Vai al contenuto





  • ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Contenuti simili

    • Da Irma135
      Buongiorno a tutti,
      ho un MacBook Pro del quale sono soddisfattissima. Vorrei acquistare un secondo Mac fisso, sul quale risparmiare senza però sacrificare le funzionalità e che comunque non debba buttare tra un anno. Perciò mi permetto di chiedere il vostro aiuto con qualche domanda. Avendo già uno schermo LCD HP di circa 5 anni fa, posso orientarmi su un Mac Mini? oppure, dovendo comunque acquistare un nuovo schermo, è preferibile un iMac? In entrambi i casi, i ricondizionati Apple sono affidabili? e infine la cosa più importante: quali dovrebbero essere le caratteristiche minime per un uso 'di base', ovvero: navigazione web, posta elettronica, pacchetto office, gestione file pdf? Grata a chiunque vorrà darmi un suggerimento o un consiglio, vi saluto tutti. irma
    • Da Iomma
      Salve a tutti,
      Metto subitissimo le mani avanti; sono un novizio nel mondo apple, non sono ferratissimo quando si parla di hardware e vorrei acquistare un iMac usato. Preciso che si tratta del primo macchinario targato mela che compro e sono affascinatissimo da macOs. ( ah non possiedo grandi fonti di denaro  😕 ). 
      Ora, spulciando nell'internet qua e la due offerte mi sono saltate all'occhio e trovo difficoltà nel scegliere uno dei due iMac.
      Premettendo che il prezzo degli articoli è quasi identico, ho trovato;
      un iMac 21,5'' late 2015 con i5 quad core 2,8 ghz,8gb ram ddr3, 1 tb hdd e iris pro 6200.... un iMac 21,5'' late 2013 con i7 quad core 3,1 ghz, 8gb ram ddr3,  1 tb hdd e  GeForce GT 750M...  
      La cosa che mi incasina il cervello è che il late 2013 sembra avere componenti migliori (anche vedendo alcuni benchmark online)  ma ho paura che essendo una macchina del 2013 questo suo vantaggio possa non essere poi così effettivo.
      Inoltre l'architettura sarà sicuramente diversa e so benissimo che non basta leggere Ghz o Mhz per determinare quale iMac è più performante.
       
      Il mio utilizzo di questa macchina consisterà per lo più in creazione di siti web, programmazione e leggerissimi ritocchi con Photoshop. Secondo voi quale dei due fa più al caso mio?
      Mi scuso per l'ignoranza e aspetto qualche salvatore
       
       
      Vi lascio il link nel quale ho constatato tutti i componenti:
      iMac late 2015
      iMac late 2013
       
      Matteo
    • Da Paolos19
      Buongiorno a tutti, sono Paolo un nuovo utente.
      Vorrei chiedere un consiglio a voi che siete sicuramente più esperti di me riguardo Apple e mi scuso visto che avrete già molte volte risposto a domande simili.
       
      Sono in procinto di acquistare un portatile e ho un budget di circa 2000 euro. In cima alla mia lista dei desideri, considerando il budget, c'è il MacBook Pro 2018, con intel i5 quad core, 8 gb di ram e Intel Iris Plus Graphics 655 e 256 gb di archiviazione. Il mio utilizzo è abbastanza vario, per ora ne faccio un uso da utente medio, ma entro un anno inizierò ad usare per la mia tesi magistrale programmi come Illustrator, Autocad, Photoshop (e a livello per ora amatoriale mi piacerebbe approcciarmi al mondo della grafica 3D con Blender e al mondo del videomaking). La mia domanda quindi è: tenendo conto di queste mie esigenze, secondo voi farei una buona scelta comprando questa macchina? Sicuramente utilizzando da anni Iphone la scelta del Mac mi ingolosisce, ma ho paura di spendere 2000 euro per un portatile che non soddisfi le mie esigenze. Considerato poi che ci sono dei pc da gaming che allo stesso prezzo o anche poco inferiore mi offrirebbero processori i7, 16 gb di ram e schede grafiche più performanti. 
       
      Grazie a tutti quelli che risponderanno
    • Da frmrz
      Ciao a tutti!
      Mi avvicino al mondo macbook per la prima volta e gradirei un consiglio da chi ha già lavorato con questo tipo di software.

      La mia scelta sta ricadendo sul modello da 13 pollici per questioni di budget e di portabilità. 
      Per farvi capire le mie esigenze, potrei svolgere lavori di programmazione per machine learning, uso professionale di Matlab e software simili, molto difficilmente lavori di grafica(per questo non andrò sui modelli con scheda dedicata).

      Il modello 2018 (8th gen Intel) mi richiederebbe un esborso di circa 1800, nel caso fosse possibile fare un upgrade, voi consigliereste di migliorare RAM o SSD? che sono le due specifiche che più mi danno insicurezza.
      Il modello 2017 potrebbe costare un po' meno quindi avrei magari il budget per migliorare sia RAM che SSD. Il miglioramento di queste due componenti compensa il fatto di prendere un device di una generazione precedente?

      vorrei un parere su quale opzione scegliereste soprattutto nel caso qualcuno abbia già lavorato con mac con software in ambito ingegneristico. 
      Penso che possano essere queste le mie opzioni:
      modello 2018 base modello 2018 upgrade ( se necessario in base alle vostre opinioni) modello 2017 con upgrade Grazie a tutti!
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo