Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Trazione integrale


Recommended Posts

Ciao a tutti! Sono in procinto di acquistare un'auto, tendenzialmente sono orientato verso l'acquisto di un modello con trazione integrale. Non mi dispiacerebbe una Mercedes. Qualcuno sa darmi lumi sul 4Matic?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 weeks later...

Ciao a tutti! Sono in procinto di acquistare un'auto, tendenzialmente sono orientato verso l'acquisto di un modello con trazione integrale. Non mi dispiacerebbe una Mercedes. Qualcuno sa darmi lumi sul 4Matic?

Io ho la Classe A con questo sistema. Funziona molto bene, non ti accorgi quasi che entra in funzione: fa tutto l'auto. Di solito la trazione è davanti, quando ci sono slittamenti all'anteriore il sistema trasferisce trazione dietro. E, quando piove o nevica, hai tanta trazione in più.

Io lo consiglio

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Così su due piedi una risposta alla domanda "perché avere un sistema che attiva e disattiva il 4x4, invece che avere un 4x4 fisso?" è che il consumo di carburante ne risente (e anche il logoramento degli organi meccanici che collegano motore e ruote); nel senso che la trazione integrale richiede il trasferimento dell'energia trasformata nel motore su tutte e quattro le ruote, mentre quella a trazione anteriore la trasferisce solo sulle ruote anteriori, quindi hai meno perdite per trasferimento (dicesi meccaniche). Consumi di meno, però quando ti serve la trazione integrale si attiva e non hai problemi.

Il Mac è come un televisore, quando ti serve lo accendi, lo usi, te lo godi e, quando ti sei stancato, lo spegni.

Un PC Windows è come se ti fossi preso il cane: gli devi togliere le pulci, lavarlo, pettinarlo e, per ricompensa, se per una volta ti dimentichi di portarlo in bagno, te la farà in casa.

[cit.]

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Così su due piedi una risposta alla domanda "perché avere un sistema che attiva e disattiva il 4x4, invece che avere un 4x4 fisso?" è che il consumo di carburante ne risente (e anche il logoramento degli organi meccanici che collegano motore e ruote); nel senso che la trazione integrale richiede il trasferimento dell'energia trasformata nel motore su tutte e quattro le ruote, mentre quella a trazione anteriore la trasferisce solo sulle ruote anteriori, quindi hai meno perdite per trasferimento (dicesi meccaniche). Consumi di meno, però quando ti serve la trazione integrale si attiva e non hai problemi.

Quoto maCrobo. Oltretutto, consumi anche un po' meno le gomme. E, quando ti trovi in situazioni difficili tipo neve, ne esci lo stesso.

Certo, fondamentali sono le gomme, ma credo tu lo sappia già...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Così su due piedi una risposta alla domanda "perché avere un sistema che attiva e disattiva il 4x4, invece che avere un 4x4 fisso?" è che il consumo di carburante ne risente (e anche il logoramento degli organi meccanici che collegano motore e ruote); nel senso che la trazione integrale richiede il trasferimento dell'energia trasformata nel motore su tutte e quattro le ruote, mentre quella a trazione anteriore la trasferisce solo sulle ruote anteriori, quindi hai meno perdite per trasferimento (dicesi meccaniche). Consumi di meno, però quando ti serve la trazione integrale si attiva e non hai problemi.

 

Grazie maCrobo, immagino quindi che anche l'incidenza sul peso dell'auto sia inferiore. O sbaglio? 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quoto maCrobo. Oltretutto, consumi anche un po' meno le gomme. E, quando ti trovi in situazioni difficili tipo neve, ne esci lo stesso.

Certo, fondamentali sono le gomme, ma credo tu lo sappia già...

 

Beh, io già utilizzo due treni di gomme "stagionali" con la mia auto attuale. La trazione integrale però mi dà un senso di sicurezza in più, anche in termini di direzionalità. A proposito di gomme, Blaine, la TI 4Matic le consuma molto più velocemente? Che mi dici in base alla tua esperienza?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se con quel TI indichi "trazione integrale", la risposta alla tua domanda sul consumo è "dipende". Il motivo è semplice, le gomme si consumano prevalentemente in funzione dello stile di guida, fondamentalmente il consumo è maggiore se sei più aggressivo, cioè curve allegre e forti frenate/accelerazioni, cioè maggiore è lo stress della gomma, maggiore sarà il suo deterioramento.

In questo caso però penso che basti tenere presente che la trazione integrale scarica l'energia su tutte e 4 le ruote e in linea di massima si può dire che in questo modo le gomme sono tutte e 4 più stressate (se ci pensi in una macchina a trazione su solo due ruote di solito si fa uno scambio tra gomme posteriori e anteriori per avere un consumo più equilibrato, il motivo è lo stesso: le due ruote collegate al motore si stressano di più). Quindi, alla fine la velocità di deterioramento delle tue gomme sarà maggiore (considerando che tu mantenga lo stesso stile di guida).

 

Il fatto che la trazione integrale ti dia una sicurezza in più significa forse che sei incline a comprarti una trazione integrale fissa? Onestamente, al giorno d'oggi l'elettronica è talmente sviluppata che in termini di controllo non dovresti vedere differenze da utilizzatore finale. Un mio parere personale è che il 4x4 fisso è necessario se vivi in zone critiche. Altrimenti, oggi tra le montagne del Nord Italia un abitante con un lavoro "d'ufficio" non dovrebbe trovarsi di fronte a inconvenienti insormontabili perché alla fine c'è una buona organizzazione per la pulizia delle strade, quindi una soluzione tipo 4matic dovrebbe essere sufficiente per superare piccoli ostacoli quotidiani. Inoltre, l'estate lo disattivi proprio e ci guadagni in termini di consumi.

Ovviamente poi uno deve fare quello che si sente.

Il Mac è come un televisore, quando ti serve lo accendi, lo usi, te lo godi e, quando ti sei stancato, lo spegni.

Un PC Windows è come se ti fossi preso il cane: gli devi togliere le pulci, lavarlo, pettinarlo e, per ricompensa, se per una volta ti dimentichi di portarlo in bagno, te la farà in casa.

[cit.]

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La tua disamina non fa una piega, maCrobo. Diciamo che percepisco la trazione integrale permanente come un aiuto maggiore, dato che la ripartizione della coppia varia costantemente ottimizzando la trazione. Detto ciò, se non sbaglio, significa in Mercedes comprare da Classe C in su...

 

Sicuramente per le mie esigenze potrebbe bastare un 4Matic come quello della GLA, che va in quattro ruote motrici solo quando serve. Anche se ancora non mi è chiaro come fa a meno del bloccaggio del differenziale meccanico...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se ci pensi, il bloccaggio del differenziale serve per bloccare la ruota che sta slittando e fare in modo che l'energia del motore venga trasmessa sulle altre ruote dove c'è aderenza, quindi il punto non è il bloccaggio del differenziale in se, ma il bloccaggio di quel semi-albero e la sua ruota: se la ruota è ferma, l'energia che passa attraverso il differenziale va sulle altre (l'energia, con una certa approssimazione, si comporta in questo caso un po' come un flusso di acqua: se hai 4 rubinetti aperti, ne chiudi uno, ma la quantità d'acqua è sempre la stessa, ne uscirà di più dai rubinetti che sono rimasti aperti). Detto questo, è chiaro che l'attenzione può essere spostata sul bloccaggio della ruota, quindi utilizzare i freni può andare bene lo stesso. Infatti, questo è proprio quello che accade. Il 4Matic riceve le stesse informazioni degli altri sensori EPS e ABS per capire se la ruota sta slittando o meno, se sta slittando attiva un attuatore che lavora sul freno della ruota in questione, quindi la fa frenare (ovviamente con la giusta moderazione), così da ottenere un effetto simile a quello del bloccaggio e ci sarà una ripartizione dell'energia solo sulle ruote che non slittano. Comunque, c'è un bloccaggio meccanico che sposta la coppia da anteriore a posteriore. Il lavoro di fino viene fatto con l'elettronica sulle singole ruote.

Il Mac è come un televisore, quando ti serve lo accendi, lo usi, te lo godi e, quando ti sei stancato, lo spegni.

Un PC Windows è come se ti fossi preso il cane: gli devi togliere le pulci, lavarlo, pettinarlo e, per ricompensa, se per una volta ti dimentichi di portarlo in bagno, te la farà in casa.

[cit.]

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se ci pensi, il bloccaggio del differenziale serve per bloccare la ruota che sta slittando e fare in modo che l'energia del motore venga trasmessa sulle altre ruote dove c'è aderenza, quindi il punto non è il bloccaggio del differenziale in se, ma il bloccaggio di quel semi-albero e la sua ruota: se la ruota è ferma, l'energia che passa attraverso il differenziale va sulle altre (l'energia, con una certa approssimazione, si comporta in questo caso un po' come un flusso di acqua: se hai 4 rubinetti aperti, ne chiudi uno, ma la quantità d'acqua è sempre la stessa, ne uscirà di più dai rubinetti che sono rimasti aperti). Detto questo, è chiaro che l'attenzione può essere spostata sul bloccaggio della ruota, quindi utilizzare i freni può andare bene lo stesso. Infatti, questo è proprio quello che accade. Il 4Matic riceve le stesse informazioni degli altri sensori EPS e ABS per capire se la ruota sta slittando o meno, se sta slittando attiva un attuatore che lavora sul freno della ruota in questione, quindi la fa frenare (ovviamente con la giusta moderazione), così da ottenere un effetto simile a quello del bloccaggio e ci sarà una ripartizione dell'energia solo sulle ruote che non slittano. Comunque, c'è un bloccaggio meccanico che sposta la coppia da anteriore a posteriore. Il lavoro di fino viene fatto con l'elettronica sulle singole ruote.

 

Interessante! Ormai i sistemi elettronici sono davvero arrivati ad un livello top...

Tra l'altro mi sembra che questo tipo di 4Matic pesi molto meno rispetto al sistema tradizionale. Che sia la quadratura del cerchio? :ok:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stando a quanto leggo, la differenza di peso tra lo stesso modello 4matic e 2wd non supera i 70 chili. Probabilmente è la quadratura del cerchio sì, anche se c'è chi solleva dubbi sui tempi di risposta dato che sono i chip a "dirigere l'orchestra"

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stando a quanto leggo, la differenza di peso tra lo stesso modello 4matic e 2wd non supera i 70 chili. Probabilmente è la quadratura del cerchio sì, anche se c'è chi solleva dubbi sui tempi di risposta dato che sono i chip a "dirigere l'orchestra"

 

Ma no, ormai l'elettronica è puntualissima a rispondere. Anche perché qui non devi fare fuoristrada spinto

Comunque, per la cronaca, ho prenotato in concessionaria un test drive della GLA 200 CDI 4Matic  :ok:

Bravo... facci sapere!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In realtà, esistono dei tempi di ritardo della risposta non tanto dovuti all'elettronica in se, ovvero al microprocessore, che funziona nell'ordine di 10^(-5) secondi, quanto agli attuatori. Alla fine non è che il microprocessore è dotato di telecinesi, c'è necessita di un attuatore elettromeccanico, cioè di qualcosa che trasforma un segnale elettrico in uno meccanico, altrimenti il freno non frena. Il problema potrebbe essere lì, se questo non è ben progettato, è vero che ci possono essere dei ritardi. Questo si spera non sia il caso di una casa produttrice come la Mercedes. Inoltre, non so quale sia la reale differenza tra una risposta meccanica dovuta al 4x4 vero e quella dovuta alla presenza dell'attuatore elettromeccanico, però è certo che dipende dal tipo di forze in gioco. Cioè, se devi fare fuori strada spinto avrai delle sollecitazione elevate, nel senso che le forze che arrivano sulle ruote cambiano spesso direzione e intensità, l'attuatore dovrebbe quindi riuscire a rispondere in tempi molto brevi e minore è il tempo maggiore è la forza che deve applicare per raggiungere l'effetto desiderato (con grossolana approssimazione), questo significherebbe non riuscire a soddisfare il limite sul tempo e quindi avere una risposta lenta relativamente agli standard desiderati. In pratica, dei collegamenti meccanici, nei casi limite penso che possano essere effettivamente i migliori per permettere un auto-aggiustamento della situazione.

Però, se vai per strada tutto questo non si pone. Agli inizi, quando questo tipo di controlli furono introdotti, uno dei problemi era effettivamente nei tempi di risposta, oggi non più.

Il Mac è come un televisore, quando ti serve lo accendi, lo usi, te lo godi e, quando ti sei stancato, lo spegni.

Un PC Windows è come se ti fossi preso il cane: gli devi togliere le pulci, lavarlo, pettinarlo e, per ricompensa, se per una volta ti dimentichi di portarlo in bagno, te la farà in casa.

[cit.]

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In realtà, esistono dei tempi di ritardo della risposta non tanto dovuti all'elettronica in se, ovvero al microprocessore, che funziona nell'ordine di 10^(-5) secondi, quanto agli attuatori. Alla fine non è che il microprocessore è dotato di telecinesi, c'è necessita di un attuatore elettromeccanico, cioè di qualcosa che trasforma un segnale elettrico in uno meccanico, altrimenti il freno non frena. Il problema potrebbe essere lì, se questo non è ben progettato, è vero che ci possono essere dei ritardi. Questo si spera non sia il caso di una casa produttrice come la Mercedes. Inoltre, non so quale sia la reale differenza tra una risposta meccanica dovuta al 4x4 vero e quella dovuta alla presenza dell'attuatore elettromeccanico, però è certo che dipende dal tipo di forze in gioco. Cioè, se devi fare fuori strada spinto avrai delle sollecitazione elevate, nel senso che le forze che arrivano sulle ruote cambiano spesso direzione e intensità, l'attuatore dovrebbe quindi riuscire a rispondere in tempi molto brevi e minore è il tempo maggiore è la forza che deve applicare per raggiungere l'effetto desiderato (con grossolana approssimazione), questo significherebbe non riuscire a soddisfare il limite sul tempo e quindi avere una risposta lenta relativamente agli standard desiderati. In pratica, dei collegamenti meccanici, nei casi limite penso che possano essere effettivamente i migliori per permettere un auto-aggiustamento della situazione.

Però, se vai per strada tutto questo non si pone. Agli inizi, quando questo tipo di controlli furono introdotti, uno dei problemi era effettivamente nei tempi di risposta, oggi non più.

 

Grazie Macrobo,

la tua spiegazione è molto chiara nonostante il tecnicismo in questione. In effetti da Mercedes c'è da aspettarsi una certa efficienza sotto questo punto di vista, e quasi sicuramente il problema non si pone.

 

Tra l'altro sono andato un po' a fondo della questione e ho riscontrato che, come dici tu, interessa soprattutto i fuoristradisti...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ma te comunque dicci come va questa macchina!

 

Se comunque sei in vena test drive, prova anche il 4x4 classico, non so se ne hanno, non so niente riguardo i modelli, però la differenza vera al netto di tutte le ipotesi che uno può fare sta proprio nel feedback che ricevi quando guidi. Alla fine te ne accorgi della differenza.

Il Mac è come un televisore, quando ti serve lo accendi, lo usi, te lo godi e, quando ti sei stancato, lo spegni.

Un PC Windows è come se ti fossi preso il cane: gli devi togliere le pulci, lavarlo, pettinarlo e, per ricompensa, se per una volta ti dimentichi di portarlo in bagno, te la farà in casa.

[cit.]

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ma te comunque dicci come va questa macchina!

 

Se comunque sei in vena test drive, prova anche il 4x4 classico, non so se ne hanno, non so niente riguardo i modelli, però la differenza vera al netto di tutte le ipotesi che uno può fare sta proprio nel feedback che ricevi quando guidi. Alla fine te ne accorgi della differenza.

 

Dici? Secondo me ormai, nella guida quotidiana, i sistemi on demand e permanenti si assomigliano molto.

Specie per chi non è un pilota.

Magari senti la differenza sulla neve, ma non ne sono poi così sicuro :angiolettoim:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, infatti dicevo nel senso "se c'è" te ne accorgi della differenza.

Il Mac è come un televisore, quando ti serve lo accendi, lo usi, te lo godi e, quando ti sei stancato, lo spegni.

Un PC Windows è come se ti fossi preso il cane: gli devi togliere le pulci, lavarlo, pettinarlo e, per ricompensa, se per una volta ti dimentichi di portarlo in bagno, te la farà in casa.

[cit.]

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Provata! Chiaramente la GLA non mi ha dato gran feedback sul 4Matic visto l'asfalto rovente che c'è in questi giorni, però non ho notato differenze nella guida dovute al peso. E mi sembra buona cosa.

 

Poi già che c'ero ho fatto un giro su una C berlina a trazione integrale. Chapeau!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Provata! Chiaramente la GLA non mi ha dato gran feedback sul 4Matic visto l'asfalto rovente che c'è in questi giorni, però non ho notato differenze nella guida dovute al peso. E mi sembra buona cosa.

 

Poi già che c'ero ho fatto un giro su una C berlina a trazione integrale. Chapeau!

Bene!

Ma quindi hai scelto o... hai le idee ancora più confuse?? :ghghgh:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bene!

Ma quindi hai scelto o... hai le idee ancora più confuse?? :ghghgh:

 

No, propendo ancora per la GLA. Sinceramente nel test-drive non ho percepito tutte queste differenze tra l'integrale permanente e quello "on demand", sicuramente il percorso non aiutava. Quello sulla C era un complimento in generale, mi sembra veramente fatta bene 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh, è una versione di stampo un po' più offroad, e c'è col 4Matic. La principale differenza sta nell'assetto rialzato di 43 mm, che permette di guidare più in alto e dà sicurezza. L'altezza da terra poi è maggiore 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo