Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






SSD per Imac 2009 - caso particolare


umbertob87

Recommended Posts

Buongiorno,

come da titolo della discussione sto cercando di capire che SSD potrebbe essere giusto comprare per l'Imac del 2009 di mio padre (e se ne possa valer la pena).

Stavo pensando a questo (che ho preso anche per il mio macbook pro del 2010 nel corso del 2014):

http://www.amazon.it/Samsung-MZ-7TE120BW-120GB-SATA-Antracite/dp/B00E3W15P0/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1419677205&sr=8-2&keywords=ssd+samsung+840+evo

Ero indeciso anche per un 120 GB, che, per l'utilizzo che ne fa lui è più che sufficiente, anche se, per 30 euro di differenza, forse val la pena fare un acquisto più importante.

Ora però parto con i quesiti riferiti al "caso particolare":

1) la staffa da utilizzare per inserirlo in un Imac?

2) è necessario qualche altro componente oltre alla staffa?

3) mi conviene comprare una ram maggiore? se sì quale?

4) Mio padre è stato così bravo da farsi infettare dal virus Genieo e non sono stato in grado di eliminarlo (non sono un drago in materia). Quali problematiche potrei avere nella formattazione del nuovo SSD?

Vi ringrazio per la pazienza e per la cortese attenzione.
Auguro a tutti buone feste.

Umberto

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao!

 

anche io sono dietro alla selezione del disco SSD per il mio imac late 2009.

al momento sono indeciso tra samsung da 256gb e un equivalente Sandisk relativamente al quale aveo letto che possedeva un sistema simile a trim per migliorere le perforrmance senza installare patch varie...

Link al commento
Condividi su altri siti

Come SSD prendi 840 EVO. La taglia è indifferente, basta che prendi un 840 EVO o PRO. Per installare l'SSD ti serve questo adattatore. Ovviamente devi metterlo al posto del superdrive e perderai il masterizzatore. Togliendo  il masterizzatore originale non avrai più la possibilità di installare bootcamp o avviare dei sistemi operativi da usb, perchè il default del mac è sul superdrive. Dopo aver installato l'ssd formattalo e installa OSX da USB creandola con DiskMaker. Per il "virus" non c'è rischio perchè l'SSD sarà pulito. In ogni caso per rimuoverlo dal tuo attuale OS puoi usare questo.

Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.

Link al commento
Condividi su altri siti

No. Se si tratta di fare il boot di OSX lo puoi fare da pen drive. Ma se vuoi fare il boot di qualsiasi altra cosa, compreso windows, ti serve per forza il superdrive. Puoi usare il superdrive tramite usb per leggere e masterizzare i cd. Ad esempio per l'840 evo è uscito il performance restoration tool che per mac è avviabile solo da cd. Se levi il masterizzatore interno non lo puoi eseguire.

Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.

Link al commento
Condividi su altri siti

l'adattatore indicato non è corretto perché è per MacBook Pro. Quello per iMac è questo (stessa marca e stesso vendor ... pure il prezzo):

Adattatore HDD/SSD per Apple iMac 20" 21.5" 24" 27" (2009 - 2011)

 

Se inserirai il Superdrive nell'apposito box USB fornito nel Kit il Mac lo vedrà esattamente come se fosse interno dato che i driver sono i medesimi. In teoria (tutto da dimostrare all'atto pratico) dovrebbe funzionare come tastiere e mouse anche "prima" che OS X venga caricato, quindi dovresti poter installare Windows da DVD.

 

Per l'SSD io ti consiglio un Crucial MX100 da almeno 256GB. Anche se la velocità in scrittura è di 330MB/s per la connessione SATA II di cui disponi basta ed avanza. Però i Crucial sono realizzati con celle NAND MultiLevelCell che sono più robuste ed affidabili delle TripleLevelCell di Samsung ed altri produttori.

Inoltre se vuoi fare 2 partizioni per OS X e Windows, averle da meno di 120GB ognuna significherebbe massacrare il poco spazio libero che resterebbe.

Per la vita dell'SSD è anche bene ridurre l'attività di swapping (paging in ambiente PC) e quindi "più RAM c'è meglio è" è tuttora un discorso valido.

Komputerbay MACMEMORY 8GB (2x 4GB) DDR3 PC3-8500 1066MHz SODIMM 204-Pin Memoria per Apple...

(esagerando ... tanto ... OWC - Memoria Ram da 16 GB, 2 x 8 GB, PC8500 DDR3: Amazon.it: Elettronica)

oppure, a seconda del modello di iMac 2009:

Komputerbay 8GB (2x 4GB) DDR3 SODIMM (204 pin) 1333Mhz PC3-10600 (9-9-9-25) per Apple...

Komputerbay MACMEMORY 16GB (2x 8GB) PC3-12800 1600MHz SODIMM 204-Pin Memoria 10-10-10-27 per Apple Mac

 

 

Attenzione che Yosemite fa degli scherzi: quando rileva 2 dischi, un SSD ed un HD all'interno dello stesso Mac "in automatico" durante l'inizializzazione in alcuni casi genera Fusion Drive.

Perciò usa un Box o una Docking Station ed installa OS X prima di inserire il nuovo disco nell'iMac:

OS X: installazione di OS X su un volume esterno

 

Pure Windows, limitatamente ad 8 ed 8.1, potresti installarlo prima seguendo queste indicazioni:

Windows 8 Portable su pendrive o hard disk | Backlab's Weblog

 

L'installazione su disco esterno è più lenta, ma avviene lasciando il Mac perfettamente funzionante e magari fatta dal vecchio Mavericks, invece che da Yosemite, per parecchie ragioni potrebbe essere meno stressante.

 

Infine l'HD interno dovrebbe avere oltre 4 anni di vita operativa come HD d'avvio. Come minimo andrebbe inizializzato con l'opzione di sicurezza che scrive 0 una volta in ogni locazione di memoria per individuare tutti settori compromessi e ricostruirne il database nello S.M.A.R.T. per poter riallocare un numero adeguato di settori provvisionali.

In ogni caso sarà bene che il backup sia sempre completo, recente ed affidabile.

Meglio entrare nell'ottica di sostituire anche l'HD entro un tempo ragionevole.

 

Buon aggiornamento del "vecchietto".

 

EDIT: dimenticavo ... a conti fatti potresti pure installare un SSD da 512GB lasciando stare il Superdrive (staffa metallica) e dotarti di un supporto esterno via USB o via FireWire (se già avessi un box con quella connessione) per una pura archiviazione esterna da fare con calma in background. In questo caso magari una docking station potrebbe essere più comoda di un box per recuperare inizialmente il disco vecchio e poi integrarlo con altro.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

MacUser L'adattatore che hai linkato tu è lo stesso che ho linkato io. Ovviamente per un iMac devi selezionare iMac dal menù a tendina... Ma non credo servisse una scienza per questo.

Inserendo il superdrive nel kit non cambia proprio nulla perché lo vede comunque come esterno e non ti fa fare il boot del sistema operativo. Te lo dico per esperienza perché ho cambiato io stesso l'HDD inserendo un SSD. Il Samsung ha velocità molto più elevate in lettura e scrittura, ma lasciando da parte la teoria  li ho provati entrambi e sul controller sata 2 ci sta una sensibile differenza di velocità tra il samsung e il crucial.

 

In molti siti trovi articoli come questo. Stesso discorso per iMac

Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.

Link al commento
Condividi su altri siti

... In molti siti trovi articoli come questo

 

Una precisazione su quell'articolo.

Chi l'ha scritto dice d'aver sostituito il Superdrive ed aver spostato l'HD nell'adattatore.

Non è cosa da fare perché il Sudden Motion Sensor non funziona in quella collocazione.

 

A me non risulta che il Crucial MX100 256GB scenda sotto le performance di SATA II in scrittura, ma naturalmente la totalità dei test che ho trovano in rete con una breve ricerca è realizzata con connessioni SATA 3 e su PC.

Se hai dei banchmarks adeguati magari cambierò opinione, ma entro qualche tempo potrò realizzare personalmente un test su un MBP di amici.

 

crucial_mx100_ssd_benchmarks_atto_and_as

 

cdm-256.jpg

 

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Non ho detto che scende sotto le performance sata2. Ho detto che collegato al controller sata2 le performance del samsung sono comunque migliori del crucial. Quell'articolo è solo un esempio e se fai una ricerca ne trovi molti altri. Il samsung ha bench migliori (non ricordo se in lettura o scrittura) ma oltre a questo è più veloce anche nelle prove reali. In ogni caso aspettiamo che monti l'ssd e ci faremo dire se sul superdrive avevo ragione io o no.

 

Ecco un altro articolo

 

840 Evo

 

CrystalDiskMark1.jpg

Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.

Link al commento
Condividi su altri siti

Come SSD prendi 840 EVO...

 

Ha iniziato suggerendo un 840 EVO per un Mac esclusivamente con porta SATA II ...

...

... ed insisti.

 

Non ho detto che scende sotto le performance sata2. Ho detto che collegato al controller sata2 le performance del samsung sono comunque migliori del crucial. 

 

840 Evo...

 

Quindi vai a questa pagina UserBenchmark: Crucial MX100 256GB vs Samsung 840 Evo 250GB

... per valutare le differenze col Crucial MX100 in tutti gli aspetti, non scordando cosa significhi MLC rispetto a TLC in termini di durata ed affidabilità, non scordando che qualsiasi valore sopra i 300MB/s verrà inequivocabilmente tagliato (link), non trascurando che "Value & Sentiment" non è un dato tecnico, ecc. ecc.

 

Potrei capire un suggerimento all'850 EVO, eventualmente prezzo permettendo, ma in quel caso tanto varrebbe prendere in esame anche l'MX100 da 512GB che cresce in prestazioni (sempre in relazione a SATA II) ma anche raddoppia in capacità.

 

Non ho letto l'articolo, a priori guardo le date e non perdo tempo con quelli vecchi di anni come le versioni di OS e gli apparati a cui si riferiscono. Se ci fosse qualcosa di davvero importante potresti fare un riassunto.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

MacUser Sai che c'è, fai come ti pare. Vecchie versioni di OS vecchi apparati? Il riassunto l'ho fatto qualche post fa spiegando cosa fare. Tu continua a non ascoltare. Ciao proprio

Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.

Link al commento
Condividi su altri siti

MacUser Sai che c'è, fai come ti pare. Vecchie versioni di OS vecchi apparati? Il riassunto l'ho fatto qualche post fa spiegando cosa fare. Tu continua a non ascoltare. Ciao proprio

 

Io ho risposto alla tua insistenza sull'SSD Samsung che trovo ingiustificata.

 

Per quanto riguarda il Superdrive sinceramente non m'interessa più di tanto l'installazione di Windows, ed ho usato il condizionale nel rivolgermi a pine-apple, ma per quanto riguarda i Mac il problema è risolto da tempo: How to make the MacBook Air SuperDrive work with any Mac | luz' blog

 

Dopodiché se ti senti piccato perché t'ho corretto un link sono fatti tuoi.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Se parlo di una cosa lo faccio per esperienza. Non faccio congetture e le butto li a caso. Ho smontato un imac dello stesso anno installando l'ssd al posto del superdrive. Non c'è modo di far partire ne l'aggiornamento firmware dell'ssd samsung ne tantomeno windows in bootcamp.

Preferisco l'ssd samsung nonostante le MLC perchè la garanzia è di 3 anni e nelle mie prove pratiche è sensibilmente più veloce del crucial. Quando e se li proverai entrambi mi saprai dire.

Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico.

Link al commento
Condividi su altri siti

Se parlo di una cosa lo faccio per esperienza. Non faccio congetture e le butto li a caso. Ho smontato un imac dello stesso anno installando l'ssd al posto del superdrive. Non c'è modo di far partire ne l'aggiornamento firmware dell'ssd samsung ne tantomeno windows in bootcamp.

Preferisco l'ssd samsung nonostante le MLC perchè la garanzia è di 3 anni e nelle mie prove pratiche è sensibilmente più veloce del crucial. Quando e se li proverai entrambi mi saprai dire.

 

Se di una noiosità infinita.

 

Intendi per caso dire che i Crucial non hanno 3 anni di garanzia? it.Crucial.com - Warranty

 

Ovviamente sei totalmente informato sui Crucial perché ne hai giusto uno e l'hai testato nelle stesse condizioni che ti consentono di affermare con certezza che va peggio del Samsung ...

 

Ma hai già provato la procedura per aggirare quello stupidissimo blocco di OS X che ti ho linkato?

Quando l'avrai fatto allora forse potrai affermare che "a te" non funziona il Superdrive. Per fortuna a molti altri invece funziona ... e da anni.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

wait!

gentilissimo, ma le tue spiegazioni sono un attimino troppo tecniche per me.

Ricapitoliamo:

- ho sbagliato, l'imac è del 2008 ed è un 24", ma cambia giusto per l'adattatore, ti ringrazio per il link  nuovo, ma avevo già visto da amazon che dovevo scegliere dal menù a tendina.

- la ram non ci avevo pensato! minchione me! ho letto che al massimo supporta 4 gb (due da 2 gb), è indifferente l'acquisto o mi potete consigliare qualcosa di specifico?

- perchè mi parli di due hd? io voglio montarlo al posto di quello precedente, non lo voglio usare da esterno, per i miei sarebbe troppo complicato credimi.

- non voglio fare nessuna partizione, ho vietato a mio padre di rifare una cosa del genere, voglio solo copiargli i file e reinstallare quelle 3/4 app che aveva.


 

Link al commento
Condividi su altri siti

- ho sbagliato, l'imac è del 2008 ed è un 24", ma cambia giusto per l'adattatore, ti ringrazio per il link  nuovo, ma avevo già visto da amazon che dovevo scegliere dal menù a tendina.

- la ram non ci avevo pensato! minchione me! ho letto che al massimo supporta 4 gb (due da 2 gb), è indifferente l'acquisto o mi potete consigliare qualcosa di specifico?

- perchè mi parli di due hd? io voglio montarlo al posto di quello precedente, non lo voglio usare da esterno, per i miei sarebbe troppo complicato credimi.

- non voglio fare nessuna partizione, ho vietato a mio padre di rifare una cosa del genere, voglio solo copiargli i file e reinstallare quelle 3/4 app che aveva.

 

Nell'iMac del 2008 dimenticati di adattatore e doppio disco. Il Superdrive è su bus Ultra ATA e l'SSD in quella collocazione andrebbe più piano dell'HD. Lascia stare com'è.

 

A te la scelta fra un 840 EVO o un Crucial. Tieni presente che i Crucial MX100, più recenti, non hanno alcun bisogno di upgrade del firmware con relative complicazioni da Windows (comunque sarebbe sempre meglio risolverle con un PC).

Un 128 GB è decisamente troppo piccolo, almeno 256, ma meglio 512 GB e ti segnalo questo Crucial per 192 euro in totale:

Crucial SSD M550 512GB 2.5 SATA III - PROKOO sul quale nemmeno loscamos potrà ridire relativamente alle performance.

 

Quindi ti servono solo una staffa metallica (un esempio, ma è sempre meglio che plastica) e le indicazioni di iFixit per quel modello.

 

 

Per la RAM il massimo indirizzabile è 6 GB e li si può comporre sia in moduli 2+4 che in moduli 4+4 di cui verranno visti 3+3, ma meglio in perfetta parità. È solo questione di costo e quelli da 4GB sono comunque cari. Se hai già 2+2 GB rimanda che tanto intervenire sulla RAM è una sciocchezza che non implica smontare nulla. Se invece il Mac ne avessi solo 1+1 allora l'incremento sarebbe obbligatorio:

 

2+2 = 4 GB

Komputerbay 4GB 2X 2GB DDR2 800MHz PC2-6300 PC2-6400 DDR2 800 (200 PIN) SODIMM

 

2+4 = 6 GB

Komputerbay 2GB DDR2 800MHz PC2-6300 PC2-6400 DDR2 800 (200 PIN) SODIMM

KB_MASTER_SODIMM_800 4GB (1x 4GB) 800MHz SODIMM Apple

 

4+4 (= 3+3) = 6 GB

Komputerbay 8GB 2X 4GB DDR2 800MHz PC2-6300 PC2-6400 DDR2 800 (200 PIN) SODIMM

 

In ogni caso ti consiglierei di cercare in prestito una docking station, o acquistarne una polifunzionale ancora USB 2 visto che l'HD estratto potrà ancora servire (non per backup), per realizzare l'installazione ed i suoi test prima di inserire l'SSD nell'iMac:  OS X: installazione di OS X su un volume esterno.

Non solo il computer resterà inagibile per molto meno tempo, ma eventualii problemi è meglio rilevarli prima che dopo. Questo anche per i tempi fra la disponibilità del nuovo acquisto ed il suo reale impiego, quindi per eventuali sostituzioni. Certo via USB 2 si andrà piano... ma FireWire è ancora costoso.

 

Buon lavoro.

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo