Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Consiglio acquisto HD esterno per buckup


Recommended Posts

Salve,

 

è giunto il momento di sostituire l'attuale HD esterno di backup (utilizzo Time Machine) in quanto è diventato piccolo (320 GB) rispetto ai dati da salvare, e volevo quindi un vostro consiglio su come orientarmi.

Il disco deve essere installato su un 

 

iMac7,1

Intel Core 2 Duo

2,8 GHz

4 GB

HD interno 2TB

OSX Maveriks

 

Avevo pensato di utilizzare una delle porte firewire 800 (e la USB 2 in caso di necessità) quindi avevo scelto:

 

 

- Modello WDBC3G0010HAL-EESN - WD My Book Studio 1TB Hard-Disk Esterno USB 2.0 / FireWire 800 (su Amazon a € 142,11)

 

oppure

 

- Modello WDBGJA0010BBK-EESN - WD My Passport Studio HDD Esterno 1 TB, Due Porte FireWire 800, USB 2.0, Nero/Argento (sempre su Amazon a € 127,90)

 

Il primo immagino sia 3,5 mentre il secondo 2,5 altre differenze non le so (si il prezzo). 

 

Ovviamente ulteriore informazioni e consigli sono ben gradite sopratutto per risparmiare 

 

Grazie

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il disco per TM dovrebbe essere almeno due volte quello interno (per garantire un backup incrementale longevo).

 

Essendo un iMac ti consiglio un disco alimentato, tanto non ti serve la portabilità. Ti suggerisco anche un 'normale' USB 3.0, ormai non so se esistono più dischi solo 2.0. Siccome non dovrai accedervi molto spesso per leggere/scrivere documenti secondo me vale la pena investire più sulla dimensione che sulla velocità, se anche il disco lavorerà un minuto in più per terminare il backup non credo sia di grande differenza.

 

:ciao:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il disco per TM dovrebbe essere almeno due volte quello interno (per garantire un backup incrementale longevo).

 

Essendo un iMac ti consiglio un disco alimentato, tanto non ti serve la portabilità. Ti suggerisco anche un 'normale' USB 3.0, ormai non so se esistono più dischi solo 2.0. Siccome non dovrai accedervi molto spesso per leggere/scrivere documenti secondo me vale la pena investire più sulla dimensione che sulla velocità, se anche il disco lavorerà un minuto in più per terminare il backup non credo sia di grande differenza.

 

:ciao:

Grazie Mivac per la risposta,

quindi tu mi consigli un HD da 2TB alimentato con una porta USB 3.0 (anche se l'iMac non credo abbia la porta USB 3.0) e non la porta firewire 800?

Un altro motivo sull'utilizzo della porta firewire era che si liberava una porta USB direttamente sul iMac.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo