Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Petizione per richiamo macbook pro inizio 2011 con scheda logica guasta, mancano poche firme


Recommended Posts

Come da titolo, nei forum ufficiali Apple si sta diffondendo rapidamente la notizia di una moltitudine di macbook pro con scheda logica guasta, sta capitando in questi mesi quando la garanzia è scaduta ed a quanto pare dovrebbe essere un difetto comune riferito a quasi tutti, molti sostengono di aver cambiato più volte la scheda logica in garanzia e che ora si ritrovano con il mac fuori uso perché la garanzia è finita.

è stata creata una petizione sulla piattaforma change.org, firmata nel momento in cui scriviamo da più di 9.000 persone. Non è detto che Apple riconoscerà il problema ma certamente la dimensione degli aderenti alla petizione (il cui obiettivo è raggiungere 10.000 sostenitori) potrebbe essere un segnale per Cupertino.

date una mano anche voi firmando la petizione per piacere, potremmo far notare un problema serio alla Apple che potrebbe decidere di fare un richiamo dei prodotti anche fuori garanzia, firmate e condividete per piacere.

Modificato da oldstyle

- MacBook Pro Air 13" anno 2014 - MacBook Pro 13" i5 8Gb DDR3 HD SSD 125Gb, anno 2011
- iPhone 5S 16Gb - iPad Air Cell+wi-fi 16Gb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho un MacBookPro 17" fine 2011... facendo tutti gli scongiuri di questo mondo.. il problema non si è presentato... comunque ho firmato la petizione.

Modificato da dari0c
MacBook Pro 17" fine 2011 - Display Full HD Matte - i7 2,5 GHz  - 16Gb Ram DDR3 1600MHz - SSD 512Gb - Doppia Scheda Video 512mb + 1GB dedicata - Express Card Slim SD/ doppia USB 3.0 - SuperDrive - Autonomia Batteria 7 ore 

  •  
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi la petizione non è italiana ma internazionale, servono ad oggi 397 firme per completarla.

So che non ha valenza legale ma 10.000 firme raccolte in pochissimo tempo, mi sembra meno di 2 settimane, è comunque un segnale forte ad Apple.
Al raggiungimento della 10.000 firme verrà inviata a Tim Cook una lettera con i dati della petizione per chiedere il richiamo dei macbook pro danneggiati, è un evidente problema di fabbricazione e la Apple ha sempre fatto il suo dovere in questi casi, spero facciano lo stesso ora.

 

Comunque non costa nulla, basta una semplice compilazione e una condivisione per levarci il dubbio ;-)

- MacBook Pro Air 13" anno 2014 - MacBook Pro 13" i5 8Gb DDR3 HD SSD 125Gb, anno 2011
- iPhone 5S 16Gb - iPad Air Cell+wi-fi 16Gb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al raggiungimento della 10.000 firme verrà inviata a Tim Cook una lettera con i dati della petizione per chiedere il richiamo dei macbook pro danneggiati

 

Secondo me il buon Tim ci fodererà la gabbia del canarino, ma hai visto mai...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Xgeorge, questa volta non mi trovo d'accordo con te in quanto qui negli States queste petizioni funzionano come puoi leggere nei links qui sotto, non tutte ovviamente e non conosco la percentuale di riuscita però tentar non nuoce... Tra l'altro Apple era già stata coinvolta in una di queste petizioni, come puoi vedere nel 1º link, e visto l'enorme successo, oltre 250.000 firmatari, ha cambiato atteggiamento

 

@Giuca non tutte le "class action" ti faranno avere il valore completo del danno in causa, a volte ricevi magari solo 1/10 di quanto hai subito... chi ci guadagna in queste "class action" sono gli avvocati

 

@oldstyle per essere precisi, i quasi 10.000 firmatari sono stati raccolti in 3 mesi e non in 2 settimane

 

 

 

http://blog.hubspot.com/marketing/viral-changeorg-petitions-nonprofits-list

 

http://www.damemagazine.com/2013/11/18/does-changeorg-really-change-anything

 

http://www.npr.org/2012/03/16/148556371/petitions-are-going-viral-sometimes-to-great-success

Modificato da drzoom
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Xgeorge, questa volta non mi trovo d'accordo con te in quanto qui negli States queste petizioni funzionano come puoi leggere nei links qui sotto, non tutte ovviamente e non conosco la percentuale di riuscita però tentar non nuoce... Tra l'altro Apple era già stata coinvolta in una di queste petizioni, come puoi vedere nel 1º link, e visto l'enorme successo, oltre 250.000 firmatari, ha cambiato atteggiamento

 

Guarda, io sarei davvero felice che Apple, finalmente, prendesse coscienza (legale, quella tecnica credo l'abbia presa da tempo) del difetto di fabbricazione di quei calcolatori.

E spero che la cosa delle 10.000 firme possa funzionare, ci mancherebbe altro.

Per svariati motivi, però, rimango dubbioso.

Ma, è giusto: tentar non può nuocere davvero, in questo caso.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Drzoom, hai ragione per il tempo di inizio della petizione, spero comunque si risolva il problema.

Sembrerebbe che è stato raggiunto il numero di firme necessarie a far partire la lettera ad apple, incrociamo le dita

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

- MacBook Pro Air 13" anno 2014 - MacBook Pro 13" i5 8Gb DDR3 HD SSD 125Gb, anno 2011
- iPhone 5S 16Gb - iPad Air Cell+wi-fi 16Gb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Iniziata una class action da un noto studio legale americano che ha già vinto altre class action contro google, lenovo, hp, ecc...., la cosa si fa molto interessante

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Modificato da oldstyle

- MacBook Pro Air 13" anno 2014 - MacBook Pro 13" i5 8Gb DDR3 HD SSD 125Gb, anno 2011
- iPhone 5S 16Gb - iPad Air Cell+wi-fi 16Gb

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Speriamo... ora ho sempre paura di mettere sotto stress la scheda video!

MacBook Pro 17" fine 2011 - Display Full HD Matte - i7 2,5 GHz  - 16Gb Ram DDR3 1600MHz - SSD 512Gb - Doppia Scheda Video 512mb + 1GB dedicata - Express Card Slim SD/ doppia USB 3.0 - SuperDrive - Autonomia Batteria 7 ore 

  •  
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Speriamo... ora ho sempre paura di mettere sotto stress la scheda video!

 

Guarda, il problema è di come hanno saldato le palline di stagno ai pin della GPU.

Secondo me, lo stress (inteso come flusso elettronico e derivato effetto Joule) c'entra poco; bensì, c'entra moltissimo il procedimento usato per saldare le parti.

A mio avviso, o c'erano problemi al forno SMD dove hanno saldato la GPU, oppure hanno usato una pasta flussante di dubbia qualità. O un'insieme dei due fattori, che comunque ha causato una produzione difettata.

Ovviamente, è solo una mia speculazione.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente ho già sostituito una scheda video AMD su un notebook Acer... il problema riscontrato era simile:

 

La pasta termica era praticamente nulla.. la conseguenza è stata la "cottura" della scheda video stessa. Dopo aver montato un'altra scheda video e passato un po di pasta termica di buona fattura, il problema è stato risolto.

 

Effettivamente non è detto che lo "stress" causi il problema...... pasta flussante (o saldature) permettendo ;)

MacBook Pro 17" fine 2011 - Display Full HD Matte - i7 2,5 GHz  - 16Gb Ram DDR3 1600MHz - SSD 512Gb - Doppia Scheda Video 512mb + 1GB dedicata - Express Card Slim SD/ doppia USB 3.0 - SuperDrive - Autonomia Batteria 7 ore 

  •  
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 6 months later...
MacBook Pro 17" fine 2011 - Display Full HD Matte - i7 2,5 GHz  - 16Gb Ram DDR3 1600MHz - SSD 512Gb - Doppia Scheda Video 512mb + 1GB dedicata - Express Card Slim SD/ doppia USB 3.0 - SuperDrive - Autonomia Batteria 7 ore 

  •  
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Voi siete stati contattati? Io ho fatto riparare il macbook a novembre in un apple store (500€ per la sostituzione della scheda logica) e a gennaio si è ripresentato il problema, con nuova sostituzione in garanzia presso un centro assistenza autorizzato. 

Per ora non sono stato contattato e dal sito di verifica del supporto risulta 

Copertura di riparazione e assistenza: Le leggi sulla tutela dei consumatori non sono applicabili
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo