Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Domanda sulla reale necessità della versione cellular


Recommended Posts

Premetto che ho un Air 32Gb LTE e l'ho preso d'occasione, ma credo che avrei preso senza ripensamenti anche una versione senza LTE

 

Invece leggo qua gli interventi sul forum che quando si consiglia tutti (o quasi) dicono che l'LTE è indispensabile altrimenti, fuori da una rete wi-fi domestica o hot-spot l'iPad, diventa un fermacarte...

 

 

Io quando stavo valutando l'acquisto cercavo una versione NON LTE per spendere meno e perchè mi son detto che quando mi serviva internet in giro avrei attivato la condivisione internet dal mio cellulare così avrei pagato meno l'ipad e non avrei dovuto pagare anche un secondo abbonamento telefonico...

 

 

Ma non vorrei aver ciccato qualcosa nel mio ragionamento... :D

 

 

secondo voi?

Io ho scelto la pillola rossa...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dipende tutto da quanto spesso devi utilizzarlo con la rete dati, se è occasionale può andare bene l'hotspot, se è frequente è assolutamente molto ma molto più comodo avere il 3g a disposizione direttamente sull'iPad

 

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dipende tutto da quanto spesso devi utilizzarlo con la rete dati, se è occasionale può andare bene l'hotspot, se è frequente è assolutamente molto ma molto più comodo avere il 3g a disposizione direttamente sull'iPad

 

 

ok quindi è, come pensavo, solo una questione di immediatezza e comodità :)

Io ho scelto la pillola rossa...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diciamo che chi vuole un ipad per navigare fuori casa e avere anche un navigatore, con la spesa per comprarsi un hotspot tascabile e un gps bt, sta prima a mettere l'antenna che è molto più comoda :P si consiglia di metterla subito perche dopo aver riscontrato le prime difficolta ci si pente subito

Inviato dal mio iPhone 5s Bianchissimo 32gb utilizzando Tapatalk

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se usi un ipad come navigatore allora lo porti costantemente fuori casa e, logicamente, ti serve la versione cellular.... 

 

Io ho campato benissimo per 3 anni con ipad2 solo wifi, ammetto però che il nuovo air l'ho preso col cellular, diventa decisamente più comodo avere un segnale dedicato piuttosto che fare il tethering, m al'ho preso anche per quando viaggio, così posso prendere una sim dati del paese in cui vado senza rinunciare ad avere il mio cellulare

Sono comunque tutte considerazioni personali secondo me, dipende squisitamente dall'uso che ne devi fare 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, avendo già un iphone ho acquistato l'ipad mini retina solo wifi. Credo che sia più che sufficiente per i seguenti motivi:

- ho già un iphone, quindi adopero quello come navigatore essendo più pratico. Non capisco come si possa usare un ipad come navigatore senza andare a sbattere su un palo della luce;

- ormai ovunque vado (casa di amici, luoghi di lavoro, ma anche università e via discorrendo) c'è sempre una rete wifi disponibile, e in ultima analisi si può adoperare il telefono come hotspot. Peraltro non vedo la reale utilità di cacciare per strada un aggeggio così grande, anche solo per la consultazione di un sito web;

- oggi esistono delle "wireless box", cioè dei modem portatili dove inserire una scheda sim e fungere da hotspot. Personalmente ho la Wind wireless box con una scheda sim da 10 GB a 12 euro al mese, e il costo del modem è stato di 59 euro.

Io intendo l'ipad come una sostituzione pratica e veloce di un PC, e non come prolungamento di un dispositivo mobile. Tal per cui il prezzo di 389 euro è più che sufficiente per soddisfare un "vezzo" più che una reale necessità.

Queste le mie opinioni,poi dipende dalle tue esigenze.

Ciao

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, avendo già un iphone ho acquistato l'ipad mini retina solo wifi. Credo che sia più che sufficiente per i seguenti motivi:

- ho già un iphone, quindi adopero quello come navigatore essendo più pratico. Non capisco come si possa usare un ipad come navigatore senza andare a sbattere su un palo della luce;

- ormai ovunque vado (casa di amici, luoghi di lavoro, ma anche università e via discorrendo) c'è sempre una rete wifi disponibile, e in ultima analisi si può adoperare il telefono come hotspot. Peraltro non vedo la reale utilità di cacciare per strada un aggeggio così grande, anche solo per la consultazione di un sito web;

- oggi esistono delle "wireless box", cioè dei modem portatili dove inserire una scheda sim e fungere da hotspot. Personalmente ho la Wind wireless box con una scheda sim da 10 GB a 12 euro al mese, e il costo del modem è stato di 59 euro.

Io intendo l'ipad come una sostituzione pratica e veloce di un PC, e non come prolungamento di un dispositivo mobile. Tal per cui il prezzo di 389 euro è più che sufficiente per soddisfare un "vezzo" più che una reale necessità.

Queste le mie opinioni,poi dipende dalle tue esigenze.

Ciao

I veri problemi dei computer stanno tra la sedia e la tastiera.   Rost

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente ho usato per più di 2 anni il primo iPad senza wifi, e poi quando sono passato al mini (sempre prima versione) ho sentito la necessità di avere anche lì un dispositivo con connessione di rete.

 

E certamente non per avere il navigatore... Sarà utile a tanti ma a me in auto basta l'iPhone.  :ghghgh:

 

Il problema per me è la totale mancanza di integrazione che si ha tra i dispositivi se uno è fuori rete.

Io trovavo seccante passare le giornate (in cui ero fuori casa o lontano dall'ufficio) in cui era comodo lavorare con l'iPad... e intanto mail, messaggi, notifiche della app (social, notizie, avvisi vari) arrivavano solo su iPhone.

 

Vero che si può lavorare con l'hotspot, ma esso è naturalmente una soluzione estemporanea, e che ha un utilizzo pianificato (del tipo "ora mi metto in rete... accendo l'hotspot... mi collego... scarico o navigo su quello che ho bisogno..."). Non è sempre attivo.

Ma la realtà non è così: è fatta di tante e tante e tante notifiche che non possiamo prevedere!

 

E allora sei lì che scrivi su iPad... e devi rispondere all'iMessage su iPhone, ti leggi la mail su iPhone, ti casca l'occhio su Twitter per iPhone, ecc.

 

Insomma, io dico 3G su tutti i device, così uno usa sempre quello più comodo in quel momento senza troppe limitazioni.

Poi chiaramente si vive anche senza, non parliamo certo di questioni di vita o di morte  :)

Apple iPad (1st gen) - Wi-Fi Apple iPhone 4 - 32 GB Apple iPad mini - Wi-Fi + Cellular 16 GB
MacBook Pro (13-inch, Mid 2010), OSX Mavericks 10.9.4, 8 GB RAM, SSD OCZ Vertex 3 120GB + HDD Toshiba 250GB

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

4 anni fa scrissi un articolo proprio su questo argomento, credo sia ancora valido, ovviamente cercate di riparametrizzarlo con il panorama attuale e fate le vostre considerazioni

http://www.swarro.it/2010/05/30/ipad-quale-scegliere-ecco-la-mia-esperienza/

 

La gente non sa quello che vuole finché non glielo si mostra (Steve Jobs)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 1 month later...

Premetto che ho un Air 32Gb LTE e l'ho preso d'occasione, ma credo che avrei preso senza ripensamenti anche una versione senza LTE

Invece leggo qua gli interventi sul forum che quando si consiglia tutti (o quasi) dicono che l'LTE è indispensabile altrimenti, fuori da una rete wi-fi domestica o hot-spot l'iPad, diventa un fermacarte...

Io quando stavo valutando l'acquisto cercavo una versione NON LTE per spendere meno e perchè mi son detto che quando mi serviva internet in giro avrei attivato la condivisione internet dal mio cellulare così avrei pagato meno l'ipad e non avrei dovuto pagare anche un secondo abbonamento telefonico...

Ma non vorrei aver ciccato qualcosa nel mio ragionamento... :D

secondo voi?

Senza lte non ha senso l'ipad.

Se lo devi usare solo wi fi a casa vai di portatile.

L'ipad ha senso in movimento, fuori casa.

Avevo anche pensato di prendere il wi fi per collegarlo all'iphone ma perchè consumare due batterie?

Ho preso l'ipad air anche per non consumare la batteria dell'iphone e dovrei usarlo come connessione? Non ha senso.

Un ipad senza lte a che ti serve? Ascoltare musica? Guardare le foto? Guardare un film?

Sarebbe troppo limitato e poco pratico.

Modificato da baggio
M̶a̶c̶b̶o̶o̶k̶ ̶P̶r̶o̶ ̶r̶e̶t̶i̶n̶a̶ ̶1̶3̶"̶ ̶2̶0̶1̶4̶  Macbook Pro retina 15" 2014  i̶P̶h̶o̶n̶e̶ ̶6̶ ̶p̶l̶u̶s̶ ̶6̶4̶g̶b̶  iPhone 6 64gb  iPad Air cellular 64gb  iPod Shuffle 4gb  Apple TV  M̶a̶c̶b̶o̶o̶k̶ ̶1̶2̶"̶
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo