Vai al contenuto





V1nC3

Case in legno VS Case in cemento/mattoni

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Si, avete ragione, che c'entra con Apple? Nulla! Curiosità, progetti futuri e valutazioni si mescolano e mi fanno venire strane domande sui polpastrelli.

È da un po' che leggo sulle case in legno, sullo stile americano, per intenderci, quelle strutture semi-prefabbricate con ottima classe energetica e mi intrigano alquanto: costi contenuti e buon impatto ecologico!

Poi, però, arriva sempre qualche veterano (per non dire ansiano) che mi fa notare come il legno deperisca rapidamente rispetto al cemento e come costi di manutenzione e ricambio parti aumentino nel tempo i costi da sostenere!

Vivendo in Irpinia, zona altamente sismica, l'idea di una casa in legno, con al massimo piano terra e primo piano, è così folle?

Pro e Contro?

Quanto conviene o quanto non conviene passare alla nuova frontiera "edilizia"?

Sia chiaro, si fa per parlare, aver punti di riflessione, non sono un ingegnere e neppure un architetto!


Il mio sito:

Terre del Lupo

Le mie foto: Flickr

La pagina Facebook del sito:

Terre del Lupo 2.0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


ovviamente non me ne intendo, quindi aspetto commenti più utili.

per quanto mi riguarda, mi è capitato solo di leggerne in qualche rivista, certo intriga il costo contenuto e l'ottimizzazione a livello energetico. Mi sembra di aver capito che ce ne siano anche di anti-sismiche.

Poi non so, ogni volta che succede qualche catastrofe naturale in USA, crolla tutto. Non ho ancora capito se continuino a farle così perché gli conviene ricostruire in legno piuttosto che in mattone, oppure se le costruzioni in cemento gli farebbero risparmiare queste tragedie. 

Modificato da je89

MacBook Pro 13" 2017
 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ovviamente non me ne intendo, quindi aspetto commenti più utili.

per quanto mi riguarda, mi è capitato solo di leggerne in qualche rivista, certo intriga il costo contenuto e l'ottimizzazione a livello energetico. Mi sembra di aver capito che ce ne siano anche di anti-sismiche.

Poi non so, ogni volta che succede qualche catastrofe naturale in USA, crolla tutto. Non ho ancora capito se continuino a farle così perché gli conviene ricostruire in legno piuttosto che in mattone, oppure se le costruzioni in cemento gli farebbero risparmiare queste tragedie.

Diciamo che sostanzialmente sono le stesse "domande" che mi pongo anche io! Ma soprattutto i più stagionati mi obiettano sulla ricostruzione in USA appena capita un terremoto, ecc.


Il mio sito:

Terre del Lupo

Le mie foto: Flickr

La pagina Facebook del sito:

Terre del Lupo 2.0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lascerei perdere assolutamente il legno sia per la manutenzione sia per il degrado che si ha inevitabilmente con il tempo.Io sono assolutamente per il mattone e se proprio devo risparmiare prenderei in considerazione le strutture prefabbricate ma con oculatezza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo