Vai al contenuto





iPaperino

Mi consigliate un'auto piccola tra...?

Recommended Posts

io invece ho visto la nuova renault e mi piace!!! sembra la 500 ma ha 5 porte.. motore e trazione posteriore.

 

 

se costa come la 500 è mia!


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


io invece ho visto la nuova renault e mi piace!!! sembra la 500 ma ha 5 porte.. motore e trazione posteriore.

se costa come la 500 è mia!

Bella eh?

Ci pensavo anch'io.

Se la fanno 3 porte 1.6 turbo con differenziale autobloccante potrebbe essere interessante.

5 Turbo revival: adoro quelle cafonate anni '80, prima che trasformassero il Verdone nazionale (Pasquale Ametrano) nel Michael Knight tutto pinzette e profumo.

http://www.alvolante.it/news/renault-twin-run-307045

Modificato da Xand&Roby

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io la voglio a 5 porte! cmq se la fanno cosi... fanno il botto di vendite. la 3 porte sarà la nuova Smart, no?


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì la 3 porte dovrebbe essere la nuova forfour.

Quella scatoletta che ho postato è un prototipo 3.5 V6 posteriore, sospensioni a triangoli sovrapposti, VTR e carbonio vero.

Una vera erede della 5 Turbo (senza turbo ahimè) e di quella ciofeca della Clio V6, ottima impostazione pessimo motore (Safrane sonnacchioso), ma resterà un prototipo.

E dire che Fiat quella ciofeca di 500 potevano pure farla a motore posteriore, come la progenitrice, o aggiornarla col motore posteriore, come la "motorecentrale" che è una costosa omologazione aftermarket, ma vabbè, se deve pensarci Renault a rifare la vera 500, che gli vuoi dire al canadese? Moriremo mangiarane.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io la voglio a 5 porte! cmq se la fanno cosi... fanno il botto di vendite. la 3 porte sarà la nuova Smart, no?

 

Dov'è il serbatoio della benzina? Si può portare, o avere, a GPL? Secondo me sono aspetti discriminanti perché personalmente non viaggerei mai e poi mai con un serbatoio di benzina, o altro, nel cofano anteriore ... e comunque i motori posteriori sono sempre rumorosissimi e soprattutto rimbombanti (meno col baule "pieno").


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma dai..

Il serbatoio sulle auto tradizionali sta esattamente sotto il sedile posteriore, dove mettiamo i pargoli.

Siamo seri.

Ed in caso d'impatto frontale ciò che arricchisce i produttori di carrozzine sono i motori che abbandonano la loro sede, attraversano quelle due traversine in lamiera e ti sfondano le gambe e tutto quello che hai lì a portata di motore.

Negli incidenti con auto a motore posteriore di solito la carcassa del motore viene strappato via senza colpire gli occupanti della stessa.

Io francamente preferisco avercelo dietro, con un bel tubolare in acciaio come dio comanda che divide lui da me, che averlo davanti e tra noi due c'è uno strato di carta d'alluminio.

E parlo delle tanto blasonate berlinone crucche, mica dei lamierini su cui viaggiano la gran parte delle madri di bassa e media estrazione sociale con relativa prole e che spesso sentiamo vittime di qualche pirata nei TG.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Brava, mia mamma ha la 1.2 comfortline da 69 cv

perfetta se sai cambiare un minimo, e non fai come mia madre che usa le marce a modo suo, riesci a consumare abbastanza poco

città perfetta, misto anche, manca solo un po' di spunto di autostrada se vuoi andare oltre il limite ma per il resto va molto bene.

Spaziosa, silenziosa con un buon baule

Tra l'altro mi sa che tra un annetto scatta un restyling dato che è in produzione dal 2009

Ho lo stesso motore sulla Seat Ibiza, non è un fulmine ma consuma poco, arrivare ai 90/100 non ci sono problemi, in autostrada è molto su di giri, però arriva anche ai 160.


Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Xand&Roby dimmi una cosa, ora come ora la compreresti?

Un 1.6 Turbo intendo, come è stata descritta da te.

Perché voglio dire, un conto è esclamare "bella, particolare", un conto sono le effettive vendite che realizzano questi prodotti.

La compreresti realmente, domani, se fosse in vendita? E' qui che si vede la differenza.

Magari un prodotto è veramente bellissimo e molti vorrebbero averlo ma per un motivo o per l'altro non lo comprano e, nonostante piace molto, non vende.

 

Ho visto un po' di filmati di queste nuove uscite a motore posteriore.

Sinceramente dico un grande e grosso mah.

Voglio dire l'idea potrebbe essere interessante e divertente ma come spazio non mi sembra un granché. Hanno risparmiato qualche cm di cofano ma il cofano non può fungere da portabagagli e dietro c'è un discreto spazio occupato dal motore (tipo la mia Punto a metano che però la mia ha 4 cm in meno di bagagliaio per delle bombole).

 

Cioè a me sembra che di base partono già "impiccate" come spazio. Auto come la Up, per dire, sono state progettate fin da subito per avere dello spazio supplementare. Poi ci hanno messo le bombole del metano, magari un giorno ci mettono le batterie elettriche o il gpl.

Così la Panda nuova e la vecchia, basata sulla 4x4.

Iniziare con un'auto che di base non ha spazio e ha un bagagliaio minuscolo non so.

Poi sono auto che dovrebbero fare grandi numeri e realmente non so a quante persone interesserebbe (e secondo un recente sondaggio gran parte degli automobilisti non sa dov'è la trazione di un'auto, quindi è un elemento che non fa grandi numeri). Avrei magari visto più come "versione speciale nostalgia" da vendere a parte di fianco alle auto a trazione anteriore. 

Anche a me interesserebbe una seconda piccola auto per divertente da guidare ma non la comprerei mai per le spese improponibili (assicurazione, velox eventuali sempre in agguato, ecc.).

Quindi temo che abbiano investito un po' troppi soldi in questo tipo di auto, non deve essere stata una spesa leggera, e sono curioso di vedere i prezzi finali per rientrare nell'investimento...


iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A 20/30k € non credo esista nessuna sportivetta (leggi utilitarie, segmento A (Premium)/B (Premium)) con trazione e motore posteriore, divertente sul serio.

Ma non credo che davvero infilerebbero un 1.6T lì dentro, anche perché i 1.6T oggi li mettono sulle segmento C pure wagon, quindi lì, al massimo, ci infilano un 3 cilindri 1.0T.

Con un 1.6T quella diventa la nuova R5T, che è un'icona per quella casa automobilistica, ma non venderebbe se non in serie limitata.

Io francamente di una A/B/C odierna non saprei che farmene: sono grosse, alte, pesanti, spartane (perché dietro tutta l'insulsa tecnologia poi c'è un'economia allucinante sulle parti meccaniche, che poi sono la macchina, mica tutti quegli aggeggi elettronici) e tutt'altro che economiche.

Se dovessi acquistare un'auto piccola, che poi sono le uniche che mi piacciono (i transatlantici li lascio agli altri) cercherei un'auto che ha qualcosa da dire, dalla mpv al fuoristrada passando per la sportivetta, di certo non punterei su citycar (queste almeno se corte ed economiche sono ottimi muli da città) e utilitarie insipide, tipico compromesso che fa tutto male invece che fare poco bene.

A me pare che i produttori stiano continuando a proporre roba insulsa per lo più mainstream perché non sanno che pesci prendere: le plug-in e le EREV non si sono diffuse, la concorrenza asiatica mangia in testa ai marchi storici, i mercati occidentali non riescono ad assorbire il surplus produttivo (manco quello crucco, che se flette sulle esportazioni muore con tutta la tanto millantata superiorità civica ed economica di Fraü Angela e compaesani). È il tipico momento in cui tocca investire in rivoluzioni (vere) e puntare sulle nicchie, invece si resta sul mainstream.

L'auto è una tecnologia vecchia, è normale che le utilitarie a basso costo siano alla portata di produzioni "meno" avanzate, ormai alle asiatiche mancano giusto le sportive e i blasoni, ma non è detto che non possano direttamente comprarli dall'Europa e dagli USA e invadere anche quei segmenti.

Questa Twingo almeno ci prova a mettersi in gioco con qualche soluzione diversa, altrimenti che proponi, la solita scatoletta tra i 3.5 e i 4m, motore e trazione anteriore, McPerson e se gli infilano un MultiLink pare la luna, cerchi da 22 minimo con gomme 145/25 22", led carplay e fregnacce affini e poi quando la metti sul ponte è la 126 dei nostri padri?

Per fortuna che ogni tanto qualcuno ci prova a smuovere un po' la noia del settore con proposte diverse, soluzioni del passato aggiornate con le odierne tecnologie.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quello che dici è sacrosanto.

C'è il problema però che fare investimenti massicci per puntare sulle nicchie non è troppo conveniente in questo periodo.

Deve essere una nicchia di gente disposta a spendere, oppure devi convincere la gente che è una nicchia privilegiata e che deve spendere per entrare nel club...

Insomma tutto marketing.

 

Il settore auto sicuramente avrà inefficienze enormi (e quindi costi enormi). Quando poi vendono le auto costano un rene (e in Italia ancora di più).

Settore poi iper tassato.

 

Quindi non sono molto fiducioso.

O iniziano un attimo a riformarsi, ma intendo partendo dall'interno, oppure arriverà la "Apple dell'automobile" e li farà tutti morire. Una società che ragiona un po' come una startup e quindi è veloce, innova, flessibile. Dagli attuali gruppi mi aspetto invece poco dato che continuano a fare scelte senza senso e danno sempre l'impressione di mungere il cliente, molto più che in altri settori.


iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io le francesi (auto, e non per il solito insulso odio italico verso i supponenti cugini d'oltralpe) le capisco poco, ma non si può dire che Renault non stia provando a rinnovarsi, anche timidamente.

E se lo fa Renault non vedo perché i mangiacrauti con tutto l'euro che si portano in saccoccia non possano farlo, invece di fare l'ennesima versione della stessa auto allargata allungata coi due led in più.

Cioè lo capisco perché, "zuperiorità tcznolocika teteska", il bello è che le vendono pure, però sai com'è, satura oggi satura domani poi voglio vedere a chi la vendi la stessa auto dopodomani.

Detto questo io vorrei vedere citycar sicure per davvero, perché poi su quegli affari ci girano donne con bambini, giovani e anziani, non il commenda di turno col transatlantico che sfanala da Cologno per superarti a Opera. E sicurezza non è metter settordici airbag e cazilli elettronici, che sono dispositivi post impatto e del tutto inutili (poiché le regolazioni variano casa per casa e modello per modello, non esiste uno standard), semmai è investire sulla dinamica del mezzo, cioè su quell'ammasso di lamiera che vendi al malcapitato.

Avete inventato sospensioni più sincere e meno problematiche? Che siano standard a partire dal basso di gamma.

Avete inventato dei freni che frenano a prescindere dai cazilli ABS e taglia erogazione elettronica (vedi i finti differenziali e/o 4wd elettronici)? Basso di gamma please.

Avete un acciaio temperato, un composito leggero ma resistente, un vetro sottile ma infrangibile? Basso di gamma.

Di avere Carplay che mi avvisa del volo del pargolo fuori dal parabrezza me ne impippo, preferisco un telefono in mano e che il pargolo resti dov'è.

Invece no, perché il pargolo alla fine non fa vendere. Carplay e altri cazilli sì.

Poi le madri danarose per evitare voli del pargolo pretendono i cingolati così possono ammazzare con maggior efficacia i poveri citycaristi di cui sopra. :facepalm:

Modificato da Xand&Roby

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho lo stesso motore sulla Seat Ibiza, non è un fulmine ma consuma poco, arrivare ai 90/100 non ci sono problemi, in autostrada è molto su di giri, però arriva anche ai 160.

Ecco hai riassunto in una riga quello che volevo dire io  :ghghgh:

comunque non posso che consigliarla 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto che il progetto della nuova twingo è stato fatto dalla Smart/Mercedes e che la Renault ha pensato ai motori.... quindi la Renault si è trovata in mano una vetturetta con motore e trazione posteriore, altrimenti mai e poi mai avrebbe fatto ciò!!! 

Quindi la Fiat 500 non è da criticare xk è fatta con motore e trazione anteriore, che cmq secondo dei miei amici è la cosa migliore x un auto piccola..... anzi trovo veramente di cattivo gusto che la Renault abbia così spudoratamente copiato nella linea la 500!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti alla fin fine uno può tirare fuori tutte le innovazioni che vuole ma se poi i più dicono "hanno copiato la 500" rimangono un po' soldi buttati, imho.

Per quanto possa magari essere valida tecnicamente o divertente da guidare.

Tanto il giudizio sulle auto è per il 95% un giudizio estetico.

 

Per quello i produttori magari investono sulla plastica lucida piuttosto che su un pezzo nascosto, alla fine è il mercato che lo richiede.

Modificato da pepo154

iPad 3 3G 64 Gb, iPad mini 3G 64 Gb, Mac mini + SSD OWC 120 + Thunderbolt display, iMac 27" Quad 2.66, MacBook Air 11 1,7, MacBook Pro 15 retina 256 SSD, iMac G4 17" 800.

iPhone 5 32 Gb, iPod Touch 8 Gb, iPod photo 60Gb, iPod II 10Gb 2^G, iPod Shuffle 1Gb.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se uno ha mai guidato una TP non può che trovarlo briosa a prescindere, poi vabbè, io la trovo briosa, mio padre e mia madre, che avevano per prime auto 126 e 500, le ricordano pericolose a detta loro (la vedo dura), ma quelle erano pure con motore a sbalzo posteriore, come la 911.

La TA è sopravvalutata, specie nelle auto piccole, dove comporta ingombri notevoli.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come tutte le TP, tipico sovrasterzo, questo non significa che siano più pericolose, semmai lo sono per chi è alle prime armi rispetto una TA, che ha il problema opposto, ovvero in curva va dritto a causa del sottosterzo.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... non vorrei una Ferrari nemmeno se me la regalano...  :gira:   preferisco un'auto piccola, senza tanti costi di gestione e senza avere gli incubi xk la rubino....

 

Ma la Smart è però anche corta e quindi meno stabile penso ... magari sbaglio però mi da quest'idea....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... non vorrei una Ferrari nemmeno se me la regalano... :gira: preferisco un'auto piccola, senza tanti costi di gestione e senza avere gli incubi xk la rubino....

Ma la Smart è però anche corta e quindi meno stabile penso ... magari sbaglio però mi da quest'idea....

Be', tutte le auto piccole col passo corto sono più "nervosette" di una pari versione a passo lungo.

L'unica piccola con passo esagerato in proporzione era la KA prima generazione, che aveva le ruote ai 4 angoli estremi dell'auto.

Ma con motorizzazioni normali passo lungo o corto influisce relativamente, la Smart è un caso a parte, sui giunti ad alte velocità si scompone, ma non è proprio un'auto da guidare ad alte velocità se non si sa gestirla.


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo