Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






quale Hd esterno e velocità di scrittura


Recommended Posts

Dovrei comprare un hd esterno, non so se comprarlo uno "normale" oppure uno di quelli che si collegano in rete!

Quelli che si collegano in rete hanno velocità di scrittura più bassa di quelli che si collegano solo via cavo? Se si, di quanto?

Grazie

 

 

senza fare i conti al millimetro....

 

 

dipende da che porte USB, 2.0 o 3.0, e da quale rete tu abbia, 10/100 o gigabit !?

 

senza questi dati è tutto campato in aria

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dipende dall'uso che ne vuoi fare. te lo porterai dietro? o resterà sempre a casa? la velocità del disco non cambia, la lan dovrebbe essere più veloce anche di una connessione usb 3, ma il vantaggio di averlo in rete è che sarà consultabile da ogni dispositivo in rete....

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per gran:  le porte usb ho sia 2.0 che 3.0 la velocità della rete non la so.

 

Per Giuca: resterà sempre a casa....quindi da come dici penso che opterò per l'hd collegabile alla rete.

 

Per le marche? La wd e la seagate dovrebbero essere buone giusto? 1 tera sta a 130 euro e 2 tera 160, per quello della WD. Vado sul sicuro?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...precisazione.... l'hd va collegato per forza al modem tramite cavo? Non ha una specie di wifi interno per poterlo far comunicare col modem via wifi?

 

come fai a non sapere la velocità della tua rete ? saprai se il modem ha porte Gigabit o classiche 10/100, basta guardare online o sul manuale d'istruzione

 

esistono anche HDD Wifi, ma se non hai un Wifi veloce il trasferimento sarebbe estremamente lento

 

comunque un modem collegato via USB al modem, chiamiamolo il Nas dei poveri, è una scelta pessima. se il modem non è sotto un UPS, il danneggiamento del disco è sempre in agguato, in caso di mancanza di corrente

 

la scelta migliore sarebbe un Nas

 

altrimenti ti accontenti e colleghi un classico HDD al Mac, via USB

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ti offro la mia piccolissima esperienza in ambito HD....

come HD esterno ho deciso di prendere un box usb 3 che legge HD fino 4 TB. costo tra i 20-25 €

poi prendo HD e li inserico nel box ovviamente. ultimamente ho preso un seagate 3 TB e va benissimo. costo 96,00 €

come vedi la spesa è addirittura inferiore 

Il problema l'ho avuto solo per l'inizializzazione che oltre i 2 TB ha una certa manutenzione, ma niente di particolarmente impegnativo.

ho dovuto formattare tramite PC perchè il box non restituisce tutte le informazioni necessarie. L'ho fatto senza difficoltà in quanto il mio case ha un ingresso sata esterno. ;)

Io poi lo uso sia su pc che su mac. a quel punto la formattazione ed il riconoscimento dell'HD nel sistema exFAT mi è risultata un po' ostica perchè oltre i due TB non viene supportata. Ho dovuto formattare prima normalmente e poi dargli un ulteriore formattazione in exFAT. ora l'HD viene letto alla grande sia da mac che da pc. (letto e scritto intendevo)

 

In questo modo posso avere più HD senza l'ingombro di un NAS. Condivido l'HD all'occorrenza e la velocità di trasferimento è in relazione alla velocità della rete.

 

Al trasporto è leggermente più grande di un HD compatto...ma poco male

Modificato da RoVo
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Merlino la velocità non la so perchè è un modem preso da un'azienda della zona che fa telecomunicazioni ma non c'è libretto di istruzioni o altro. Comunque mi sa tanto che ha le porte classiche. Per il danneggiamento se salta la correbte allora non è la stessa cosa come staccare direttamente direttamente la presa usb senza espellere io disco?

Per Rovo, perchè hai preso un case e non hai preso direttamente un hd esterno? Non ho capito l'utilità della cosa! Il box ha il wifi o lo colleghi al modem per metterlo in rete?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Merlino la velocità non la so perchè è un modem preso da un'azienda della zona che fa telecomunicazioni ma non c'è libretto di istruzioni o altro. Comunque mi sa tanto che ha le porte classiche. Per il danneggiamento se salta la correbte allora non è la stessa cosa come staccare direttamente direttamente la presa usb senza espellere io disco?

Per Rovo, perchè hai preso un case e non hai preso direttamente un hd esterno? Non ho capito l'utilità della cosa! Il box ha il wifi o lo colleghi al modem per metterlo in rete?

 

la velocità delle porte la vedi, dalla gestione del modem, ma anche se colleghi il Mac via Ethernet e vai nel Tab Hardware di Preferenze di Sistema > Avanzate se la velocità è impostata su 1000baseT, sei in Gigabit

 

io te lo dico per esperienza. non ti so spiegare perché, ma su un modem il rischio di perdita dati su un HDD è maggiore

 

in ogni caso scrittura e lettura di un HDD collegato al modem, sono lentissime, specialmente se la porta è una USB 2.0

 

Rovo ti ha fatto capire che prendendo Box vuoto è HDD separato, è riuscito a risparmiare rispetto a prendere un HDD già confezionato

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la velocità delle porte la vedi, dalla gestione del modem, ma anche se colleghi il Mac via Ethernet e vai nel Tab Hardware di Preferenze di Sistema > Avanzate se la velocità è impostata su 1000baseT, sei in Gigabit

 

io te lo dico per esperienza. non ti so spiegare perché, ma su un modem il rischio di perdita dati su un HDD è maggiore

 

in ogni caso scrittura e lettura di un HDD collegato al modem, sono lentissime, specialmente se la porta è una USB 2.0

 

Rovo ti ha fatto capire che prendendo Box vuoto è HDD separato, è riuscito a risparmiare rispetto a prendere un HDD già confezionato

perché un hd collegato ad un modem si rompe prima?

allora ciò che volevo fare io,me lo sconsigli?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perché un hd collegato ad un modem si rompe prima?

allora ciò che volevo fare io,me lo sconsigli?

 

 

non ho detto che si rompa prima

 

semplicemente c'è più rischio che si corrompa qualcosa nel file System

 

a me è capitato con due dischi collegati ad un Router Netgear compatibile con Time Machine, quando mi è mancata per due volte la corrente

 

perso tutti i Backup e due ore per sistemare un disco, mentre uno l'ho dovuto buttare

 

 

 

 

però non ho capito cosa vuoi fare tu ?....dove l'avrei dovuto leggere ?

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

io ti ho detto la mia esperienza con gli HDD collegati ad un Router

 

magari non tutti i Router sono uguali

 

in ogni caso, per esempio, le chiavette di memoria, sono meno sensibili di un HDD, a queste problematiche

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Merlino un'altra info.... In certi hd esterni c'è scritto ad esempio per windows 7.xx e successivi. Significa che per il mac non funzionano?

Mi sembra strano. Se lo inizializzo col mac... No????

 

 

a parte rarissimi casi problematici, i Dischi sono universali

 

ne vendono anche già inizializzati in formato Mac, e belli bianchi ( secondo me manca solo il simbolo della croce rossa ), ma sono fondamentalmente una presa per i fondelli

 

basta inizializzare il Disco nel formato preferito e non ci sono problemi

 

piuttosto, vista l'esperienza dell'altro anno con Mavericks, non fidarti di usare software di gestione del Disco, anche se sono per Mac, che trovassi installati o da installare

Mac Mini Core i7 late 2012, MacBook Air 11" 2011, McBook Air 11" 2013, iPad Mini

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non hai esigenze particolari , vai di WD my cloud . Dovrebbero montare wd red al interno , per ciò ideali per lasciare anche sempre acceso . Se vuoi il massimo purtroppo devi comprare un NAS , che il costo non è indifferente . Io mi sono trovato bene con i Qnap , ma anche synology va benissimo .

Tapatalk on iPhone five

iMAC 21" intel i3, 8 gb ram & iPhone 6 & iPad Mini 3

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un NAS ho visto che costa circa 150 euro ma ti da solo il case? poi ce li devi mettere tu gli hd dentro vero? In termini di sicurezza dati come siamo messi? Sono entrambi simili o con qualcuno è più rischioso dell'altro?

Solo il case , poi devi aggiungere anche gli hdd . WD red sarebbe meglio

Sicurezza maggiore per i nas , perché metti in raid . Ricorda che non esiste sicurezza al 100%, perché il raid non è un backup . I nas sono più completi in tutto , hanno un ottimo supporto dalla casa madre . Qnap e synology sono i leader globali nel campo nas

Tapatalk on iPhone five

iMAC 21" intel i3, 8 gb ram & iPhone 6 & iPad Mini 3

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo