Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Recommended Posts

Salve. Sono un utente Apple da qualche anno, e ultimamente il mio Mac sembra avere qualcosa che non va.

Dato che queste cose che non vanno sono più di una (tre, in sostanza), ho deciso di aprire un topic per ognuna di esse. Spero che ciò non sia troppo di disturbo ma immagino che se avessi scritto tutto in un topic solo sarebbe stato peggio.

 

Ecco il problema più grave: praticamente ogni volta che accendo il mio Mac, dopo una mezz'oretta di lavoro, si blocca! Succede soprattutto quando uso Safari, e sistematicamente quando tengo più applicazioni aperte nello stesso momento. A volte è semplicemente lentissimo (impiega una vita per svolgere anche le operazioni più semplici, come selezionare una cartella o digitare un testo), altre volte si blocca per minuti interi con la rotellina multicolore che prende il posto del cursore, ed altre volte ancora si blocca completamente, costringendomi a spegnerlo staccando la spina. Spesso, quando lo riaccendo dopo averlo spento così, non riparte se prima non l'ho lasciato spento per qualche ora. Ho fatto decine di riparazioni di permessi, in questi ultimi giorni, ed ho liberato un sacco di spazio, ma il problema persiste.

 

Non capisco quale sia la causa. Tuttavia ho notato che si surriscalda molto facilmente (cosa che prima non faceva, e che, per esempio, il Mac di mio padre non fa) ed ho pensato potesse dipendere da quello. Dal momento che con questa macchina ci lavoro, effettivamente la tengo accesa parecchio, anche se mai usando troppe applicazioni insieme o applicazioni troppo pesanti.

 

Dimenticavo, uso ancora leopard.

 

E... qui devo farvi una confessione imbarazzante... non ho mai fatto un backup! Questo perché mi era stato consigliato di farlo spesso, così nei primi tempi l'ho fatto, senza sapere di cosa si trattasse, ed ho perso tutti i dati che avevo. Anni di lavoro (e di ricordi) in fumo. Da allora non ho più voluto correre il rischio.

 

Come avrete capito, devo ammettere di non essere un grande esperto di informatica. Come ho detto, il mio computer lo uso solo per lavorare e a volte per svago, non ci smanetto in altri modi (istallazioni strane, collegamenti a altre periferiche, aumenti di memoria eccetera). Di conseguenza, non sono molto bravo con la manutenzione dell'apparecchio né ad individuare eventuali problemi.

 

Per non parlare del fatto che, se ogni volta che accendo il computer rischio un esaurimento nervoso, anche capire le cause del problema e/o risolverlo diventa difficile.

Sono disperato. Posso dire, senza esagerare, che da questo computer dipende il mio stipendio...!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dovresti essere più preciso e specificare che modello di Mac hai, presumo non sia un portatile visto che dici che stacchi la spina

e ti consiglio di non usare più quel metodo perché fa solo danni, quando si blocca spegnilo tenendo premuto il tasto accensione per qualche secondo.

 

Se succede sopratutto con Safari credo che sia legato al fattore età della versione di Safari che usi, FlashPlayer ecc. ecc.

 

 Ammesso comunque che non sia un problema hardware ti consiglio di fare un backup,  vedere se c'è la possibilità di fare un upgrade aumentando la Ram e di  aggiornare ad un sistema operativo più recente (es. Snow Leopard o successivi) fare una verifica dell'HD con UtilityDisco e nel caso una riparazione avviando dal DVD di Leopard  o soluzione più profonda formattare.

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Letto tutto, considerato 1) che ci vorrebbe un occhio per capire, e 2) che tu con quel Mac ci tiri lo stipendio, ti consiglio caldamente di portarlo a un punto di assistenza ufficiale Apple ( gli indirizzi li trovi sul sito Apple/Assistenza).

 

Magari è da pulire dentro perchè si è impolverato.

 

Magari hai una versione di FlashPlayer obsoleta.

 

Sicuramente hai il sistema da aggiornare, almeno a OS X 10.6.8 Snow Leopard.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a entrambi per l'attenzione.

Dovresti essere più preciso e specificare che modello di Mac hai, presumo non sia un portatile visto che dici che stacchi la spina

e ti consiglio di non usare più quel metodo perché fa solo danni, quando si blocca spegnilo tenendo premuto il tasto accensione per qualche secondo.

 

Se succede sopratutto con Safari credo che sia legato al fattore età della versione di Safari che usi, FlashPlayer ecc. ecc.

 

 Ammesso comunque che non sia un problema hardware ti consiglio di fare un backup,  vedere se c'è la possibilità di fare un upgrade aumentando la Ram e di  aggiornare ad un sistema operativo più recente (es. Snow Leopard o successivi) fare una verifica dell'HD con UtilityDisco e nel caso una riparazione avviando dal DVD di Leopard  o soluzione più profonda formattare.

Per quel che riguarda lo spegnere il computer staccando la spina, immaginavo anch'io che non fosse un metodo tanto consigliabile ma, che ci crediate o no, tenere premuto il tasto di accensione per qualche secondo, non funziona!

 

Per quel che riguarda Safari, in effetti stavo pensando di passare a un altro browser, perché molti mi dicono che questo è troppo lento. La pensate così anche voi?

 

Per finire... torniamo alla storia del backup. Sinceramente non me la sento, dopo l'ultima esperienza (quel backup che mi ha fatto perdere tutti i dati che avevo), di farne un altro esserne consapevole al 100%. Quindi, riuscireste a spiegarmi di preciso cosa devo fare per pulire il mio Mac senza perdere il mio lavoro?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, per prima cosa ci dici bene il modello di computer?

Secondo, come è possibile che un backup ti abbia fatto perdere dei dati? Cosa avevi usato? Time Machine, CCC, altro?? Hai il disco esterno?

Sparando alla cieca (viste le poche info) direi che le cose da fare siano :

  •  controllare il disco che non si stia rompendo
  •  aggiungere della RAM al sistema
  •  installare Snow Leopard da zero

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.

 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, per prima cosa ci dici bene il modello di computer?

Secondo, come è possibile che un backup ti abbia fatto perdere dei dati? Cosa avevi usato? Time Machine, CCC, altro?? Hai il disco esterno?

Sparando alla cieca (viste le poche info) direi che le cose da fare siano :

  •  controllare il disco che non si stia rompendo
  •  aggiungere della RAM al sistema
  •  installare Snow Leopard da zero

 

Andando con ordine...

 

MODELLO COMPUTER

 

Ti copioincollo le info che trovo sul computer stesso, così sono sicuro di non sbagliare.

 

 

Riepilogo hardware:

 

  Nome modello: iMac

  Identificatore modello: iMac8,1

  Nome processore: Intel Core 2 Duo

  Velocità processore: 2.4 GHz

  Numero di processori: 1

  Numero totale di nuclei: 2

  Cache L2: 6 MB

  Memoria: 1 GB

  Velocità bus: 1.07 GHz

  Versione Boot ROM: IM81.00C1.B00

  Version SMC (sistema): 1.29f1

  Numero di serie (sistema): YM8440W0ZE2

  Hardware UUID: 6263294D-78B4-593C-8020-058F88B06854

 

 

BACKUP

 

Non so come sia successo. E francamente mi ricordo anche poco di quell'esperienza, perché è passato qualche anno. Comunque ricordo che mi dissero che fare frequentemente il backup era fondamentale e io, ingenuamente, lo feci senza sapere di preciso cosa fosse. Usai TimeMachine, e alla fine mi ritrovai con un computer vuoto. Non ho il disco esterno, comunque.

 

INFINE...

 

Controllare che il disco non si stia rompendo. Come? Aggiungere RAM al sistema. Ho letto spesso (su questo forum) che questo peggiora il problema del surriscaldamento. Installare Snow Leopard da zero. In che senso "da zero"?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il tuo modello d Mac (iMac 8,1) se non sbaglio è un modello del 2008,

andando con ordine con questo modello di Mac potresti installare come sistema anche l'ultimo sfornato da apple cioè "Mavericks"

però se non vado errato dovresti prima installare  Snow Leopard che trovi qui.

 

Dovresti aumentare la Ram perchè con 1GB non installi nemmeno Snow Leopard io l'ho acquistata qua scarichi il loro software che scannerizza il tuo sistema e di dice quale e quanta Ram puoi installare sul Mac (da parte mia non ho mai avuto problemi con loro) qui alcuni tutorial per sostituire la memoria.

 

Installare Snow Leopard da zero ...prima cosa fai un backup o salva su un HD esterno le cose importanti per te( foto documenti ecc. ecc.) perché da zero significa che cancelli tutto quello che hai sul disco rigido,

 ...qui la procedura passo passo per installare Snow Leopard.

 

Fai una verifica del disco con Utility Disco per verificare che non ci siano problemi

 

jajh.png

 

Per il surriscaldamento potrebbe essere come ti ha detto 167-761 un accumulo di polvere all'interno potresti aprirlo per fare una pulizia

io il mio l'ho aperto un paio di volte non'è difficile ma devi avere un po' di manualità ed attenzione altrimenti rischi di fare solo più danni,

oppure se vuoi andare sul sicuro rimane l'opzione Apple.

 

 

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dovresti aumentare la Ram perchè con 1GB non installi nemmeno Snow Leopard

 

Ma assolutamente! Informati, e installa quanta più RAM il tuo Mac è in grado di gestire.

 

Aggiungere RAM al sistema. Ho letto spesso (su questo forum) che questo peggiora il problema del surriscaldamento.

Ma proprio NO! Avere più RAM permette al processore di lavorare meglio, e riduce enormemente il logorio del HD. Con 1 GB di RAM condanni il tuo HD a morte precoce.

Insisto: vai alla Apple e lascia che ci pensino loro. Per te è meglio.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi ero perso queste perle...

 

Mah.....proprio delle perle infatti

 

Credo che ognuno cerchi di aiutare come può, se ritenete che ho scritto str...ate correggetele scrivendo soluzioni corrette o alternative

e non battute sarcastiche!!! :clap:  

 

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IO non mi riferivo a te, che anzi hai la pazienza e la voglia di dare una mano. Ho letto delle cose (non scritte da te) che non hanno nessun senso.

 

:ciao:

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IO non mi riferivo a te, che anzi hai la pazienza e la voglia di dare una mano. Ho letto delle cose (non scritte da te) che non hanno nessun senso.

 

:ciao:

 

:blush: ..ops ho interpretato male ed ho capito fischi per fiaschi...però in effetti rileggendo non posso darti torto. :ghghgh:

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono andato al centro assistenza Apple e mi hanno consigliato di formattare il computer per poi aumentare la RAM. Per ora sto spostando tutta la roba su un disco esterno.

 

Purtroppo non trovo i banchi di RAM che mi servono da nessuna parte. Tutti quelli a cui ho chiesto devono ordinarli. Sembra che per una decina di giorni dovrò comunque starmene senza computer (questo messaggio lo sto scrivendo a scrocco, come avrete capito). :(

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se avresti letto con più attenzione le risposte avute avresti evitato la strada per il centro assistenza.

 

Per la Ram hai provato a controllare sul sito della Crucial che ti avevo indicato?

 MacBook pro "15" <-->10.6.8  ï£¿ iMac "24" 2.93 GHz Intel Core 2 Duo Fusiondrive <--> 10.11.6  MacBook Pro "13" Intel Core 2 Duo 2,4 GHz <--> 10.11.6  iPad 2   iPhone 5s  iPod Nano 5' generazione 8 GB  Time Capsule

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono andato al centro assistenza Apple e mi hanno consigliato di formattare il computer per poi aumentare la RAM. Per ora sto spostando tutta la roba su un disco esterno.

 

Purtroppo non trovo i banchi di RAM che mi servono da nessuna parte. Tutti quelli a cui ho chiesto devono ordinarli. Sembra che per una decina di giorni dovrò comunque starmene senza computer (questo messaggio lo sto scrivendo a scrocco, come avrete capito). :(

Prima di buttarti sulla RAM verifica che una volta ripristinato non si verifichi più nessun problema. Poi segui, solo se sei in grado, il consiglio di aprire e ripulire i fan di raffreddamento.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prima di buttarti sulla RAM verifica che una volta ripristinato non si verifichi più nessun problema. Poi segui, solo se sei in grado, il consiglio di aprire e ripulire i fan di raffreddamento.

Non l'ho mai fatto e quindi non sono in grado. E in effetti anche al centro assistenza (come forse ho già scritto da qualche parte) mi hanno detto che non è una passeggiata.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo non trovo i banchi di RAM che mi servono da nessuna parte. Tutti quelli a cui ho chiesto devono ordinarli. Sembra che per una decina di giorni dovrò comunque starmene senza computer (questo messaggio lo sto scrivendo a scrocco, come avrete capito).

Non esiste.

 

Le RAM si ordinano su un sito tipo crucial.it o buydifferent.it. Le ordini oggi, e domani le hai a casa.  Soprattutto, si verifica quale e quanta RAM puoi montare. Lavoro da fare da soli, è facile.

 

TIeni presente che questo non risolverà i tuoi problemi. Creerà solo le premesse per poter risolvere.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve, gente! Sembra che il problema si sia risolto. Quei bravi ragazzi dell'assistenza mi hanno formattato il computer e ci hanno installato sopra Mavericks. Devono ancora arrivarmi i banchi RAM, ma è questione di pochissimo. Per il momento sembra che viaggi comunque (anche perché è completamente vuoto, ho tutto sul disco esterno), ma preferisco aumentare la RAM lo stesso, naturalmente.

Per la questione del riscaldamento, non mi hanno detto nulla. Sembra che secondo loro non sia un problema. Boh... mi fido. :boh:

Ringrazio tutti voi sia per i consigli che per il supporto morale che ne è derivato. Siete stati grandiosi! :abbraccio:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 4 weeks later...

Ciao, sono ancora io.

 

Ho una brutta notizia. In questi giorni, il problema si sta ripresentando, sia pure in forma meno grave!  :preoccupato:

 

Come vi ho detto, ho fatto formattare il mio iMac, ci ho installato sopra Mavericks ed ho anche installato due banchi RAM portando la memoria da 2 a 4 GB. A parte il fatto che ho installato Word, Toast, QuickTime 7, una stampante e uno scanner, il mio computer è ora completamente vuoto. Tutti i miei dati sono sul disco fisso.

Eppure capita ancora che, dopo due o tre ore di lavoro, si surriscaldi e si blocchi anche su operazioni semplicissime costringendomi a spegnerlo tenendo premuto il tasto di accensione. Se provo a riaccenderlo subito dopo, non si avvia ma resta fermo sulla schermata bianca con mela e rotellina che gira. Se state per chiederlo, no, la combinazione CMD+ALT+P+R in questi casi non serve a nulla.  :ninja:

 

L'unica è lasciarlo riposare per un'oretta. Poi si riaccende normalmente.

 

Insomma, ho formattato, aggiornato il sistema, ampliato la RAM (ovviamente i due banchi erano entrambi nuovissimi)... naturalmente faccio anche la riparazione dei permessi una volta al giorno... che diavolo devo fare ancora per ritrovarmi con un computer che non faccia di questi scherzi?!?

 

Un'altra cosa... in genere il Mac si blocca quando sto facendo qualcosa su internet. È possibile che dipenda dal fatto che uso Safari come browser?

 

Brancolo nel buio...  :preoccupato:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Be', ormai si può' concludere che il tuo Mac ha un problema.

 

Probabilmente collegato al surriscaldamento di qualcosa. Quando navighi su internet con Safari, parte Adobe flash, che è molto vorace di risorse, e questo potrebbe portare oltre il limite il tuo Mac.

 

Senz'altro assistenza, e probabilmente "un caso difficile" anche per loro.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quattro mega sono pochi per Maverik, non so se il tuo computer ne poteva supportare di più o se siamo al massimo.

Visto i problemi di surriscaldamento consiglierei di rifare la formattazione e installare Snow Leopard che appesantisce meno la CPU ed è meno avido di risorse.

Come Browser utilizza Firefox che è più leggero.

Come HDD come sei messo? Non potrebbe essere un problema di quasi frittura del disco?

MacBook Pro - Meglio suonare che essere suonati

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

  • Contenuti simili

    • Da Alessio Roma
      Buon pomeriggio,
      mi chiamo Alessio e sono nuovo su questo forum.
      Da Giugno 2020 possiedo un MacBook Pro 13pollici inizio 2015(appartenuto in precedenza ad un mio parente che, dopo esser passato ad un modello più recente, ha deciso di donarmi il suddetto Mac).
      Il Mac si presentava in ottime condizioni, l'ho ripristinato e installato le applicazioni da zero(senza Time Machine insomma).
      Sono un musicista e quindi utilizzo programmi come Sibelius e Logic Pro X, in più ho l'hobby della fotografia... quindi aggiungiamo alla lista Photoshop e Lightroom. 
      Per ascoltare e registrare musica utilizzo una scheda audio esterna (Focusrite ScarlettSolo, presa nel 2016).
       
      I problemi sono arrivati più o meno subito quando provavo ad usare programmi come Spotify e Photoshop insieme oppure quando utilizzo programmi come Skype con condivisione schermo o anche semplicemente mentre lavoro con Logic o addirittura con un video YouTube a tutto schermo(premetto che non è il mio primo Mac e che ho utilizzato fino all'anno scorso un MacBook Pro 13pollici inizio 2011-modificato con SSD- che mi permetteva di fare tutto quello che vi sto dicendo senza fare storie, al massimo solo ventola accesa):
      il computer si surriscalda e tocca i 70° (a quella temperatura la ventola non parte) e (se sta la scheda audio connessa) l'audio comincia ad andare a scatti, poco dopo comincia anche il video a rallentarsi.
      Staccando la scheda audio la situazione migliora un poco ma se provo a fare qualcosa di più ecco che ci risiamo.
       
      Ho aperto il Mac, ho tolto un po' di polvere e cambiato persino la pasta termica(quella di fabbrica - non era neanche distribuita bene, infatti alcune parti della cpu erano quasi scoperte) ma purtroppo non è cambiato molto.
       
      Una soluzione temporanea è stata quella di intervenire sull'accensione delle ventole(ovviamente lasciandomi sempre la possibilità di tornare alle impostazioni di fabbrica) e tramite il programma iStat Menus ho cambiato le regole delle ventole e (quando sapevo che il Mac non avrebbe retto) ho aumentato la potenza.
      Questo però porta a volte porta la ventola a stare parecchio tempo accesa e, dopo un po', crea anche un po' di fastidio.
       
      Per scrupolo ho installato lo stesso programma sul vecchio MacBook Pro(quello di cui ho parlato prima) e ho notato che anche lui raggiunge temperature abbastanza alte(quasi simili se non poco più alte di quelle del Macbook "più giovane") ma non si bloccava, andava in maniera abbastanza fluida.
       
      Ho già provato a fare la diagnostica con Apple Diagnostics, ma non è stato trovato alcun problema.
       
      Mi affido a voi per dei consigli: so che potrei benissimo trovare delle soluzioni alternative(ascolta la musica da un dispositivo mobile/apri meno programmi possibili ecc.), ma sapendo che un computer con un processore di 10 anni fa riesce a fare le stesse cose che chiedo ad uno di 6 anni fa senza dare problemi... un po' la cosa mi dà fastidio.
       
      Grazie a chiunque sceglierà di aiutarmi!
       
      ps. chiedo scusa per la prolissità ma non volevo tralasciare nulla(anche se probabilmente l'avrò fatto).
       

    • Da KKARINFIOR
      Buongiorno a tutti,
      Ho acquistato un Macbook Pro 16" i9 del 2019 NUOVO, 3 giorni fa. All'accensione e scaricando i programmi della Creative Suite ho notato che era BOLLENTE.
      Ho installato Istat Menu e notato che lavorandoci con Adobe, senza fare cose complicate, ad es semplicemente esportando delle immagini (35MB) o lavorando su file vettoriali la CPU raggiunge i 78°/80° fino ad arrivare a 100° ! 
      Per chi non lo sapesse il normale funzionamento della CPU su un pc nuovo raggiunge I 40°/50° su uno vecchio puó arrivare fino a 80°. 
       
      Chiedo, qualcuno ha esperienze simili?
      Pur con la garanzia il negozio si rifiuta la sostituzione in quanto afferma che io ci posso lavorare ma A LUNGO ANDARE questo funzionamento sbagliato della CPU provocherá danni al Mac e magari la mia garanzia sará terminata. A temperature elevate la CPU rischia di fondersi con la scheda madre. 3000€ l ho pagato e pretendo funzioni perfettamente.
       
      Qui sottovalutano il problema, ho chiamato la Apple e mi ha confermato che non é normale. HELP!
    • Da GravityStant
      Buonasera a tutti, ho comprato questo MacBook pro mid 2012 13" con 8Gb di RAM e SSD 250Gb qualche giorno fa su Subito.it, nonostante avessi controllato abbastanza bene il Mac prima di acquistarlo ho riscontrato solo il giorno dopo una volta preso che il Mac aveva problemi grafici di glitch. Il rivenditore del Mac mi ha detto che lo ha potenziato inserendo una SSD al posto dell'hard disk di base e che qualche hanno fa il Mac è stato portato alla Apple Store per sostituire qualche componente interna che non ricordo quale siano. L'unico problema oltre a questi glitch e che il computer presenta un avvertimento sulla batteria che dice "Assistenza consigliata". Ho provato ad eseguire l'aggiornamento ad macOS Catalina per vedere se cambiasse qualcosa ma il Mac continua a presentare sempre lo stesso problema. le applicazioni che al momento mi presentano questi glitch sono Safari (sulle pagine) e CreativeCloude (scompaiono icone e ricompaiono al passaggio del cursore). Un'ultima cosa, il Mac è anche abbastanza lento nell'aprire alcune app e a farle girare (ex. Whatsapp). Spero vivamente che sia qualche problema legato alla batteria (dato che ho comunque intenzione di sostituirla) o a qualche problema di software (partizioni, formattazioni o installazioni fatte male). Grazie in anticipo!
       
      Link foto Glitch: https://ibb.co/fDkpyTQ   https://ibb.co/r7hnrcF
    • Da Chet
      Sto facendo pulizia sul mio iMac. Prima di cancellare due backup del mio vecchio iPhone 6s+ vorrei capire se all'interno ci sono foto o video che non avevo ancora salvato altrove.
      Purtroppo si tratta di due backup che feci con iTunes in fretta, perchè avevo urgenza di spazio, e senza adeguate conoscenze di quello che facevo.  Ora che iTunes non esiste più, ammesso che prima fosse possibile usarlo a questo scopo, non so come fare.
      Grazie jn anticipo a chi saprà fornirmi una soluzione


  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo