Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






Ipad PRO discutiamone!


Windowsvista
 Share

Recommended Posts

Sì i bimbominchia, ma non mi pare il profilo dell'utente.

Poi perché sia così difficile credere che il MBr sia un prodotto acquistabile, così come l'iPad Pro o la Apple TV, non è dato saperlo.

Eppure nel 2006 orde di mentecatti acquistarono in blocco quei rottami di MB che erano dei PC scarsi, di risibile fattura e nessuno gli rise dietro.

Nel 2008 comprarono pure il MB unibody (quello che poi divenne MBP) pagandolo un fottio senza nemmeno avere una fw, unica utilità rimasta a quella fascia di Mac dopo il passaggio Intel.

Modificato da Xand&Roby

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Di gente così ne ho vista, non per forza in termini di MacBook. Quindi si, non ho problemi a crederlo.

Tu credi pure quello che vuoi. Io mi godo quello che ho comperato. Ma, elucubrazione maliziosa per elucubrazione maliziosa, non è che saresti come la volpe della favoletta di Esopo? " nondum matura est; nolo acerbam sumere". Comunque piantiamola qui . Tu con le tue certezze aprioristiche io con il mio MB 12". Spero non ti dispiaccia.

Link al commento
Condividi su altri siti

X windowsvista: appena percorso un chilometro a 37° e sotto un sole cocente. Adesso mi riposo nella veranda di un collega indiano con un po' di fresco dato da un ventilatore degli anni'50! prima di metterci al lavoro.

Felice di esserci spiegati. Senza polemica ma, credimi, in queste condizioni non 700 ma anche 70 grammi in meno sono una liberazione!

Namaskar!

😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂 😂 😂😂😂 Modificato da andreino76
Link al commento
Condividi su altri siti

Comunque spezzo una (minima) lancia nei confronti di pan.
Tra le mille valutazioni che ho fatto tra l'acquisto di un Pro 13' e 15' c'erano anche il peso e le dimensioni. Vi assicuro che quel mezzo kilo tra i due modelli si sente, penso che a confronto il MB che ha lui sia proprio una piuma.

Link al commento
Condividi su altri siti

Intanto brutti rumors da prendere con le pinzehttp://www.ipaditalia.com/ipad-pro-si-prevedono-ritardi-nella-consegna-per-colpa-dei-display-190575.html

"

L’iPad Pro, sempre secondo quanto riportato dal Digitimes, sarà disponibile al lancio con soli 2,5 o al massimo 3 milioni di unità. Quindi, un numero di molto inferiore rispetto alle 5.5 milioni di vendite previste da KGI. Il display dell’iPad Pro verrà fornito inizialmente solo da Sharp, mentre LG sarà in grado di poche quantità solo dal mese di novembre in poi. In seguito subentrerà anche Samsung, ma solo ad inizio 2016."

Dall' Inferno con furore

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

Intanto brutti rumors da prendere con le pinzehttp://www.ipaditalia.com/ipad-pro-si-prevedono-ritardi-nella-consegna-per-colpa-dei-display-190575.html

"

L’iPad Pro, sempre secondo quanto riportato dal Digitimes, sarà disponibile al lancio con soli 2,5 o al massimo 3 milioni di unità. Quindi, un numero di molto inferiore rispetto alle 5.5 milioni di vendite previste da KGI. Il display dell’iPad Pro verrà fornito inizialmente solo da Sharp, mentre LG sarà in grado di poche quantità solo dal mese di novembre in poi. In seguito subentrerà anche Samsung, ma solo ad inizio 2016."

Dall' Inferno con furore

 

pensate veramente che l'iPad pro sia fatto per avere lo stesso successo/vendite dell'iPad normale? ma siete seri? è ovvio che abbia un pubblico mirato e che venderà meno del suo fratello minore...ma è stato fatto per accogliere una nuova fetta di mercato...che mancava ad Apple...

 

mi sembrate quei commentatori che si lamentano del fatto che l'iPhone parta da 16 gb e non da 32...senza capire la mossa geniale di Apple di mettere il triplo della memoria a "soli" cento euro in più...

Modificato da Rangam

Mors Tua Vita Mea

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche Surface è su quei volumi di vendite. Ci sono macchine create per nicchie di mercato. Nicchie che, quando si hanno i margini di guadagno di Apple e contano milioni di potenziali acquirenti, possono essere molto interessanti sotto il profilo economico. Che ad una azienda è la cosa che interessa di più. Giustamente direi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche Surface è su quei volumi di vendite. Ci sono macchine create per nicchie di mercato. Nicchie che, quando si hanno i margini di guadagno di Apple e contano milioni di potenziali acquirenti, possono essere molto interessanti sotto il profilo economico. Che ad una azienda è la cosa che interessa di più. Giustamente direi.

 

appunto...qui si urla al flop solo perchè non fa record di possibili vendite

Mors Tua Vita Mea

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 weeks later...

RIPESCO IL TOPIC PER AUMENTARE IL CALDO.

Alla luce della presentazione microsoft di ieri sera, e quindi ora si gioca a carte scoperte con prodotti usciti contemporeneamente, che mi sapreste dire ? Ritenee ancora opportuno scegliere l'Ipad Pro oppure un computer come surface pro 4 sarebbe stato meglio?.

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me può fare benissimo a pugni con il Surface, visto anche il prezzo.

Il problema è che non ha una (e dico una) porta USB (ma anche USB-C) e gli manca un OS desktop, cosa che invece il Surface ha.

Ora mi sto prendendo un Air 2, chissà, magari tra qualche anno potrà rimpiazzare il mio MacBook Air.

Anche se onestamente mi prenderei un Surface 1/2 Pro e ci metterei OS X, et voilà.

Modificato da Hack.

 iPad Original, Mini, Mini 2 ï£¿ ï£¿ Apple Watch ï£¿ ï£¿ iPhone 4, 4s, 5, 5s, 6, 6s ï£¿ ï£¿ MacBook Air, Mac Pro ï£¿ ï£¿ Beats Mixr, Solo2 ï£¿ ï£¿ Smart Cover iPad Mini (PRODUCT)RED & Blue ï£¿ ï£¿ Leather Case iPhone 6 (PRODUCT)RED & Black ï£¿

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest fabbro.fabbro

ho letto un paio di articoli sul surface, dalle caratteristiche sembra la soluzione ideale tra il tablet e il portatile, difficile trovare il concorrente in apple.

L'ipad Pro, come dice il nome è un ipad con un po piu di potenza di calcolo, il surface è un pc a tutti gli effetti, pensate che si puo collegare anche un disco esterno, assurdo!!!

 

Prodotto molto interessante, sono curioso di averne uno per le mani.

Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo saggiamente (http://www.saggiamente.com/2015/10/13/ecco-i-prezzi-italiani-di-ipad-pro-apple-tv-apple-pencil-e-smart-keyboard/ ) questi dovrebbero essere i prezzi dell'ipad pro, oltre al fatto che anche la data di lancio, si rumoreggia, sara a breve:

 

Prezzi-iPad-Pro.png

 

 

Sinceramente si sono fumati qualche canna di troppo quelli della Apple perchè a questi prezzi dovremmo aggiungerci anche quelli presunti per gli accessori:

Prezzi-accessori-iPad-Pro.png

 

 

Speriamo che la realtà dei fatti risulta piu bassa, visto che il surface pro inizia a diventare più competitivo con queste aspettative.

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest fabbro.fabbro

saggiamente ha sempre ottime fonti sui prezzi, avranno qualche inside man, ovvio che se fossero confermati sarebbero assurdi, al prezzo di un ipad pro Cell con accessori ti puoi prendere un macbook pro e ti avanzano pure 100 euro :)

 

io la penso come te, in apple si fanno di brutto ma puntano ad utenti piu fatti di loro, d'altronde se non hai apple non hai apple (parafrasi di un vecchio claim).

Link al commento
Condividi su altri siti

Leggendo le reazioni alla presentazione dei nuovi iMac, sia da parte degli amministratori sia degli utenti, ne risulta uno spaccato indecente.

Le critiche ci stanno, se sono collegate alla realtà e non si sogni di adolescenti in piena tempesta ormonale.

Se quello è un blog serio..

 

Link al commento
Condividi su altri siti

a quanto mi risulta hanno criticato il fatto che i nuovi fusion drive da 1TB (opzione a pagamento che si paga anche cara) siano passati da avere 128GB di SSD ad averne una 20ina.

questa critica mi pare sensata, l'opzione non costa meno, non è messa di default, ed è peggiore della precedente...

 

d'altra parte la soluzione è una sola, evitare di continuare a comprare prodotti apple se il costo non vale più la candela, questo dipende dal singolo cliente naturalmente ma se la apple vedesse un calo per questo motivo come tutte le altre aziende sarebbe costretta ad agire... o abbassando i prezzi o cambiando i componenti... con questo non voglio dire che bisogna costringere la apple a fare qualcosa, ma che semplicemente ognuno deve scegliere se vale la pena oppure no spendere i soldi per comprare prodotti apple, se non ne vale la pena si passa ad altro e di quanto guadagni apple chi se ne frega (non sono azionista quindi che perda o vinca sono affari suoi).

 

le lamentele che hanno un senso vero e proprio sono quelle sui bug di sistema, sui problemi hardware (entrambi già visti) o sulle mancanze dell'assistenza (che fortunatamente in apple per ora non ho visto). tra parentesi, a seconda del prodotto scelto, ci sono volte in cui apple offre ottimi prodotti che magari la concorrenza non offre o a prezzi comparabili (ad esempio i macbook e gli ultrabook per un lungo periodo hanno avuto prezzi molto ravvicinati), quindi a seconda del periodo e del prodotto e delle esigenze apple può effettivamente convenire (un altro esempio è un top gamma da 4'' che fino a poco tempo fa era l'unica ad offrire).

 

Il problema è che chi compra apple oggi si aspetta lo stesso prodotto domani, quindi quando guarda alle novità rimane quasi sempre deluso (anche perchè c'è chi compie l'errore di usare troppe applicazioni mono-piattaforma e di non rimanere informato sulle eventuali alternative... ad esempio personalmente uso mail di apple ma ho già una buona conoscenza di thunderbird quindi in caso di cambio non avrò problemi a reimportare le mie mail, stessa cosa per time machine di cui so già usare l'alternativa su windows e ubuntu, l'unica applicazione che davvero non riesco a trovare è un'alternativa a pixelmator a meno di non adattarmi a gimp o "spendere" soldi in photoshop cosa che non ho intenzione di fare).

 

Poi ognuno ha il diritto di dire la sua opinione, con la consapevolezza che l'unica cosa che può fare è cambiare marca se al momento del cambio non troverà l'offerta adatta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Leggendo le reazioni alla presentazione dei nuovi iMac, sia da parte degli amministratori sia degli utenti, ne risulta uno spaccato indecente.

Le critiche ci stanno, se sono collegate alla realtà e non si sogni di adolescenti in piena tempesta ormonale.

Se quello è un blog serio..

Questa apple ha cannato un po stavolta, rendendosi parecchio ridicola, perché potrei capire il gioco prezzi-cambio, ma non ancora due prese in giro belle e buone sul l HDD.

Quello che blog e tanti lamentano sta non solo nel discorso del Fusion passato da 128 gb a 24 gb, ma anche l ostinata presenza del 5400 rpm di base!

Quello che si chiedono tutti e : perché fare questi imbrogli solo per farti sperperare quei 200 e più € in più dopo averne speso più di 1xxx€?

Perché Apple aveva le carte per vincere a mani basse sul fusion e poi non solo l ha declassato in capienza, ma n lo mette men meno n default?

Cioè sei il top, sei il marchio dei fighetti e di quelli che vogliono stabilità, ma non essere spacciatamente onesto a dire "siete un mucchio di Utonti tanto me lo comprate lo stesso anche con un HDD da 5400 ed un fusion meno prestante! "

Cioè parliamo di componenti hardware che ormai vedi solo come rimanenza di magazzino!

Dall' Inferno con furore

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

Mah.

Io ho letto una sequela di cojonate pari solo a quelle redatte da uno dei collaboratori del blog, per lo più da gente che si lamenta per un solo motivo: i prezzi.

Se gli stessi prodotti fossero stati presentati in regime di Euro forte e prezzi Apple "deboli" nessuno di questi soloni da tastiera avrebbe avuto nulla da dire, anzi staremmo tessendo le lodi dell'ennesimo prodotto Apple, ovviamente senza mai addentrarci in particolari (perché i bimbiminkia così fanno, nel bene e nel male esaltano o mortificano un prodotto desumendone le potenzialità dalla superficie), ma è capitato l'Euro debole ed allora apriti cielo.

 

Non vorrei infrangere i sogni di qualche boicotter in erba, ma Apple di quel che fanno gli utenti europei, italici per giunta, se ne sciacqua tranquillamente i gioielli di famiglia.

Il mercato più vasto è l'America, negli altri mercati vendono più che altro dispositivi iOS e una quota tutto sommato ridotta di Mac, ho i miei dubbi che la peregrina azione di un gruppo di BMK consapevole possa anche solo raggiungere l'orecchio del reparto marketing.

 

Se il prodotto è ritenuto valido si acquista, se non è ritenuto valido si lascia dov'è.

Se l'oggetto del contendere poi è il prezzo, perché quello è, checché se ne dica, non si è affatto compreso il modus operandi dell'azienda di cui si discute e di cui si vorrebbero dettare le strategie aziendali (seriamente?).

 

Inoltre, last but not least, i Mac sono legati anima e corpo ad un'altra azienda (l'altra è la più grande rivenditrice di finestre e piastrelle con sede a Redmond) che usa perdere tempo a osservar crescere i fili d'erba, tale Intel, la quale, misteriosamente, sparisce dalle critiche dei signorotti di cui sopra, per il semplice motivo che discutere realmente di quanto sia valido un prodotto comporterebbe considerare anche le tempistiche dei fornitori, ma siamo ormai arrivati alla fantascienza applicata a cervelli all'ammasso.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest fabbro.fabbro

:gira:  :gira:  :gira:  :gira:  :gira:  :gira:  :gira:

 

si ricorda agli utenti che è vietato dissentire o criticare.

ricordatevi di chiudere ogni post con: Apple Fallirà.

 

p.s: quei blogger da due soldi si sono dimostrati a piu riprese utili e intelligenti nelle valutazioni, non tutti, la buona parte.Alcuni fanno markettoni estremi, altri fanno valutazioni di qualità.Attaccare il post sui dischi (tra l'altro non è quello riportato nel commento) è impossibile, sono costatazioni inattaccabili, se puoi si vuole accusare di essere taccagno ad uno che dice che il costo di ipad pro è uguale a quello di un macbook non so che dire!leggere l'articolo aiuterebbe la comprensione...ma perchè perdere tempo

Link al commento
Condividi su altri siti

Mah.

Io ho letto una sequela di cojonate pari solo a quelle redatte da uno dei collaboratori del blog, per lo più da gente che si lamenta per un solo motivo: i prezzi.

Se gli stessi prodotti fossero stati presentati in regime di Euro forte e prezzi Apple "deboli" nessuno di questi soloni da tastiera avrebbe avuto nulla da dire, anzi staremmo tessendo le lodi dell'ennesimo prodotto Apple, ovviamente senza mai addentrarci in particolari (perché i bimbiminkia così fanno, nel bene e nel male esaltano o mortificano un prodotto desumendone le potenzialità dalla superficie), ma è capitato l'Euro debole ed allora apriti cielo.

Non vorrei infrangere i sogni di qualche boicotter in erba, ma Apple di quel che fanno gli utenti europei, italici per giunta, se ne sciacqua tranquillamente i gioielli di famiglia.

Il mercato più vasto è l'America, negli altri mercati vendono più che altro dispositivi iOS e una quota tutto sommato ridotta di Mac, ho i miei dubbi che la peregrina azione di un gruppo di BMK consapevole possa anche solo raggiungere l'orecchio del reparto marketing.

Se il prodotto è ritenuto valido si acquista, se non è ritenuto valido si lascia dov'è.

Se l'oggetto del contendere poi è il prezzo, perché quello è, checché se ne dica, non si è affatto compreso il modus operandi dell'azienda di cui si discute e di cui si vorrebbero dettare le strategie aziendali (seriamente?).

Inoltre, last but not least, i Mac sono legati anima e corpo ad un'altra azienda (l'altra è la più grande rivenditrice di finestre e piastrelle con sede a Redmond) che usa perdere tempo a osservar crescere i fili d'erba, tale Intel, la quale, misteriosamente, sparisce dalle critiche dei signorotti di cui sopra, per il semplice motivo che discutere realmente di quanto sia valido un prodotto comporterebbe considerare anche le tempistiche dei fornitori, ma siamo ormai arrivati alla fantascienza applicata a cervelli all'ammasso.

Xand ma secondo te i prezzi sono i più giusti del mondo?

Sono più giusti rispetto ad anni fa?

Tu magari ci lavori e ogni minuto di ciò ti fa recuperare soldi spesi, ma gente li comprava sia per sfizio sia per utilità.

Ora dettare che sono cari e fin troppo giusto, soprattutto alla luce del fusion con ssd ridotto.

Insomma il macbook lo hanno aumentato di prezzo ma con la scusa hanno migliorato l hardware.

Nel l imac hanno fatto lo stesso con questo fusion e con l hdd da 5400 di serie?

Comunque stiamo andando parecchio alla deriva.

Dall' Inferno con furore

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link al commento
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy