Vai al contenuto


  • 0
Tertius

"Svuota Cestino" non libera spazio!

Domanda

Ragazzi vi prego aiutatemi,

mi succede una cosa mai vista prima...

Allora: dopo vari download e trasferimento di file da HDD esterni sul mio MacBook Pro (x tutti i dati vedasi in firma) , ieri ho deciso di fare un po' di sana pulizia eliminando films che non mi interessavano più, eliminando grosse cartelle di lavori ormai completati, foto e musica. Ho spostato nel cestino un gran quantitativo di cose! Ad occhio e croce saranno stati 20 giga, poi ho fatto "Svuota Cestino".

 

Solo per caso mi sono accorto che MAC continua a darmi come "spazio disponibile" sempre il solito! Sia da "Ottieni informazioni" da Macintosh HD, sia da Mela->Informazioni su questo mac->Archivio   e anche iStat Pro.

 

Allora ho fatto una prova ho caricato una cartella da circa 10 giga, poi l'ho spostata nel cestino e svuotata.

Niente da fare! Nel cestino risulta tutto eliminato mentre controllato lo spazio effettivo disponibile è diminuito e tutt'ora ridotto di esattamente 10 giga (l'ultima cartella che avevo caricato) mentre invece dal cestino non risulta niente!

 

In pratica è come se il cestino non svuotasse un accidenti!

Come posso fare? Help! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

23 risposte a questa domanda

Recommended Posts

  • 0

Prova ad andare in menu' mela > Info su questo Mac > Archivi e controllare lo spazio occupato di tipo "backup". Dovrebbe essere "zero".

 

Ci metto una birra che: è ben più di zero, hai attivato Time Machine, e non tieni collegato il disco di backup.  Altre discussioni qui sul forum.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


  • 0

Prova ad andare in menu' mela > Info su questo Mac > Archivi e controllare lo spazio occupato di tipo "backup". Dovrebbe essere "zero".

 

Ci metto una birra che: è ben più di zero, hai attivato Time Machine, e non tieni collegato il disco di backup.  Altre discussioni qui sul forum.

  

Confermo.  BackUp = ZERO

Non uso Time Machine, l'ho disattivato.

 

 

EDIT: Ho fatto un'altra prova. 

Avevo Spazio Libero 166,19 Gb.   Ho cancellato esattamente 5,3 Gb.  Mi aspettavo quindi che lo spazio disponibile fosse quindi aumentato a 171,49Gb.... Invece no. Resta sempre 166,19.

Ho riavviato. Ma non cambia nulla.

Qualcuno per piacere sa aiutarmi?!?!?!!?

Vi pregooooo!

Modificato da Tertius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Ragazzi ho provato anche con questa guida:

 

 

1) Utilizziamo il Terminale per “eliminare†il cestino utente e poi riavviamo la macchina in modo che il sistema lo crei nuovamente e lo crei con i corretti permessi. Eliminare il cestino significa anche eliminare tutti i files che contiene. Farlo è quindi la soluzione anche quando il problema è sul file contenuto nel cestino. Per farlo ci si deve elevare a root (il super user del nostro sistema), inserendo la password di amministratore quando richiesto*, con il seguente comando:

sudo rm -rf ~/.Trash/

2) Utilizziamo il Terminale per eliminare il cestino del volume di avvio e poi, come sopra, riavviamo la macchina. Questo comando va usato quando il problema è relativo a files di cui l’utente non era proprietario.

sudo rm -rf /.Trashes/

 

Ho fatto entrambi e riavviato. Il cestino è vuoto ma lo spazio disponibile non si è liberato!!!!!! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Non è che hai installato qualche "utilità" non Apple di "protezione" del Mac?  Tipo Diskdrill, Defender, CleanMyMac, CleanMyDrive o altre troiate? Guarda un po' qua sul forum che può' succedere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Diskdrill è stato pure pubblicizzato in un thread apposta di italiamac  :rolleyes:

 

La pubblicità peggiore glie l'hanno fatta con quel thread sul forum, un caso concreto.

 

.

Diskdrill è ottimo per recuperare i file.

Be', spero che non usi questo sistema:

Poi c’è la funzione di “Recovery Vault†per dischi FAT o HFS che funziona in background e tiene traccia di tutti i file cancellati, la loro ubicazione, le dimensioni e tutte le proprietà. Alla bisogna li recupera con un solo click, ma a differenza di un sistema di backup, Recovery Vault non tiene copie fisiche dei files.

.

 

 

Se proprio si vuole valutare lo spazio occupato, personalmente consiglio DaisyDisk.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

cavolo ragazzi!  Io avevo letto proprio quel thread di diskdrill!!!!

Mannaggia! Cavolo c'è scritto che è ottimo e sicuro!

 

Infatti ricordo che tempo fa avevo cancellato un file dal cestino e avevo bisogno di recuperarlo. Quindi ho installato DiskDrill e avviato. Non ci ho capito nulla, l'ho chiuso e cancellato. (quindi non l'ho nemmeno usato!), e per il file perduto amen ci ho messo una pietra sopra.

 

Ma allora è stato sta schifezza di disksrill che mi ha causato il problema? Anche se non l'ho nemmeno usato?

Come posso fare per correggere il tutto?!?!?

Grazie...

 

EDIT:

Ho fatto la somma delle cartelle presenti in MacintoshHD....

Applicazioni 10,70G

Libreria = 11,30Gb

Sistema = 6,03Gb

Utenti  = 6,01Gb

In totale sono 34Gb.... quindi avendo un SSD da 256Gb (efettivi 249) dovrebbero rimanermi 249-34 = 215 Gb non 166!!!!

Modificato da Tertius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Non sappiamo cosa ti provoca il problema.

 

Ci sono esperienze da confrontare, e se proprio proprio vuoi farti un'idea, segui il consiglio di J.T.Kirk e mio: indaga cosa è che ti occupa lo spazio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Non sappiamo cosa ti provoca il problema.

 

Ci sono esperienze da confrontare, e se proprio proprio vuoi farti un'idea, segui il consiglio di J.T.Kirk e mio: indaga cosa è che ti occupa lo spazio.

 Ho letto il thread sopra... il problema è identico al mio.

Provo a risolvere con DaisyDisk ma il punto è che DiskDrill io l'ho disinstallato subito dopo averlo installto perchè mi sono accorto che era una grandissima porcata.

Provo vedere... mal che vada faccio l'unica cosa che ho sempre fatto anche con Windows in questi casi.... formattazione completa.

Speriamo che 'sto DaisyDisk non sia una spazzatura simile a DiskDrill e company....

Modificato da Tertius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Ecco l'esito di DaisyDisk... in 36 secondi di scansione mi ha dato questo risultato:

6jdk.png

 

Cos'è 49giga di .cleverfiles????

ed ora cosa faccio???

Modificato da Tertius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Ragazzi vi prego aiutatemi,

mi succede una cosa mai vista prima...

Allora: dopo vari download e trasferimento di file da HDD esterni sul mio MacBook Pro (x tutti i dati vedasi in firma) , ieri ho deciso di fare un po' di sana pulizia eliminando films che non mi interessavano più, eliminando grosse cartelle di lavori ormai completati, foto e musica. Ho spostato nel cestino un gran quantitativo di cose! Ad occhio e croce saranno stati 20 giga, poi ho fatto "Svuota Cestino".

 

Solo per caso mi sono accorto che MAC continua a darmi come "spazio disponibile" sempre il solito! Sia da "Ottieni informazioni" da Macintosh HD, sia da Mela->Informazioni su questo mac->Archivio   e anche iStat Pro.

 

Allora ho fatto una prova ho caricato una cartella da circa 10 giga, poi l'ho spostata nel cestino e svuotata.

Niente da fare! Nel cestino risulta tutto eliminato mentre controllato lo spazio effettivo disponibile è diminuito e tutt'ora ridotto di esattamente 10 giga (l'ultima cartella che avevo caricato) mentre invece dal cestino non risulta niente!

 

In pratica è come se il cestino non svuotasse un accidenti!

Come posso fare? Help! 

Prova a vuotare il cestino in modalita' sicura se cambia qualcosa ma fai molta  attenzione i file cancellati  non potranno essere più' recuperati in futuro anche con software di terze parti . :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Cleverfiles è una cartella relativa alla applicazione Diskdrill guarda nel forum che ci sono altre discussioni su questo argomento! Vai nel menu di Diskdrill e disattiva il salvataggio!

 

Faresti bene anche ad eliminare Diskdrill. :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Cleverfiles è una cartella relativa alla applicazione Diskdrill guarda nel forum che ci sono altre discussioni su questo argomento! Vai nel menu di Diskdrill e disattiva il salvataggio!

 

Faresti bene anche ad eliminare Diskdrill. :ciao:

 

Ripeto che io NON ho DiskDrill!!!!!!!  L'avevo installato una volta ma l'ho subito disinstallato!!!!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

OK ho trovato.... è la cartella MacintoshHD\.cleverfiles

l'ho eliminata e finalmente ho liberato lo spazio nel HDD... ma purtroppo il problema non si risolve!

Ho riavviato e fato una prova. Ho cancellato altri 5 gb di file e questi semplicemente vengono trasferiti dal cestino a .clevered   e quindi comincia nuovamente diminuire lo spazio disponibile....

in pratica è come se DiskDrill merdoso fosse ancora attivo! ma io non ce l'ho nel Mac! L'ho eliminato molto tempo fa!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Ok mi pare di aver risolto.

Ho reinstallato DiskDrill e l'ho subito eliminato da DiskDrill > Preferenze > Elimina mentre la prima volta avevo (giustamente e normalmente) trascinato l'app nel cestino. Ma evidentemente sto bastardo di DiskDrill non era stato disinstallato e aveva un sistema tutto suo... mah...

ho riavviato e provato a svuotare il cestino... il problema rimaneva.

Ho quindi cercato la cartella nastosta .cleverfiles e eliminato alcuni file di sistema al suo interno e la cartella stessa dando le autorizzazioni di amministratore. Poi ho riavviato.

Ora finalmente è tutto apposto. Cancello anche DaisyDisk e non ne voglio più sapere di ste' robacce....   

potrebbero comunque eliminare quella bellissima pubblcità che gli hanno fatto con quel'articolo.... è vergognoso.

Grazie di cuore a tutti!

Spero di aver risolto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Ok mi pare di aver risolto.

Ho reinstallato DiskDrill e l'ho subito eliminato da DiskDrill > Preferenze > Elimina mentre la prima volta avevo (giustamente e normalmente) trascinato l'app nel cestino. Ma evidentemente sto bastardo di DiskDrill non era stato disinstallato e aveva un sistema tutto suo... mah...

ho riavviato e provato a svuotare il cestino... il problema rimaneva.

Ho quindi cercato la cartella nastosta .cleverfiles e eliminato alcuni file di sistema al suo interno e la cartella stessa dando le autorizzazioni di amministratore. Poi ho riavviato.

Ora finalmente è tutto apposto. Cancello anche DaisyDisk e non ne voglio più sapere di ste' robacce....   

potrebbero comunque eliminare quella bellissima pubblcità che gli hanno fatto con quel'articolo.... è vergognoso.

Grazie di cuore a tutti!

Spero di aver risolto...

 

 

quando mai è giusto e normale trascinare un App nel cestino per disinstallarla........prima di fare questa procedura, va sempre controllato che l'App non abbia un suo Uninstaller

 

va bene che non siamo su Windows, ma ugualmente, va fatta attenzione

 

DiskDrill è uno dei software più potenti per il recupero di dati e non fa casini

 

DaisyDisk, di problemi proprio non ne crea, non so perché ti abbiano detto che è robaccia

 

niente a che fare con programmi di pulizia di dubbia utilità, quelli si che sono dannosi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

 Be', spero che non usi questo sistema:

 

Uso Disk Drill solo per recuperare file persi e in questo si è dimostrato migliore di Data Rescue.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

DiskDrill è uno dei software più potenti per il recupero di dati e non fa casini

 

DaisyDisk, di problemi proprio non ne crea, non so perché ti abbiano detto che è robaccia

 

Non so, io ho solamente letto i post sopra e i thread linkati. Da quanto ho capito è un programma che ha creato parecchi casini a più di una persona, ed è stato incluso tra i programmi da evitare.

Cmq l'importante è che grazie a voi ho risolto. Starò molto più attento ora a cancellare files e comunque eviterò il più possibile programmi del genere per sicurezza.

Grazie ancora a tutti!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Non so, io ho solamente letto i post sopra e i thread linkati. Da quanto ho capito è un programma che ha creato parecchi casini a più di una persona, ed è stato incluso tra i programmi da evitare.[...]

Prima di usare un programma bisogna leggere il manuale o l'Aiuto e capire come funziona e come usarlo. I casini il più delle volte li creano gli utenti.

Anche Terminale, se gli dai il comando giusto, ti cancella tutto l'HD. Lo evitiamo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

hai ragione ma oggi il presupposto di leggere le istruzioni per capire come funziona una cosa,é prerogativa di pochi,i piú arraffano,spippolano senza aver la minima idea di quello che stanno facendo,incolpando poi lo strumento(qualunque esso sia) di non funzionare o funzionare male.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Prima di usare un programma bisogna leggere il manuale o l'Aiuto e capire come funziona e come usarlo. I casini il più delle volte li creano gli utenti.

Anche Terminale, se gli dai il comando giusto, ti cancella tutto l'HD. Lo evitiamo?

 

 

hai ragione ma oggi il presupposto di leggere le istruzioni per capire come funziona una cosa,é prerogativa di pochi,i piú arraffano,spippolano senza aver la minima idea di quello che stanno facendo,incolpando poi lo strumento(qualunque esso sia) di non funzionare o funzionare male.

 

Non cominciamo come al solito con le polemiche. Ho chiesto un aiuto e per fortuna mi è stato cortesemente dato e ho risolto il problema.

Se leggete tutta la discussione capirete che io DiskDrill non l'ho nemmeno usato. Aperto e Chiuso. Mi ricordo che aveva chiesto autorizzazioni (solita password da amministratore) al che non glil'ho data e ho chiuso tutto. Quindi c'è poco da dire dal momento che non lo nemmeno usato.

Vedo che in questo forum c'è la tendenza a polemizzare e ad andare OT. 

Ripeto: questa ERA una discussione che si incentrava sulla soluzione del problema come riportato in titolo, quale che sia la causa. Non discutere circa l'affidabilità o meno di programmi vari (in questo caso DiskDrill). Le mie opinioni mi appartengono, le vostre Vi appartengono. Non mi servono ne interessano polemiche circa l'uso di un app o la lettura della annessa guida all'uso.  Quindi cercate una buona volta di non andare in OT, cosa ampiamente diffusa in questo forum.

 

Come ho detto prima: il mio problema grazie ad alcuni di voi è stato risolto, e questo per me è l'importate perchè è questo che trattava questa discussione. Ho più volte ringraziato e chiuso la discussione.  Alcuni di voi vogliono dire la loro circa l'uso corretto o meno di un app o dare lezioni di utilizzo? Aprano un'altra discussione e lo facciano la.

 

Grazie ancora a tutti,

per l'aiuto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

ma quale polemica,ho solo detto una verità e non era rivolta nello specifico a te,anche se vedendo la tua risposta penso di non esserci andato poi cosí lontano alla verità...

comunque mi scuso se ho creato del fastidio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Crea un nuovo account

Accedi

Sei già iscritto? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Contenuti simili

    • Da nhghyguhbhb
      Lo spazio di archiviazione su iCloud è riempito da documenti inesistenti. (iCloud Drive). Come risolvo?
    • Da luciensabre
      Salve. Io ho un problema, credo stupido, con il mio Mac.
      Si tratta di un MacBook Pro Retina del 2014 usato (ovviamente), acquistato appena prima di Natale, già aggiornato a macOS Mojave; io sono utente amministratore di quel Mac e come tale dovrei avere tutti i permessi....peccato che non sia così: come si vede nell'immagine allegata, quando provo a cambiare i permessi mi dice che non ho i permessi necessari; lo stesso messaggio appare quando provo a fare "ripristina modifiche". In quanto amministratore, però, io dovrei già avere tutti i permessi necessari...quindi perché non ce li ho? Non compaio neanche nell'elenco utenti.
      Grazie infinite sin d'ora per le vostre risposte. Auguri di un felicissimo anno nuovo a tutti.
       

    • Da the iPodder
      Buonasera a tutti, 
      torno dopo una lunga assenza qui sul forum  per chiedervi una mano su un intervento che dovrei effettuare sul mio iMac late 2013. 
      Vorrei cambiare l'ormai obsoleto HDD da 1TB con un più veloce SSD sempre della stessa capacità.
      Cercando su internet ho trovato gli SSD e i kit di OWC che mi sono sembrati i più compatibili/adatti allo scopo. 
      Premetto che il mio è un iMac 14,1 con installato macOS High Sierra ed ha un boot time di 2-3 minuti + il tempo di caricare i dati dell'utente che fa il login; in pratica prima di 5-7 minuti è impossibile fare qualsiasi operazione. Ovviamente non mi sono neanche azzardato ad installarci sopra Mojave per evitare di peggiorare ulteriormente la situazione. 
      Il kit che avevo trovato è questo OWC Kit for 21.5inch iMac.
      Quindi volevo chiedervi se secondo voi potesse andare bene un SSD del genere (che tra l'altro dovrebbe avere gli stessi connettori del vecchio HDD). 
      Un altro dubbio riguarda a chi far eseguire la sostituzione: nella video-guida inserita nella pagina web del kit che ho linkato sopra il processo di apertura-sostituzione-chiusura dell'iMac sembra fattibile anche in fai-da-te con un po' di attenzione. L'alternativa sarebbe quella di sentire il più vicino Apple Store e chiedere se sarebbero disponibili per un intervento del genere (ovviamente a pagamento); oppure chiedere a qualche Apple Premium Reseller, che al pari dell'Apple Store ha accesso a strumenti, adesivi, ecc.. originali e ufficiali Apple. 
      Se qualcuno ha avuto esperienza a riguardo se magari mi può consigliare se effettuare da solo la sostituzione o portarlo da qualche tecnico. 
       
      Un altra questione sarebbe: come trasferire tutto il backup dal HDD al SSD? Perché il problema è che non saprei neanche come formattare l'SSD dal momento che non penso di poterlo collegare ad una porta USB del Mac. Ed inoltre credo che collegando l'SSD "vergine" al Mac ed avviandolo non riesca ad installare macOS, sbaglio? 
       
      Se avete altri consigli e suggerimenti potranno sempre essermi utili dato che sarà la prima volta che mi affaccio ad un lavoro del genere. 
       
      Grazie 
       
      the iPodder
  • Statistiche forum

    528916
    Discussioni Totali
    6332392
    Risposte Totali
  • Statistiche Utenti

    122021
    Utenti totali
    14120
    Record utenti online
    Alfonso Giordano
    Nuovo iscritto
    Alfonso Giordano
    Iscritto
  • Statistiche annunci

    104
    Annunci attivi
    18
    Domande
    0
    Recensioni
    0
    Offerte
×