Vai al contenuto





  • Contenuti simili

    • Da alexiesky
      Buon giorno a tutti,
      possiedo un macbook air early 2014: i5/4GB/128GB/13,3"/mac osx 10.15 senza antivirus di terze parti e installato vmware fusion versione professionale 11.5.1 (15018442) con virtualizzato windows 10 versione1909 (build so 18363.418) e microsoft defender.
      Quando la macchina virtuale non è attiva il mac, con alcuni applicativi aperti, ha una reattività normale tranne in alcune occasioni. Invece, quando uso windows virtualizzato noto che è sempre un filo in ritardo rispetto ai comandi impartiti. Parimenti, in ambiente mac noto dei leggeri rallentamenti.
      Stavo pensando di sostiutire la mainboard, acquistandola su ebay, con una che avesse almeno 8 GB di ram e visto che ci sono, sostituirei l'SSD con uno più capiente.
      Domanda: secondo voi può essere vantaggioso (non solo economicamente) sostituire la logic board con più ram per eliminare i rallentamenti?
      Gradirei alcuni consigli su come gestire la situazione e quale soluzione adottare. Grazie.
      Qui sotto trovate le foto del monitoraggio attività.
    • Da Alexmorello
      Ciao a tutti,
       
      ho cercato sul forum ma non ho trovato nulla di simile, quindi chiedo venia se già ci fosse. 
       
      Sapete dirmi se esiste una guida o semplicemente accennarmi a cosa devo verificare a seconda dell'annata 2012/2013/2014/2015 di MacBook Pro Retina in termini di tipologia di adattatore/ssd da usare per fare l'upgrade dell'hardisk?
       
      Ad esempio io ho un MacBook Retina 15" Early 2013. 
      NUMERO DI SERIE C02K5F7CFFT0
       
      Grazie infinitamente a tutti. 
    • Da Kwizzy
      Buonasera, sto per comprare un nuovo iMac, il mio ha 10 anni e poverino comincia a non farcela su certi progetti grafici. Prima di effettuare l'ordine vorrei avere qualche consiglio sulla configurazione.
       
      Di sicuro prendo il 27", sarei partita a razzo sull'i9 ma tempo fa leggevo che i processori Intel hanno avuto un problema di sicurezza ed hanno dovuto mettere una patch che li ha rallentati anche del 40%, quindi mi chiedevo se questa cosa valeva anche per la Apple o se è notizia vecchia ed il panico è passato. Mi scoccerebbe prendere un i9, che poi mi lavora al massimo come un i7.
       
      Oltre a questo mi chiedevo se lasciare l'HHD da 2TB Fusion Drive o mettere l'SSD. Non ho mai avuto per le mani nulla che avesse montato un SSD quindi non mi sono mai resa conto della velocità che effettivamente hanno. Sono parecchio più costosi qui sul Mac, su internet non arrivano a queste cifre quindi mi chiedevo se ne valessero la pena. Avevo letto tempo fa che il loro ciclo di vita in teoria è più limitato ma si parla di decenni quindi alla fine non importerebbe. Quindi vorrei capire se mettere 1 TB SSD o tenermi il 2TB.
       
      Ultima cosa, il momento per acquistarlo, posso prenderlo quando voglio, certo il giocattolino ti fa gola e uno lo vorrebbe subito, ma mi chiedevo se cambi qualcosa sullo Store se aspetto il BlackFriday. Ho visto che tra iMac ed Apple Care arrivo a 4mila eurini, e se si risparmiasse qualcosina, schifo non mi farebbe.
    • Da Nokiaa
      Salve a tutti,
      a breve vorrei comprare un MacBook Pro da 13”, ma sono indeciso se puntare più sul processore o sulla Ram.
       
      Vi scrivo le 2 versione su cui sono indeciso:
       
      1) MacBook Pro da 13” con:
      - Processore Intel Core i5 quad-core di ottava generazione a 2,4GHz (Turbo Boost fino a 4,1GHz)
      - Ram da 16 Gb
      - SSD da 512 Gb
       
      2) MacBook Pro da 13” con:
      - Processore Intel Core i7 quad-core di ottava generazione a 2,8GHz (Turbo Boost fino a 4,7GHz)
      - Ram da 8 Gb
      - SSD da 512 Gb
       
      secondo il vostro parere, meglio puntare sul processore o sulla ram?
       
      grazie in anticipo
       
  • Ora Popolare

  • Annunci casuali

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo