Vai al contenuto





Dalky Dalk

Compressore di file più efficace

Recommended Posts

Ciao a tutti!! :)

Avrei bisogno di comprimere più efficacemente file che hanno un peso eccessivo per essere spediti per posta eletronica.

All'inizio usavo "comprimi foto jpg" (esempio con file fotografico) e (sempre per esempio) da 4,7 MB passava a 4,6 MB.

Una compressione ridicola, il file è ancora troppo pesante e questa è solo una foto, ma se devo spedirne di più.

Allora ho provato a scaricare dall'App Store,"Keka" un compressore di file gratuito, di cui ne parlavano bene nelle recensioni.

C'erano anche "compressori" più costosi, circa 9€, sarei anche stato disponibile a prenderlo, ma l'unica "recensione altre versioni" era molto negativa e per la versione corrente non ne avevano publicate.

Keka comprime un po' di più (4,7 MB > 4,4 MB al massimo della compressione)... un po' meno ridicola, ma i file sono ancora troppo pesanti per essere spediti velocemente.

Cosa mi consigliate?

Preferisco programmi disponibili anche in italiano, altrimenti....mi adeguo :D

Grazie!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti


Guest fabbro.fabbro

se devi comprimere immagini la vedo dura che tu ottenga risultati migliori.

 

Se vuoi provare 7zx, la versione mac di 7zip, ma non otterrai risultati migliori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...più semplice , condividi con DropBox


Mac mini i7 -2.7.GHz-SSD 256GB-RAM 16GB  MacBook Pro 15"-2.16 GHz - SSD 256 GB-RAM 4GB -Asus PA246Q - i1 Display Pro ( Nikonista )

https://500px.com/danilob1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comprimere un jpg che è uno degli algoritmi di compressione delle immagini più potente è una impresa ardua. Non ne tirerai fuori molto di più di quello che hai fatto...

Piuttosto, considerato che 4mb per un jpg mi sembra tantino (ammesso che si tratti di foto in formato standard) punterei su un programma di gestione immagini che ti permetta di comprimere di più, nativamente, il jpg.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comprimere un jpg che è uno degli algoritmi di compressione delle immagini più potente è una impresa ardua. Non ne tirerai fuori molto di più di quello che hai fatto...

Piuttosto, considerato che 4mb per un jpg mi sembra tantino (ammesso che si tratti di foto in formato standard) punterei su un programma di gestione immagini che ti permetta di comprimere di più, nativamente, il jpg.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

beh la media di una foto fatta con un iPhone é di 4MB, quindi al giorno d'oggi niente di sbalorditivo.

Modificato da drzoom

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh la media di una foto fatta con un iPhone é di 4MB, quindi al giorno d'oggi niente di sbalorditivo.

Si, ma dipende dal perché le vuole inviare.

Alla fine l'utente medio non percepisce neanche la differenza, a parità dimensionale, da una foto a 300dpi ad una da 150, se il file sorgente è buono. Ormai la grande maggioranza delle foto che girano vengono visualizzate solo sullo schermo.

Se non si fanno usi semi-professionali foto dilettanti così pesanti non hanno senso, le foto dell'iphone vengono poi spedite via whatsapp o con mail dove vengono ultra compresse lasciando discreta la qualità.

Comunque il tema era la compressione dei jpg che non è fattibile a mio avviso con software generici che agiscono sul file ma solo con software che agiscono sull'immagine stessa.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

- Premessa

scrivi all'inizio

Avrei bisogno di comprimere più efficacemente file che hanno un peso eccessivo per essere spediti per posta eletronica.

dal ché deduco che l'uso è per sola visione a monitor, comunque non per uso professionale.

 

Mi sono divertito, e trascrivo sotto, a calcolare le dimensioni ottenibili a varie compressioni Jpeg di una foto media utilizzando Photoshop;

 

l'immagine di partenza è un Tiff RGB a 1920x1200 pixel da 7,20 MB (con LZW)

 

compresso in Jpeg con valori da 0 (massima compressione/minima qualità) a 12 (minima compressione/massima qualità) si ottengono questi pesi:

a 0 - MB 0,53

a 2 - MB 0,63

a 4 - MB 0,73

a 6 - MB 0,97

a 8 - MB 1,20

a 10 - MB 1,80

a 12 - MB 3,60

 

il confronto a monitor (pieno schermo) tra la qualità massima (valore 12) e l'intermedia (valore 6) mostra differenze apprezzabili da un occhio esperto; in pratica è accettabilissima un compressione che riduce a un quarto il peso.

 

Ovviamente i pesi possono variare, leggermente, secondo le diverse zone e distribuzione del colore delle foto.

 

Per l'invio molto utile anche il servizio offerto da wetransfer.com


Inviato dal mio telefono fisso di casa, quello con il disco combinatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

…?

mi sfugge davvero l'arcano motivo per il quale, anche in Anteprima, si dovrebbe abbassare la risoluzione per ridurre il peso quando è tranquillamente possibile riregistrare in Jpeg comprimendo maggiormente lasciando invariata la risoluzione stessa…

 

… mah!

 

 

E poi ripeto:

wetransfer.com e ti togli ogni problema, trasferisci file fino a 2GB gratuitamente e fino a 10GB con abbonamento;

pienamente utilizzato dai professionisti, grafici, stampatori, fotolito ecc.


Inviato dal mio telefono fisso di casa, quello con il disco combinatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho usato impropriamente il termine "risoluzione",  usa anteprima è abbassa la qualità nelle opzioni di salvataggio.

non hai bisogno per forza di PS  (che non credo sia nelle disponibilità del ns amico).

poi ovvio che si possono usare uno dei 100mila servizi di condivisione file e io allora dico box.com


...e allora sentii la poesia piu' bella del mondo "Maria porta il vino che c'e' un parente dall'america"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comprimere un jpg che è uno degli algoritmi di compressione delle immagini più potente è una impresa ardua. Non ne tirerai fuori molto di più di quello che hai fatto...

Piuttosto, considerato che 4mb per un jpg mi sembra tantino (ammesso che si tratti di foto in formato standard) punterei su un programma di gestione immagini che ti permetta di comprimere di più, nativamente, il jpg.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Comprimere in jpg un file tiff (per esempio), lo spedisco in jpg,  ma il ricevente non può scompattarlo e farlo tornare in tiff, credo che sia come registrare un cd in wav, partendo da musica in mp3, la qualità sonora sarà come nel formato mp3, anche se il file sarà più pesante, ma si sarà persa la qualità che si aveva in wav. 

Un compressore di file non fa lo stesso lavoro che fa photoshop, il file compresso, lo si può scompattare e riportarlo al suo peso e qualità originale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comprimere un jpg che è uno degli algoritmi di compressione delle immagini più potente è una impresa ardua. Non ne tirerai fuori molto di più di quello che hai fatto...

Piuttosto, considerato che 4mb per un jpg mi sembra tantino (ammesso che si tratti di foto in formato standard) punterei su un programma di gestione immagini che ti permetta di comprimere di più, nativamente, il jpg.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

"Avrei bisogno di comprimere più efficacemente file che hanno un peso eccessivo per essere spediti per posta eletronica.

All'inizio usavo "comprimi foto jpg" (esempio con file fotografico) e (sempre per esempio) da 4,7 MB passava a 4,6 MB."

In effetti, dall'esempio che ho fatto, sembra che io debba spedire una sola foto con quel peso(mea culpa), in realtà, con Photoshop, riduco il più possibile le foto, esempio: una foto cm 30 per 40 a 300 dpi, lascio i cm invariati e riduco i dpi a 150, ottengo un ingrandimento a 100%, più o meno come un formato A4, accettabile perché il destinatario si possa stampare una foto in un formato decente (di solito sono foto a cui rinuncio a cuor leggero i diritti d'autore), il file avrà più o meno il peso di 1,5 Mb.

se devo regalare una sola foto non è troppo per la spedizione, ma se sono 3 o 4  :mhh: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

…?

mi sfugge davvero l'arcano motivo per il quale, anche in Anteprima, si dovrebbe abbassare la risoluzione per ridurre il peso quando è tranquillamente possibile riregistrare in Jpeg comprimendo maggiormente lasciando invariata la risoluzione stessa…

 

… mah!

 

 

E poi ripeto:

wetransfer.com e ti togli ogni problema, trasferisci file fino a 2GB gratuitamente e fino a 10GB con abbonamento;

pienamente utilizzato dai professionisti, grafici, stampatori, fotolito ecc.

Se non trovo un buon compresore, farò così, però non spedisco solo foto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se non trovo un buon compresore, farò così, però non spedisco solo foto...

Non lo troverai, i compressori di file non agiscono sui pixel, il jpg è già il massimo di compressione che puoi ottenere ed è un processo, come hai giustamente immaginato, irreversibile. Le uniche immagine che si possono comprimere sono i bitmap perché l'algoritmo fa pesare zero quello che è bianco e poi lo ricostruisce in decompressione.

Comunque se usi psd ricordati che è meglio convertire un file a risoluzione più bassa e salvarlo in alta qualità che lasciarlo a 300dpi e diminuire la qualità.

In ogni caso i servizi di filesharing ormai sono milioni, puoi spedirci di tutto e gratuitamente fino a solitamente 2gb quindi di possibilità ne hai.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un compressore di file non fa lo stesso lavoro che fa photoshop, il file compresso, lo si può scompattare e riportarlo al suo peso e qualità originale.

 

Comprimere in jpg un file tiff (per esempio), lo spedisco in jpg,  ma il ricevente non può scompattarlo e farlo tornare in tiff,

 

 

Consideriamo

 

- La compressione JPEG, con qualsiasi software ottenuta, produce perdita di dati.

- La perdita di dati è irreversibile.

- L'apertura di un file Jpeg non produce "scompattamento", semplicemente, a immagine aperta, vengono calcolati TUTTI i bytes e questo comporta un aumento delle dimensioni; chiudendolo si torna nuovamente al peso del file registrato.

- Men che meno torna alla qualità originale, intendendo per originale il file NON compresso.

 

La compressione JPEG (nome esteso Joint Photographic Experts Group) funziona esattamente come la compressione MP3 (nome esteso Moving Picture Expert Group-1/2 Audio Layer 3, ovvero MPEG-1 Audio Layer III o MPEG-2 Audio Layer III).

 

In ogni caso è conveniente e funzionale comprimere in Jpeg;

al contrario non è né conveniente né funzionale ridurre la risoluzione per ridurre le dimensioni ovvero il peso. E questo te lo dice chi con le immagini e il loro trattamento ci lavora e ci campa.

Ovviamente tutto dipende da ciò che vuoi ottenere alla fine di tutta 'sta trafila… se devi far stampare un A4 in offset o solo pubblicare una fotina 640x420 sul web…

 

E come già detto precedentemente il Jpeg non è il diavolo: si può ragionevolmente comprimere, con accortezza e moderazione, senza perdita apparente di qualità.

 

 

Se poi tu vuoi la botte piena e la moglie ubriaca limitati a quello che hai fatto finora (zip o che altro) ma non lamentarti se la dimensione finale praticamente non si riduce.

Compattare o zippare un documento già compresso Jpeg porta proprio a non modificare sostanzialmente nulla (e succede anche con un Tiff che può essere già stato compresso, e anche con un Pdf che subisce in ogni caso una compressione Jpeg ecc. ecc.)

 

Considera anche che se tu compatti o zippi o quel che vuoi un documento, qualsiasi estensione abbia, chi lo apre, lo scompatta, lo dezippa otterrà sempre un documento con la stessa estensione che aveva quando tu lo hai inviato. Perciò…

 

 

• Inoltre:

 

- chi riceve un semplice file Jpeg può benissimo scompattarlo, se compattato, o aprirlo e trasformarlo in Tiff (ferme restando le limitazioni proprie della compressione Jpeg sopra descritte) ma non è che sia obbligato a farlo per riuscire a stamparlo;

 

- infatti, molto semplicemente, può aprirlo, stamparlo come Jpeg e poi richiuderlo. Fatto!

 

 

* * *

 

Se non trovo un buon compresore, farò così, però non spedisco solo foto...

 

Che significa?

Forse che con Gigamail, wetransfer, box.com o qualsiasi altro ftp ecc. non puoi trasferire file di altro tipo? pdf, txt, doc ecc. ecc. ecc.?

 

 

* * *

 

Comunque ti sono state suggerite varie soluzioni:

 

- comprimere in Jpeg utilizzando un gestore immagini; se non hai Photoshop si è parlato di Anteprima (te lo trovi nel corredo gratuito di sw); puoi cercare altri software anche gratuiti…;

 

- invio di file pesanti con varie modalità…

 

 

Hai tutte le informazioni che ti possono essere utili - ora vedi un po' tu cosa vuoi fare!

  • Love 1

Inviato dal mio telefono fisso di casa, quello con il disco combinatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo