Vai al contenuto

Dark Mode

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS







Cosa vi ha spinto ad acquistare un Mac?


Recommended Posts

Quello che pensava Steve Jobs.

Se compri un iPhone, comprerai un Mac.

 

In effetti, questa è la 'strada' che io ho seguito: iPhone (dietro suggerimento di un amico e collega), poi Mac (passando per un iPad regalatomi per un compleanno). Se non avessi provato iOS, non credo mi sarei 'avventurato' nella prova di OS X; in fondo - pur penando le pene dell'inferno - uno può continuare ad usare Win, se lo ha sempre fatto.

MacBook Pro Retina 2.6 GHz 8GB SSD 256GBiPhone XS 64GB Space Gray, iPod touch 7ª generazione (PRODUCT)Red, Sony a6400"La vita è quel che ti succede mentre tu sei impegnato a fare altri progetti"

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E come mai tutta questa avversione verso i melafonini??

Samsung GalaxyIII S ad esempio. 170 euro in offerta  e  va molto molto bene. Fino al 4S-5 ci si poteva stare, ora è un furto tecnologico piu' che di prezzo che comunque è fuori misura per me, almeno facesse l'espresso. Un iPad ha molto piu' senso, è il miglior tablet esistente. I tablet Android fanno pena. ne ho provati 4.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io mi sono spinto verso un mac perchè non trovavo una valida alternativa win sui 13". O meglio, le uniche alternative avevano prezzi alti, paragonabili ai mac(a meno di 800€ non ho trovato niente). Inoltre c'erano piccole cose che non mi facevano impazzire, come il truckpad molto piccolo. Alla fine ho trovano in offerta il mio macbook pro a meno di mille euro, e quindi...eccomi qui  :DD

Mi piacerebbe anche passare ad iphone per via della compatibilità con mac(trovarsi immagini, dati ecc su tutti i dispositivi senza dover usare applicazioni esterne), e android non mi fa impazzire come sistema. Peccato che ora per le mie tasche il prezzo sia troppo alto. Magari in momenti migliori ci penserò :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io mi sono spinto verso un mac perchè non trovavo una valida alternativa win sui 13". O meglio, le uniche alternative avevano prezzi alti, paragonabili ai mac(a meno di 800€ non ho trovato niente). Inoltre c'erano piccole cose che non mi facevano impazzire, come il truckpad molto piccolo. Alla fine ho trovano in offerta il mio macbook pro a meno di mille euro, e quindi...eccomi qui  :DD

Mi piacerebbe anche passare ad iphone per via della compatibilità con mac(trovarsi immagini, dati ecc su tutti i dispositivi senza dover usare applicazioni esterne), e android non mi fa impazzire come sistema. Peccato che ora per le mie tasche il prezzo sia troppo alto. Magari in momenti migliori ci penserò :)

Ti garantisco che il peggior telefono, che mi tocca usare per lavoro, in assoluto è il BB. Per modificare le impostazioni devi sbatterci dentro password e passare dal programma su pc. Se fai il reset ti chiede password e connessione wi fi obbligatoria. Lo  definiscono il top per lavoro, ma è una c.........a pazzesca e costa anche parecchio. Oramai con le tecnologie che ci sono mi domando a che serve una rete aziendale. Per leggere le mail di lavoro?  Peraltro la mia rete non è neppure crittografata, infatti entrano almeno una 20na di spam al giorno. :facepalm::rolleyes:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dopo anni senza computer (vic 20 e 64, philips vg 8020, ma ero un bambino, anni 80), inizia poi a lavorare da mio padre dove c'era un mac lc3 (ben 20mhz di pura potenza se nn erro, senza cooprocessore matematico), era il 93 e da allora mai conosciuti altri computers, nonostante da ragazzino patissi l'assenza di giochi (specialmente i manageriali del calcio), mentre gli amichetti con i pc avevano centinaia di titoli, xò meglio così, ho passato molto tempo all'aria aperta, comunque il computer in casa l'ho portato solo nel 2005, altrimenti solo al lavoro dove ne ho cambiati a decine :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Samsung GalaxyIII S ad esempio. 170 euro in offerta  e  va molto molto bene. Fino al 4S-5 ci si poteva stare, ora è un furto tecnologico piu' che di prezzo che comunque è fuori misura per me, almeno facesse l'espresso. Un iPad ha molto piu' senso, è il miglior tablet esistente. I tablet Android fanno pena. ne ho provati 4.

dipende cosa ci devi fare, io il tablet lo uso principalmente a letto o quando sto in bagno :) per navigare  ho scelto un tablet di 5a categoria, android, dual core, hdmi, 10 pollici a 95 euro ed onestamente per il mio uso è più che sufficiente, nn si può generalizzare, certo è ovvio che un ipad sia migliore, nessuno lo mette in discussione :)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prestigio nel marchio e status symbol? No. Apple neanche la conoscevo, e venivo da un ambiente dove la odiavano a priori (scuola informatica).

Estetica del prodotto? Secondariamente ma sì, l'estetica mi ha colpito... tuttavia molti ultraportatili con windows avevano un'ottima estetica quando ho scelto il macbook pro retina 15'' 2012... alcuni mi piacevano anche di più.

Macchine migliori per molti aspetti a Windows? ( antivirus non necessario, velocità, performanza dei modelli Top rispetto a windows di pari costo ma che diventano obsoleti piu' in fretta) Diciamo più che altro nessuna alternativa in ambito Windows.... Ho provato a cercare un ultra-portatile da 2 Kg, 15'', con solo SSD montato di default, un buono schermo (almeno full hd), usb 3.0, scheda grafica discreta, cpu di ultima generazione 4-core i7. Ma l'unico che avevo trovato non veniva venduto in italia e costava più del Macbook pro retina 15'' 2012.

Alto valore dell'usato? Non molto, non credo che avrò voglia e cuore di venderlo mai... se però si rompesse in maniera definitiva e trovassi l'occasione di venderlo di sicuro sarei felice di poterlo vendere e non buttare in discarica... anche solo darlo ad apple con il programma di riciclo.

Fascino della mela accesa quando entra in casa un amico/a? No, anche gli alienware fanno un'ottima figura, non è questo.

Prestigio quando si viaggia, ad esempio in treno, e tutti lo vedono? più che prestigio comodità... visto che è sottile per essere un 15'' sta in qualsiasi tavolino anche i più stretti.

 

Aggiungo:

batteria, sistema operativo unix (provenivo da linux, non sarebbe stato semplice riabituarmi a windows), tastiera retroilluminata, caricatore a calamita, silenziosità a pieno carico, touchpad.

 

Infine il motivo che mi ha davvero avvicinato al mondo mac (come ho detto prima odiavo la apple senza conoscerla):

ho dovuto per un periodo usare Unity3d su windows perchè con wine non funzionava e per linux non esiste. ho scoperto che per mac esisteva unity3d e che funzionava molto meglio in quest'ultimo guardando dei tutorial. per questo ho deciso di informarmi su mac e ho sfatato tutti i "miti" degli anti-apple uno ad uno...

 

PS. visto che si parla anche di iOS.

Sono passato a iOS per svilupparci sopra. Prima ho preso un ipod touch 5g (che adoro come design e leggerezza) poi ho preso anche l'iphone 5s.

iOS non mi piace quanto OSX ma è comunque un ottimo sistema.

Ho deciso di orientarmi sul 5S perchè è un ottimo dispositivo ancora oggi, in ambito android di 64 bit con android a 64 bit ancora non ne sono usciti (usciranno a breve) quindi in pratica prendendo il 5S ho preso un top gamma attualissimo ma ad un prezzo inferiore a qualsiasi top gamma android nuovo a 32 bit.

Naturalmente posso switchare al contrario quando mi pare in ambito mobile... in ambito desktop ho imparato a virtualizzare osx su windows perchè non credo che sopporterei mai di separarmi dal mio sistema operativo preferito... osx lo adoro XD.

Modificato da Lief
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo che anni fa avere un mac era una questione di prestigio, insomma faceva alla page. Inoltre era veramente di nicchia e tutti rimanevano impressionati. Il sistema operativo era imbattibile rispetto a Windows, basato credo su sistema simile a linux. Purtroppo mancavano tanti programmi sia gratuiti che a pagamento che si trovano ora. La batteria sul bianco durava abbastanza, su un portatile win non durava nulla

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo che anni fa avere un mac era una questione di prestigio, insomma faceva alla page. Inoltre era veramente di nicchia e tutti rimanevano impressionati. Il sistema operativo era imbattibile rispetto a Windows, basato credo su sistema simile a linux. Purtroppo mancavano tanti programmi sia gratuiti che a pagamento che si trovano ora. La batteria sul bianco durava abbastanza, su un portatile win non durava nulla

Quando si è nuovi in un forum , non è obbligatorio , ma è di buona educazione presentarsi nell'apposita sezione ...
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando si è nuovi in un forum , non è obbligatorio , ma è di buona educazione presentarsi nell'apposita sezione ...

Mi presenterò, è educato certamente. Però alla fine si dicono le stesse cose, sono nuovo del Forum, uso Mac da 10 anni. Il forum è fatto bene ecc. ecc. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magari avrò già risposto ... nel 1990, già avevo iniziato a lavorare con un Mac da qualche mese, per avere a disposizione un CAD tridimensionale (un "software verticale") non esisteva altro che RadarCH su Mac, ora ArchiCAD.

All'epoca i PC 286 (credo), il DOS, Windows 3 (credo) ed AutoCAD non erano nemmeno un'alternativa da prendere in esame se si voleva lavorare seriamente ... a patto di avere quel minimo di conoscenze per non farsi infinocchiare dal mondo Microsoft ... di cui però Word ed Excel erano comunque indispensabili per comunicare con "l'altro mondo" (sulle £ 700.000 l'uno :-o ).

Un geloso introverso schivo ed abbottonato ... in libera uscita :-o                                   Backup SEMPRE!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diciamo che ho acquistato il primo Mac "per prova", tutti dicevano che andava meglio, non si impallava, ecc ecc

 

Quindi nel 2007 ho acquistato il Macbook (il bianchino  :love:  ) e da lì è stata la svolta, non tornerei più indietro  :ghghgh:

 

Devo dire che anche il Mac si impalla ogni tanto, o ha dei piccoli bug, ma mai in confronto a Windows, inoltre come già specificato non ci sono migliaia di aggiornamenti da installare costantemente

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fino a due anni e pochi mesi fa avevo un Wind da 2.500 euro circa. Nonostante fosse un top per scheda grafica e memoria dedicta si impallava ed era lentissimo in risposta. Con l'MBpro 15" upgradato la velocità Ã¨ sorprendente, non si impalla, non necessita di assurdità come antivirus, si basa su Kernel  che dovrebbe essere una derivazione di Ubuntu. Non ha file di registro che rendono il SO pesante e su Wind, anche 8.1 si attaccano come sanguisughe ovunque. E' molto intuitivo da usare e semplice da configurare. Se solo si pensi che per Wind 8.1, per modificare qualcosa bisogna entrare in pannello di controllo dove si trovano una trentina di icone con menu' a tendina, ovvero un SO che innervosisce e basta. I programmi di pulizia per Mac sono velocissimi: provate un Reevounistaller per Wind e poi spiegatemi perchè per eliminare totalmente anche un programmino da pochi MB impiega anche 10 minuti in quanto troveremo file di registro ovunque. Alla malora Wind.

Non importa se moriremo domani o tra 50 anni. Importa vivere intensamente ogni attimo della nostra vita non adagiandosi mai sul risultato raggiunto oggi perchè domani "oggi" è gia passato. Lottiamo per non adeguarci me per trovare il meglio per noi stessi.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per comodità e per il senso di stabilità e concretezza generale che da il software.

Macbook Pro 13" Mid 2012, i5 2.5 GHz, 8 Gb Ram Kingston HyperX PnP, Crucial MX200 120 GB SSD.

Macbook Bianco Mid 2009, C2D 2.13 GHz, 4 Gb Ram Kingston, Kingston V300 120 GB SSD.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo