Vai al contenuto





giorgiofiore12

Dott. Abbiati - Milano

Recommended Posts

Si parla e discute spesso di medicina alternativa e non chimica. Vi presento una persona che ritengo un genio nel suo campo.

Formato europeo per il curriculum vitae

 

 

 

 

Informazioni personali

 

Nome

 

Ezio Maria Roberto ABBIATI

 

[cut]

 

Nazionalità

 

Italiana

 

 

Esperienza lavorativa

 

                 

 

Consulente tecnico-scientifico per industrie specializzate nella produzione di alimenti differenziati e Fitoterapici

 

 

Formatore professionale esperto in Fitoterapia ed alimentazione specializzata

 

 

Ricerca scientifica

 

1981-1989: Consulente per la prima Società Italiana importatrice di Fitoterapici: Dietavigor Srl

                    ed AZ Italiana Srl

1990-1991: Consulente tecnico-scientifico per A.I.D. (Agricolture Industrial Developpement) di

                    Catania – Progetto ORANFRESH

1992-2001: Consulente tecnico-scientifico per il Gruppo Laboratoires Fenioux France –

                    Chateauroux (France) con appoggio alla filiale italiana.

2002-2009: Consulente tecnico-scientifico per le Società del Gruppo CEPRA Srl (Phytomed ,

                    Phytoitalia) in collaborazione con il Gruppo Fenioux e Vallée (Francia)

 

ISTRUZIONE  E  FORMAZIONE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tirocinii

 

 

 

Pubblicazioni

 

              Maturità presso Liceo Scientifico Leone XIII - Milano

1982/83 Laurea in Economia Aziendale – specializzazione Marketing

              presso Università Luigi Bocconi di Milano. Tesi di ricerca sugli Alimenti differenziati

              e sui dietetici in Europa. Relatore: Magnifico Rettore Prof. Luigi Guatri

1988/89 Laurea in Medicina e Chirurgia – specializzazione in Endocrinologia

               presso Università di Parigi XIII

1987/90 Specializzazione in Fitoterapia con i Prof. Dr. Moatti e Dr. Cornau  a Parigi

-        Corsi di alimentazione differenziata con il Dr. Yves Donadieu della Faculté de

                Medicine de Paris – Saint Paul de Vence (Francia)

-        Studi con il Prof. Heinz Schilscher della Facoltà di Farmacologia di Stuttgard –

                Idrosolubilità del Propoli) – 1990 – presso Fink (Gruppo Beecham) Herrenberg.

-         Studi in Fitoterapia e Idrofangotermoterapia presso le scuole di formazione Kneipp

                di Wurtzburg e Bad-Worishofen – 1989.

             

               Ets. Propolis France, Gruppo Klein – Strasburgo 1984/85

               Super Diet – Denain 1985

               Fink-Herrenberg (Gruppo Beecham) 1986

 

A fine studi: 15 opere di Fitoterapia applicata suddivise per apparati

 

 

 

Capacità e competenze personali

 

 

Madrelingua

 

Italiana

 

Altre lingue

 

 

 

FRANCESE, INGLESE

• Capacità di lettura

 

ottima

• Capacità di scrittura

 

ottima

• Capacità di espressione orale

 

ottima

 

   attivita’ di docente

 

 

 

 

 

 

 

ATTIVITA’ CONGRESSUALI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1996-99  Docente per l’Accademia di Scienze Igienistiche Galileo Galilei – Trento

2005-07  Docente per Scuola Kinesiologia IKSEN in Fitoterapia

2007-09  Docente per la Scuola MIHR di Milano

2002-05  Responsabile per l’accreditamento di corsi ECM organizzati sia da Laboratoires

                Fenioux Italia che da Phytomed Italia Srl, in qualità di Provider.

                Relatore nell’ambito di corsi di Fitoterapia ECM organizzati dal Provider EUREKA di

                Milano, con il Docente di Fitoterapia Dr.Marc Jacquemin della Facoltà di Medicina di

                Parigi “Leonardo da Vinciâ€.

 

1990 Congressi a Milano (Hilton), Taormina , Bari (Jolly Hotel), Roma (Hilton), con il Dr. Yves

         Donadieu sul tema “L’uso degli alimenti differenziati: Propoli, Pappa Reale, Semi di Lino,

         Radis Noir per il mantenimento dello stato di salute. Sponsor  Dietavigor – Milano.

1996 Pavia

         Presidente della sessione “Hepatic Failure and non conventional medicineâ€

         Fondazione Maugeri IRCCS – Progetto Europeo CostB4

2000 Milano

         Sindromi invernali, problemi delle vie respiratorie ed alterazioni della circolazione secondo

         la concezione e l’osservazione iridologica e naturoigienistica – Patronato della Provincia di

         Milano

2000-06 Relatore di riferimento in Fitoterapia in 4 Congressi internazionali (Djerba, Hyeres,

         Bruxelles, Riccione) e Relatore in 22 Seminari per Medici e Farmacisti tenutisi in Italia. I

         Congressi di Djerba e Hyeres sono accreditati ECM.

2007 Seminario “Fitoterapia e problemi ginecologici†presso il Centro S.Chiara di Trento

2008-09 Corsi di formazione in varie località italiane come esperto di Fitoterapia applicata,

          nonché docente di Morfopsicologia nei corsi annuali Phytomed – scuola di formazione  

          provider ECM  a Midoun (Djerba – Tunisia)

 

 

           

HOBBY, INTERESSI

 

Musica, cucina, viaggi

 

.

 

 

 

Patente

 

Patente B

Patente nautica

Modificato da pix.

Non importa se moriremo domani o tra 50 anni. Importa vivere intensamente ogni attimo della nostra vita non adagiandosi mai sul risultato raggiunto oggi perchè domani "oggi" è gia passato. Lottiamo per non adeguarci me per trovare il meglio per noi stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Così, senza sapere nulla, quel cv non mi sembra granchè 


Lancer Evo IX

You know you drive an Evo...when driving is no longer getting from point a to point b, but rather an recreational activity.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Alcune parti del testo di questo topic sono state rimosse in conformità alle norme del regolamento (punto 3).

Per maggiori informazioni:

An  a tuesday keeps the doctor away.

proud member of < noi finti professionisti > club - tessera 044

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

[emoji47]

:facepalm:


 Se domandare è lecito - e rispondere è cortesia - allora ringraziare è d'obbligo! ï£¿

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, ma ancora dovete capire che il miglior modo per evitare che si "trolli" è ignorare il tutto? É così anche col bullismo, psicologico o meno. Se mostri totale indifferenza, primo o poi si stancherà...


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, ma ancora dovete capire che il miglior modo per evitare che si "trolli" è ignorare il tutto? É così anche col bullismo, psicologico o meno. Se mostri totale indifferenza, primo o poi si stancherà...

Poi spiego il significato del mio  post .Non è che tu soffra di qulache mania persecutoria in quanto vedi troll ovunque?  Anch'io ho visto i Troll ma nel Signore degli Anelli. Se non sei abituato alla mia impostazione mentale ed al modo di propormi o ti ci abituerai o mi ignorererai, per me non cambia assolutamente nulla. Ciao e stammi bene e cerca di curare la persona introversa che è in te.

Modificato da giorgiofiore12

Non importa se moriremo domani o tra 50 anni. Importa vivere intensamente ogni attimo della nostra vita non adagiandosi mai sul risultato raggiunto oggi perchè domani "oggi" è gia passato. Lottiamo per non adeguarci me per trovare il meglio per noi stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Significato del mio Post.

Le patologie piu' comuni sia maschili che femminili vengono risolte da un medico che può essere o dibase o specialista. Detto medico prescrive un farmaco chimico con decine di controindicazioni ma il punto non è questo, il punto è che per esempio se una donna è in pre- menopausa o menopausa il ginecologo prescrive estrogeni cosi' le cd. vampate di calore diminuiscono, l'umore migliora ecc.  Il punto è che nella donna, tanto per portare avanti il citato esempio, il progesterone ( ormone maschile) si trova nelle ghiandole surrenali, ma rimane li fermo finchè il corpo non entra in menopausa. Quindi attivato il progesterone si ha un intervento naturale sulla menopausa e non vi sarebbe alcun bisogno di farmaci chimici che vanno ad influire sul fegato, reni, pancreas e osteoporosi con i loro legami chimici. Il punto è che uno specialista vede quindi il pezzetto del suo orticello e difficilmente riesce a fare un collegamento logico tra organo e organo e quindi il suo obbiettivo è quello di cercare di guarire chimicamente quell'organo "malato" senza preoccuparsi delle conseguenze su altri organi. solo perchè vuol fare come la bomba intelligente, anche se di intelligente vi è ben poco. Logicamente non si può e non si deve lasciare il paziente in sofferenza ed in attesa ma senza ricorrere alla chimica. La chimica ha senso solo in poche patologie come ad esempio tumori,, il resto è merda che arricchisce le case farmaceutiche ed i medici ricevono a fine anno viaggi premio camuffati da conferenze a Cuba, oppure regalucci..

Compito di un biologo con le palle ( Abbiati visita in Italia vicino a Brescia  per poco piu' di 50 euro, una sua visita può duare anche un paio d'ore) è quello di mettere in collegamento tutti gli organi coinvolti e di prescrivere una terapia mirata a base di componenti naturali estratti da piante o da alghe marine. Fare un percorso serio in fitoterafia  non è una passeggiata,non è come la fitoterapia da banco che vendono in farmacia, bisogna essere seguiti da un biologo che ami il suo mestiere e non lo faciia tanto per fare; anche qui di buffoni e venditori di fumo ve ne sono tanti e troppi.Naturalmente gli estratti debbono essere preparati in dosaggio pro paziente da laboratori specializzati e non da stregoni.Certo la chimica agisce subito, le piante agiscono piu' lentamente ma assicurano equilibrio. Abbiati è un biologo di fama europea, un medico anche specialista è uno scribacchino di ricette e tale rimarrà fino alla pensione per il MIE esperienze. Ho molto rispetto per i chirurghi ma non per  la stragrande maggiornza dei medici. Sono troppo ottusi nella loro specializzazione. Da ciò nasce la necessità dei famosi "consulti" ovvero un confronto tra medici di cui uno sa tutto sul fegato ma non sa una mazza sulla prostrata dove vengono elucubrate teorie  ed alla fine si esce con: proviamo intanto con questo farmaco e con questo dosaggio. Proviamo??? Significa che non sono neppure sicuri di tutta la loro scienza.  E vai quindi di chimica ed il paziente diventa una cavia.

Tutto qui. La nostra salute è importante ma ci affidiamo assai spesso nelle mani sbagliate. Ovviamente le industrie del farmaco fanno e faranno di tutto per denigrare e discriminare la medicina alternativa. A me non interessa minimamente e vado avanti con le mie convinzioni supportate da risultati eccellenti per quanto mi riguarda. Non voglio convincere nessuno perchè voi non siete ne miei amici, ne parenti ne conoscenti; siete forumer al mio pari in questa sede. Se la cosa interessa può essere lo spunto per una discussione diversa, se non interessa non è che me ne freghi piu' di tanto. Vi saranno degli errori/orrori espositivi. Non sono un medico ma l'importante è capirne il concetto di sostanza e non di forma.

Modificato da giorgiofiore12

Non importa se moriremo domani o tra 50 anni. Importa vivere intensamente ogni attimo della nostra vita non adagiandosi mai sul risultato raggiunto oggi perchè domani "oggi" è gia passato. Lottiamo per non adeguarci me per trovare il meglio per noi stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma più che altro, su cosa si discute? nn trovo senso in questa discussione, se ce l'ha e nn l'ho capito illuminatemi :)

Sotto ti ho illuminato, ma non sono una lampadina :)


Non importa se moriremo domani o tra 50 anni. Importa vivere intensamente ogni attimo della nostra vita non adagiandosi mai sul risultato raggiunto oggi perchè domani "oggi" è gia passato. Lottiamo per non adeguarci me per trovare il meglio per noi stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poi spiego il significato del mio  post .Non è che tu soffra di qulache mania persecutoria in quanto vedi troll ovunque?  Anch'io ho visto i Troll ma nel Signore degli Anelli. Se non sei abituato alla mia impostazione mentale ed al modo di propormi o ti ci abituerai o mi ignorererai, per me non cambia assolutamente nulla. Ciao e stammi bene e cerca di curare la persona introversa che è in te.

 

Ma non mi interessa, guarda non leggo nemmeno quello che hai scritto.


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:gira:

 

Domanda: come mai, se la chimica farmacologica fa così male, la vita media si è allungata così tanto negli ultimi 100 anni?

Mio fratello soffre di sinovite pigmentosa villonodulare all'anca e praticamente non riesce più a camminare senza antinfiammatori (in attesa dell'operazione chirurgica).  

Dice che con qualche decotto di erbe naturali si risolve tutto?

 

I vaccini fanno male? Perché la polio è stata sconfitta grazie alla chimica farmaceutica, grazie ad un medico che nemmeno ha brevettato la formula per rendere più veloce la diffusione del vaccino. 

Tanti bambini non sono diventati storpi grazie a questo, ma forse sarebbe bastate un po' di erbe naturali in più.

 

Lei è anche psicologa per capire che una persona è introversa solo per due righe scritte online? O forse il suo essere più vicina alla natura ed avere una mentalità aperta le permette di giudicare gli altri con tanta facilità?

 

Detto questo, rispetto la sua opinione, ma non spali merda su un settore che ogni giorno salva milioni di vite.

Modificato da lughi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:gira:

 

Domanda: come mai, se la chimica farmacologica fa così male, la vita media si è allungata così tanto negli ultimi 100 anni?

Mio fratello soffre di sinovite pigmentosa villonodulare all'anca e praticamente non riesce più a camminare senza antinfiammatori (in attesa dell'operazione chirurgica).  

Dice che con qualche decotto di erbe naturali si risolve tutto?

 

I vaccini fanno male? Perché la polio è stata sconfitta grazie alla chimica farmaceutica, grazie ad un medico che nemmeno ha brevettato la formula per rendere più veloce la diffusione del vaccino. 

Tanti bambini non sono diventati storpi grazie a questo, ma forse sarebbe bastate un po' di erbe naturali in più.

 

Lei è anche psicologa per capire che una persona è introversa solo per due righe scritte online? O forse il suo essere più vicina alla natura ed avere una mentalità aperta le permette di giudicare gli altri con tanta facilità?

 

Detto questo, rispetto la sua opinione, ma non spali merda su un settore che ogni giorno salva milioni di vite.

Benissimo, malattie come poliomelite, tumore ecc. non si risolvono con la fitoterapia e qui non c'è dubbio.

Io spalo merda su questo:

Sono ansioso?

No problem c'è il Lexotan

Sono depresso?

No problem c'è Lo Xanax

Dormo poco?

No problem c'è il Tavor

 

Lexotan e Xanax e Tavor sono benzodizeprine che inibiscono i nostri neuroni, hanno decine di controindicazioni, ma sono la soluzione farmacologica chimica piu' semplice immediata e che fa fatturare le case farmaceutiche bilioni di euro o dollari, non solo, se presi a lungo danno dipendenza.

Nessun medico che ho conosciuto vede la causa ma pensa al rimedio chimico.

Il nostro corpo è un equilibrio perfetto finchè non viene alterato da una patologia che non deve essere per forza poliomelite o tumore ma rendiamoci conto che l'insonnia, ad esempio, copre il 20% della popolazione mondiale, poi diventa cronica ecc.

L'equilibrio non può essere ripristinato con un farmaco di sintesi e penso ciò sia chiaro per tutti; tuttavia è comodo perchè non implica particolari sforzi.

 

Vi sono persone che soffrono di mal di testa cronico ma nessuno prescrive loro il principio attivo della Mariujana. Quindi farmaci, ricoveri ospedalieri ecc. Il paziente ne esce e gli ritorna il mal di testa. E' cura o merda questa.

 

Mi risponda lei


Non importa se moriremo domani o tra 50 anni. Importa vivere intensamente ogni attimo della nostra vita non adagiandosi mai sul risultato raggiunto oggi perchè domani "oggi" è gia passato. Lottiamo per non adeguarci me per trovare il meglio per noi stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benissimo, malattie come poliomelite, tumore ecc. non si risolvono con la fitoterapia e qui non c'è dubbio.

Io spalo merda su questo:

Sono ansioso?

No problem c'è il Lexotan

Sono depresso?

No problem c'è Lo Xanax

Dormo poco?

No problem c'è il Tavor

 

Lexotan e Xanax e Tavor sono benzodizeprine che inibiscono i nostri neuroni, hanno decine di controindicazioni, ma sono la soluzione farmacologica chimica piu' semplice immediata e che fa fatturare le case farmaceutiche bilioni di euro o dollari, non solo, se presi a lungo danno dipendenza.

Nessun medico che ho conosciuto vede la causa ma pensa al rimedio chimico.

Il nostro corpo è un equilibrio perfetto finchè non viene alterato da una patologia che non deve essere per forza poliomelite o tumore ma rendiamoci conto che l'insonnia, ad esempio, copre il 20% della popolazione mondiale, poi diventa cronica ecc.

L'equilibrio non può essere ripristinato con un farmaco di sintesi e penso ciò sia chiaro per tutti; tuttavia è comodo perchè non implica particolari sforzi.

 

Vi sono persone che soffrono di mal di testa cronico ma nessuno prescrive loro il principio attivo della Mariujana. Quindi farmaci, ricoveri ospedalieri ecc. Il paziente ne esce e gli ritorna il mal di testa. E' cura o merda questa.

 

Mi risponda lei

 

Concordo sull'abuso della prescrizione medica, ma questo non vuol dire che la medicina sia il male.

In questo caso sono i medici compiacenti con le case farmaceutiche il male, ma lexotan e xanax hanno aiutato un sacco di persone come cura coadiuvante per terapie ben più gravi della semplice insonnia.

John Nash, premio Nobel per l'economia, è riuscito a convivere con la sua schizofrenia grazie a questi farmaci, e come lui tanti altri malati. 

Modificato da lughi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma carissimo ed illustrissimo dott.ing.d.m.f giuliofiore e metta il numero che le pare....perchè questa pubblicità?

si tratta di un suo parente?

Nessun legame di parentela ne di amicizia o quant'altro. Il fatto è semplice le masse secondo Noam Chomsky vengono dominate dai centri di potere e tenute nell'ignoranza perchè ciò fa comodo ai centri di potere, dell'industria farmacologigica ecc. Io sono Giorgio Fiore anonimo e sconosciuto. Chomsky viene studiato il tutto il mondo.


Non importa se moriremo domani o tra 50 anni. Importa vivere intensamente ogni attimo della nostra vita non adagiandosi mai sul risultato raggiunto oggi perchè domani "oggi" è gia passato. Lottiamo per non adeguarci me per trovare il meglio per noi stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessun legame di parentela ne di amicizia o quant'altro. Il fatto è semplice le masse secondo Noam Chomsky vengono dominate dai centri di potere e tenute nell'ignoranza perchè ciò fa comodo ai centri di potere, dell'industria farmacologigica ecc. Io sono Giorgio Fiore anonimo e sconosciuto. Chomsky viene studiato il tutto il mondo.

si e ha scoperto l'acqua calda.

  • Love 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo sull'abuso della prescrizione medica, ma questo non vuol dire che la medicina sia il male.

In questo caso sono i medici compiacenti con le case farmaceutiche il male, ma lexotan e xanax hanno aiutato un sacco di persone come cura coadiuvante per terapie ben più gravi della semplice insonnia.

John Nash, premio Nobel per l'economia, è riuscito a convivere con la sua schizofrenia grazie a questi farmaci, e come lui tanti altri malati. 

La schizofrenia purtroppo non è curabile con la fitoterapia, magari lo fosse. Però assicuro su mia esperienza personale che 10 anni fa improvvisamente mi erano venuti attacchi di panico improvvisi ed incontrollabili. Cura? Lexotan.

Poi ho conosciuto un altro tipo di medicina, certo la cura è piu' lunga e  per un certo periodo mi sono dovuto abituare a vivere con gli attacchi; il Lexotan li faceva passare subito ma mi annebiava cervello e libido. Ci sono voluti 6/7 mesi ma dopo sono stato bene.


Non importa se moriremo domani o tra 50 anni. Importa vivere intensamente ogni attimo della nostra vita non adagiandosi mai sul risultato raggiunto oggi perchè domani "oggi" è gia passato. Lottiamo per non adeguarci me per trovare il meglio per noi stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si e ha scoperto l'acqua calda.

Già  penso che non sarà mai all' altezza del tuo livello.


Non importa se moriremo domani o tra 50 anni. Importa vivere intensamente ogni attimo della nostra vita non adagiandosi mai sul risultato raggiunto oggi perchè domani "oggi" è gia passato. Lottiamo per non adeguarci me per trovare il meglio per noi stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La schizofrenia purtroppo non è curabile con la fitoterapia, magari lo fosse. Però assicuro su mia esperienza personale che 10 anni fa improvvisamente mi erano venuti attacchi di panico improvvisi ed incontrollabili. Cura? Lexotan.

Poi ho conosciuto un altro tipo di medicina, certo la cura è piu' lunga e  per un certo periodo mi sono dovuto abituare a vivere con gli attacchi; il Lexotan li faceva passare subito ma mi annebiava cervello e libido. Ci sono voluti 6/7 mesi ma dopo sono stato bene.

 

Ma è normale che se vado da un medico e gli dico che soffro di attacchi di ansia quello mi prescrive il lexotan.

Se uno non vuole una cura farmacologica deve andare da uno psicoterapeuta, mi pare ovvio. 

 

Io soffro di dolore cronico e affronto la cosa sia dal punto di vista farmacologico, quando lo ritengo opportuno, che da quello mentale, tramite meditazione. 

 

Sono il dr.House dei poveri...  :ghghgh:

Modificato da lughi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il fatto è semplice le masse secondo Noam Chomsky vengono dominate dai centri di potere e tenute nell'ignoranza perchè ciò fa comodo ai centri di potere, dell'industria farmacologigica ecc.

 

Sembra una puntata di Mistero  :ghghgh:

 

enrico-ruggeri-mistero.jpg

  • Love 1

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.4 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 11.4) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

credo che sia uno dei 3d più inutili di tutto il forum.

  • Love 2

 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

credo che sia uno dei 3d più inutili di tutto il forum.

Chi sono io per giudicare? :pope:


Non importa se moriremo domani o tra 50 anni. Importa vivere intensamente ogni attimo della nostra vita non adagiandosi mai sul risultato raggiunto oggi perchè domani "oggi" è gia passato. Lottiamo per non adeguarci me per trovare il meglio per noi stessi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:popcorn:

Se conosce solo medici che prescrivono psicofarmaci come fossero caramelle forse sarebbe il caso di porsi due domande su che razza di gente frequenta;

Chomsky è una persona troppo seria per essere citata così a sproposito.

Ossequi.

  • Love 1

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Xand ..... :ciao::ok:


 Il Sapiente sa Poco.. L'ignorante sa Molto.. il Cujun sa Tutto 


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuca con un volto nuovo!


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giuca con un volto nuovo!

 

 

nuovo? credo che sia il primo avatar che ho usato....


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nuovo? credo che sia il primo avatar che ho usato....

 

Nuovo nel senso di: diverso.

Questo mi piace, anche se per me rimarrà celebre il periodo degli avatar a rotazione.


< La "maggior parte" delle persone pensava che la Terra fosse piatta. >

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come gia' detto Il miglior Avatar quello che piu' rispecchiava  Giuca era il simpaticissimo Maialino rosa Sculettante..... non lo rimettera' mai piu' lo so'..... :timido:


 Il Sapiente sa Poco.. L'ignorante sa Molto.. il Cujun sa Tutto 


 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bentornato Xand&Roby!

:ok:


 Se domandare è lecito - e rispondere è cortesia - allora ringraziare è d'obbligo! ï£¿

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo