Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Acquisto nuova reflex, cosa mi consigliate?


Kasanova

Recommended Posts

Ciao a tutti amici del forum,

 

Come da titolo, ho in programma di acquistare una reflex per fare delle belle fotografie, voi che avete esperienza cosa mi consigliate, considerando un budget massimo di 300 euro? :)

 

 iMac 21" early 2008 (OS X Yosemite 10.10.5)


 iPhone 5 16GB Nero Ardesia (iOS 8.4.1)

Link al commento
Condividi su altri siti

Il budget non è altissimo, dovresti alzarlo almeno un po'. Puoi pensare alla Canon EOS 1200D.

Grazie anche io avevo pensato a questa. Sai dirmi com'è?

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 iMac 21" early 2008 (OS X Yosemite 10.10.5)


 iPhone 5 16GB Nero Ardesia (iOS 8.4.1)

Link al commento
Condividi su altri siti

Per fare buone foto il corpo macchina è relativamente importante. La differenza la fanno gli obiettivi.

Con quella cifra si compra un obiettivo di media qualità.

Quindi ti dovrai accontentare.

grazie:) fai conto che non sono un fotografo e non devo fare delle foto professionali o chissà che, mi voglio solo divertire a fare delle foto decenti quando faccio qualche scampagnata, non le solite foto con l'iphone.

 iMac 21" early 2008 (OS X Yosemite 10.10.5)


 iPhone 5 16GB Nero Ardesia (iOS 8.4.1)

Link al commento
Condividi su altri siti

valutato per niente una mirrorless? 

o meglio, hai valutato tutti i pro e contro della reflex, a partire da peso e ingombro? 

ciao!

peso e ingombro non sono un problema, piuttosto mi interessa la qualità dell'immagine, un'immagine che deve essere il più possibile naturale, non digitale. 

 iMac 21" early 2008 (OS X Yosemite 10.10.5)


 iPhone 5 16GB Nero Ardesia (iOS 8.4.1)

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono tutte digitali e i megapixel sono secondari. Una foto pesante fatta con un obiettivo che ha aberrazioni o luminosità scarsa non darà mai soddisfazioni. In situazioni di luce scarsa poi ti verrà sempre il nervoso perché non riuscirai a fare quello che vorresti.

Personalmente ti consiglio dI acquistare un qualsiasi corpo macchina è un buon abiettivo separatamente. Spenderai un po' di più ma sarà tutta un'altra cosa.

MacBook Pro - Meglio suonare che essere suonati

Link al commento
Condividi su altri siti

...una  NikonD90 ( con meno di 50.000 tiri ) + un 35mm ( AF-S DX 1.8G ) entrambi di seconda mano e se son fiori, fioriranno.

Mac mini i7 -2.7.GHz-SSD 256GB-RAM 16GB  MacBook Pro 15"-2.16 GHz - SSD 256 GB-RAM 4GB -Asus PA246Q - i1 Display Pro ( Nikonista )

https://500px.com/danilob1

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono tutte digitali e i megapixel sono secondari. Una foto pesante fatta con un obiettivo che ha aberrazioni o luminosità scarsa non darà mai soddisfazioni. In situazioni di luce scarsa poi ti verrà sempre il nervoso perché non riuscirai a fare quello che vorresti.

Personalmente ti consiglio dI acquistare un qualsiasi corpo macchina è un buon abiettivo separatamente. Spenderai un po' di più ma sarà tutta un'altra cosa.

come funzionano gli obbiettivi? nel senso.. come si fa a capire quando un obbiettivo è migliore di un altro? cosa significano i mm?

 iMac 21" early 2008 (OS X Yosemite 10.10.5)


 iPhone 5 16GB Nero Ardesia (iOS 8.4.1)

Link al commento
Condividi su altri siti

come funzionano gli obbiettivi? nel senso.. come si fa a capire quando un obbiettivo è migliore di un altro? cosa significano i mm?

 

come funzionano gli obbiettivi? nel senso.. come si fa a capire quando un obbiettivo è migliore di un altro? cosa significano i mm?

e questa è la domanda delle domande.. un po come "era più forte Senna o Schumacher?" :D

ci sono infiniti fattori, alcuni "oggettivi" (apertura del diaframma, forma del diaframma), più infiniti altri purtroppo molto più sfuggenti e difficili da misurare, per i quali l'uso fa da vero rivelatore!

 

peso e ingombro non sono un problema, piuttosto mi interessa la qualità dell'immagine, un'immagine che deve essere il più possibile naturale, non digitale. 

mi dispiace, ma "naturale" e "digitale" nel mio mondo non sono affatto contrari... :|

Link al commento
Condividi su altri siti

mi dispiace, ma "naturale" e "digitale" nel mio mondo non sono affatto contrari... :|

diciamo allora "analogico" e "digitale"!

 iMac 21" early 2008 (OS X Yosemite 10.10.5)


 iPhone 5 16GB Nero Ardesia (iOS 8.4.1)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti amici del forum,

 

Come da titolo, ho in programma di acquistare una reflex per fare delle belle fotografie, voi che avete esperienza cosa mi consigliate, considerando un budget massimo di 300 euro? :)

 

Ho scorso e letto tutta la (breve) discussione. Mi sento di dirti la mia.

Avere un reflex non significa in alcun modo portare a casa scatti che restituiscano l'idea di fotografia che si ha.

Mi spiego.

 

Una reflex è semplicemente un mezzo, attraverso il quale si può, tanto quanto non si può, raggiungere un certo traguardo: in questo caso, la foto sognata.

La reflex, poi parliamo di modelli e prezzi, richiede un certo impegno. Si, ha diverse modalità che aiutano a produrre scatti soddisfacenti - ma è una gloria momentanea - ma ha anche dei costi da sostenere.

 

Di partenza, comprando una reflex entry level, ti troverai tra le mani un mezzo, seppur economico rispetto ai prodotti di fascia prosumer, piuttosto performante. Ovviamente, se lo scopo è quello di portare, con il minimo sforzo, a casa fotografie da incorniciare (anche solo simbolicamente), allora forse ci si dovrebbe pensare su un po'.

La reflex richiede studio, nel senso che, per raggiungere un certo tipo di risultato fotografico, non basta scattare con la modalità automatico - ottima, per carità -, bensì comperare libri, documentarsi (hai pensato, almeno prima di ponderare l'acquisto, a leggere online cosa è una lente per reflex? Come funziona? il senso della lunghezza focale? La distanza di messa a fuoco? Il fuoco? E, poi, il triangolo ISO-DIAFRAMMA-TEMPO?) per comprende a cosa si va incontro.

 

Se l'obiettivo è portare a casa belle foto, perché proprio una reflex e non una compatta evoluta? Più semplice da gestire, produce ottimi risultati, è compatta e richiede molto meno lavoro intellettivo di partenza.

 

Un esempio: Sony DSC-H400 (che costa poco più di 200€) - giusto a titolo d'esempio. E' più semplice come approccio e da indubbiamente risultati buoni.

Esistono le bridge, anche. Non parlo di mirrorless perché, sostanzialmente, richiedono uno studio paragonabile a quello per le reflex. Dove, poi, dovrai comunque spendere soldi per ottiche e quant'altro riterrai opportuno.

Insomma, la reflex è un acquisto che ha senso se hai idea di apprendere, migliorare, evolvere, altrimenti resta una compatta grande, con un obiettivo da compromesso (quello in kit) che, probabilmente, non ti darà risultati migliori di una semplice compatta.

 

Con 300€? Cosa prendere nel mondo reflex? 

Obbligatoriamente una entry-level. La 1200D di Canon, o una serie D3XXX di Nikon. Ma ha senso? A te la sola risposta.

Il mio sito:

Terre del Lupo

Le mie foto: Flickr

La pagina Facebook del sito:

Terre del Lupo 2.0

Link al commento
Condividi su altri siti

Quanta carne al fuoco [emoji38]

Dunque, intanto mi pare di capire che Cecco non ha le idee ancora chiare, quindi gli consiglierei di rivalutare l'idea di prendere una reflex, che non è necessariamente sinonimo di belle foto. Puoi avere anche la migliore macchina al mondo ma non basta per fare buoni scatti. Devi conoscere almeno un po' di teoria sui parametri di scatto (triangolo dell'esposizione in primis, per sfruttare quello che la macchina ti mette a disposizione) e sulla composizione (regola dei terzi, per cominciare).

Youtube, wikipedia e forum di fotografia sono il primo passo per farsi un po' di cultura e avere cognizione di quello che si può fare con una fotocamera. C'è un po' da studiare, ma se vuoi fare belle foto non puoi prescindere da un po' di teoria, altrimenti hai in mano una bella fotocamera che non ti darà le soddisfazioni che cerchi.

Se sei disposto a investire un po' di tempo in questo allora ha senso pensare ad una reflex (o almeno ad una fotocamera con i modi semiautomatici e manuale) altrimenti è meglio una buona compatta e scattare in automatico.

In secondo luogo, quando avrai la tua reflex, sarebbe bene abbandonare il jpeg e scattare in raw. E questo ti impone un altro passo: imparare a sviluppare le foto, per migliorarle secondo il tuo gusto o per renderle più vicine alla realtà. La macchina non sempre vede quello che vedi tu e forse è per questo che dici di volere foto "naturali" e non digitali, anche se non capisco esattmente cosa intendi.

Quando scatti con le modalità paesaggio, ritratto eccetera la fotocamera lavora per te e applica dei parametri che secondo lei vanno bene in quella situazione. Però non è infallibile. Il formato raw ti permette di non doverti preoccupare di cose come il bilanciamento del bianco perchè te ne occuperai tu in fase di sviluppo e quindi non avrai più le foto gialle quando scatti sotto una lampada alogena o blu quando sei sotto un neon.

Terza cosa: se veramente vuoi una reflex prendi quella che il tuo budget ti permette. Nella tua situazione non farei grossi investimenti per un obiettivo che costa quanto o più della macchina. Ci penserai quando avrai visto che ti piace la fotografia e ti sarai reso conto dei limiti di un obiettivo da kit (che magari non è poi così malvagio) e soprattutto quando saprai cosa vorrai dal tuo prossimo obiettivo: più luminosità, un angolo di visuale più ampio per i paesaggi, o un teleobiettivo per riprendere soggetti distanti, o un macro e via dicendo.

In sostanza: la macchina non è tutto, conta molto (o anche di più) chi ci sta dietro. Se sai padroneggiarla allora ti darà soddisfazioni, altrimenti se pensi al "punta e scatta, tanto fa tutto la fotocamera" orientati su altro [emoji6]

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Insomma, la reflex è un acquisto che ha senso se hai idea di apprendere, migliorare, evolvere, altrimenti resta una compatta grande, con un obiettivo da compromesso (quello in kit) che, probabilmente, non ti darà risultati migliori di una semplice compatta.

 

 

 

In sostanza: la macchina non è tutto, conta molto (o anche di più) chi ci sta dietro. Se sai padroneggiarla allora ti darà soddisfazioni, altrimenti se pensi al "punta e scatta, tanto fa tutto la fotocamera" orientati su altro [emoji6]

 

mega quotane alla saggezza dei due amici qui sopra! conosco molta gente che ha comprato la reflex "perché fa foto fiche", salvo poi rendersi conto che usandola in modalità automatica l'iPhone (o lo smartphone) in generale fa foto molto migliori, con conseguente sensazione di aver sprecato soldi e tempo..

sei pronto per buttarti con studio e impegno in questo hobby? pronto a correre il rischio di farti in certo senso cambiare la vita (io oramai quando vedo in giro una scena interessante non posso fare a meno di comporla mentalmente con una reflex ed un'ottica immaginarie :oops: )? (e di finire a spendere magari un bel gruzzolo di soldi negli anni :D)

in tal caso.. benvenuto in questo fantastico mondo  :ok:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti amici del forum,

 

Come da titolo, ho in programma di acquistare una reflex per fare delle belle fotografie, voi che avete esperienza cosa mi consigliate, considerando un budget massimo di 300 euro? :)

Ciao...i miei "colleghi" qui sopra sono molto più esperti di me (sono nel mondo della fotografia da 2 mesi ormai) ma mi sento di darti qualche dritta visto che qualche mese fa ero più o meno nelle tue stesse condizioni .

Non voglio demoralizzarti ma se compri una macchina "per fare delle belle fotografie" ti consiglio di utilizzare l'iPhone o di valutare l'acquisto di una bridge come ti hanno consigliato più sopra. La bridge è una compatta avanzata, detta anche "superzoom", ti regala foto in ottima qualità (rispetto all'iPhone...e puoi anche stampare le foto in un formato abbastanza grosso senza perdere troppa qualità dell'immagine) ed è dotata di un ottimo zoom che ti permetterà di fare belle foto in ogni condizione, se aggiungiamo che solitamente sono macchine fotografiche poco ingombranti e leggere (rispetto ad una reflex) sono sicuramente un'alternativa da prendere in considerazione. Le bridge inoltre ti danno la possibilità di scattare anche in manuale e quindi potresti iniziare ad avvicinarti a funzioni più avanzate. Con 300€ puoi fare un ottimo acquisto e non dovrai più investire nulla (se decidi di comprarla ti consiglio di guardare anche su internet, spesso ci sono offerte molto interessanti!)

Prima ti ho consigliato una bridge "per fare delle belle fotografie"...non che la reflex le faccia brutte ma se la utilizzi in manuale spesso otterrai risultati paragonabili a quelle di un iPhone o addirittura meno sceniche (esperienza personale)! Inoltre con la reflex ti troverai spesso limitato dall'obiettivo che non avrà abbastanza zoom per fare lo scatto che desideri (un obiettivo di qualità che abbia lo zoom di una bridge ti costa più di 300€...mooolto di più!). Quindi valuta bene.

Ti consiglio di acquistare una reflex se pensi che la fotografia sia una possibile passione che ti costerà tempo e soldi (molti soldi ahah). Se compri una reflex non utilizzerai mai l'automatico ma scatterai sempre in manuale (o nelle modalità semi-manuali: priorità dei tempi, diaframma...) e per farlo dovrai dedicarci del tempo a provare, studiare, provare, studiare (e così via, ci siamo capiti ). Inoltre con una reflex sarebbe stupido limitarsi ad acquistarla con un solo obiettivo...oddio, per iniziare va benissimo ma in un futuro dovrai investirci altri soldi per altri obiettivi in modo da poter scattar foto in tutte le condizioni a te necessarie. Detto questo, la fotografia è una passione strardinaria, capace di ripagarti ogni sforzo fatto per raggiungere quello scatto. Personalmente mi piace molto e se pensi che scattar foto possa essere una passione ti invito a comprare una reflex.

Per quanto riguarda la tua domanda (quello detto prima era più che altro per schiarirti le idee sulle differenze) ti consiglio un corpo macchina entry-level (per cominciare va benissimo...io ho una nikon d3200 e non sento alcun limite essendo un neofita) con un obiettivo 18-105mm (nelle nikon viene venduto con il corpo macchina solitamente, i mm indicano la sua escursione e quindi quanto puoi zoomare...non ti aspettare chissà che eh, però per iniziare ti permetterà di scattare foto in molte occasioni). Poi ti consiglio di mettere in preventivo un 35mm F1.8 (questo non permette di fare zoom ma ti regala foto più nitide anche in condizioni di luce scarsa...sarà il mio regalo per Natale ). Più o meno dovresti cavartela con il tuo budget se compri nell'usato...o se trovi una bella promozione (due mesi fa ho comprato la nikon d3200 con l'obiettivo 18-105 a 349€)!

Se non sono stato chiaro chiedi altro ☺.

Se qualcuno di voi esperti nota che ho detto qualche cavolaia chiedo di avere pietà e di correggermi, come già detto sono nel mondo della fotografia da pochi mesi. Buona giornata!

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi sa che lo abbiamo spaventato :DD

Però visto che cecco vuole una reflex ma ci chiede anche

 

come funzionano gli obbiettivi? nel senso.. come si fa a capire quando un obbiettivo è migliore di un altro? cosa significano i mm?

 

forse è un bene metterlo in guardia sul fatto che reflex non è uguale a belle foto senza sforzo. Nessuno poi ti vieta di prendere una reflex e usarla in automatico, magari senza leggere il manuale, scattando in jpeg e senza dedicare un minimo di tempo alla post produzione (almeno raddrizzare e ritagliare però sì!). Ognuno usa la tecnologia a suo modo, ma quando si ha in mano una fotocamera con delle potenzialità è un peccato non sfruttarla.

Poi puoi anche usare un solo obiettivo per chissà quanto tempo prima di cambiarlo o aggiungerne altri al tuo kit, l'importante è non fare acquisti azzardati. Gli obiettivi da kit non sono pessimi, ma col tempo se ne scoprono i limiti. Allora ha senso pensare di cambiarli.

Un 18-55 va benissimo per iniziare (io dopo tre anni non l'ho ancora cambiato, anche se dico sempre di volerlo fare :ghghgh:).

 

Per rispondere alla domanda sui millimetri senza entrare troppo nello specifico: indicano la capacità di zoom. Un 18-55 ha uno zoom di 3x (55/18) che parte da un grandangolo non spinto. E' un intervallo di focali abbastanza standard, che va bene più o meno in ogni situazione.

Di Canon c'è anche il 18-135 che è un 7,5x (Nikon fa il 18-105 di cui diceva M.atteo). Per chi vuole più estensione e potersi avvicinare molto di più a soggetti lontani può essere una buona scelta perchè sei coperto su un ottimo range di focali.

Bisogna dire anche che estensione e qualità non vanno d'accordo: solitamente più è ampio il range di focali e più la qualità ne risente, soprattutto agli estremi. Sono compromessi, che però per il neofita possono valere la pena per non portarsi dietro un armamentario di obiettivi. Comuqnue se vedi obiettivi tipo 15-400 o roba del genere lascia perdere :DD

Non per niente le lenti di maggiore qualità sono fisse (cioè niente zoom).

 

Comuqnue, nel caso prendessi una reflex, non farti già seghe mentali sulla qualità dell'obiettivo. Quelle te le farai più avanti :ok:

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie mille ragazzi a tutti delle risposte, molto esaurienti.. e no, non mi sono affatto spaventato! :) Non sono un pigrone di quelli che vuole già la pappa pronta ma mi piace imparare e migliorarmi sempre per cui anche una reflex con grandi potenzialità e che però necessita di un po' di studio mi va bene. posso iniziare  a fare foto in automatico e metterle su pc, modificarle e via dicendo e poi imparare tecniche nuove. Questo mi sta bene. Ho menzionato la relfex e non una fotocamera digitale perché tempo fa andai con degli amici per una scampagnata a fare delle fotografie con una reflex di un mio amico e il giorno seguente mi inviò le foto dopo averle modificale al pc (lui non è un fotografo, assolutamente) e il risultato furono delle ottime foto ai miei occhi.. ovvio che poi se le vede uno esperto magari dice che fanno schifo ma anche io che non ho nessuna esperienza posso dire che sono centomila volte meglio di quelle scattate con iphone! per cui mi sembra esagerato paragonare una reflex tra le mani di un niubbo alla fotocamera dell'iphone, per quanto gli voglia bene!

 iMac 21" early 2008 (OS X Yosemite 10.10.5)


 iPhone 5 16GB Nero Ardesia (iOS 8.4.1)

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho menzionato la relfex e non una fotocamera digitale [...]

 

La reflex è una fotocamera digitale, mica è a pellicola :DD

Cioè, possono anche esserci le reflex a pellicola, quelle di una volta, ma quelle odierne sono tutte digitali, come le compatte e tutte le altre fotocamere.

Reflex è un altro tipo di tecnologia, che nulla ha a che vedere con il discorso analogico/digitale.

 

Da Wikipedia:

 

 

La single-lens reflex (SLR), o più semplicemente reflex, è un tipo di fotocamera dotata di un sistema di mira che permette di osservare dal mirino ottico l'inquadratura in ingresso dallo stesso obiettivo. Il sistema è composto da uno specchio inclinato di 45° verso l'alto, posto dietro all'obiettivo e da un pentaprisma (oppure da un pentaspecchio nei modelli di fascia bassa).

Il nome di queste fotocamere quindi deriva esclusivamente dal sistema di mira e non dal tipo di elemento sensibile. Oggi però, per praticità, con SLR si tende ad identificare le fotocamere che immagazzinano le foto su pellicola e con DSLR le macchine fotografiche digitali con la medesima configurazione.

:apple: MacBook Pro 13" mid 2012 (macOS 10.14.6 Mojave) :apple: iPhone 6S (iOS 13.1.2) :apple: iPad mini (iOS 9.3.5) :apple: Apple TV 4a gen. :apple: iPod nano 5a gen.

- Le mie foto su flickr -

Link al commento
Condividi su altri siti

 per cui mi sembra esagerato paragonare una reflex tra le mani di un niubbo alla fotocamera dell'iphone, per quanto gli voglia bene!

io invece insisto a dissentire seccamente da questa affermazione, e ti spiego perché con un esempio:

qualche tempo fa ero a spasso per roma, senza la mia amata reflex (canon 6d, quindi full frame, con un certo numero di obiettivi notevoli a corredo..). Mi si para davanti questa scena e questa luce, rosico un po per non avere la reflex, tiro fuori l'iPhone 6, compongo, un tocco, e guarda che risultato.

Ti assicuro che una reflex in modalità automatica col cavolo che ti produceva dritta per dritta un jpeg così!

 

perché? perche gli ignegneri Apple (o equivalenti) hanno scritto degli algoritmi di ottimizzazione mostruosi proprio per permettere anche al più inabile dei "fotografi" di scattare foto "stunning": questo significa che una volta riconosciuta la scena il telefono imposta i parametri perfetti di scatto, e anche precisissime regolazioni per quanto riguarda saturazione, tonalità, contrasto e nitidezza..

in questo caso addirittura l'iPhone ha fatto un HDR in un solo tocco!

ecco perche una reflex "auto" non è così migliore di uno smartphone ;)

 

 

11083732_619549124812048_349897257522973

Link al commento
Condividi su altri siti

Mmmmmh da alcune domande che fai sembra proprio che non ci siano manco le conoscenze basilari del mezzo…

Quindi io ti sconsiglierei proprio l'acquisto di una reflex ora come ora, potresti buttare via soldi come niente e quando te ne accorgerai non sarà bello.

Per ora limitati a studiare le basi della fotografia, poi una volta che le tue conoscenze saranno migliori capirai da solo cosa ti interessa esattamente da una reflex. ;)

My photos on Flickr...

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me invece dovresti prenderla. Nessuno nasce già sapendo tutto, quindi se hai la voglia di metterti sotto a studiare un pochino prendila...ti fai un mesetto a leggere le istruzioni e a provare con la macchina affianco e vedrai che non avrai problemi (io ho fatto così...un mese fa  non sapevo nemmeno cosa fossero gli iso, l'apertura del diaframma, i tempi, il bilanciamento del bianco, la luminosità degli obiettivi, ecc). Di Canon non me ne intendo mentre se vuoi Nikon devi optare per una serie D3XXX (D3100, D3200, D3300). Per quanto riguarda l'obiettivo ti consiglio di andare da un tuo amico e provare l'escursione che preferisci (il 18-55mm che ti hanno consigliato è il classico per iniziare, ed è anche il più economico...tuttavia io provandolo non mi sono trovato, troppo poco zoom e ho preferito un 18-105mm, ho pagato il tutto 50€ in più ma ne è valsa la pena...imho).

 

Se invece il tuo obiettivo è finalizzato univocamente a scattare in automatico per portare a casa delle belle foto facendo poca fatica allora valuta altro, magari una bridge (anche se mi sembra di aver capito che hai voglia di metterti sotto, quindi vai tranquillo di reflex...Canon o Nikon penso che siano più o meno la stessa cosa, se puoi provale e vedi quella che trovi più comoda oppure prendi quella che ti conviene più economicamente).

Link al commento
Condividi su altri siti

una guida online per incominciare a capire qualcosa in generale me la sapete indicare?

 iMac 21" early 2008 (OS X Yosemite 10.10.5)


 iPhone 5 16GB Nero Ardesia (iOS 8.4.1)

Link al commento
Condividi su altri siti

Archived

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy