Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Modi per risparmiare?


llorenzo

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono un freelance e sono alla ricerca, come molti appartenenti alla mia categoria, di modi per mettere da parte qualche soldo guadagnato per metterlo da parte e magari farlo fruttare. Non ho molta esperienza sul campo, secondo voi è meglio uno dei tanti conti online di cui si vede spesso la pubblicità in tv, o magari un libretto postale?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 104
  • Created
  • Ultima Risposta

Attualmente ritengo (parere personalissimo dettato da almeno 40 anni di esperienza con le banche italiane ed estere) ... che la soluzione migliore per risparmiare sia quella di mettere il denaro sotto la classica mattonella (o dentro il materasso a scelta).

Comunque NON IN UNA BANCA.

Se vuoi investire fallo nell'arte facendoti un po' di "cultura" in merito.

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest dataghoul

Ciao a tutti, sono un freelance e sono alla ricerca, come molti appartenenti alla mia categoria, di modi per mettere da parte qualche soldo guadagnato per metterlo da parte e magari farlo fruttare. Non ho molta esperienza sul campo, secondo voi è meglio uno dei tanti conti online di cui si vede spesso la pubblicità in tv, o magari un libretto postale?

 

se non lo hai già fatto, valuta di investire in una pensione integrativa, perché a meno che tu non sia ricco di famiglia, credimi, ne avrai bisogno.

;)

Link al commento
Condividi su altri siti

In effetti ad oggi la mattonella non sembra una cattiva idea, il problema è che nel 2015 siamo messi in condizione di dover risparmiare ed avere a disposizione una specie di discount dei conti correnti: decine di nomi, tassi, offerte, porta un amico, questo e quello.

Sembra il mondo della telefonia, ma si parla di banche e finanze.

Link al commento
Condividi su altri siti

In effetti ad oggi la mattonella non sembra una cattiva idea, il problema è che nel 2015 siamo messi in condizione di dover risparmiare ed avere a disposizione una specie di discount dei conti correnti: decine di nomi, tassi, offerte, porta un amico, questo e quello.

Sembra il mondo della telefonia, ma si parla di banche e finanze.

Se il problema fosse solo quello :rolleyes:  ... la cosa grave e' che da almeno 5/6 anni non solo non mi riesce di mettere via un centesimo ma ogni mese il mio "capitale" scende vertiginosamente, e non ho piu' una grande autonomia. Quindi entro massimo 6 mesi devo trovare una soluzione onorevole.

:preoccupato:

Link al commento
Condividi su altri siti

La pensione integrativa è il mio pensiero fisso. Il problema è che attualmente non so se riuscirei a tenere il passo coi versamenti.

per questo pensavo a costrutti alternativi come per esempio mettere qualcosina un po' per volta in un libretto postale o, se me lo consigliate, conto deposito o simili

Link al commento
Condividi su altri siti

Attualmente ritengo (parere personalissimo dettato da almeno 40 anni di esperienza con le banche italiane ed estere) ... che la soluzione migliore per risparmiare sia quella di mettere il denaro sotto la classica mattonella (o dentro il materasso a scelta).

Comunque NON IN UNA BANCA.

Se vuoi investire fallo nell'arte facendoti un po' di "cultura" in merito.

 beh, se hai esperienza in merito tenderei a fidarmi! la mattonella è una buona idea in effetti, ma davvero. sulle banche non sono informatissimo, le Poste mi sembravano una soluzione più "light"

Link al commento
Condividi su altri siti

se non lo hai già fatto, valuta di investire in una pensione integrativa, perché a meno che tu non sia ricco di famiglia, credimi, ne avrai bisogno.

;)

no, purtroppo non sono ricco di famiglia (cioè, nemmeno sotto un ponte, ma insomma non vorrei continuare a pesare oltremodo ecco)

Link al commento
Condividi su altri siti

Banca estera se serve, altrimenti una qualsiasi banca italiana.

Per far fruttare qualche soldo le banche non sono il posto adatto.

La pensione integrativa è un buon consiglio, ma il rendimento è lontano nel tempo.

sono d'accordo, il problema sta nel rendimento e nella costanza dei versamenti, tra l'altro. per un freeelance quest'ultimo può essere un problema non da poco

Link al commento
Condividi su altri siti

La pensione integrativa è il mio pensiero fisso. Il problema è che attualmente non so se riuscirei a tenere il passo coi versamenti.

per questo pensavo a costrutti alternativi come per esempio mettere qualcosina un po' per volta in un libretto postale o, se me lo consigliate, conto deposito o simili

 non so, ho visto il Libretto Smart con il tasso di rendimento all'1,50%, stavo pensando di prendere info all'ufficio postale

Link al commento
Condividi su altri siti

La mia esperienza...ho lasciato le banche "fisiche" e mi sono fatto un conto con Fineco...non guadagnerai niente sul conto, ma almeno NON ha costi!!! Se da li poi vuoi un consulente per investire 4 soldi, lo trovi... Io, ad esempio, ho un piano di accumulo dove "metto al sicuro i soldi" (...così non li spendo... :ghghgh: ) e li faccio fruttare un minimo...poi tocca a te scegliere quanto rischiare...   ;)  Con questa soluzione, in caso di bisogno, li hai quasi subito disponibili! Secondo me è un'ottimo compromesso!!!   ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

La mia esperienza...ho lasciato le banche "fisiche" e mi sono fatto un conto con Fineco...non guadagnerai niente sul conto, ma almeno NON ha costi!!! Se da li poi vuoi un consulente per investire 4 soldi, lo trovi... Io, ad esempio, ho un piano di accumulo dove "metto al sicuro i soldi" (...così non li spendo... :ghghgh: ) e li faccio fruttare un minimo...poi tocca a te scegliere quanto rischiare...   ;)  Con questa soluzione, in caso di bisogno, li hai quasi subito disponibili! Secondo me è un'ottimo compromesso!!!   ;)

 

beh credo che l'opzione dei conti online possa costituire una buona soluzione...vedo che molte banche fisiche si stanno organizzando per riprendere parte di quella clientela persa...! significa che funzionano bene: significa che volente o nolente il futuro anche dei nostri risparmi passa tutto o in parte dal web

Link al commento
Condividi su altri siti

 beh, se hai esperienza in merito tenderei a fidarmi! la mattonella è una buona idea in effetti, ma davvero. sulle banche non sono informatissimo, le Poste mi sembravano una soluzione più "light"

Banco Posta ... NEGATIVO ! .... E' stata una delle mie peggiori esperienze. Meglio, come ti hanno consigliato una banca online a zero costi. Nella realta' molte hanno costi "mascherati" ma se fai una ricerca ne puoi trovare 3 o 4 che veramente non costano nulla.

Ti consiglio comunque banche estere perche' quelle italiote sono negativissime. (sempre parere personalissimo)

E con questo non intendo fuga verso paradisi fiscali ma banche in nazioni dove lo stato non ti rapina con balzelli fantasiosi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Non é che il problema siano espressamente le banche italiane.

Le banche straniere che operano in Italia operano con offerte del tutto simili a quelle delle banche italiane e del tutto contrarie alle offerte nei paesi di appartenenza (ammesso e non concesso che ne esista uno, trattandosi di multinazionali).

Quindi per me ben vengano soluzioni in paradisi fiscali e/o in qualche modo tutelate, ammesso che ne valga la pena, perché è chiaro che sei hai un conto alle Barbados anche al più pirla delle fiamme gialle salta la mosca al naso e un controllino te lo fa.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

E investire in oro? L anno scorso stava sopra i 40€ al g, ora se non erro sta a 35, premesso che non mi intendo di investimenti di questo tipo, x voi è una cazzata?  Il mio ragionamento è questo, il prezzo era alto x invogliare i disperati impoveriti dalla nostra nazione e dalla nostra Europa a vendere, ora è calato, ma arriverà un altra ondata di disperati.... Poi le guerre, il terrorismo, salirà ben presto. 

PS non so come funziona di preciso, ma so che si può investire fisicamente in lingotti o certificati.... Ma come si può comprare oro? Banca? Zecca di stato?

 

Oppure le classiche assicurazioni decennali, ma vincolate

Link al commento
Condividi su altri siti

Non é che il problema siano espressamente le banche italiane.

Le banche straniere che operano in Italia operano con offerte del tutto simili a quelle delle banche italiane e del tutto contrarie alle offerte nei paesi di appartenenza (ammesso e non concesso che ne esista uno, trattandosi di multinazionali).

Quindi per me ben vengano soluzioni in paradisi fiscali e/o in qualche modo tutelate, ammesso che ne valga la pena, perché è chiaro che sei hai un conto alle Barbados anche al più pirla delle fiamme gialle salta la mosca al naso e un controllino te lo fa.

 se è legale, il conto all'estero in un paradiso fiscale ti risolve un sacco di problemi, soprattutto per la pressione fiscale italiana: scommetto che dopo la caduta del segreto bancario, dei capitali che si muoveranno dalla Svizzera in Italia non ne passerà nemmeno mezzo. Chiaro, parliamo di cose legali, ci mancherebbe.

Link al commento
Condividi su altri siti

E investire in oro? L anno scorso stava sopra i 40€ al g, ora se non erro sta a 35, premesso che non mi intendo di investimenti di questo tipo, x voi è una cazzata?  Il mio ragionamento è questo, il prezzo era alto x invogliare i disperati impoveriti dalla nostra nazione e dalla nostra Europa a vendere, ora è calato, ma arriverà un altra ondata di disperati.... Poi le guerre, il terrorismo, salirà ben presto. 

PS non so come funziona di preciso, ma so che si può investire fisicamente in lingotti o certificati.... Ma come si può comprare oro? Banca? Zecca di stato?

 

Oppure le classiche assicurazioni decennali, ma vincolate

 

ammetto di non essere esperto di questo aspetto, conosco meglio conti e libretti, ma posso informarmi

Link al commento
Condividi su altri siti

Fineco non ha alcun costo, questo è un dato di fatto!...per investire in oro bisognerebbe avere un capitale, prima...   :D

 

Se si vuole iniziare a risparmiare, magari investendo e guadagnando qualcosa, secondo me ovviamente, conviene investire in questi PAC (piani di accumulo)... Ad esempio uno dei miei è questo: 

 

http://www.morningstar.it/it/funds/snapshot/snapshot.aspx?id=F00000M8XB

 

...ha un rischio moderato, ma un bel "tiro"...   :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Considera che queste cose sono delicate e io NON ho ancora iniziato a risparmiare...quindi magari rivolgiti a chi lo ha già fatto e ha avuto una buona esperienza...

 

In genere un buon modo di risparmiare è quello di diversificare, non esiste solo un metodo ma si puo' mettere una percentuale di risparmi in cose diverse, tra cui:

 

 - Oro, non gioielli ma al grammo e poi in cassetta di sicurezza. L'oro aumenta sistematicamente sempre ( e pure quando si è abbassato dopo è aumentato ancora più ferocemente), un 10-20 % dei risparmi

 - Buoni del tesoro, chiaramente non italiani! Magari quelli svizzeri in valuta estera, quindi Franchi svizzeri (soprattutto ora che il Franco si è sganciato dall'Euro)

 - Il mattone, cioè immobili. Un garage a Milano (o in grandi città) e poi affittato...? I garage hanno minima manutenzione e massima resa...

-  Altri che non mi vengono in mente

 

In genere comunque la chiave è diversificare, se va male una cosa (anche momentaneamente) puoi permetterti di aspettare o perdere qualcosina.

Sono invece molto scettico su pensioni integrative, forex, investimenti azionari spinti...rendimenti iperbolici a rischi molto alti: o guadagni miserie iper-tassate o perdi tutto.

Diverso il discorso di certe multinazionali che offrono piani di risparmio ai PROPRI dipendenti chiedendo un investimento ma integrando con azioni gratuite, dividendi e caricandosi l'onere delle tasse. Se lavori in uno di questi ambienti potrebbe non essere male

Link al commento
Condividi su altri siti

I capitali dalla Svizzera han cominciato a muoversi prima della crisi (di chi già sapeva) e appena gli yankee han cominciato a far sul serio coi riciclatori di denaro tutti bon ton che facevano i banchieri in cioccolandia.

Non credo esista uno così pirla da aspettare l'ultimo momento utile, visto che lo stanno annunciando da anni.

L'oro, notizia di ieri, sta subendo un'inchiesta mica da ridere sul pilotaggio occulto del suo mercato.

Salteranno teste.

Poi che l'evasione e l'elusione sopravviveranno a questa notte dai lunghi coltelli è scontato, fu cosi anche per il giro di vite sugli hacker dei primi '90

 

Link al commento
Condividi su altri siti

E investire in oro? L anno scorso stava sopra i 40€ al g, ora se non erro sta a 35, premesso che non mi intendo di investimenti di questo tipo, x voi è una cazzata?  Il mio ragionamento è questo, il prezzo era alto x invogliare i disperati impoveriti dalla nostra nazione e dalla nostra Europa a vendere, ora è calato, ma arriverà un altra ondata di disperati.... Poi le guerre, il terrorismo, salirà ben presto. 

PS non so come funziona di preciso, ma so che si può investire fisicamente in lingotti o certificati.... Ma come si può comprare oro? Banca? Zecca di stato?

 

Oppure le classiche assicurazioni decennali, ma vincolate

gli investimenti in oro rendono se tenuti parecchi anni, almeno 20 o 25.

io 10 anni fa ne presi un chilo a 11€ al grammo. poi mi è andata di lusso con la crisi. 

dimenticavo, non ti porti a casa una chilata d'oro, e nemmeno lo tieni in una cassetta di sicurezza che ti costa dei soldi anche se non te lo vieta nessuno, hai un certificato.

in alternativa puoi investire in monete d'oro, tipo sterline. costano di più ma salgono più di valore, ovviamente sempre dopo parecchi anni.

Link al commento
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy