Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Imac 27 - installazione ssd + upgrade hard disk


Recommended Posts

Avvia sempre con alt premuto e sceglila.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma poi l'ssd in fase di installazione del OS verrà riconosciuto dal mac? Quindi selezionabile come destinazione del OS ?

 

L'SSD è un supporto di memorizzazione.

Per OS X i supporti di memorizzazione vanno inizializzati con Schema partizioni GUID e con formato Mac OS Esteso (Journaled)

​Dopodiché il disco, se efficiente e correttamente collegato, non può non essere visto dal sistema.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Perfetto!!! mi puoi , cortesemente , indicare che operazioni svolgere per inizializzare correttamente l'ssd prima di montarlo sul imac?

Non vorrei smontare il tutto e poi ritrovarmi "bloccato" perché non viene riconosciuto...

Come già detto devo partire da Zero perché sostituirò anche l'attuale hard disk da 1T con uno da 3T,...

Ringrazio sin da subito per tutte le accortezze suggeritemi....

Buona giornata

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ti preoccupare, un disco d'avvio, che sia un DVD o una pendrive, contiene sempre Utility Disco ed altre utility che consentono di fare tutto quel che serve ad un Mac anche dotato solo di disco vergine.

 

Comunque immagino che acquisterai un box esterno per l'HD vecchio che smonterai.

 

Forse ripeto qualcosa di già scritto, ma suggerisco una docking station e questa orizzontale per gli HD da 3.5" da usarsi con frequenza mi pare azzeccata:

 ORICO 6518US3 USB 3.0 HDD Casing docking station per SATA I/II/III 3,5" / 2,5" hard drive disk con USB3 cavo e alimentatore esterno supporta fino a 4 TB compatibile con win8 Mac OS X 10.8.4 nero: Amazon.it: Informatica

... oppure una multibaia se si avessero più dischi NUDI da utilizzare:

 Inateck FDU3C-2 USB 3.0 2 bay hard drive docking station per SATA I / II / III 3,5" / 2,5" con USB3 cavo e alimentatore esterno ,Sostenere il funzionamento indipendente e la clonazione, sostenere Mac OS X 10.8.4: Amazon.it: Informatica

...altrimenti un Box con buon rapporto prezzo/qualità:

LC-Power LC-35U3 box per hard disk esterno: Amazon.it: Informatica

... altrimenti economico e basta fra tanti:

Box Esterno 3,5" HDD Vultech GS-35U3 Sata USB 3.0: Amazon.it: Informatica

 

Attrezzato con docking station già prima di toccare qualsiasi cosa della tua attuale situazione potresti inizializzare con Utility Disco l'SSD posto nella docking station e potresti pure realizzare (un po' lentamente dato che hai solo USB2) l'installazione pulita di Mavericks con questa procedura Apple:

OS X: installazione di OS X su un volume esterno

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in serata eseguirò il tutto, e grazie ai Vs suggerimenti sicuramente andrà a buon fine...

un ultima cosa: come già detto devo installare il sistema pulito su SSD e su un nuovo hard disk di 3 Tb tutte le installazioni.

Come impostare ( o se impostabile in fase di installazione S.O.) che tutte le installazioni andranno a finire nel hard disk da 3t?

Questa guida va bene? 

Però qui parla di clonazione e impostare le preferenze dopo l'installazione... Si può fare prima... Grazie dei Vs utili suggerimenti..

Buona serata

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con installazioni cosa intendi? Le applicazioni? In tal caso ti sconsiglio di mettere le app nel disco normale ma di tenere app e sistema operativo nel disco SSD. Altrimenti non gioverai della velocità che questo ti offre! Il disco HDD normale usalo solo per archiviare dati come documenti, foto, video e musica!

MacBook Late 2008 '13 - C2D 2.4 - 8GB RAM - SSD 128GB + HDD 1TB - OSX 10.10 Dev GM3

Membro del club: "Io ho usato iPhone OS 1.0 e Android 1.0" - # Io ODIO iOS7

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok Grazie del consiglio così farò!   in pratica sull'SSD ci metto il S.O. (ovviamente ), poi programmi di grafica e video e  altre applicazioni, mentre sull'hard disk, come mi suggerivi, foto video...

Quindi la cartella "utente" dove saranno contenuti foto, video, documenti, ecc... posso mettercela nell' Hard disk? Che procedura adottare affinché rimanga di default la posizione dei documenti , foto ed altro sul disco tradizionale?

Grazie mille

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...

Quindi la cartella "utente" dove saranno contenuti foto, video, documenti, ecc... posso mettercela nell' Hard disk? Che procedura adottare affinché rimanga di default la posizione dei documenti , foto ed altro sul disco tradizionale?

Grazie mille

 

La procedura per mettere la cartella utente nell'HD esiste, ma personalmente la sconsiglio.

Io preferisco usare la normale cartella utente sull'SSD per metterci i file da "lavorare" dopodiché i file "finiti" li sposto nelle cartelle equivalenti sulla'HD facendo così spazio sull'SSD. Invece sull'HD ci stanno le vere e proprie librerie di iTunes ed iPhoto complete. La creazione di librerie nuove e la scelta di quale libreria utilizzare si fa avviando i relativi programmi con alt premuto.

 

Il mio modo di usare un dual disk è questo, #16. È un utilizzo particolarmente consigliabile per la sicurezza operativa di tipo professionale e soprattutto nei portatili che non sono costantemente dotati dell'HD di Time Machine.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche io faccio come macuser! Ho la cartella utente sul disco SSD, mentre sul disco normale ho ricreato le cartelle Download, immagini, musica, ecc e dalle app ho spostato le destinazioni predefinite (es, i download vanno a finire nel disco normale, iTunes la musica la copia nel disco normale, e così via). Su SSD ho solo i documenti che via via sposto nel disco quando non mi servono. Sembra macchinoso ma una volta fatta l'abitudine è la soluzione ideale!

MacBook Late 2008 '13 - C2D 2.4 - 8GB RAM - SSD 128GB + HDD 1TB - OSX 10.10 Dev GM3

Membro del club: "Io ho usato iPhone OS 1.0 e Android 1.0" - # Io ODIO iOS7

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok!!! ma una volta impostato all'avvio delle app tramite il tasto alt (ad esempio iTunes, iPhoto ecc...  rimangono impostate oppure devo ogni volta impostare la destinazione all'avvio?

Poi come fare per impostare di default la cartella download , musima, documenti sul disco normale?

 

Thanks

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Operazione conclusa!!! spero con successo! allora sembra andato tutto come previsto!!!!

Seguendo il consiglio di -Utente Vintage - ho "tagliato" il connettore del sensore facendolo diventare a 2 pin anziché 4, messo nella stessa posizione come nelle foto di Utente Vintage e per il momento non si sente un filo di ventole........

Tutto sommato il sistema è più snello , all'avvio ci mette un attimo, aperture si apre in 2 secondi....

Una curiosità, l'hard disk tradizionale da 3 tb l'ho inizializzato nel formato Mac Os esteso (journaled) , però rispetto agli altri dischi il menù è più ristretto, ad esempio c'è solo SOS e  Partiziona.... e non selezionabile ad esempio Verifica permessi disco.....è normale?

 mentre sul SSD ovviamente Si.
Inoltre ho tolto il lettore e adattato nel case in avuto in dotazione al kit per l'SSD , ma c'è una curiosità se lo chiudo anche con la base inferiore non funziona e si blocca, mentre se lo tengo aperto funziona...
 
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spero tu ti sia anche ricordato dello Schema Partizioni GUID, altrimenti ti conviene reinizializzare subito.

 

I permessi di un disco si veriificano e riparano solo per il disco d'avvio. Non esiste per un disco d'archiviazione o altro disco.

 

Comunque è sicuramente consigliabile (se non obbligatori) eseguire la riparazione permessi solo dall'Utility Disco installato sul disco stesso. Checché ne scriva Apple, che ragiona come se si usasse solo e soltanto RecoveryHD, se si usa una versione di Utility Disco di una versione diversa di OS X o di un aggiornamento diverso i certificati da confrontare sono diversi!

 

:clap: Complimenti per aver realizzato il test del metodo Nico! che andrà consigliato a tutti, anche a coloro che hanno già da tempo sostituito l'HD epperò sono ricorsi ad altri metodi ber controllare le ventole.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spero tu ti sia anche ricordato dello Schema Partizioni GUID, altrimenti ti conviene reinizializzare subito.

 

I permessi di un disco si veriificano e riparano solo per il disco d'avvio. Non esiste per un disco d'archiviazione o altro disco.

 

Comunque è sicuramente consigliabile (se non obbligatori) eseguire la riparazione permessi solo dall'Utility Disco installato sul disco stesso. Checché ne scriva Apple, che ragiona come se si usasse solo e soltanto RecoveryHD, se si usa una versione di Utility Disco di una versione diversa di OS X o di un aggiornamento diverso i certificati da confrontare sono diversi!

 

:clap: Complimenti per aver realizzato il test del metodo Nico! che andrà consigliato a tutti, anche a coloro che hanno già da tempo sostituito l'HD epperò sono ricorsi ad altri metodi ber controllare le ventole.

già fatto, ma idem...

come reimpostare lo schema partizioni GUID, o verificare che sia corretto?

Schermata_2014-07-27_alle_10.54.55.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È bene ricordare però che il metodo del connettore funziona solo sugli iMac 2009 (e forse i primi 2010), perché in quelli successivi apple ha smesso di usare il connettore e ha iniziato a usare il segnale del connettore SATA, infatti i dischi fatti per apple hanno un firmware diverso che fornisce il segnale per il sensore temperatura sul pin 12 del connettore SATA.

MacBook Late 2008 '13 - C2D 2.4 - 8GB RAM - SSD 128GB + HDD 1TB - OSX 10.10 Dev GM3

Membro del club: "Io ho usato iPhone OS 1.0 e Android 1.0" - # Io ODIO iOS7

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo