Vai al contenuto





Da oggi è possibile iscriversi e accedere anche con account Google, LinkedIn e Microsoft
incursore

nuovo imac: quale modello e quale configurazione ? chiedo consigli

Recommended Posts

Solo sul nuovo iMac 27" Retina c'è la scheda AMD, sempre che non stia prendendo una gran cantonata. :DD

Un po' anche per questo che miro al Retina, per la sua scheda ma certamente a me non servirebbe una scheda così pompata visto che sono solo un fotoamatore. :gira:

Vendi la reflex, dammi retta [emoji6]

Ehehheheheheh

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Macbook Pro 2,4 ghz 4 gb ram

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Vendi la reflex, dammi retta [emoji6]

Ehehheheheheh

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

A dire il vero sono 2 mesi che non tocco la mia macchinetta e proprio oggi vado a fotografare delle sculture per fare un dépliant natalizio per una esposizione della Natività.  :ok:

Venderla mi farebbe perdere queste piccole opportunità.

Modificato da SoSaAx

Il mio Flickr

Il mio MaXArtis

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stavo scherzando ovviamente! Era ironicamente riferito al fatto che ti definissi "solo un fotoamatore" come lo sono io  :ghghgh:


Macbook Pro 2,4 ghz 4 gb ram

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... con il Fusion Dirve 3TB, che è sicuramente molto più lento dell'SSD (ma costa anche moooolto di meno!) hai la sicurezza di avere tutti i tuoi dati essenziali raggruppati nel Mac e puoi utilizzare HD esterni USB 3,0 e Thunderbolt 2 (e/o inferiori) ai soli fini di backup. ...

 

Fusion Drive non è particolarmente più lento dell'SSD. La differenza è sostanzialmente in scrittura (che non è l'attività prevalente) ma per utilizzi normali (non video o 3D per sintetizzare) non è particolarmente avvertibile. Quello in cui Fusion Drive è "rischioso" è nella durata dell'insieme "Core Storage" che è soggetto al doppio dei rischi ed ad una molto maggiore usura dll'SSD che lavora costantemente in soli 4GB dell'SSD, a mo' di buffer) anche se poi questi 4GB cambiano.

 

Sui costi purtroppo ti sei preso un abbaglio.

l Fusion Drive da 1TB costa esattamente come l'SSD da 256GB ...

... quindi ad esso vanno aggiunti i danari per l'HD esterno (meno di 100 euro per un ottimo HGST, lento o veloce, ed una docking station o un box USB 3) restando comunque vantaggiosa come soluzione

...

... ma il Fusion Drive da 3 TB costa 150 euro in più

... e con quella cifra si compera un HD da 3TB di ottima qualità HGST Deckstar con l'appropriata docking station orizzontale Orico e resta pure qualcosina per un ripiano che metta il tutto fuori dai piedi ma elegantemente: BackPack 3 Twelve South)

Con questa spesa poco e niente superiore comunque si hanno SSD ed HD disgiunti e 128GB di SSD in più che consentono più duttilità per un eventuale dual boot(*), più velocità, più affidabilità e pure più longevità commerciale di quell'iMac.

 

550x-twelvesouthbackpack-3.jpg

 

(*) con Fusion Drive il dual boot è assolutamente perdente perché la partizione Boot Camp finisce totalmente sull'HD.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quella recensione conferma quanto ti ho detto poco sopra:...

 

Quella recensione è "da gamer" e ben poco attinente (ed attendibile) per qualsiasi uso Pro o Prosumer.

 

Non si possono prendere come riferimento i dati della risoluzione a schermo pieno e scalata quando ad esempio il processamento del 4K avviene con la piena rappresentazione 1:1 in solo il 56% dello schermo (8.294.400 pixel su 14.745.600) e per PhotoShop non hanno la benché minima importanza i 60Hz del rendering ad alti frame/secondo che servono esclusivamente ai videogiochi degli esagitati.

 

Attenzione a chi fa le recensioni ed a quali sono i suoi gusti ed il suo background tecnico e professionale.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quella recensione è "da gamer" e ben poco attinente (ed attendibile) per qualsiasi uso Pro o Prosumer.

 

Non si possono prendere come riferimento i dati della risoluzione a schermo pieno e scalata quando ad esempio il processamento del 4K avviene con la piena rappresentazione 1:1 in solo il 56% dello schermo (8.294.400 pixel su 14.745.600) e per PhotoShop non hanno la benché minima importanza i 60Hz del rendering ad alti frame/secondo che servono esclusivamente ai videogiochi degli esagitati.

 

Attenzione a chi fa le recensioni ed a quali sono i suoi gusti ed il suo background tecnico e professionale.

 

Infatti mi sono discostato ampiamente da quanto scritto in quella recensione e da quanto scritto in molte altre. 

Tralascia dei fattori importantissimi per delineare il prodotto secondo me.


Macbook Pro 2,4 ghz 4 gb ram

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stavo scherzando ovviamente! Era ironicamente riferito al fatto che ti definissi "solo un fotoamatore" come lo sono io  :ghghgh:

 

 

Quella recensione è "da gamer" e ben poco attinente (ed attendibile) per qualsiasi uso Pro o Prosumer.

 

Non si possono prendere come riferimento i dati della risoluzione a schermo pieno e scalata quando ad esempio il processamento del 4K avviene con la piena rappresentazione 1:1 in solo il 56% dello schermo (8.294.400 pixel su 14.745.600) e per PhotoShop non hanno la benché minima importanza i 60Hz del rendering ad alti frame/secondo che servono esclusivamente ai videogiochi degli esagitati.

 

Attenzione a chi fa le recensioni ed a quali sono i suoi gusti ed il suo background tecnico e professionale.

 

 

Infatti mi sono discostato ampiamente da quanto scritto in quella recensione e da quanto scritto in molte altre. 

Tralascia dei fattori importantissimi per delineare il prodotto secondo me.

 Vi cito tutti... ma in tribunale fra un po' perché mi state facendo impazzireeeee!   :facepalm:    :DD  :DD  :DD

Scherzi a parte (Hackaro, avevo intuito che scherzavi  :ghghgh: ), quindi lo prendo o non lo prendo il retina, io lo prenderei sia per l'hardware leggermente più performante e sia per lo schermo 5K.

Capisco che non me ne faccio molto ma sarei innanzitutto contento e soddisfatto del mio acquisto :love:  e magari, sapendo che lo terrò per almeno 8/10 anni sono in linea con i tempi almeno per altri 5 e magari escono programmi nuovi (Photoshop) che lo sfrutteranno molto bene nel futuro prossimo o meno prossimo che sia.

 

Quindi sempre che non ci siano grosse controindicazioni sarei ancora orientato per la spennatura del pollo e del mio borsellino!   :angiolettoim:


Il mio Flickr

Il mio MaXArtis

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 Vi cito tutti... ma in tribunale fra un po' perché mi state facendo impazzireeeee!   :facepalm:    :DD  :DD  :DD

Scherzi a parte (Hackaro, avevo intuito che scherzavi  :ghghgh: ), quindi lo prendo o non lo prendo il retina, io lo prenderei sia per l'hardware leggermente più performante e sia per lo schermo 5K.

Capisco che non me ne faccio molto ma sarei innanzitutto contento e soddisfatto del mio acquisto :love:  e magari, sapendo che lo terrò per almeno 8/10 anni sono in linea con i tempi almeno per altri 5 e magari escono programmi nuovi (Photoshop) che lo sfrutteranno molto bene nel futuro prossimo o meno prossimo che sia.

 

Quindi sempre che non ci siano grosse controindicazioni sarei ancora orientato per la spennatura del pollo e del mio borsellino!   :angiolettoim:

 

 

Il succo del mio discorso era: se hai la cognizione di quale sia il notevole vantaggio di avere tutti quei pixel a disposizione (e lavorando con photoshop, lightroom o similari dovresti averla al 100%) si tratta di un acquisto oculato e mirato, altrimenti la ritengo una spesa fatta male, ma non sta a me giudicare.

 

Un po' come comprare una tv 4k e lamentarsi che non si vedono differenze rispetto ad una tv hd-ready se guardi un film in dvd..........

Modificato da Hackaro

Macbook Pro 2,4 ghz 4 gb ram

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fusion Drive non è particolarmente più lento dell'SSD. La differenza è sostanzialmente in scrittura (che non è l'attività prevalente) ma per utilizzi normali (non video o 3D per sintetizzare) non è particolarmente avvertibile. Quello in cui Fusion Drive è "rischioso" è nella durata dell'insieme "Core Storage" che è soggetto al doppio dei rischi ed ad una molto maggiore usura dll'SSD che lavora costantemente in soli 4GB dell'SSD, a mo' di buffer) anche se poi questi 4GB cambiano.

 

Sui costi purtroppo ti sei preso un abbaglio.

l Fusion Drive da 1TB costa esattamente come l'SSD da 256GB ...

... quindi ad esso vanno aggiunti i danari per l'HD esterno (meno di 100 euro per un ottimo HGST, lento o veloce, ed una docking station o un box USB 3) restando comunque vantaggiosa come soluzione

...

... ma il Fusion Drive da 3 TB costa 150 euro in più

... e con quella cifra si compera un HD da 3TB di ottima qualità HGST Deckstar con l'appropriata docking station orizzontale Orico e resta pure qualcosina per un ripiano che metta il tutto fuori dai piedi ma elegantemente: BackPack 3 Twelve South)

Con questa spesa poco e niente superiore comunque si hanno SSD ed HD disgiunti e 128GB di SSD in più che consentono più duttilità per un eventuale dual boot(*), più velocità, più affidabilità e pure più longevità commerciale di quell'iMac.

 

550x-twelvesouthbackpack-3.jpg

 

(*) con Fusion Drive il dual boot è assolutamente perdente perché la partizione Boot Camp finisce totalmente sull'HD.

 

 

 

scusa , secondo te ,parlando del imac 27 retina stock, meglio aggiungere il Fusion da 3 TB o la unità flash da 512 ?

 

questa soluzione mi intriga non poco.......ma come disco esterno ci metterei questo:

 

https://www.lacie.com/it/products/product.htm?id=10559

Modificato da incursore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, la scheda AMD mi sembra sia di default nel 27"Retina...come hai fatto a sceglierne un altra...?

(dovremmo comunque acquistare altri 8 GB di RAM...)

scusa incursore, volevo dire che anch'io ho preso l'AMD ma la Radeon R9 M295X 4GB GDDR5


"Tutti ti valutano per quello che appari. Pochi comprendono quel che tu sei" N. Machiavelli.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fusion Drive non è particolarmente più lento dell'SSD. La differenza è sostanzialmente in scrittura (che non è l'attività prevalente) ma per utilizzi normali (non video o 3D per sintetizzare) non è particolarmente avvertibile. Quello in cui Fusion Drive è "rischioso" è nella durata dell'insieme "Core Storage" che è soggetto al doppio dei rischi ed ad una molto maggiore usura dll'SSD che lavora costantemente in soli 4GB dell'SSD, a mo' di buffer) anche se poi questi 4GB cambiano.

 

Sui costi purtroppo ti sei preso un abbaglio.

l Fusion Drive da 1TB costa esattamente come l'SSD da 256GB ...

... quindi ad esso vanno aggiunti i danari per l'HD esterno (meno di 100 euro per un ottimo HGST, lento o veloce, ed una docking station o un box USB 3) restando comunque vantaggiosa come soluzione

...

... ma il Fusion Drive da 3 TB costa 150 euro in più

... e con quella cifra si compera un HD da 3TB di ottima qualità HGST Deckstar con l'appropriata docking station orizzontale Orico e resta pure qualcosina per un ripiano che metta il tutto fuori dai piedi ma elegantemente: BackPack 3 Twelve South)

Con questa spesa poco e niente superiore comunque si hanno SSD ed HD disgiunti e 128GB di SSD in più che consentono più duttilità per un eventuale dual boot(*), più velocità, più affidabilità e pure più longevità commerciale di quell'iMac.

 

550x-twelvesouthbackpack-3.jpg

 

(*) con Fusion Drive il dual boot è assolutamente perdente perché la partizione Boot Camp finisce totalmente sull'HD.

Ciao

MacUser,

anzitutto grazie per i tuoi suggerimenti, graditissimi anche per la tua competenza.

Potresti spiegarmi meglio il fatto della durata dell'insieme "Core-storage"?

Il mio caso è il seguente:

Ho un archivio fotografico di circa 1TB che, finora, ho dovuto per motivi di spazio (l'HD precedente era di 512 GB!) mantenere su un HD esterno.

Inoltre ho un discreto archivio musicale, anch'esso mantenuto su un altro HD esterno.

Precedentemente lavoravo in questo modo: al momento dell'elaborazione o del fotoritocco di un blocco delle fotografie dell'archivio, copiavo le foto su HD, elaboravo e rispostavo tutto su HD esterno. Il tutto col rischio di perdere le informazioni in caso di rottura di HD esterno!

E' vero che, come tu dici con gli stessi soldi potrei risolvere in quel modo, come è vero anche che, a questo punto, con "soli" (si fa per dire) 150 euro in più del FD 3TB si potrebbero acquistare anche 512 GB SSD, ma ciò che più mi spaventa è il continuo "andirivieni" dei file da e verso iMac...

Certo comprendo anche che se le soluzioni da te prospettate (HGST Deckstar) si basano su USB 3.0, potrebbe essere una buona soluzione...

Spiegazioni ulteriori sono graditissime, grazie (sono ancora in tempo a modificare l'ordine!)


"Tutti ti valutano per quello che appari. Pochi comprendono quel che tu sei" N. Machiavelli.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusa , secondo te ,parlando del imac 27 retina stock, meglio aggiungere il Fusion da 3 TB o la unità flash da 512 ?

 

questa soluzione mi intriga non poco.......ma come disco esterno ci metterei questo:

 

https://www.lacie.com/it/products/product.htm?id=10559

con Fusion Drive da 3TB il costo aumenta di 150 euro, con SSD da 512GB di 300!


"Tutti ti valutano per quello che appari. Pochi comprendono quel che tu sei" N. Machiavelli.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma prenderlo in configurazione con fusion drive da 3tb e disabilitare il fusion drive?


Macbook Pro 2,4 ghz 4 gb ram

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma prenderlo in configurazione con fusion drive da 3tb e disabilitare il fusion drive?

:shock: ....sempre che poi si possa scegliere dove indirizzare le informazioni :ok:


"Tutti ti valutano per quello che appari. Pochi comprendono quel che tu sei" N. Machiavelli.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi spiace che tu trovi complesso l'andirivieni da un disco DATI al disco d'avvio. Per me è la normalità da tanti di quegli anni che nemmeno lo ricordo e prima degli SSD lo facevo con partizioni diverse (illustrazione completa del metodo). Lo ritengo il metodo professionale praticamente indispensabile con gli SSD che sono ottimi come dischi d'avvio e da lavoro, ma che sono piccoli ed inaffidabili (potrei discutere una vita sui metodi di conto dei costruttori) per l'archiviazione.

 

La cosa più importante, almeno per me, è che dell'HD DATI tengo il backup con Time Machine, mentre dell'SSD con OS ed App tengo un clone "allo stato dell'arte" (cioè "perfetto") che in caso di problemi posso usare sia immediatamente come disco d'avvio, sia con un po' di calma posso clonare a rovescio in meno di mezzora per trovarmi nuovamente in condizioni perfette.

 

Va da se che come ogni buona assicurazione non mi è mai servito, ma la tranquillità è impagabile.

Ovviamente faccio anche gli esperimenti su altro disco ... ma questo qualsiasi professionista lo fa perché è stupido mettere a rischio con leggerezza gli strumenti di lvoreo.

 

Relativamente alla soluzione Deckstar si può anche andare oltre nelle speculazioni.

 

Tieni presente che USB 3 potrebbe garantire anche la piena funzionalità di un RAID realizzato con più di un HD.

4 HD (anche lenti 5400rpm sui 120MB/s di throughput, ma economici) connessi a coppie su 2 hub e quindi a 2 porte USB 3 distinte, possono essere posti in RAID 0 con Utility Disco e quindi possono raggiungere una velocità d'accesso di un medio SSD sul filo della saturazione dei circa 450MB/s "trattabili" da USB 3. Si tratterebbe di un insieme da 4 ad 8 TB, economici ma comunque rapidi, che pagherebbe solo l'ingombro di box e cavi. Però in tutto potrebbero persino costare meno del solo case OWC ThunderBay 4 mini che acquista senso pratico solamente quando equipaggiato con 4 costosi SSD.

 

Spero di non essere andato troppo fuori tema.

 

Ma prenderlo in configurazione con fusion drive da 3tb e disabilitare il fusion drive?

 

 

Ti terresti un SSD che in scrittura va la metà degli altri ... e comunque avresti problemi ad ogni inizializzazione perché Utility Disco tende a ricreare automaticamente il Fusion per default nei Mac che sono nati con esso. Correresti sempre il rischio che il danno di uno pregiudichi tutta l'archiviazione ed inoltre, in prospettiva, non potresti venderlo a chi intendesse usare il dual boot.

 

iMac27: come avere la stessa velocità' di un SSD interno con soluzioni esterne?

SpeedTest%20iMac27%20Fusion%20Drive_3GB.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altra domanda: 250 euro per Intel Core i7 quad-core a 4,0GHz, Turbo Boost fino a 4,4GHz  sono ben spesi...o può bastare anche Intel Core i5 quad-core a 3,5GHz, Turbo Boost fino a 3,9GHz ???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sulla macchina da battaglia ho un ssd da 120 con installato OS X e tutte le applicazioni. Al momento ho circa 90GB liberi.

L'archivio è su altro HD.

Modificato da Hackaro

Macbook Pro 2,4 ghz 4 gb ram

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma è sufficiente il SSD da 256 + disco esterno da 3TB...???

a questo punto non sono proprio sicuro della scelta fatta. in effetti non è sbagliato puntare decisamente su SSD (magari con un piccolo sforzo 512 GB) da implementare quando i prezzi saranno più abbordabili con HD esterno USB 3.0 o, addirittura, Thunderbolt 1 o 2...

devo dire che MacUser è stato molto convincente!


"Tutti ti valutano per quello che appari. Pochi comprendono quel che tu sei" N. Machiavelli.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io propenderei per questa scelta:

 

imac 27" Retina con SSD da 256 (prezzo uguale scegliendo Fusion da 1TB) + disco esterno lacie da 4TB usb3 (170€)

 

questa combinazione dovrebbe garantire velocità al sistema operativo, grande storage e prezzo "giusto"

 

che mi dite ?

Modificato da incursore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho preso da poco un iMac 21.5 con SSD da 256 GB e te lo consiglio, è velocissimo, il disco esterno ne avevo già uno, quello che non ti consiglio è Lacie come HDD...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho preso da poco un iMac 21.5 con SSD da 256 GB e te lo consiglio, è velocissimo, il disco esterno ne avevo già uno, quello che non ti consiglio è Lacie come HDD...

 

LaCie non produce HD, quindi quel che c'è da valutare è la sua confezione ed il disco che sceglie. A volte ci azzecca ed a volte no. Comunque è cara ed io suggerisco sempre di "costruirsi" la periferica con box e disco ben scelto o (per chi ha tanti HD vecchi) una efficiente docking station.

 
 

a questo punto non sono proprio sicuro della scelta fatta. in effetti non è sbagliato puntare decisamente su SSD (magari con un piccolo sforzo 512 GB) da implementare quando i prezzi saranno più abbordabili con HD esterno USB 3.0 o, addirittura, Thunderbolt 1 o 2...
devo dire che MacUser è stato molto convincente!

 

Mi sembra che tu non abbia colto il senso di come intendo il Dual Disk (metodo). L'SSD serve solo per OS e programmi, quindi tutto lo spazio rimanente serve per il lavoro (che comprende l'archiviazione temporanea anche di file) e per garantire la longevità che si ottiene non lavorando in spazi angusti.

Per questo basterebbe l'SSD da 128GB (per un solo OS) e negli iMac l'unico problema è che quello è il più lento fra quelli forniti da Apple. Da questo il suggerimento al 256GB che per di più serve anche per il Dual Boot (se non del primo utente magari di colui che lo acquisterà usato in futuro).

 

Comunque anche il Mac Pro parte da 256GB e 512GB o 1TB possono servire solo a chi usa il Dual Boot e per lavoro tratta file da 50-100GB come sono quelli video ad alta ed altissima definizione. 

 

 

ma è sufficiente il SSD da 256 + disco esterno da 3TB...???

...

altra domanda: 250 euro per Intel Core i7 quad-core a 4,0GHz, Turbo Boost fino a 4,4GHz  sono ben spesi...o può bastare anche Intel Core i5 quad-core a 3,5GHz, Turbo Boost fino a 3,9GHz ???

...

io propenderei per questa scelta:

imac 27" Retina con SSD da 256 (prezzo uguale scegliendo Fusion da 1TB) + disco esterno lacie da 4TB usb3 (170€)

questa combinazione dovrebbe garantire velocità al sistema operativo, grande storage e prezzo "giusto"

che mi dite ?

 

Come già esposto più volte per un unico OS basterebbero anche solo 128GB (salvo esigenze particolari) se quelli di Apple non fossero così lenti in scrittura. Poi naturalmente servono adeguati dischi di backup ...

 

...

La differenza fra i5 ed i7 è sostanzialmente nell'YperThreading che raddoppia i core (virtualmente) e quindi soddisfa meglio le esigenze delle applicazioni espressamente progettate per il multi-core come, ad esempio, FCPX. Per chi non utilizza quel tipo di programmi anche il leggero calo di MHz non rappresenta una grande perdita di prestazioni.

Poiché ipotecare il futuro è sempre cosa soggettiva anche decidere questa spesa resta una scelta molto soggettiva.

 

...

Indicativamente la configurazione è la più potente e relativamente economica, solo che un disco fisso e chiuso dipende un po' troppo dalle scelte del costruttore. È sempre dannatamente difficile conoscere le caratteristiche esatte dell'HD che contiene e quindi se non vengono precisate io sconsiglio qualsiasi acquisto e suggerisco sempre la docking station ed un ben preciso HD di cui si può sapere "vita morte e miracoli". Inoltre in caso di problemi si ha un rapporto col costruttore invece che con un intermediario come è LaCie (che non costruisce nessun tipo di HD).

Certamente una docking station è un po' più rumorosa e va protetta meglio dalla polvere

 

Consiglio anche docking station persino per i dischi di backup. Personalmente nel corso degli anni ho accumulato un discreto numero di HD, e conservo (e saltuariamente uso) persino ancora vecchissimi esemplari ATA/IDE da 4-12-20-40GB, quindi invece che un gran numero di box e cavi è decisamente comodo usare un "tostapane" (nomignolo affettivo che usa spesso T.J.Kirk nei suoi post).

Occorre fare attenzione solo al fatto che alcuni dischi sono progettati espressamente per essere utilizzati in orizzontale e quel disco x NAS che ho suggerito è uno di quelli. In questo caso serve appunto quella dockin station Orico che ho linkato e che oltre ad essere più economica di molti box è più indicata per essere alloggiata sul retro dell'iMac.


Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dei chiarimenti e delle dritte, io utilizzo solo un sistema operativo, ma vorrei mettere comunque un SSD da 256...(visto che quello da 128 potrebbe anche bastare..ma è lento...)

La soluzione con tutti i dati su disco esterno mi convince, meno però la scelta di un disco hitachi da assemblate con case......preferirei molto un disco "commerciale" e magari anche bello esteticamente...Lacie mi ha sempre soddisfatto finora, anche per la sua assistenza tecnica sempre cortese e gentile, WD mi sono sembrati un pò rumorosi, altre soluzioni "all one " ???

Grazie ancora 

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho preso da poco un iMac 21.5 con SSD da 256 GB e te lo consiglio, è velocissimo, il disco esterno ne avevo già uno, quello che non ti consiglio è Lacie come HDD...

 

 

che disco esterno mi consigli ?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

va bene che è thunderbolt, ma 256 GB non sono un pò pochini? :rolleyes:

 

questo costa neanche la metà ed ha 5TB essendo pur sempre un USB 3.0 :ghghgh:

Modificato da giubbarossa

"Tutti ti valutano per quello che appari. Pochi comprendono quel che tu sei" N. Machiavelli.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... mi convince, meno però la scelta di un disco hitachi da assemblate con case......preferirei molto un disco "commerciale" e magari anche bello esteticamente......

 

Ognuno ha le sue esperienze con gli HD ma sicuramente pochi ne hanno tante con tanti tipi e marchi diversi.

 

La mia esperienza si fonda sul fatto che Apple ha molto spesso usato dischi HITACHI e la stragrande maggioranza di quelli che ho sostituito nei miei Mac, e che uso tuttora come esterni, sono appunto HIitachi. Quelli SATA, relativamente recenti, li trovo particolarmente silenziosi e poco vibranti persino usati "nudi" nella docking station, mentre l'unico WD che ho acquistato confezionato in un box (perché per il backup m'intrigava il fatto che si spegnesse dopo pochi secondi d'inattività e non consumasse nulla fra un backup ed il successivo) invece si fa sentire e fa "rombare" il piano su cui è appoggiato nonostante ai lati sia contornato di uno spesso strato di gomma. Fortunatamente lo fa appunto per poco tempo ogni ora.

 

Detto questo Hitachi è stata acquisita da WD ma per ora non sembra che i suoi prodotti rimarchiate HGST siano "peggiorati" per questo.

 

Esteticamente un HD da 3,5" posto nella docking station Orico non mi sembrerebbe affatto antiestetico disposto su uno di quei ripiani agganciati sul retro alla base dell'iMac. Naturalmente occorre una protezione antipolvere, ma questa può essere semplicemente realizzata con un lamierino d'alluminio piegato a┌â”e contribuirà all'estetica dell'insieme se pensata con un minimo di attenzione. L'importante è che non sia troppo chiusa e lasci circolare l'aria. Potrà anche servire per sovrapporre altro dato che poi serve anche un HD per il backup e magari un terzo per altri usi.

 

A1DS_130541031899814869c3NUHmLnkY.jpg31VO10v60NL._SY300_.jpg

Ci sono anche box con un buona estetica che costano comunque poco:

FANTEC DB-ALU3 black 3.5" SATA, USB 3.0, Aluminum: Amazon.it: Elettronica

 

415bqvVC8PL._SX425_.jpg21M20It3SJL._AA160_.jpg

 

Però quell'HD, che ritengo ottimo per prezzo e qualità, deve lavorare in orizzontale e questo box dovrebbe essere usato solo così.

Modificato da MacUser not Used

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

che disco esterno mi consigli ?

grazie

Mah, dipende anche dal tipo, se da 2.5 pollici quindi autoalimentato ma 5400 giri/min oppure da 7200 giri/min che però deve essere alimentato, io non ho mai avuto problemi con WD e Seagate, quello che ho adesso è appunto un seagate da 2.5 pollici, ho preferito così perché per il mio uso non ho bisogno di velocità (che comunque è sui 120/130 MB /sec) e praticamente non si sente andare talmente è silenzioso, il box esterno più HDD è una buona soluzione, pero spesso i case hanno il pulsante di ON/OFF e rimangono sempre accesi anche quando si mette in stop o si spegne il Mac, quindi informati bene prima di acquistare.

Ti ho sconsigliato Lacie perché come ha scritto macuser non produce dischi quindi non si sa quello che c'è dentro e costano un po di più, se però tu non hai mai avuto problemi.....

 

 

Questo è alimentato a batteria

Modificato da surreall

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo