Vai al contenuto





ilfust

chiavetta usb

Recommended Posts

Ciao a tutti, come da titolo ho problema con una chiavetta usb(kingstone da 16 gb.). Ho messo alcuni film e mi dava come spazio disponibile 1,5,gb., ho selezionato tutti i film e ho spostato il tutto nel cestino, ma quando vado a mettere altri file mi dice spazio insufficiente, (visto che è vuota mi sembra strano), ho guardato in ottieni informazioni e ho visto che lo spazio disponibile era ancora di 1,5 gb., dove sbaglio? la chiavetta è inizializzata in: ms-dos(fat) anche perché in altri formati il mio tv non li legge. Grazie a tutti comunque ciao



Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Spostato nel cestino d'accordo ma lo hai anche vuotato?

Altrimenti tutto quello che hai messo nel cestino non lo vedi più sulla chiavetta ma rimane lì e occupa spazio.

  • Love 1

Inviato dal mio telefono fisso di casa, quello con il disco combinatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quando sposti nel cestino file presenti su una chiavetta devi anche svuotare il cestino altrimenti lo spazio rimane occupato ... io la ritengo una cosa illogica, mi è stato spiegato da altri utenti del forum i motivi di questo funzionamento , li ho capiti, ma continuo a ritenerla tale...

fatto sta che il nostro bel (?) mac funziona così e come il 90% delle cose che fa dobbiamo adattarci alle sue logiche....

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devi necessariamente svuotare il cestino quando hai ancora la penna collegata altrimenti è come se non avessi cancellato nulla. Il Mac ragiona così e dobbiamo adattarci. Ciaooo

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti, per le celeri risposte, non sapevo che il cestino tenesse una copia dei file, e grazie al vostro tempestivo aiuto ho risolto il problema grazie 1000 a tutti



Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In realtà quando sposti i file nel cestino dici al sistema operativo che in quello spazio di memoria si può scrivere ma i file sono ancora lì. Svuotando il cestino viene scritto su quei settori e poi sono resi nuovamente disponibili. In teoria anche dopo essere stati cancellati i file possono essere recuperati. Si trovano parecchi software a riguardo.

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se ricordo bene, c'è un'opzione per scollegare i cestini degli HD e chiavette esterne da quello dal mac.

In tal modo, quando cancelli il file, liberi lo spazio.

Però non hai più modo di recupero.

Non so se su Mavericks sia ancora pissibile

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da Venceslao
      Salve a tutti, premetto di non essere un utente esperto ma che se la cava, la mia domanda è la seguente:
       
      Come faccio ad avviare Windows 10 (che ho installato con 1000 difficoltà su una pen drive da 64GB) senza che debba per forza scegliere il disco di avvio con rEFInd ogni volta che accendo il computer?
       
      Riformulo: 
       
      1) La prima soluzione sarebbe la mia preferita ovvero che riesco a forzare l’avvio di Windows da una Penna USB modificando il boot.efi di sistema.. se solo fosse possibile e se qualcuno ne ha avuto a che fare.
       
      2) La seconda soluzione sarebbe quella di nascondere rEFInd (che mi ha permesso di avviare il sistema operativo Windows da una penna USB) all’avvio, e di dettargli regole del tipo: se la penna USB di Windows non è inserita allora avvia normalmente macOS, se la penna è inserita dai la priorità a Windows di avviarsi.
       
      3) La terza soluzione datemela voi se avete qualche idea in più, sappiate che la mia priorità è quella di non dover visualizzare il bootmanager di rEFInd all’avvio del Mac poiché utilizzo Windows in rari casi e quando sono con gente al lavoro non mi va che vedano un bootmanager all’avvio della macchina. Il motivo per i quale ho Windows su una pennetta è a causa del poco spazio sul ssd del MacBook.
       
      grazie infinite per le eventuali risposte!
    • Da Andrea1
      Buon pomeriggio!
      Aggiornando il mio Mac book pro ad high sierra, mi è successa una cosa molto strana e spiacevole. Ho un MacBook Pro 13" di poche settimane (disco ssd 1 tb, ram 16gb, processore i7). Dopo aver aggiornato il mio dispositivo all'ultima versione di high sierra (10.13), mi risulta impossibile leggere qualunque chiavetta usb che non sia in formato mac OS esteso. Ho provato a contattare il supporto apple: ho parlato con tre differenti tecnici e non sono riusciti (nemmeno mediante la condivisione schermo) a risolvere il mio problema. Dopo vari tentativi, alla fine, mi è stato detto che con l'aggiornamento ad high sierra i dispositivi con dischi ssd con il nuovo apfs diventano incompatibili con qualsiasi volume che dia formattato in formati diversi da mac OS esteso  (ad es. non sarebbe più possibile leggere delle chiavette usb in formato exfat o fat32). è corretto quello che mi è stato detto? La cosa mi sembra molto, molto strana. Vi sembra possibile una cosa del genere?
      Vi preciso preciso che, non sentendomi soddisfatto della risposta datami dal supporto apple, ho fatto in modo di mettere le mani su un altro Mac book pro 13" quasi uguale al mio: tale Mac ha ssd da 1tb, High Sierra 10.13, ram 16gb, processore i7; l'unica differenza rispetto al mio è che tale Mac book pro 13" è del 2016, mentre il mio è del 2017 (quindi il mio ha i nuovi processori e la scheda grafica più potente). Ho potuto verificare personalmente che sul mac book pro 13" 2016  (che ribadisco essere esattamente identico al mio se non fosse che è di qualche mese più vecchio) si leggono tranquillamente anche pendrive in formati diversi da Mac OS esteso. L'unica differenza che mi ha insospettivo tra i due Mac book pro è che il mio (2017, ssd 1tb, high sierra 10.13, su cui non si leggono le Pen drive diverse da Mac OS esteso) aveva il disco cifrato, mentre l'altro (2016, ssd 1tb, high sierra 10.13, su cui si leggono tutte le Pen drive) ha il disco non cifrato. Di conseguenza ho provato a togliere la cifratura sul mio Mac book pro (disattivando FileVault). Tuttavia, anche togliendo FileVault, non ho risolto il problema e non riesco ancora a leggere nessuna chiavetta che non sia in formato Mac OS esteso.
      Vi preciso altresì che: 1) il mio Mac book pro è nuovissimo (ce l'ho da due settimane), quindi non ho installato nessun programma particolare ed è stato configurato da zero senza effettuare alcuna migrazione dei dati da un precedente Mac; 2) nei pochi giorni in cui ho utilizzato il mio Mac book pro prima dell'aggiornamento ad high sierra riuscivo tranquillamente a leggere qualunque tipo di chiavetta usb.
      Come dovrei muovermi secondo voi? Cosa ne pensate?
      Al momento ho preso appuntamento presso un apple store per parlare di persona con i loro tecnici.
      Un saluto
       
    • Da Carolus73
      Quanto c'è l'avete grosso? Il pendrive intendo. Se ne avete più di uno, scegliete quello più capiente. Rispondete numerosi al secondo "mengasondaggio", il sondaggio del menga.
    • Da dudaele
      Salve a tutti. In iPhoto ho riordinato manualmente tutta una cartella di foto e video. I file sono stati messi in ordine cronologico, ma provenivano da diverse fonti (es. cellulare, macchina fotografica, facebook). Siccome per riorganizzarli c'è voluto un sacco di tempo, vorrei mantenere il loro ordine e spostare la cartella in un altro computer -un pc.
      Purtroppo però, ogni volta che seleziono le foto e le metto in un pennino, l'ordine cambia.
      Ho provato a cambiare il nome dei singoli file da iPhoto, ma cambia il "titolo" e se li passo nel pennino contnuano ad avere lo stesso nome.
      Come faccio a passare una cartella da un MAC a un PC con lo stesso ordine di foto e vdeo?? :/
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo