Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Ipad PRO discutiamone!


Windowsvista
 Share

Recommended Posts

Potrei darti ragione in altri casi, ma sul pennino no, non per chissà quale motivo, ma se qualcuno ha mai preso in mano un pennino da palmare è uno da tavoletta e li ha usati per qualche tempo sa che il primo è una complicazione inutile nella maggior parte dei task quotidiani dell'utente medio e il secondo uno strumento decisamente utile.

Semmai potremmo discutere delll'utilità della matita Apple, coi suoi limiti, e su questo ti do ragione, per certi versi somiglia più al pennino da palmare che altro.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Io sono tra quelli che ha provato i due pennini, quello dei tempi di Jobs è quello del note 4.

La differenza sostanziale, NELL uso comune, STA ESCLUSIVAMENTE nella precisione di uso e , grazie ai passi avanti del touch, alla rilevazione della pressione con più sfumature di prima.

Col vecchio pennino ricordo ancora che andavi principalmente a selezionare , fare spuntare qualche menù e a malapena disegnavi/scrivevi con tempi di reazione più lenti e un unico tratto senza sfumature.

Con questi nuovi ci colori e ci scrivi/disegni come se avessi un normale quaderno.

Il problema sono le tecnologie diverse da strumento a strumento mentre alcune sono solo un upgrade del vecchio (tipo i surface Microsoft) altri un evoluzione (note Samsung e ci metto forse anche Apple).

Inviato dall'Aldila

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

Ora apro i feed e leggo solo notizie che parlano dell iPhone 6S in modo positivo, ma tanti altri non apprezzano il PRO disprezzando in tutti i modi possibili il "pennino".

Più che il pennino direi che il problema è il prezzo... A parità di capacità costa come un Surface Pro...

iMac 27" ------ Macbook Air 13" ------ iPhone 3GS Black 16GB ------ iPhone 5 Black 32GB ------ 2 iPod Shuffle 1GB

Link al commento
Condividi su altri siti

Personalmente lo considero un flop. Non ha una fascia di utenza precisa, il businessman prenderà il MacBook da 12 pollici perché ha bisogno dei suoi file aziendali che potrà modificare bene e velocemente solamente con il MacBook, sopratutto se stiamo parlando di file di grafica o autocad, e per piacere non nominate nemmeno la versione di autocad per iPad dato che chi usa autocad sa in realtà com'è davvero.

Apple si è bruciata una carta, perché si poteva rivolgersi ad un pubblico business, ma non lanciando sul mercato un dispositivo così grosso e sopratutto per il prezzo, io per avere il 4G devo per forza prendere la versione da 128GB? Dov'è il senso?

Insomma, è un mezzo flop, sicuramente ci sono persone che lo acquisteranno perché al giorno d'oggi anche se non serve lo prendo perché mi fa fico, ma sicuramente non servirà a molte persone anche perché le funzionalità sono molte e l'utente medio che vuole subito pronto all'uso non se ne fa nulla di tutta roba.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Link al commento
Condividi su altri siti

Personalmente lo considero un flop. Non ha una fascia di utenza precisa, il businessman prenderà il MacBook da 12 pollici perché ha bisogno dei suoi file aziendali che potrà modificare bene e velocemente solamente con il MacBook, sopratutto se stiamo parlando di file di grafica o autocad, e per piacere non nominate nemmeno la versione di autocad per iPad dato che chi usa autocad sa in realtà com'è davvero.

Apple si è bruciata una carta, perché si poteva rivolgersi ad un pubblico business, ma non lanciando sul mercato un dispositivo così grosso e sopratutto per il prezzo, io per avere il 4G devo per forza prendere la versione da 128GB? Dov'è il senso?

Insomma, è un mezzo flop, sicuramente ci sono persone che lo acquisteranno perché al giorno d'oggi anche se non serve lo prendo perché mi fa fico, ma sicuramente non servirà a molte persone anche perché le funzionalità sono molte e l'utente medio che vuole subito pronto all'uso non se ne fa nulla di tutta roba.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

bon hai predetto il futuro! ... prossimo CEO Apple!

Mors Tua Vita Mea

Link al commento
Condividi su altri siti

Personalmente lo considero un flop. Non ha una fascia di utenza precisa, il businessman prenderà il MacBook da 12 pollici perché ha bisogno dei suoi file aziendali che potrà modificare bene e velocemente solamente con il MacBook, sopratutto se stiamo parlando di file di grafica o autocad, e per piacere non nominate nemmeno la versione di autocad per iPad dato che chi usa autocad sa in realtà com'è davvero.

Apple si è bruciata una carta, perché si poteva rivolgersi ad un pubblico business, ma non lanciando sul mercato un dispositivo così grosso e sopratutto per il prezzo, io per avere il 4G devo per forza prendere la versione da 128GB? Dov'è il senso?

Insomma, è un mezzo flop, sicuramente ci sono persone che lo acquisteranno perché al giorno d'oggi anche se non serve lo prendo perché mi fa fico, ma sicuramente non servirà a molte persone anche perché le funzionalità sono molte e l'utente medio che vuole subito pronto all'uso non se ne fa nulla di tutta roba.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ehm non mi pare che pure questo forum, come in tanti altri, abbiano reso dispositivo del anno quella cosa strozzata del MacBook.

Soldi per soldi chiunque preferirebbe un Air a quel coso.

Il PADDONE avrà il suo mercato, ma non sarà molto florido perché manca della componente pc di un surface.

Inviato dall'Aldila

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

Fortuna che non sei tu, uno che decreta il flop di un prodotto appena presentato non ha futuro neanche come fruttivendolo.

Come non concordare? Siamo passati dai flop presunti (iPhone 5 C, oltre 30 milioni di pezzi venduti) ai flop annunciati prima ancora che un prodotto venga messo sul mercato. 

A quelli che sparano frescacce sul MacBook 12" Retina consiglierei di usarlo prima di parlare. Io l'ho comprato un mese fa e ne sono entusiasta. Fa il suo lavoro in modo encomiabile. Certo non penso di fare i rendering video o applicare i filtri di PS a foto raw da 80 mega. Ma per quello che è pensato è veramente perfetto. Costa tanto? Questo lo deve verificare l'eventuale acquirente rispetto al budget che ha a disposizione.  

Link al commento
Condividi su altri siti

Pan il 5c è un flop i numeri sono relativi se poi il progetto viene cestinato o il prezzo viene svenduto.

Io posso vendere 1miliardo di caramelle, sono allora meglio della Apple?

Per quando riguarda il MacBook non ci proverei nemmeno ad usarlo quel soprammobile costoso e con assurdi limiti, che non sto qui a citarti perché lo sanno anche i pesci.

Dipende da che lavoro "encomiabile " parli perché non ne vedo tanti con un giocattolo del genere.

Parlare bene , ma specificare spesso fa molto ricordalo.

Inviato dall'Aldila

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

Che il 5C sia un flop io lo sento dire solo da chi lo incastra come prodotto economico, che non è ed Apple non ha inquadrato come tale.

Secondo me ha venduto bene ed ha dato la possibilità ad Apple, con un case di plastica ed un 5S, di rinnovare tutta la gamma.

Il MB 12" è un prodotto di nicchia che i più, adatti ad un MBP (non Retina) da 13, non riescono a comprendere.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Xand il macbook è troppo ed estremamente costoso rispetto a quel che vale, nei confronti di tutta la gamma Apple (Non metto windows perchè probabilmente il surface non PRO con buona parte degli ibridi se lo mangia).

Anche tu sostieni che "il macbook è di nicchia", ma ancora vorrei una definizione di "nicchia" per questo giocattolo da 1400€.

Inutile dire che è di nicchia quando ora con l'IpadPRO ci fai praticamente le stesse cose! (E magari ne fai di piu!) 

 

Non puoi usare photoshop e filtri su raw? Non puoi fare rendering? Beh l'IPAD PRo ha lo stesso problema con photoshop anche se puo fare bene rendering con imovie, suonare con garage band e utilizzare lightroom con cloud senza sforzare la ram  .

 

Puoi giocarci? ma no e non penserei mai di prenderlo per questo, ma il paddone può. 

 

Vuoi mandare email, guardare youtube e il resto della roba standard? Beh non spenderei mai tutti quei soldi li e prenderei un IPAD PRO !

 

RImane office e tra poco la versione APP sarà quasi uguale a quella per desktop= Con un IPAD PRO lavoro prima!

 

Dimmi, alla luce di queste bazzecole osservazioni, a quale nicchia appartiene il macbook e quali aiuti porta, tali da convincere anche uno come me a comprarlo al posto degli altri prodotti con la mela .

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

il MB puoi usarlo per task onerosi, coi suoi tempi e i suoi limiti (computazionali e termici).

L'iPad Pro è tutta un'altra faccenda, anzitutto si usa con una penna, e solo in secondo luogo è un iPad.

Poi delle prestazioni non mi pare che ancora abbiamo menzione, appena arriverà nelle mani di qualche recensore e le killer app saranno pronte potremo farci un'idea del prodotto.

Fortunatamente Apple è un'azienda che, per quanto limitata secondo alcuni, ha una visione dell'informatica un po' più ampia, tale da immettere sul mercato portatile da 12" e 17" quando tutti li vendevano da 15", in diverse configurazioni, ed oggi come allora, pur con tutti i limiti del caso, produrre un iPad da 7,9 a 12,9 passando da un tablet tascabile ad una tavoletta grafica evoluta (vedremo quanto).

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ecco già parli di tempi e limiti, quindi si presume che esista una macchina più performante con questi soldi= per me è bocciatura totale del prodotto.

L'Ipad pro e diverso ma già entrambi abbiamo portato degli esempi reali/prove per portare anch'esso, con tutti gli altri MBP, ad un livello più alto e conveniente del Macbook.

Delle prestazioni non ti dovresti preoccupare molto perché alla fine dovremmo essere sulla stessa risoluzione retina degli altri (ora mi dispiace ma non posso verificare la realtà) ma con hardware migliori= dovrebbe andare uguale se non meglio dell air2.

Dall' Inferno con furore

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

vedo che windowsvista non ha visto (nonostante il nick) un MacBook 12" nemmeno con il canocchiale e parla per sentito dire. E' come uno che sputtana una smart perché non ci può andare in vacanza con la famiglia, suocera e cane e costa più di tante automobili a cinque porte. Il buon windowsvista non ci arriva a pensare che forse uno che si compra la Smart la vuole adibire ad altri usi. Stesso discorso per il MacBook 12" Retina. A me serve un computer, non un tablet, che sia super leggero, che abbia uno schermo Retina e che per le cose che ci devo fare vada bene e sia reattivo quanto basta. In più che possieda una tastiera talmente gradevole al tatto che ormai faccio fatica ad usare quella del mio MBP 15" Retina quando devo usarlo per i lavori per i quali l'ho acquistato e che non mi sognerei di fare con il MacBook 12". Costa tanto? Per chi? Per te forse non certo per me che uso questo computer per lavoro ed è perfettamente all'interno del budget che ho stabilito per l'acquisto. Lo uso con estremo profitto da un mese e non rimpiango un solo euro dei circa 2.000 che ho speso per acquistarlo. Ovviamente dovrebbe essere implicito che non trovo possibile usarlo come unico calcolatore ma come ottimo e commendevole secondo Mac. L'iPad Pro, per quanto possiamo capire non avendolo ancora provato né visto se non in televisione, non soddisfa assolutamente i miei bisogni come tablet (trovo già troppo grande l'iPad "normale") e se devo usarlo con tastiera (peraltro senza nemmeno trackpad o mouse) non comprendo dove starebbe la convenienza. A luglio ho usato per tre giorni (causa dimenticanza del mio MBP 13" in un albergo della città da cui provenivo) il Surface 3 Pro che un collega mi aveva cortesemente messo a disposizione per qualche giorno e, a parte Windows, stavo diventando pazzo con quella tastierina infernale e il trackpad ridicolo. Se devo usare un tablet come fosse un computer lavoro direttamente con un computer. Ho avuto MBAir sia da 11" sia da 13" ma la qualità dello schermo non era all'altezza di quanto richiedevo. Poi sono passato a un MBP 13" Retina ma era troppo pesante da portare in giro e assolutamente eccessivo per potenza e connessioni relativamente a quello che mi serve quando sono in movimento. Questo MB 12" Retina è invece perfetto per un certo tipo di esigenze quali le mie, ad esempio. Mi rendo comunque conto che hai una certa difficoltà a pensare che al mondo ci siano esigenze differenti dalle tue. Io e tutti gli altri felicissimi possessori di un MacBook 12" Retina ce ne faremo una ragione.

p.s. gli iPhone 5c hanno venduto, secondo i commentatori più attendibili, tra i 30 e i 40 milioni di pezzi. Che poi a te sembri un flop è un problema tuo di contatto con la realtà oggettiva. Buona serata.

Link al commento
Condividi su altri siti

Pan ancora che continui a difendere una cosa senza rispondere alle domande altrui?

Sinceramente le tue esigenze e questa storia le ritengo poco credibili oltre al fatto che non mi interessava sapere tutti quei dettagli sulla tua vita e non hai ancora risposto alle mie domande precedenti.

Per non parlare del tuo discorso sul 5C che da l'idea di come tu abbia seguito i miei post.

Pertanto spero tu possa trovare delle spiegazioni più realistiche, anche perché definire un 13 retina pesante rende il mio vaio da 16" un mammuth e un Ipad un mattone.

Attendo qualcosa di più concreto perché non riesco a convincere dell utilità di questa" smart", soprattutto visto che tu ammetti io non l abbia visto mai.

Altra cosa: abbiamo mai mangiato insieme che sai se posso o meno comprare una cosa? Ne tanto meno ti ho dato del morto di fame.

Quindi torna a discutere concretamente pls.

Dall' Inferno con furore

Modificato da Windowsvista

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

É uscito un nuovo prodotto di Apple e i gufi gufano XD strano! È una bella cosa, c'è tanta gente che ci tiene :)

Io invece sono contento e non capisco varie polemiche.

Steve Jobs criticava l'interfaccia pensata per essere usata col pennino (visto che abbiamo le dita), non il pennino in sè che è un accessorio (a detta di chi lo ha provato) che sbaraglia la concorrenza nell'uso artistico.

Del resto mi sembra abbastanza chiaro che iPad pro è la logica evoluzione del progetto post-pc di Apple, un primo tablet con un sistema operativo e un hardware pensato per la produzione seria di contenuti, non solo per la fruizione. Anzi direi che ne è quasi la realizzazione dell'idea originale. L'idea nacque proprio così da quello che ho letto. Un mac rivoluzionario nell'aspetto e nell'interfaccia, tecnicamente irrealizzabile allora, fu così che si cominciò dal telefono per incassare, fare ricerca e arrivare a quello.

Se nell'hardware galoppano, sono forse più indietro sul software, ma se iOS 9 non è altrettanto versatile di OSX, non è neanche vincolato quanto i suoi predecessori. Ci stanno arrivando a "piccoli" passi (così é il mercato oggi, tutto in beta). Hanno realizzato il Macbook Air - troppo limitato! - poi il MacBook - ma è troppo limitato! - ora iPad Pro - ma è troppo limitato!

Tutti questi prodotti di transizione sembrano nati da step diversi della stessa ricerca, e sono commercializzati perchè rispondono bene a nicchie di mercato specifiche (prima in mano alla concorrenza). Quindi capisco le perplessità di molti ma credo siano prodotti da guardare in prospettiva e che chi parla di flop dovrà ricredersi (non venderanno quanto iPhone magari, ma venderanno un bel po'), soprattutto sul lungo periodo.

Non riesco proprio a vedere questa crisi in Apple, che invece sta innovando parecchio a piccoli passi.

Preferivate forse che Apple si fossilizzasse in un simil-surface? (spiegatemi cos'ha di innovativo a parte la compattezza). No, loro mirano a stravolgere il mondo dei computer. Siamo nell'era post pc. La parola computer è stata rimossa dal logo, rassegnatevi. Finiranno per cambiare tutto.

Finita questa parte roboante e sicuramente contestabile di riflessioni (lol) vi dico che, da grafico e artista, con tutta probabilità venderò il mio iPad Air 2 (che Apple non ha aggiornato, grazie) e prenderò iPad Pro per i seguenti motivi:

-Apple Pencil.

Finalmente, per ora ho dovuto disegnare con una tavoletta grafica (senza schermo dietro non è nemmeno paragonabile) e non ho speso quanto costa iPad pro 128gb con pennino (come minimo) per una cintiq pesante (oltre un chilo in più), che funziona quasi sempre collegata al cavo per colpa delle batterie, ha una latenza fastidiosa (il tratto software tarda abbastanza dopo il passaggio del pennino) e monta win8. Scusate se è poco.

(Sul fatto che la penna non possa funzionare sui modelli precedenti è un peccato ma era più che prevedibile visto che dipende moltissimo da come è fatto lo schermo - cosa che su ipad air 2 ha dato moltissimi grattacapi ai creativi visto che un sacco di penne non vanno)

Potrei fermarmi qui ma c'è un altro motivo niente male.

- Display

Mi dispiace, ma non c'è storia, l'idea di lavorare touch (con splitscreen) su un 13 é fantastica e mostrare i miei lavori su quello schermo così grande farà sicuramente un discreto effetto.

Sono anche molto incuriosito anche dalle prestazioni che già su iPad Air 2 sono notevoli e più che sufficienti.

Qualcuno la pensa come me? XD

 Utente Mac dal '96. Iscriviti al mio gruppo Facebook sulla tecnologia e la scienza: https://www.facebook.com/groups/tecnologiaportamivia/

Link al commento
Condividi su altri siti

Gioyo io sono sempre stato d'accordo con te, anche se alcune cosette di questo PRO non li digerisco appieno in quanto sono un esponente più "surface" e simili.

Il surface ha la possiblita di fornirti un computer in caso di necessita e un tablet quando sei in giro.

Ha insomma la versatilità di entrambi coi vantaggi di entrambi perchè, facendo un esempio banale, riusciresti a scaricarti/passare quel video/foto/o altro che tuo zio/collega/amico ti ha appena dato su pennino.

L'unica cosa che non apprezzo di questo surface pro microsoft e non mi hanno spinto a prenderlo? Le dotazioni hardware.

Parlo principalmente dell'unica porta usb, la quale all'inizio dava problemi che non ricordo bene come con gli HDD esterni, e lo slot microsd, il quale se fosse stato SD avrebbe conquistato parecchio noi fotografi.

Speriamo che qualcosa cambi nel PRO che uscira, si presume, a breve e , almeno spero, con processori degni come il PRO 3 attuale.

Intanto l'IPAD PRO mi fa goletta ma devo valutare ancora tante cose, visto che io sono più propenso ai PC ibridi come gli Yoga lenovo.

Queste tipologie sono dei "surface" ma senza pennino a un hardware da computer e per questo non li ho citati finora.

In ogni caso chiudo qui questa parentesi o si rischia di andare troppo fuori.

Modificato da Windowsvista

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest fabbro.fabbro

Personalmente lo considero un flop. Non ha una fascia di utenza precisa, il businessman prenderà il MacBook da 12 pollici perché ha bisogno dei suoi file aziendali che potrà modificare bene e velocemente solamente con il MacBook, sopratutto se stiamo parlando di file di grafica o autocad, e per piacere non nominate nemmeno la versione di autocad per iPad dato che chi usa autocad sa in realtà com'è davvero.

Apple si è bruciata una carta, perché si poteva rivolgersi ad un pubblico business, ma non lanciando sul mercato un dispositivo così grosso e sopratutto per il prezzo, io per avere il 4G devo per forza prendere la versione da 128GB? Dov'è il senso?

Insomma, è un mezzo flop, sicuramente ci sono persone che lo acquisteranno perché al giorno d'oggi anche se non serve lo prendo perché mi fa fico, ma sicuramente non servirà a molte persone anche perché le funzionalità sono molte e l'utente medio che vuole subito pronto all'uso non se ne fa nulla di tutta roba.

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Credo che la tua analisi sia corretta.L'ipad pro non assicura le prestazioni che un professionista cerca, sono proprio curioso di vedere i primi test di fotoritocco o disegno sul dispositivo.Se dici a chiunque di usare autocad su ipad scoppia a ridere visto che anche su mac ha pochissimi estimatori.Il lavoratore non lo vedrà mai come uno strumento, sono altresì convinto che ne vedremo una marea sui tavoli delle riunioni dei consigli di amministrazione dove c'è gente che il pc non lo usa ma lo ostenta.

 

La cosa veramente inspiegabile è il 4G....nella prossima versione me lo aspetto come accessorio esterno  :angiolettoim:  :angiolettoim:  :angiolettoim:  Pessimo modo e scelta per obbligare la gente a prendere il più costoso.La portabilità del dispositivo è uguale a quella di un air, comunque la borsa ti serve con gli accessori indispensabili, il tempo di girare con l'ipad in mano è finito.

Link al commento
Condividi su altri siti

Devo un po contrariarti perchè io, da professionista fotografo, non mi trovo male con il mio mini retina ed azni devo dirti che mi ha sostituito tanto il Vaio .

In ambito d'ufficio riesco a creare qualcosa in office, ma il display piccolo non mi riesce ad andare a genio.

La mancanza del desktop si sente sai come ? Se devo usare lightroom l'ipad mi aiuta tanto perchè mi dimezza spesso il lavoro a casa ma in compenso non mi da certi strumenti come il profilo lente.

Photoshop non lo uso tantissimo se non coi livelli e i vari effetti che non posso con lightroom, su Ipad la vecchia versione aveva i livelli ma nulla di professionale e tutto molto limitato.

Modificato da Windowsvista

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest fabbro.fabbro

Devo un po contrariarti perchè io, da professionista fotografo, non mi trovo male con il mio mini retina ed azni devo dirti che mi ha sostituito tanto il Vaio .

In ambito d'ufficio riesco a creare qualcosa in office, ma il display piccolo non mi riesce ad andare a genio.

con

cosa ci fai con il mini?foto ritocco?applicazione di filtri?editing?

i pochi fotografi che conoscono usano l'ipad come monitor per controllare le foto post scatto, al massimo come storage.Sono interessato alla tua esperienza

Link al commento
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy