Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Ebola | Preoccupazione Reale - Strumento Mediatico


Ebola - Sondaggio  

17 voti

  1. 1. Ebola - Pericolo Reale?

  2. 2. Ebola - Misure di Sicurezza dell'Occidente.

  3. 3. Ebola - Smetteremo di Parlarne in Tot. Mesi?



Recommended Posts

In questi giorni si parla tanto, se non solo, di Ebola. Vorrei affrontare assieme a voi la questione e capire più o meno quali sono le vostre opinioni in merito. Che il virus dell'Ebola faccia tante vittime in Africa non v'è dubbio alcuno, ma può essere considerato un pericolo reale per l'occidente?
Come al solito ci sono le più disparate teorie in merito. Ci sono i catastrofisti/ipocondriaci che asseriscono un contagio imminente di tutti i paesi globalizzati e che i media non stiano facendo altro che tranquillizzare le persone onde evitare panico ed allarmismo generale. Altri, invece, credono che il pericolo non sia per nulla reale, non solo perché ogni anno a livello statistico ci sono ben più decessi per altre malattie, ma anche perché il virus sarà facile da arginare in normali condizioni igieniche ed in quanto solo usato come strumento mediatico.
 

Modificato da Bacchinif

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 83
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

il problema è che ora ci si sposta in tutto il mondo in poche ore.. e quindi se uno è infetto e non lo sa potrebbe riuscire ad attraversare il globo e poi scoprirsi malato in australia... poi ovvio

Tutto molto bello, ma spero tu ti renda conta che è come usare un ombrello durante una tempesta. Se davvero fosse così semplice ridurre la mortalità di un virus con vitamine e sali minerali… Le

Sarà stato senz'altro per quello... Non perché si è accorta immediatamente di essersi infettata e di conseguenza è stata sotto stretta osservazione, curata con terapie mirate di reidratazione e a

Penso, da profano, che le possibilità di una forte epidemia siano molto basse.

Il contagio avviene per contatto diretto con i liquidi infetti del malato, quindi, con le dovute precauzioni non dovrebbero esserci problemi (almeno nei paesi civilizzati).

Per ora il contagio del personale sanitario è avvenuto per infrazioni delle procedure di sicurezza (l'infermiera spagnola si è toccata un occhio mentre indossava ancora i guanti).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Penso, da profano, che le possibilità di una forte epidemia siano molto basse.

Il contagio avviene per contatto diretto con i liquidi infetti del malato, quindi, con le dovute precauzioni non dovrebbero esserci problemi (almeno nei paesi civilizzati).

Per ora il contagio del personale sanitario è avvenuto per infrazioni delle procedure di sicurezza (l'infermiera spagnola si è toccata un occhio mentre indossava ancora i guanti).

Sì, su questo siamo sicuri.

Il punto è che anche il sudo fa parte dei liquidi infetti del malato e, quindi, teoricamente anche toccando la maniglia di un autobus (precedentemente toccata da un infetto) ci si potrebbe ammalare.

Adesso è chiaramente fantascienza, ma nulla vieta che potrebbe essere reale una cosa di questo genere.

< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si dice che la probabile o certa diffusione del contagio Ebola sarà peggiore del HIV/AIDS e a quanto ne posso sapere per ora solo negli Stati Uniti stanno prendendo seriamente la cosa, in Italia l'unico mezzo attualmente per combattere l'Ebola (prevenire contagi) è l'uso di mascherine e guanti in lattice, mi pare molto poco per un virus così letale.

Ho poca fiducia, se veramente ci sarà una diffusione incontrollabile del contagio, in Italia ci saranno poche speranze di contenerlo per tempo con le risorse che abbiamo a disposizione.

Il mio Flickr

Il mio MaXArtis

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prendere seriamente la cosa è giusto e doveroso, ma chi lo dice che ci sarà una probabile o certa diffusione del contagio?

Perché in Africa è da parecchie settimane che il contagio è diffuso, ma i morti sono meno di 5.000 e non centinaia di migliaia...

L'hiv è un virus con tempistiche di incubazione completamente diverse dall'ebola virus.

Per il primo si parla anche di anni, per il secondo massimo 14 giorni.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quali frontiere? :diavoletto:

Se parli di quelle svizzere già non ci fanno passare. :ninja:

 

 

se hai oro e diamanti ... ti stendono il tappeto rosso.

 

parlavo di quella a sud.....

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

....personalmente credo che ci sia tanta (troppa) disinformazione....:(

....ricevo le Newsletter di Medici Senza Frontiere....e già in quella di Marzo...si parlava di questo "Virus Ebola"...

...in questi articoli si parlava già di decine di morti (in Africa) causate dall Ebola...e di emergenza...(ripeto a Marzo)..

...ora che "in occidente"...sono decedute 2 persone(tutto il rispetto di questo mondo da parte mia)..è emergenza e rischio contagio....

Quello che mi manda "in bestia"....è il fatto che si usino 2 pesi....e 2 misure...:(

L'emergenza c'è per i paesi "sprovvisti" di strumenti per far fronte a quella che potrebbe essere (se non arginata) un epidemia...:(

Chiudo con una citazione che fa più o meno così....."Siamo pronti a TUTTO....ma preparati per NULLA"...

Quanto detto è una mia personalissima opinione che volevo esprimere e mi auguro che la mia "irruenza" non abbia offeso nessuno...

...La Felicità Non Stà Nel Fare Ciò Che Si Vuole...Ma Nel VOLERE Ciò Che Si Fà...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il problema è che ora ci si sposta in tutto il mondo in poche ore.. e quindi se uno è infetto e non lo sa potrebbe riuscire ad attraversare il globo e poi scoprirsi malato in australia... poi ovvio che se le cure sono serie ci sono probabilità che si riesca a salvare e soprattutto non si diffonde il contagio.

 

ma potrebbe sempre succedere.

 

io manderei i nostri politici in prima linea a prestare cure ....

  • Love 1

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I primi focolai di questa epidemia sono datati dicembre 2013.

Nei paesi in cui si svilupparono le autorità, ça va sans dire, non sono riuscite nella vana impresa di contenere il virus.

L'OMS, che "monitora" la situazione dagli esordi, non è riuscita a mettere in atto un piano serio di contenimento né a chiamar in causa i soliti noti che si beano della fame degli altri.

Se l'OMS non ha accesso diretto a fondi sarebbe il caso di cambiare lo statuto e dotarsi di aree di speculazioni finanziare, tanto rubare per rubare almeno la prossima volta la scusa della mancanza di fondi non attacca più.

Per il resto Ebola (5 ceppi finora conosciuti) può variare e non è esclusa una variante aerea.

Dei 4000 e passa morti africani (negli attacchi alle torri gemelle erano meno, e la scia di morti delle guerre derivate ce la portiamo ancora appresso) ce ne siamo lavati le mani, tranne poi temere, "è la globalizzazione, bellezza!", una diffusione anche in Occidente e nella parte opulenta d'Oriente.

Che fortunatamente sta arrivando.

Fortunatamente perché, alla maniera yankee, finché non ci colpiscono in casa facciamo finta di non vedere e non sapere, e cosa anche peggiore, fanno finta o criminalmente fanno interessatamente finta di non vedere le autorità preposte.

L'intervento va fatto nel focolaio, prima che il virus muti.

Non in qualche ospedale dove ci sono un paio o una decina di casi.

P.s.: non c'è una cura, c'è un cocktail di antibiotici che servono a tenere controllata la temperatura è una prassi di idratazione forzata per reidratare il paziente. Chi riesce sopravvive, chi no muore.

Modificato da Xand&Roby

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le vedrò stasse le iene, ma ho visto che ne parlavano quando ho tagliato al pubblicità dalla registrazione, infatti mi ha incuriosito molto il servizio e nn vedo l'ora di vederlo epr approfoindire un po, poi la toffa spiega moltop bene e nn fa domande idiote

PS

vidi un docu qualche anno fa a riguardo, diceva che ebola non ha creato grosse epidemie, nel senso di estensione dei focolai, perchè è talmente veloce ad ucciderti che difficilmente ti da la possibilità di viaggiare, però con gli aerei, i barconi e le compagnie low cost, unito alla politica estera europea che ci sobbarca di tutto il problema, tutto si è assottigliato.

 

comunque..... la penso anche io come xande in questo caso, nel senso che era ore che arrivasse anche in occidente, per far capire che gli afrikani nn sono cavie da laboratorio (vaccino antipolio utilizzando cellule di scimmie malate di hiv che poi trasmisero all'uomo, ovviamente utilizzando gli afrikani come ratti) od esseri subumani da sfruttare.

 

ad ogni modo il nostro ministro della sanità ha detto che nn c'è da preoccuparsi, non lo direbbero in tv se nn fosse vero

 

PS

ho visto il servizio, se le cifre delle iene sono giuste in 40 anni sono morte 1300 persone (poca roba se si paragona a quelli che muoiono tutti i giorni per tbc), questo perchè colpiva villaggi isolati, mentre la deforestazione in guinea con la "civilizzazione" che avanza dove c'era la foresta, portando 8000 contagi molto velocemente, dato che i pippistrelli portatori sani sono entrati in contatto con l'uomo cittadino. io penso che sia un problema comune, che deve far prendere coscienza verso gli africani, ma nn cambierà mai nulla in nome del progresso occidentale, ebola è la punta dell'iceber di un sistema globale che nn funziona, o meglio, funziona solo per noi occidentali che necessitiamo di un africa del terzo o quarto mondo per sostenerci, ma questo è un discorso fantapolitico scusate l'ot :)

Modificato da nikapple
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io più che altro non mi fido delle istituzioni , ma non tanto per me . I figli !

È un virus molto aggressivo e difficile da gestire . Speriamo bene !

Proprio adesso faccio assumere vit C,d,zinco e tutto quello che serve per avere le difese pronte . Diciamo che è l'unico modo per far fronte a un possibile contagio , e sperare che non succeda .

Tapatalk on iPhone five

iMAC 21" intel i3, 8 gb ram & iPhone 6 & iPad Mini 3

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dubito che un integratore alimentare possa servire a nulla, altrimenti l'Africa ne sarebbe piena.

La colpa di quei morti in Africa e del contagio estero è delle istituzioni, internazionali ancor prima che nazionali.

Come pronosticato, ora il problema è che serve 1 miliardo tondo.

Bona, i mercati finanziari sono pieni di sozzerie peggio dell'Ebola e di monatti che spostano cadaveri, vadano a prenderlo lì.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Proprio adesso faccio assumere vit C,d,zinco e tutto quello che serve per avere le difese pronte . Diciamo che è l'unico modo per far fronte a un possibile contagio , e sperare che non succeda .

 

 

 

Aspetta, non buttare notizie false a casaccio

La Vit C e lo zinco non servono a una cippa per la prevenzione di un contagio ebola. Ma proprio zero.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sistema immunitario !

Ebola è un virus , visto che non c'è il vaccino solo il tuo sistema immunitario può salvarti . Allora bisogna rinforzare

Sei tu che metti notizie false !

Tapatalk on iPhone five

iMAC 21" intel i3, 8 gb ram & iPhone 6 & iPad Mini 3

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo