Vai al contenuto





Max_U_Pax

Quanto dura un Mac?!?

Recommended Posts

Salve,non riesco a trovare delle risposte alla mia domanda,vediamo se potete aiutarmi..Mi chiedevo,quanto dura un mac,cioè per esempio un macbook del 2009/2010 è ancora in grado di cavarsela nel 2014 o è lento,da buttare,obsoleto?

Modificato da Mandrakkia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


considerando che l'ultimo sistema operativo osx 10.10 Yosemite si può installare sui macbook pro del 2007, un macbook del 2010 dovrebbe riuscire a far girare ancora l'ultimo sistema operativo che apple rilascerà nel 2017... ovvio che potrai continuarlo ad usare anche con sistemi operativi più vecchi ma io leggo qui di gente che usa imac del 2007...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

in generale va considerato che processore ha... ovvio che un i7 avrà una vita più lunga di un i5 che avrà vita più lunga di un core 2 duo...

poi il valore di mercato di mac2sell ti può far capire che se un mac/imac vale ancora molto oggi sicuramente funzionerà bene ancora per diverso tempo.

ovviamente il tutto va rapportato all'uso che se ne deve fare... se lo dovete usare per lavoro allora vi sconsiglio gli usati

se lo volete acquistare (come me) per provare un mac senza dove spendere 1000/2000 euro allora potete valutare gli usati/ricondizionati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando ho comprato il mio Macbook Pro nel 2012 il ragazzo mi ha detto che mi sarebbe durato anche 10 anni..

 

OVVIO.. dopo un po' non potrai aggiornarlo più ecc.. ma comunque non è che si sfascia o diventa inutilizzabile.. a me piace avere macchine performanti e nuove, quindi quando sarà ora di "abbandonarlo" magari lo userò come archivio o come portatile di scorta.. però di certo se lo tratti bene dura molto!

 

Alcune accortezze che mi ha dato il ragazzo dell'Apple sono state:

 

1.Cura.. non sbatterlo qua e là ma averci cura (ovviamente dirai, ma non per tutti è cosa ovvia..)

 

2.Non caricare troppo l'hard disk..se è di 500 GB mi ha consigliato di caricarlo fino a 300/320 .. più è vuoto, più è veloce e più dura nel tempo..da qui l'esigenza di un HD esterno da combattimento..

 

3.Pulire ogni tanto, anche 1 volta all'anno tutti i file vecchi, obsoleti, logs inutili, caches e quant'altro. 

 

4.Mi ha raccomandato caldamente di non istallare antivirus di qualunque tipo. Rallentano e fanno danni. anche se dopo li disinstalli, il danno te lo hanno già combinato irrimediabilmente. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Queste domande sono più che degne di essere poste in questa Sezione…

Un mac di 4 anni fa è un mac VECCHIO perché la tecnologia (soprattutto quella di Apple) si evolve di anno in anno!

Ecco un esempio di mac che NON sono vecchi per Handoff e che, quindi, l'avranno:

  • MacBook Air dal 2011 in poi
  • MacBook Pro dal 2012 in poi
  • MacBook Pro con Display Retina, tutti
  • iMac da fine 2012 in poi
  • Mac Mini da metà 2011 in poi
  • Mac Pro cilindrico dal 2013 in poi

 Se domandare è lecito - e rispondere è cortesia - allora ringraziare è d'obbligo! ï£¿

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

handoff si basa su un modulo Bluetooth 4.0

i mac precedenti a quelli da te indicati possono essere stati anche customizzati da chi li aveva acquistati all'epoca mettendo cpu migliori, maggiore ram, ma NON possono avere Bluetooth 4.0 quindi niente handoff.

certo è UNA funzione in meno... dipende sempre a cosa ti serve il mac! se ti serve per fare handoff allora servono per forza i mac prodotti dalle date indicate in poi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io mia moglie

 

powerbook (2GB) 2006 gennaio  (macosx leopard/morphOS/linux/netbsd)(utilizzo per sperimentazioni e giochi amiga)

macmini ppc  (2GB) 2006 gennaio (macosx leopard/morphOS/)((utilizzo per sperimentazioni e giochi amiga)

macbookpro (8GB) 2009 gennaio (macosx maverick)(postazione backup,navigazione)

macmini (2GB) 2009 gennaio     (macosx ML)(postazione cinema)

macbookair  (4GB)2011 dicembre (macosx maverick)(lavoro/svago intenso)

imac (8GB) 2011 dicembre (macosx maverick)(lavoro/svago intenso)

 

tutti ancora funzionanti (nessun guasto)(escluso air che si è guastato dopo 10 giorni, sostituito completamente e da allora nessun guasto)

 

Ovviamente i ppc del 2006 avendo un processore diverso non sono più attuali con macos odierni,ma molto usabili con morphos.

2009 fruibili,a volte con pazienza ma fanno il loro dovere.

I 2011  svolgono brillantemente il loro lavoro con maverick

 

 

PS. IMAC 1999  che fa da dispensatore/backup musica macosx tiger

Modificato da caiomauro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando ho comprato il mio Macbook Pro nel 2012 il ragazzo mi ha detto che mi sarebbe durato anche 10 anni..

 

OVVIO.. dopo un po' non potrai aggiornarlo più ecc.. ma comunque non è che si sfascia o diventa inutilizzabile.. a me piace avere macchine performanti e nuove, quindi quando sarà ora di "abbandonarlo" magari lo userò come archivio o come portatile di scorta.. però di certo se lo tratti bene dura molto!

 

Alcune accortezze che mi ha dato il ragazzo dell'Apple sono state:

 

1.Cura.. non sbatterlo qua e là ma averci cura (ovviamente dirai, ma non per tutti è cosa ovvia..)

 

2.Non caricare troppo l'hard disk..se è di 500 GB mi ha consigliato di caricarlo fino a 300/320 .. più è vuoto, più è veloce e più dura nel tempo..da qui l'esigenza di un HD esterno da combattimento..

 

3.Pulire ogni tanto, anche 1 volta all'anno tutti i file vecchi, obsoleti, logs inutili, caches e quant'altro. 

 

4.Mi ha raccomandato caldamente di non istallare antivirus di qualunque tipo. Rallentano e fanno danni. anche se dopo li disinstalli, il danno te lo hanno già combinato irrimediabilmente. 

la numero 1 e 2 sono da manuale.

io gli avrei chiesto anche quanto lo pagassero per fare il comico :facepalm: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la numero 1 e 2 sono da manuale.

io gli avrei chiesto anche quanto lo pagassero per fare il comico :facepalm: 

 

 

a me non ha fatto ridere...

  • Love 1

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"non caricare troppo il disco" non ha senso... invece "non sbatterlo" credo sia sottinteso nell'uso di qualsiasi cosa

i dischi son fatti per essere usati, e casomai ti poteva suggerire che in seguito avresti avuto un incremento di velocità sostituendo il disco meccanico con un disco a stato solido.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me mi ha dato un consiglio giusto .. 

 

Si i dischi sono fatti per essere usati è vero.. però insomma..vuoi riempire tutto l'hard disk? va bene, fallo, il computer andrà comunque, ma non pretendere che sia una scheggia tra un paio di anni.. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me mi ha dato un consiglio giusto .. 

 

Si i dischi sono fatti per essere usati è vero.. però insomma..vuoi riempire tutto l'hard disk? va bene, fallo, il computer andrà comunque, ma non pretendere che sia una scheggia tra un paio di anni.. 

bhè tra l'essere pieno e dire di usarlo al 50% ce ne passa,o no?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poco importa se hdd e carico di dati,se c'è spazio operativo per le cose di sistema,la differenza è irrisoria(almeno su un mac).

 

Il vero problema è installare putta..te, che poi vengono caricate e girano nel sistema,man mano che ne aggiungi comprometti l'uso del pc.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la velocità non c'entra nulla con la % di riempimento del HDD. è fondamentale lasciare circa un 10% libero perchè il sistema può usare quello spazio come swap e per creare file temporanei....


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dipende dalle personalizzazioni fate all' acquisto...

Se hai scelto una configurazione più "Premium" con aggiunta di RAM e processore più potente, sicuramente avrai un Mac con una strada lunga davanti, ovviamente in base alle tue esigenze di utilizzo.

In media comunque la durata è di 4 anni.

Inviato dal mio iPhone 5 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

4 anni? Facciamo anche 8 va.

Dopo 8 anni sarà appena in grado di aprire Google  :ghghgh:


iMac 27" ------ Macbook Air 13" ------ iPhone 3GS Black 16GB ------ iPhone 5 Black 32GB ------ 2 iPod Shuffle 1GB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tutto dipende da cosa ci si deve fare e da come cambia "il mondo" informatico... 4/5 anni sono un giusto compromesso. chi lo tiene di più è perchè o non può permettersi di spendere o col mac ci lavora e le app che ha ora non girerebbero col nuovo HW/OS.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io il mio assemblato con win ce l'ho dal 2008, lo uso tutti i giorni a ne mi ha lasciato mai a piedi ne ho problemi ad usare nessuna applicazione...

si...e magari va come il primo giorno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la durata varia in base agli aggiornamenti che farai, se usi software del'epoca di quel mac, o anche di 2-3 anni seguenti, funzionerà sempre come il primo giorno o quasi, più aggiorni l'os, più necessiterai di software aggiornati, che necessiteranno a loro volta di pezzi hardware differenti, cioè più moderni, la maggior parte delle cose nn necessitano di aggiornamenti continui per funzionare bene, sono più capricci degli utenti che vogliono sempre l'ultima versione, molte volte senza manco sapere cosa comporta, un mac del 2007 ancora oggi può essere usato benissimo in ambito casalingo

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la durata varia in base agli aggiornamenti che farai, se usi software del'epoca di quel mac, o anche di 2-3 anni seguenti, funzionerà sempre come il primo giorno o quasi, più aggiorni l'os, più necessiterai di software aggiornati, che necessiteranno a loro volta di pezzi hardware differenti, cioè più moderni, la maggior parte delle cose nn necessitano di aggiornamenti continui per funzionare bene, sono più capricci degli utenti che vogliono sempre l'ultima versione, molte volte senza manco sapere cosa comporta, un mac del 2007 ancora oggi può essere usato benissimo in ambito casalingo

:clap:  :clap:  :clap:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

recentemente ho acquistato un MB white del 2008... serviva un computer a casa per svolgere compiti basilari (posta, internet e poco altro) e con Snow Leopard va che è una bomba!

Dipende molto dal cosa si deve fare... 

 

N.


| MBPr 15" late16 i7 2.6 GHz Mac OS 10.12.6 | MB White 13" early08 C2D 2.4 GHz SSD Mac OS 10.6.8 | iPhone 8 PLUS space grey iOS 11.3 - 64GB | iPod Nano 6G Grey - 8GB | Accessories

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a volte basta prendere un macbook pro usato, aprirlo, pulirlo per bene, metterci un ssd al posto del disco meccanico, aumentare la ram al massimo per ottenere un computer che usa l'ultimo os e che va più veloce di quanto andava al momento dell'acquisto!

per conferma guardate il video dell'aggiornamento ssd e ram al macbook pro di sara canducci ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo