Vai al contenuto





ricman

Come si legge la partizione EXT2 ?

Recommended Posts

Ho inserito in un box esterno e collegato al mio Macbook, un hardisk su cui girava Ubuntu.


La partizione è in formato EXT2.


 


Come posso fare per leggere (e poi copiarmi nel mac) i dati che avevo su questo hardisk?


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


 

Con questi avevo già provato... Ma non capisco come farli funzionare... Li installo ... E poi????

Boh... 

 

 

 

Ho messo la versione prova che dura 10 giorni ... 

Installazione andata a buon fine... MA anche in questo caso non so che devo fare!! :(

 

 

In entrambi i casi quando accendo il box con l'hdd non succede nulla.... 

Da Utility Disco vedo una cosa simile a questa: https://www.dropbox.com/s/hzcmyhrk8bqr1xq/UtiliyDiscoExt2.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sulla scrivania deve comparire il tuo hard disk. devi solo cliccarci dentro come fosse un hard disk formattato journaled o fat...

se non compare nulla attiva dal finder la visualizzazione dei dischi esterni ... finder > preferenze > generale

il programma installato è un "plug-in" diciamo, non ha comandi, non si deve aprire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sulla scrivania deve comparire il tuo hard disk. devi solo cliccarci dentro come fosse un hard disk formattato journaled o fat...

se non compare nulla attiva dal finder la visualizzazione dei dischi esterni ... finder > preferenze > generale

il programma installato è un "plug-in" diciamo, non ha comandi, non si deve aprire.

 

La visualizzazione Dischi Esterni era già selezionata nelle preferenze ...

Non compare nulla nè sulla Scrivania nè nella finestra del Finder... 

:(

 

Curiosità:

Su Parallel ho windows xp e sto provando DiskInternals ... questo vede la partizione e i dati!!! Perchè Osx no?? :mad:  :(

Peccato che DiskInternals per recuperare i dati mi aggiunge del "testo" all'estensione di OGNI file che recupera... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Contenuti simili

    • Da Edoardo Romiti
      Salve a tutti,
      ho combinato un bel guaio, ho voluto fare la partizione del mio mac mini in modo da avere anche window sopra (per farci girare alcuni programmi), ma credo di aver cancellato la partizione osx.Il aprendo il bootcamp vedo solo la partizione di windows quella apple non esiste. Non riesco a capire come, ho seguito le istruzioni. Come posso fare a recuperarla o installarne una da nuovo? AIUTATEMI 🙏
      Ringrazio tutti per l'ascolto, attendo vostre notizie
    • Da Manfredo Manfredi
      Ciao a tutti.
      Non sono sicuro che sia la sezione giusta, sono indeciso tra "Software", e "Sistemisti"....
      Comunque pubblico qui, un sistema operativo è pur sempre software, no?
       
      Allora, il mio problema è questo.
      Ho un Mac Mini late 2014.
      Non ho MAI avuto problemi a far partire una chiavetta USB con su una qualsivoglia distribuzione di Linux,
      ed hanno sempre tutte funzionato correttamente, installazione permanente e dual boot con grub inclusi.
       
      Adesso, non so perché, e soprattutto non capisco COME SIA SUCCESSO,
      non riesco più ad avviare ALCUNA distribuzione Linux.
       
      Durante la procedura di boot, si vedono le prime scritte, poi bahm, lo schermo si addormenta e non si riaccende più.
       
      Ora, ho scoperto che con l'opzione nomodeset passata al kernel di linux riesco ad avviare fino in fondo,
      ma non parte l'interfaccia grafica (ovviamente).
       
      Quindi sono riuscito ad installare arch linux fino in fondo, ma non trovo il modo di far partire Xorg con l'opzione nomodeset attiva.
       
      Vorrei sapere:
      1) Perché cavolo non funziona più.
      2) Come avviare Xorg con nomodeset
      o
      3) Come avviare linux fino alla GUI SENZA nomodeset.
       
      Se qualcuno riuscisse ad aiutarmi, gli sarei molto grato.
       
      Grazie.
    • Da opensourcelivelinux
      Buonasera, sono nuovo nel forum, mi sono iscritto poc'anzi, avrei un problema da risolvere, mi ritrovo a chiedere aiuto a voi perché sono ormai da due giorni che le provo tutte, a casa da un amico con un iMac per risolvergli un problema secondo il mio parere assurdo, vi spiego.
      Il mio amico Gilberto possiede un dispositivo nvr, con os base linux che riceve il segnale dalle telecamere intorno alla sua abitazione e lo trasmette ad un monitor sul nvr stesso tramite cavo hdmi connesso all'nvr stesso, poi connesso tramite una porta ethernet un router wifi, arrivo al punto, il mio amico mi ha chiesto se sarei riuscito a trasmettere le stesse immagini sul suo computer al piano superiore nella sua camera da letto, così facendo lui avrebbe la possibilità di ricevere le immagini dell'esterno anche dalla sua camera, premetto che Gilberto non è un asso del computer e quindi io ho provato ad aiutarlo, premetto che anche io non sono proprio un genio dell'informatica ma ho masticato per anni il sistema operativo unix/linux, utilizzando prima open suse, e poi ubuntu per comodità, e quindi ho pensato di riuscire nell'opera da lui richiesta, in realtà in parte ci sono riuscito, perché in primis ho aperto il mio portatile molto datato con installato ubuntu 16.4 ltd e dopo un primo lavoro, installazione del plugin adobe flash player aggiornato per ubuntu ho visualizzato senza nessun problema le immagini delle telecamere collegandomi con il wifi al router, e quindi all'nvr con indirizzo ip 192.168.1.101 .
      Subito dopo provo a collegare il mac di Gilberto, premetto che subito non ha funzionato quindi ho installato il plugin richiesto, niente da fare si collega al router entra nelle impostazioni dell'nvr apre la schermata delle telecamere ma nei riquadri dove si dovrebbero vedere le quattro immagini delle telecamere in streaming si vede nero, allora ho provato a scaricare firefox sul iMac e impostarlo come lo ho impostato nel mio portatile ma il problema è il medesimo, errore #2032, non soddisfatto delle prove che ho portato avanti ho avuto la felice idea di installare ubuntu sul iMac tramite virtualbox proprio per togliermi ogni dubbio dato che io con il portatile riesco a visualizzare le camere ho pensato che installando linux e connettendomi al router avrei risolto, invece no problema #2032.
      Aiuto non so più che fare e inoltre sto iniziando a pensare che forse il macintosh ancora deve abbassare la testa a linux😁.  Distinti saluti e ringrazio anticipatamente per l'aiuto ...
    • Da Niccolò Magri
      Buongiorno a tutti,
       
      per lavoro ho bisogno di partizionare il mio disco per installare windows. Possiedo un MacBook Air 13" di inizio 2014 da 128gb. Per fare la partizione mi sono informato online e ho deciso che Bootcamp è la soluzione migliore per me. Tuttavia non riesco a fare nulla perché l'assistente mi dice che non ho i 40 GB di memoria necessaria disponibili. Non capisco: sia dalle informazioni di sistema che utilizzando DaisyDisk risulta che ho a disposizione 85 GB (v. allegati). Eppure il sistema continua a impedirmi la partizione. Come posso risolvere questo problema?
       
      Grazie mille a tutti già da ora!


  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo