifo non mi farebbe.
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo