Vai al contenuto





Bacchinif

Ebola | Preoccupazione Reale - Strumento Mediatico

Ebola - Sondaggio  

17 voti

  1. 1. Ebola - Pericolo Reale?

  2. 2. Ebola - Misure di Sicurezza dell'Occidente.

  3. 3. Ebola - Smetteremo di Parlarne in Tot. Mesi?



Recommended Posts

In tutto questo ho scoperto che si parlava di Ebola in una puntata di Friends della seconda stagione, quindi del lontano 94-95. Probabilmente è una malattia nota da tempo, ma c'è stata una forte epidemia solo lo scorso anno.


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Lo scorso anno c'è stata una epidemia più virulenta del solito e in stati solitamente non colpiti, per questo c'è stato eco mediatico. La paura che possa arrivare in occidente ha attirato l'attenzione. Ma la malattia non è certo una nuova arrivata. Vi riferisco quello che ho letto sulle varie testate scientifiche.

Ho letto che dopo la crisi scoppiata di recente, hanno studiato molto meglio la malattia che è nota da un sacco di tempo e hanno capito che probabilmente, questa volta, è cominciato tutto con il guano dei pipistrelli e poi la malattia si è diffusa grazie a usanze locali sfortunate (come quella di toccare i morti prima di seppellirli - pratica pessima vista la facilità estrema di trasmissione per contatto con sudore o saliva - con persone che già presentano evidenti sintomi della malattia o ne sono appena morti!) e a una generale e (in parte) giustificabile diffidenza verso i volontari che cercavano di insegnargli a evitare il contagio, e invece venivano visti come degli untori (povero mondo).

Comunque da quanto ho capito, sembra che abbiano finalmente sviluppato un vaccino/cura che sembra assicurare la guarigione almeno per quel ceppo che si è tanto diffuso questa volta (ce ne sono vari e quello di quest'anno è uno che non ha una percentuale alta di morti tra i contagiati) ma non ho letto poi più nulla sui risultati della sperimentazione perchè poi in effetti l'attenzione dei media è scemata.

Modificato da gioyosemite
  • Love 1

Consulente informatico, grafico e insegnante. Utente Mac dal '96. MansionMultimedia consulenze, servizi multimediali e corsi di formazione professionale a Bologna - Notte Inquieta racconti e pitture digitali

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quanto ne so io, Ebola esiste dagli anni 70. Venne studiato anche nei laboratori statunitensi come ipotetica arma di distruzione di massa.

E' un virus, che provoca una patologia con febbre emorragica, che uccide in poco tempo.

Sembra sia stato isolato nel Congo (allora era lo Zaire), parecchio tempo fa...sulle rive del fiume Ebola (appunto).

 

Prima delle grandi e odierne massive migrazioni verso l'Europa, a nessuno importava niente.

Ammazzava velocemente negretti africani dei quali frega niente a nessuno, le infezioni erano perpetuate da scimmie o pipistrelli.

 

Non è un virus aerobico, si trasmette solo col contatto di fluidi o per contatto epidermico...quindi è davvero improbabile diventi una pandemia. Anche perché chi ne era affetto, senza cure, non aveva manco il tempo di prendere una nave per portarcelo...prima di schiattarci. A meno che non fosse un occidentale, che viaggia in aereo...diciamo....

 

Il problema sta diventando attuale solo perché, come dicevo, ora dobbiamo far fronte a rapidi e incasinati flussi migratori dall'Africa....senza controllo.

 

p.s.: speriamo non muti.....cosa che talvolta fanno i virus. Si presentasse un ceppo aerobico, beh....ciao.

Modificato da ilbruce

bruce

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da quel che ho letto ( del tuo messaggio ) la situazione attuale è causata solo dal menefreghismo che ha avuto ( ed ha ) tutta la parte benestante del mondo ( per così dire quindi Europa America del Nord e tutti gli altri) perché non interessava il loro paese e quindi non gliene fregava niente mentre ora sono tutti allarmati è questo il punto della situazione?

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vado a memoria storica, perché non sono un medico, ma credo proprio che il primo caso fu segnalato circa a metà degli anni settanta.

Da allora interi villaggi africani sono stati "rasi al suolo" dal virus.

Essendo così aggressivo (non ci mette molto ad uccidere i suoi ospiti e il tasso di mortalità è quasi totale) circoscritto ad alcune zone e non trasmissibile per via aerea... si sapeva che esisteva ma lo si riteneva l'ennesimo problema di quei poveracci.

 

Ora che, per enne ragioni, è talvolta comparso nel mondo occidentale, tutti a parlare di Ebola quasi fosse una novità.


bruce

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Solo quando muore un occidentale le notizie iniziano a viaggiare, si sa...


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo