Vai al contenuto





fingam

Espulsione disco non corretta

Recommended Posts

Guest fabbro.fabbro

per quale motivo visto che lo standard dovrebbe essere retrocompatibile?

Gia non funzionano alcuni dispositivi usb 1, tipo la mia vecchia antenna radio per il quale ho fatto un accrocchio da premio nobel.

Ora ci tocca "buttare" anche i dischi usb 2?

speriamo sia un problema software

Modificato da fabbro.fabbro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


successo pure a me con un lacie da 3 tb 

osx el capitan 

anzi IO credo che si sia bruciato il mio lacie e tutto dopo aver tolto dall'hub senza scollegarlo prima ... che rabbia adesso non lo vedo piu ,messo su un sistema operativo diverso si aggancia come periferica ma non riesco a vederlo neppure li !?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti. 

Ho il problema sopra descritto da anni ormai, solamente però quando il Mac andava in stop.

 

Mi si sono bruciati due hard disk autoalimentati da 1 Tb MyBook essential.

Di cui solamente da uno sono riuscita a salvare i dati.

 

Pensavo fosse la porta USB 2 del mio iMac ad avere problemi con le periferiche USB 3.

Quindi ho acquistato un HD LaCie sempre autoalimentato ma firewire.

 

Ebbene il problema si presenta comunque quando il mac va in stop.

 

Così ogni volta che lo utilizzo lo devo espellere prima e poi spegnerlo

(al contrario dell'HD MNyBook essential il LaCie ha un interruttore)

e quando mi serve di nuovo lo accendo con il piccolo interruttore.

 

Credo che la prima volta che mi si è presentato il problema fosse dopo l'aggiornamento a Maveriks.

 

Ora siamo a ElCapitan ma il problema c'è uguale.

 

Ho anche acquistato un HD samsung autoalimentato per Time Machine.

Questo pare andare bene. Mi ha dato il problema solamente 2 volte in 3 mesi dopo che il Mac è andato in stop.

 

Tra tutti questi esperimenti alla fine ho pensato che fosse l'iMac il problema.

E qualche giorno fa ho trovato un occasione per acquistarne uno nuovo.

 

Ebbene il problema è sempre uguale, se non peggio.

poichè accade ache con un HD USB 3 che utilizzo con Time Machine.

 

Boh...possibile che dopo anni Apple non abbia risolto questo problema?


:powerbook: :imaccrt:

Controllo effettuato: Pianeta infetto al 98%.

Cancello gli Utenti-Windows? (S/s)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non riscontro il problema con i miei dischi toshiba autoalimentati...ho el capitan e i dischi sono in formato ntfs.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I miei dischi tutti in MacOS Journaled :/

 

 

dovresti avere meno problemi.


 La supposizione è la madre di tutte le cazzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia idea è che il problema è legato allo stand by del disco esterno, cioè, almeno nel mio caso, quando il disco  si porta in questa condizione il sistema lo espelle, anche all'avvio del MAC sono costretto tramite il pulsante di avvio che ho nel box del mio hard disk, a farlo uscire da questo stato.

 

Però è qualcosa legato con El Captain perché con Maverciks non succedeva, mentre con Yosemite solo in maniera casuale. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se può servire la mia esperienza recente, le cose a volte a volte sono molto più semplici e banali di quanto possano sembrare. Avevo un HD da 4 Tb orfano ed ho comprato un case esterno su Amazon. Ottimo prodotto, mi pare, solo che le "espulsioni disco non corrette" fioccavano a raffica. Poi casualmente, girando nel negozietto cinese qua vicino ho visto il cavo USB adatto. Per 3 Euro, mi sono detto, ci provo. L'ho preso, l'ho sostituito all'originale (che nel frattempo è finito nel secchio) e non ho più avuto una disconnessione da quasi una settimana.

Modificato da EDIMODEL2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se può servire la mia esperienza recente, le cose a volte a volte sono molto più semplici e banali di quanto possano sembrare. Avevo un HD da 4 Tb orfano ed ho comprato un case esterno su Amazon. Ottimo prodotto, mi pare, solo che le "espulsioni disco non corrette" fioccavano a raffica. Poi casualmente, girando nel negozietto cinese qua vicino ho visto il cavo USB adatto. Per 3 Euro, mi sono detto, ci provo. L'ho preso, l'ho sostituito all'originale (che nel frattempo è finito nel secchio) e non ho più avuto una disconnessione da quasi una settimana.

 

Te lo auguro che il problema sia il cavo, ma vediamo se tra qualche settimana non ricominciano i problemi (ti auguro di no, ovviamente). Da me sono scomparsi con il passaggio a El Capitan, ma dopo un po' tutto è tornato come prima.


****************************************
La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante. La popolazione è in aumento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Te lo auguro che il problema sia il cavo, ma vediamo se tra qualche settimana non ricominciano i problemi (ti auguro di no, ovviamente). Da me sono scomparsi con il passaggio a El Capitan, ma dopo un po' tutto è tornato come prima.

iMac 27 nuovo nuovo con El Capitan. Per me i problemi erano cominciati subito e francamente non vedo perché dovrebbero tornare fra qualche settimana. Comunque, per 3 euro di cavo, io al posto tuo la prova la farei.

Modificato da EDIMODEL2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iMac 27 nuovo nuovo con El Capitan. Per me i problemi erano cominciati subito e francamente non vedo perché dovrebbero tornare fra qualche settimana. Comunque, per 3 euro di cavo, io al posto tuo la prova la farei.

 

indubbiamente proverò, però anch'io mi sono chiesto come mai dopo essere passato a El Capitan per qualche settimana tutto è filato liscio e poi ha ricominciato come prima ad espellere gli hd.


****************************************
La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante. La popolazione è in aumento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Da quando ho il nuovo iMac mi capita quasi giornalmente che i due HD esterni vengano espulsi automaticamente e poi rimontati al loro posto. Poco fa torno davanti allo schermo e trovo questi due avvisi:

 

JESqWH8.png

 

Entrambi gli hd sono collegati ad un hub ma sembra funziona bene. I cavi sono al loro posto.

 

Il problema rilevato è noto e discusso da tempo. Sembra che Yosemite (ma anche El capitan) espellano spesso ed in modo casuale i dischi fissi esterni su box USB3.

Basta fare una ricerca in lingua inglese "External hard drives randomly ejecting in OS X" per trovare un grande numero di lamentele in tal senso. In molti siti (vedi ad es. https://discussions.apple.com/thread/6607988?start=270&tstart=0)moltissimi (anche senior e corporate users) di Apple sono a dir poco disgustati (per usare un eufemismo) dalla persistenza di questo problema che crea un'infinità di problemi a chi usa il mac per lavorare. Io personalmente ho provato diversi hard disk su box esterni USB3 su diversi iMac avendo lo stesso problema su tutti gli iMac con Yosemite e nessun problema sugli iMac di vecchio tipo con USB2. In particolare una Unità esterna portatile USB3 da 4TB (Samsung P3 da 2,5") funziona perfettamente e sempre senza essere mai espulsa su un vecchio iMac che ha ancora le porte USB2. Viene invece regolarmente espulso dopo un pò di tempo sugli iMac di nuova generazione con Yosemite e con USB3. Questo succede sia se connetto il disco direttamente alle porte USB3 del iMac sia se lo collego con un hub USB3 (elettrificato autonomamente). Ho provato ad eseguire diverse formattazioni (sia NTFS che Mac) ma il problema persiste. Ho disattivato anche l'accesso al disco di Spotlight, del risparmio energetico ecc.. ma il problema rimane. Questo problema non esiste invece con chiavette USB3 anche di grande formato e diverse tipologie di formattazioni. Altri conoscenti che usano l'iMac per lavoro mi dicono la stessa cosa. E' scandaloso che Apple non risolva il problema visto che persiste da molto tempo. Dovremmo ricorrere ad una Class Action per ottenere ragione? A tal proposito ho addirittura sentito che qualcuno sta cercando di creare un sito web per raccogliere i dati di tutti coloro che presentano lo stesso problema. Certo che se continua così molti di noi saranno costretti a lasciar perdere Apple.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il problema rilevato è noto e discusso da tempo. Sembra che Yosemite (ma anche El capitan) espellano spesso ed in modo casuale i dischi fissi esterni su box USB3.

Basta fare una ricerca in lingua inglese "External hard drives randomly ejecting in OS X" per trovare un grande numero di lamentele in tal senso. In molti siti (vedi ad es. https://discussions.apple.com/thread/6607988?start=270&tstart=0)moltissimi (anche senior e corporate users) di Apple sono a dir poco disgustati (per usare un eufemismo) dalla persistenza di questo problema che crea un'infinità di problemi a chi usa il mac per lavorare. Io personalmente ho provato diversi hard disk su box esterni USB3 su diversi iMac avendo lo stesso problema su tutti gli iMac con Yosemite e nessun problema sugli iMac di vecchio tipo con USB2. In particolare una Unità esterna portatile USB3 da 4TB (Samsung P3 da 2,5") funziona perfettamente e sempre senza essere mai espulsa su un vecchio iMac che ha ancora le porte USB2. Viene invece regolarmente espulso dopo un pò di tempo sugli iMac di nuova generazione con Yosemite e con USB3. Questo succede sia se connetto il disco direttamente alle porte USB3 del iMac sia se lo collego con un hub USB3 (elettrificato autonomamente). Ho provato ad eseguire diverse formattazioni (sia NTFS che Mac) ma il problema persiste. Ho disattivato anche l'accesso al disco di Spotlight, del risparmio energetico ecc.. ma il problema rimane. Questo problema non esiste invece con chiavette USB3 anche di grande formato e diverse tipologie di formattazioni. Altri conoscenti che usano l'iMac per lavoro mi dicono la stessa cosa. E' scandaloso che Apple non risolva il problema visto che persiste da molto tempo. Dovremmo ricorrere ad una Class Action per ottenere ragione? A tal proposito ho addirittura sentito che qualcuno sta cercando di creare un sito web per raccogliere i dati di tutti coloro che presentano lo stesso problema. Certo che se continua così molti di noi saranno costretti a lasciar perdere Apple.

 

 

Adesso l'HD da 3 TB che uso per Time Machine, dopo l'ennesima espulsione "coatta", non funziona più del tutto. Fanculo a questi nuovi iMac.


****************************************
La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante. La popolazione è in aumento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finalmente ho trovato una soluzione parziale (purtroppo). Dopo le innumerevoli prove (avevo tentato a sostituire diversi hub sia USB3 che USB2 e a collegare il disco Samsung da 4tb agli stessi senza risultati soddisfacenti) ho provato a collegare il disco al imac tramite un semplice cavo dattatore USB2 del tipo maschio/femmina e... miracolo. Il disco viene sempre riconosciuto dal mac! Naturalmente la velocità è quella dell'USB2 e non quella dell'USB3. E' evidente che il problema consiste in un malfunzionamento dell'USB3 sugli imac di ultima generazione, quelli con le porte USB3. Queste porte sono evidentemente instabili e non funzionano a dovere con molti hard disk da 2,5" (superiori ai 3TB?) su box esterni USB3. Stranamente funzionano solo con gli adattatori USB2 (maschio/femmina) ma NON FUNZIONANO con gli hub a 4 porte USB3 e USB2. Questo è probabilmente un segreto che la Apple tiene gelosamente nascosto. Altrimenti non si spiega il motivo per cui non viene data una corretta informazione agli utenti. Spero di essere stato utile. Grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 a me succede anche dal Superdrive, cioè mi spiego meglio, ho sostituito il Superdrive che non funzionava più su un MBP 2011 con un SSD da 250 GB, e casualmente dopo una mezz'ora circa, lo espelle da solo mostrando il fatidico messaggio" espulsione disco non corretta", certo mette a dura prova la pazienza nonché la fede in Apple,....


..segui la via dell'acqua che scorre,....

Mac Book Pro 13" 2011

iPhone4 2010

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dimenticavo di aggiungere che l'OS anche per me è Yosemite


..segui la via dell'acqua che scorre,....

Mac Book Pro 13" 2011

iPhone4 2010

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho letto tutta la discussione chilometrica ma di solito succede o perché si usano degli hub invece di connettersi direttamente oppure perché l'assorbimento di ciò che è collegato è troppo elevato.

Questa è la mia esperienza. Poi ci possono essere altre cause.

Send by iPhone and Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ho letto tutta la discussione chilometrica ma di solito succede o perché si usano degli hub invece di connettersi direttamente oppure perché l'assorbimento di ciò che è collegato è troppo elevato.

Questa è la mia esperienza. Poi ci possono essere altre cause.

Send by iPhone and Tapatalk

 

Si, è possibile ma allora uno come fa a collegare più perifiche (alcune a titolo "definitivo" altre provvisoriamente) se l'iMac disponde di un numero ridotto di porte USB?


****************************************
La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante. La popolazione è in aumento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest fabbro.fabbro

Non ho letto tutta la discussione chilometrica ma di solito succede o perché si usano degli hub invece di connettersi direttamente oppure perché l'assorbimento di ciò che è collegato è troppo elevato.

Questa è la mia esperienza. Poi ci possono essere altre cause.

Send by iPhone and Tapatalk

Poco probabile che sia hardware, la stessa macchina prima degli aggiornamenti software funzionava correttamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, è possibile ma allora uno come fa a collegare più perifiche all'iMac?

Quando lo scopri...... cortesemente fammelo sapere!!!!

Ho provato una deridi finita di hub tra cui alcuni alimentati con 2,5A di erogazione!!!

Se ho voluto risolvere....... ho dovuto collegare direttamente!!!

Tastiera usb....... collegato mouse e cavo sincronizzazione iPhone.

Ho comprato un disco FireWire per backup e dati esterni.....

Mi sono rimaste due porte per spostare la roba.....

Send by iPhone and Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poco probabile che sia hardware, la stessa macchina prima degli aggiornamenti software funzionava correttamente.

Io ho avuto...... Lion, mountain Lion, Yosemite, Mavericks, El Capitan con lo stesso iMac.

Sempre lo stesso problema.

Ho risolto collegando le periferiche direttamente.

Send by iPhone and Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest fabbro.fabbro

Io ho avuto...... Lion, mountain Lion, Yosemite, Mavericks, El Capitan con lo stesso iMac.

Sempre lo stesso problema.

Ho risolto collegando le periferiche direttamente.

Send by iPhone and Tapatalk

io ho avuto problemi solo El Capitan, soprattutto con le periferiche USB1, prima nessun problema con quel mac, ogni tanto mi succede anche con il nuovo macbook.

Quindi secondo te il problema sono tutti gli hub usb in commercio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se può essere d'aiuto ho avuto in questi giorni lo stesso problema.In poche parole avevo un WD caviar green 3tb all'interno di un box usb 3.0 e dopo circa una settimana come per magia ha cominciato a darmi noie trasferendo anche file non molto pesanti...ho provato varie soluzioni ed alla fine ho deciso di acquistare un nuovo box di un'altro produttore e fino ad ora tutto fila liscio...trasferendo circa 100-120 gb di file alla volta senza mai una disconnessione.Dimenticavo il tutto collegato ad un macMini late 2014 con osXelCapitan 10.11.5.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, è possibile ma allora uno come fa a collegare più perifiche (alcune a titolo "definitivo" altre provvisoriamente) se l'iMac disponde di un numero ridotto di porte USB?

sceglie una connessione seria: FireWire oppure Thunderbolt.  Ogni dispositivo ha due porte, quindi puoi collegare a catena quante periferiche ti servono.

 

Se invece vuoi USB, attacchi un solo dispositivo per porta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sì tutti collegati esterni, ma il mio che si collega direttamente tramite SATA alla motherboard?? rammento che è montato al posto del superdrive,..


..segui la via dell'acqua che scorre,....

Mac Book Pro 13" 2011

iPhone4 2010

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se vi può interessare i produttori che ho scelto per le periferiche esterne che al momento girano regolarmente senza espulsioni "indesiderate" sono:

Box esterno usb 3.0 inatek 3,5 pollici

Box esterno usb 3.0 inatek 2,5 pollici

WD elements 1 TB usb 3.0

Hub usb 3.0 Orico 4 porte.

Al momento con questi dispositivi non ho più avuto problemi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:ciao: a tutti.

Ho avuto lo stesso problema con HDD autoalimentati e scheda SD sul mio MBPr; ho risolto in questo modo:  --> Preferenze di sistema --> Risparmio energia --> togliere la spunta a 'Metti in stop i dischi rigidi quando è possibile'. Ovviamente ora mi consuma più batteria, tuttavia ho eliminato il problema e, anche se si parla di iMac, dovrebbe valere la stessa cosa. :ciao:

Modificato da Utonto

MacBook Pro Retina 2.6 GHz 8GB SSD 256GB, iPhone SE 64GB Silver, iPad 16GB 3^ generazione WiFi+Cellular+Smart Cover (PRODUCT)Red, iPod nano 7ª generazione (PRODUCT)Red, Sony Nex 5A"La vita è quel che ti succede mentre tu sei impegnato a fare altri progetti"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:ciao: a tutti.

Ho avuto lo stesso problema con HDD autoalimentati e scheda SD sul mio MBPr; ho risolto in questo modo:  --> Preferenze di sistema --> Risparmio energia --> togliere la spunta a 'Metti in stop i dischi rigidi quando è possibile'. Ovviamente ora mi consuma più batteria, tuttavia ho eliminato il problema e, anche se si parla di iMac, dovrebbe valere la stessa cosa. :ciao:

 

Già fatto da una vita ma senza risultati :-( 


****************************************
La somma dell'intelligenza sulla Terra è costante. La popolazione è in aumento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo