Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Ipad PRO discutiamone!


Recommended Posts

Fabbrino caro, i post sono 4, iMac, Tastiere/Trackpad/Mouse, Fusion, SW multipiattaforma.

In ciascuno di quelli potrai trovare una sequela di cojonate scritte dall'utenza, in alcuni passaggi imboccata da tal avv. Elio, in altri supportata dal proprietario del blog, a te non faranno effetto perché da buon troll sarai concorde e ti do un indizio, è per questo che ad altri parranno cojonate.

 

Wind: i prodotti Apple sono sempre costati tanto, a parte in qualche sporadica congiunzione astrale in cui, vuoi per il crollo del dollaro e l'apprezzamento dell'euro, vuoi per politiche espansive dell'azienda, orde di switcher si sono fiondati a rifarsi una verginità informatica spendendo poco.

Sono gli stessi che ogni qualvolta un prodotto Apple torni a costare quello che è il suo prezzo si lamentano delle politiche dell'azienda, che quando c'era Jobs i treni arrivavano in orario, tanto che ne sanno loro di come era quando c'era Jobs e di quali sono le vere politiche dell'azienda?

A loro basta comprare un Mac per pochi spiccioli e poi installarci un SSD da rigattiere, guarda un po' l'unico argomento che quel blog ha saputo sfruttare per scalare il pagerank di Google.

Se due indizi fanno una prova, abbiamo mandante ed esecutore del delitto, la vittima però non è la povera utenza tartassata da Apple per via delle periferiche incompatibili con le porte dai formati proprietari e costosi, per la vendita immorali di sw e proprietà intellettuali tramite iTunes Store, o per aver saldato ram e ssd e incollato i prodotti in modo che una volta aperti non si possano richiudere.

Povere vittime della snaturata Apple che minacciano di tornare ad assemblar cassoni.

Già me li vedo. :rofl:

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 248
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

penso la stessa cosa che pensavo del macbook 12''. un computer dev'essere un computer, un tablet deve fare il tablet.   l'ipad pro sta nella fascia di prezzo dei macbook (persino del 12'' con tutti

Lief ti spiego l utilità in breve. Questo tipo di prodotto, come anche i convertibili Windows tipo il surface, ha il vantaggio unico di essere pratico e comodo. Nel senso che alla fine sono pure io

totalmente d'accordo con te, ne carne ne pesce, un modello che si piazza in mezzo "rubando" mercato ai tuoi stessi prodotti.(cosa che steve odiava, pochi prodotti e ben definiti)siamo arrivati ad una

Cmq se fosse come dice Xand, gli darei un po di ragione anche se stavolta ha esagerato un po coi giri di parole (hai fatto un poema XD)

Dall' Inferno con furore

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ancora con questa storia dei 5400? Informati dei motivi per cui in alcune configurazioni sono preferibili ai 7200 per tutta una serie di ragioni tecniche che non mi va di spiegarti. Se ne hai voglia e tempo informati.

Xand, su moltissime cose ha ragione da vendere. Per quanto mi riguarda spero che tutti i fresconcelli che sono passati a Mac in tempi di dollaro debolissimo e adesso frignano che mamma Apple è cattiva perché fa prezzi alti (e i loro cervellini proprio non ci arrivano a capire che facendo prezzi in euro c'è una certa differenza se il cambio passa da 1,50 a 1,10 e non gli passa nemmeno per la testa, prima di frignare sui "vergognosi" prezzi di Apple oggi, di andarsi a vedere quelli reali vale a dire quelli USA in dollari per verificare se all'origine questi aumenti ci sono davvero stati) se ne tornino agli accoglienti lidi Windows. Gli ottimi Surfaces sono lì, pronti ad accoglierli a braccia aperte. Riguardo al giudizio su Saggiamente sarei meno drastico di Xand per quanto riguarda la dirigenza ma in genere quelli che commentano sono penosi. Una marea di frignetti e pestatine di piedi contro mamma Apple degni di un asilo anti autoritario della fine degli anni '70. Ma che tornino a casa anche loro, gente che prima di iPhone (almeno i più colti) pensavano che la mela morsicata fosse quella che Eva porse ad Adamo! Inguaiandoci tutti.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ancora con questa storia dei 5400? Informati dei motivi per cui in alcune configurazioni sono preferibili ai 7200 per tutta una serie di ragioni tecniche che non mi va di spiegarti. Se ne hai voglia e tempo informati.

cosa centrano i 7200 con gli SSD e il fusion drive?

si stava parlando del fatto che apple  avesse ridotto l'SSD nel fusion drive da 128 GB a 24 GB nell'opzione a pagamento o sbaglio?

 

il disco da 1TB è a 5400 (di vantaggi i 7200 ne hanno da vendere, basta averli entrambi per rendersene conto) ma non mi pare nessuno abbia tirato fuori questa storia

Modificato da Lief
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ancora con questa storia dei 5400? Informati dei motivi per cui in alcune configurazioni sono preferibili ai 7200 per tutta una serie di ragioni tecniche che non mi va di spiegarti. Se ne hai voglia e tempo informati.

Xand, su moltissime cose ha ragione da vendere. Per quanto mi riguarda spero che tutti i fresconcelli che sono passati a Mac in tempi di dollaro debolissimo e adesso frignano che mamma Apple è cattiva perché fa prezzi alti (e i loro cervellini proprio non ci arrivano a capire che facendo prezzi in euro c'è una certa differenza se il cambio passa da 1,50 a 1,10 e non gli passa nemmeno per la testa, prima di frignare sui "vergognosi" prezzi di Apple oggi, di andarsi a vedere quelli reali vale a dire quelli USA in dollari per verificare se all'origine questi aumenti ci sono davvero stati) se ne tornino agli accoglienti lidi Windows. Gli ottimi Surfaces sono lì, pronti ad accoglierli a braccia aperte. Riguardo al giudizio su Saggiamente sarei meno drastico di Xand per quanto riguarda la dirigenza ma in genere quelli che commentano sono penosi. Una marea di frignetti e pestatine di piedi contro mamma Apple degni di un asilo anti autoritario della fine degli anni '70. Ma che tornino a casa anche loro, gente che prima di iPhone (almeno i più colti) pensavano che la mela morsicata fosse quella che Eva porse ad Adamo! Inguaiandoci tutti.

non per fare polemica ma il cambio 1,50 1,10 vale anche per le Harley Davidson ma i listini non sono aumentati. E tra l'altro le fanno in America non in Cina. Comunque certe scelte rimangono vergognose con o senza mela sul retro. IMHO!!!
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ancora con questa storia dei 5400? Informati dei motivi per cui in alcune configurazioni sono preferibili ai 7200 per tutta una serie di ragioni tecniche che non mi va di spiegarti. Se ne hai voglia e tempo informati.

...... pensavano che la mela morsicata fosse quella che Eva porse ad Adamo! Inguaiandoci tutti.

Pan che tu e qualcun altro dimostriate la potenza del 5400 sul 7200 sono discorsi da altri topic.

Nella mia esperienza i 5400 sono stati sempre di una lentezza allucinante rispetto ai 7200 (magari durano di meno ma per me erano un altro pianeta).

In ogni caso i miei discorsi erano indirizzati sul fatto che Apple abbia innovato l idea classica del hdd ed invece di piazzarla sul mercato come hardware di default, sta lì a porlo come aggiuntivo (declassandolo nel l ultimo giro).

Comunque torniamo a noi con le notizie di ieri :

http://m.macitynet.it/ipad-pro-la-smar-keyboard-sara-disponibile-solo-layout-qwerty-linglese-usa/

"La nuova Smart Keyboard di Apple, accessorio che amplia ulteriormente l’usabilità di iPad Pro, sarà disponibile solo con layout QWERTY per l’inglese USA. È quanto fa notare il sito iFun.deevidenziando quanto si apprende da una nuova dicitura apparsa sulla pagina web di Apple dedicata all’iPadPro."

http://www.webnews.it/2015/10/16/ipad-pro-controlli-fcc-vendita/

"L’attesa per il nuovo iPad Pro, nonché per l’accessorio Apple Pencil, potrebbe essere agli sgoccioli. È arrivata oggi, infatti, l’approvazione finale della Federal Communications Commission degli Stati Uniti: con questa autorizzazione, Cupertino potrà finalmente cominciare la distribuzione del tablet e della sua stilo personalizzata."

E quella di oggi (da prendere con le pinze):

http://www.iphoneitalia.com/alcuni-store-europei-attivano-i-pre-ordini-di-ipad-pro-ed-apple-tv-4-589962.html

"In attesa di sapere quando saranno venduti ufficialmente i nuovi iPad Pro e la nuova Apple TV 4, diversi reseller autorizzati Apple hanno aperto i pre-ordini per questi due dispositivi in alcuni paesi europei.

Entrambi i dispositivi dovrebbero essere disponibili entro un paio di settimane, ma di fatto in Danimarca, Norvegia e Germania è già possibile pre-ordinarli in via ufficiale.

I pre-ordini sono stati attivati da alcuni reseller autorizzati da Apple.

I prezzi? Apple TV da 32GB 179€, Apple TV da 64GB 239€. Per l’iPad Pro si parte da 899€ e si arriva a 1.229€."

Dall' Inferno con furore

Modificato da Windowsvista

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pan che tu e qualcun altro dimostriate la potenza del 5400 sul 7200 sono discorsi da altri topic.

Nella mia esperienza i 5400 sono stati sempre di una lentezza allucinante rispetto ai 7200 (magari durano di meno ma per me erano un altro pianeta).

In ogni caso i miei discorsi erano indirizzati sul fatto che Apple abbia innovato l idea classica del hdd ed invece di piazzarla sul mercato come hardware di default, sta lì a porlo come aggiuntivo (declassandolo nel l ultimo giro).

Comunque torniamo a noi con le notizie di ieri :

http://m.macitynet.it/ipad-pro-la-smar-keyboard-sara-disponibile-solo-layout-qwerty-linglese-usa/

"La nuova Smart Keyboard di Apple, accessorio che amplia ulteriormente l’usabilità di iPad Pro, sarà disponibile solo con layout QWERTY per l’inglese USA. È quanto fa notare il sito iFun.deevidenziando quanto si apprende da una nuova dicitura apparsa sulla pagina web di Apple dedicata all’iPadPro."

http://www.webnews.it/2015/10/16/ipad-pro-controlli-fcc-vendita/

"L’attesa per il nuovo iPad Pro, nonché per l’accessorio Apple Pencil, potrebbe essere agli sgoccioli. È arrivata oggi, infatti, l’approvazione finale della Federal Communications Commission degli Stati Uniti: con questa autorizzazione, Cupertino potrà finalmente cominciare la distribuzione del tablet e della sua stilo personalizzata."

E quella di oggi (da prendere con le pinze):

http://www.iphoneitalia.com/alcuni-store-europei-attivano-i-pre-ordini-di-ipad-pro-ed-apple-tv-4-589962.html

"In attesa di sapere quando saranno venduti ufficialmente i nuovi iPad Pro e la nuova Apple TV 4, diversi reseller autorizzati Apple hanno aperto i pre-ordini per questi due dispositivi in alcuni paesi europei.

Entrambi i dispositivi dovrebbero essere disponibili entro un paio di settimane, ma di fatto in Danimarca, Norvegia e Germania è già possibile pre-ordinarli in via ufficiale.

I pre-ordini sono stati attivati da alcuni reseller autorizzati da Apple.

I prezzi? Apple TV da 32GB 179€, Apple TV da 64GB 239€. Per l’iPad Pro si parte da 899€ e si arriva a 1.229€."

Dall' Inferno con furore

infatti, correttamente, parlavo di una "serie di ragioni" per cui in alcune configurazioni per certi tecnici sono preferibili ai 7200. C'è il termine "velocità" in quanto ho scritto? E' una diatriba che in ambito informatico va avanti da anni e sulla quali ci sono pareri contrastanti e spesso opposti. 

Per Andreino: non ho mai guardato i prezzi di una Harley Davidson in vita mia e quindi ti credo sulla parola ma non me ne frega niente. Ho spiegato che i prezzi veri di una azienda statunitense sono quelli in dollari fatti negli USA. Per quanto riguarda Apple, questi non sono in pratica cambiati negli ultimi anni. Quelli degli altri paesi che pagano in euro si. Guarda i prezzi degli alberghi negli USA. Pagali in euro e poi mi saprai dire se sono variati da due anni a questa parte o no. Poi tu trova vergognoso quello che ti pare. La cosa non mi interessa minimamente. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se io leggo "per una serie di ragioni tecniche" significa, nel mio paese, qualcosa di caratteristico è insito all hardware presente.

La differenza principale che distingue un 5400 e un 7200 quale è? La velocità!

Per tale motivo ho detto la mia su tale contesto.

Ora tu ti sei spiegato meglio ma, detto francamente, dall intromettersi e dire la sua a sparare una frase con un "non mi interessa niente" a casa mia si chiama "paradosso".

In ogni caso il caso è chiuso e stavolta sono io a dirti, con tutto piacere e senza nessuna offesa perché dobbiamo tornate in Topic, "non me ne frega niente di quel che penserai"

Dall' Inferno con furore

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusa ma dovrebbero interessarmi i prezzi delle Harley Davidson (non sono nemmeno mai andato in motorino) e cosa trova vergognoso Andreino? Che poi, con tante cose importanti da trovare "vergognose" si sprechi questo termine per una frescaccia del genere (Apple è vergognosa? esci dalla comune e fattene una ragione) mi sembra anche un insulto a quanti in situazioni vergognose ci si trovano sul serio. Ma questa è un'altra storia. Chiudiamola qui.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusa ma dovrebbero interessarmi i prezzi delle Harley Davidson (non sono nemmeno mai andato in motorino) e cosa trova vergognoso Andreino? Che poi, con tante cose importanti da trovare "vergognose" si sprechi questo termine per una frescaccia del genere (Apple è vergognosa? esci dalla comune e fattene una ragione) mi sembra anche un insulto a quanti in situazioni vergognose ci si trovano sul serio. Ma questa è un'altra storia. Chiudiamola qui.

era solo per fare notare che la scusa del cambio puzza da un chilometro, non era complicato arrivarci. Nonostante abbia iPhone iPad e Mac non mi hanno ancora lobotomizzato. Potrò dite la mia opinione o ci vuole un permesso del califfo?
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma come si fa a paragonare un settore come quello informatico e un'azienda come Apple con un settore come quello motociclistico, per giunta custom (sono decenni che subiscono la dominazione asiatica a basso costo, così come vorrebbe fare Samsung nell'elettronica), in flessione da anni?

I prezzi mica si compongo di soli cambi, tasse e spese di transito, ci sono pure strategie diverse per tipo di prodotto e target di riferimento nel singolo paese.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Xand

Ti do ragione e penso che, se fosse giusta la notizia da me riportata prima, ne dovrà fare di corse per far uscire la keyboard in più layout.

il problema Apple, che forse non si aspettava, e nel nuovo surface, il quale ha dato una grande scossa stavolta.

Si mi dirai che sono OS e prodotti diversi, ma per l Utente medio hanno le stesse aspettative e lo stesso livello di scelta.

Dall' Inferno con furore

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'iPad grosso (ricordo che per l'iPad si coniò la definizione di iPhone grosso), comincia ad avere una sua funzione particolare se viene dotato di soluzioni ad hoc, vuoi il 3D Touch, la matita, le casse a 4 vie, insomma tutte quelle cose che al momento sembrano fare di iPad Pro un prodotto diverso da iPad.

Il problema è che deve cambiare anche l'os dedicato e che il prodotto deve ritagliarsi un target, perché se l'iPad è riuscito nell'impresa di sfondare nel traffico aereo, negli ospedali ed in settori e situazioni per cui non era stato studiato non è detto che un iPad grosso (ad onor del vero per me tutti gli iPad 9,7" sono grossi) possa replicare, anzi.

Non è possibile veder gente usare iPad Pro in mobilità, già è ridicolo iPad usato a livello consumer (capita di vedere qualcun in piedi in metro ancora con sto affare enorme in mano), mentre iPad mini ha sopperito adeguatamente a certi usi, pur perdendo in comodità per altri.

Detta da wannabe designer, che poi era e resta la mia sfera d'interesse personale, iPad sarebbe un ottimo prodotto se fosse modulare, se potessi inserire il cuore del prodotto in schermi di diverse diagonali venduti ad hoc da Apple.

Per estensione, basterebbe il cuore di un iPhone pompato con la serie AX.

Per estensione, tirando dentro il primo prodotto di una nuova stirpe, basterebbe il cuore di un MBr pompato con CPU ARM.

Una convergenza sarebbe possibile, se i prodotti fossero pensati senza un punto di vista commerciale, perché tutti gli iPad e tutti gli iPhone, inclusi gli ultimi Mac portatili, soddisfano in maniera diversa esigenze simili.

Tuttavia il mondo reale è un pelo più complesso, ed un prodotto come questo iApple modulare o un Surface in ambito MS continuo a vederlo come la proiezione di una casistica specifica che pretende di diventare generalista,

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'iPad grosso (ricordo che per l'iPad si coniò la definizione di iPhone grosso), comincia ad avere una sua funzione particolare se viene dotato di soluzioni ad hoc, vuoi il 3D Touch, la matita, le casse a 4 vie, insomma tutte quelle cose che al momento sembrano fare di iPad Pro un prodotto diverso da iPad.

Il problema è che deve cambiare anche l'os dedicato e che il prodotto deve ritagliarsi un target, perché se l'iPad è riuscito nell'impresa di sfondare nel traffico aereo, negli ospedali ed in settori e situazioni per cui non era stato studiato non è detto che un iPad grosso (ad onor del vero per me tutti gli iPad 9,7" sono grossi) possa replicare, anzi.

Non è possibile veder gente usare iPad Pro in mobilità, già è ridicolo iPad usato a livello consumer (capita di vedere qualcun in piedi in metro ancora con sto affare enorme in mano), mentre iPad mini ha sopperito adeguatamente a certi usi, pur perdendo in comodità per altri.

Detta da wannabe designer, che poi era e resta la mia sfera d'interesse personale, iPad sarebbe un ottimo prodotto se fosse modulare, se potessi inserire il cuore del prodotto in schermi di diverse diagonali venduti ad hoc da Apple.

Per estensione, basterebbe il cuore di un iPhone pompato con la serie AX.

Per estensione, tirando dentro il primo prodotto di una nuova stirpe, basterebbe il cuore di un MBr pompato con CPU ARM.

Una convergenza sarebbe possibile, se i prodotti fossero pensati senza un punto di vista commerciale, perché tutti gli iPad e tutti gli iPhone, inclusi gli ultimi Mac portatili, soddisfano in maniera diversa esigenze simili.

Tuttavia il mondo reale è un pelo più complesso, ed un prodotto come questo iApple modulare o un Surface in ambito MS continuo a vederlo come la proiezione di una casistica specifica che pretende di diventare generalista,

 

Non vedo il problema di usare l'iPad in metro a dire il vero: ben diverso è il consumer che lo compra nonostante non gli serva perché portato a credere che gli sia utile. Ho un iPad Air 32GB WiFi + 3G che uso molto intensivamente soprattutto in classe per prendere appunti. La rete cellulare mi consente di cercare su Internet cose che non sono riportate sui libri di testo o per un rapido approfondimento: quei mattacchioni della scuola hanno tre reti WiFi, una delle quali per gli studenti ma non vogliono divulgare la password con una scusa indicibile. A tutti gli effetti, solo gli insegnanti hanno accesso. Faccio prima a collegarmi per conto mio.

Quando sono in giro è perfetto per dare una rapido sguardo alle note prese, rivedere qualcosa o più semplicemente per svagarsi un po'. Reduce da un iPad 3, il peso nettamente inferiore dell'iPad Air lo rende ottimo per le mie esigenze.

 

Ho fatto un pensiero all'iPad Pro ma... 12,9", più pesante dell'iPad 3 che usavo fino a poco fa col quale mi faceva male la mano alla lunga a tenerlo sollevato. La Smart Keyboard potrebbe essermi utile, la Pencil no, ma a quale prezzo? Dovrei spendere un cifro per avere il modello con la rete cellulare? Ma anche no.

Il MacBook sarebbe una scelta logica, ma un secondo computer sarebbe a dir poco ripetitivo. Ho già un Pro Retina che, anche a volerlo muovere dalla scrivania, non durerebbe mai tutta la mattinata con la batteria. Il MacBook è più leggero e dura di più, ha un sistema operativo desktop, ma una volta rimesso piede a casa quei 12", Core M e la Intel HD non mi bastano più.

 

L'iPad è un prodotto di nicchia a mio avviso, a tal punto che i modelli senza l'antenna 3G/4G non dovrebbero nemmeno esistere. Non mi immaginerei di portare il MacBook Pro 15" a scuola, e visto le mie diverse necessità al giorno d'oggi sarà probabilmente il mio ultimo portatile per un bel pezzo.

Modificato da Mantayd17
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho difficoltà ad articolare le dita su un iPhone 4", cosa che non riscontravo coi 3,5".

Quando mi toccherà passare ai 4,7" sarà un problema, anche perché avrò usato l'iPhone con 2 mani molto raramente.

Oltretutto col 5s ho trovato un buon compromesso col peso che alla lunga stanca il polso, col 4s negli ultimi tempi arrivavo a casa col polso a pezzi, i nuovi iPhone han lo stesso peso del 4s...

Con queste premesse capirai che per me un prodotto da usare in mobilità è un prodotto pensato per una mano sola, comodo, leggero.

Un iPad mi risulta poco utile, tanto che l'iPad mini, che mi interessa per il suo schermo 4:3 IPS, lo prenderei solo per avere iOS in auto, dato che i CarPlay fanno mediamente schifo.

L'iPad Pro mi interessa solo come tavoletta, se fosse possibile usarlo in modalità accessorio per Mac OS, ma conoscendo Apple la vedo dura.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Xand senza offesa, tu hai le tue ragioni e il tuo lavoro con tutte le tue idee, compreso questa del modulo, ma il resto del mondo, cosi per come va il consumismo di oggi, ha tutta una sua idea di esigenze.

Un tempo non esisteva niente di tutto questo è si stava nella metro a parlare , ma ora io trovo che ci sta fin troppo per ogni esigenza.

Io sono il tipo che ha un mini retina sempre dietro, insieme al note 4 e ad un lumia XK, sia in gelateria che in qualsiasi altro posto.

Ora ho l ipad in assistenza e debbo fare tutto col note4 e il vecchio vaio da 16,4".

Il risultato è che l utilità dello schermo grande sento di volerlo, ma la leggerezza dell ipad lo sento = dei cercando un prodotto simile al surface (quello nuovo ha prezzo esagerati) prima di prendere l ipad Pro con annesso tastiera e penna.

Dall' Inferno con furore

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma come si fa a paragonare un settore come quello informatico e un'azienda come Apple con un settore come quello motociclistico, per giunta custom (sono decenni che subiscono la dominazione asiatica a basso costo, così come vorrebbe fare Samsung nell'elettronica), in flessione da anni?

I prezzi mica si compongo di soli cambi, tasse e spese di transito, ci sono pure strategie diverse per tipo di prodotto e target di riferimento nel singolo paese.

quindi convieni con me che la scusa del cambio puzza lontano un chilometro?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Trovo ben poco interessante l'arrovellarsi sui prezzi, che sono solo l'ultima delle componenti, e di certo tra le meno interessanti, di un prodotto.

Tra l'altro quella dei prezzi è una scienza complessa, le variabili vengono considerate in base al contesto, al periodo, al tipo di prodotto e il suo ciclo di vita e tante altre belle cosine che han un loro valore percentuale nella composizione di un prezzo, un rialzo o un abbassamento.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest fabbro.fabbro

quindi convieni con me che la scusa del cambio puzza lontano un chilometro?

non ce la farai mai a fargli ammettere niente, se hanno l'idea che un prezzo venga fissato in uno stato e poi si lavori sui cambi negli altri stati lasciali fare, è talmente assurda come cosa che basta pensarci due minuti e ti rendi conto di quanto sia sbagliata.Appena si riuscirà a far capire che il problema non è il prezzo in se ma il posizionamento con gli altri prodotti, un ipad non può costare come un macbook!

 

Ho letto la storia dei dischi, nessuno che abbia ancora spiegato percè i 5400 sono meglio dei 7200, io sarei molto interessato (questa storia si sentiva i primi tempi per i dischi SCSI ma sono almeno 5 anni che non sento voci del genere)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto la storia dei dischi, nessuno che abbia ancora spiegato percè i 5400 sono meglio dei 7200, io sarei molto interessato (questa storia si sentiva i primi tempi per i dischi SCSI ma sono almeno 5 anni che non sento voci del genere)

 

girando più lenti dovrebbero durare di più... con la stessa scusa si dice che gli ssd durano poco e quindi sono meglio i dischi rigidi...

la realtà è che i tempi di deterioramento di un qualsiasi disco (SSD, 7200, 5400) per un privato sono enormi, contano solo per aziende che lavorano in ambiti specifici... difatti ci sono alcune aziende che non si affidano neanche ai dischi ma piuttosto ai nastri (esatto tipo quelli delle cassette), l'università che frequento ad esempio usa proprio i nastri oltre ad alcuni dischi rigidi per i server.

 

se poi le memorie sono di scarsa qualità o all'inizio della propria vita commerciale i problemi possono sorgere comunque... ad esempio le memorie di alcuni smartphone android si deteriorano molto velocemente, i problemi sono due in quel caso: 1. le memorie usate sono di pessima qualità. 2. il trim su certe distro android (tra le quali c'è anche quella di default) è buggato... tanto è vero che con il root ed eseguendo un programma di trim a volte capita di salvare dispositivi diventati dei pachidermi.

sulle chiavette usb da molti GB, molto veloci può capitare una cosa simile (ad esempio mi sono fatto rimborsare la chiavetta usb 3.0 64GB cruzer extreme perchè per ben due volte dopo un mese rallentava tantissimo) questo perchè sono una tecnologia relativamente nuova (un po' come lo erano gli SSD di intel qualche anno fa... i primi prodottti rallentavano tantissimo nel tempo perchè non esisteva nè il trim nè il garbage collector).

 

sicuramente i dischi da 7200 a livello privato sono ottimi, costano più o meno quanto i 5400 (al contrario di quelli che superano i 10000 che costano molto di più), e sono molto più veloci (un alimentato da 7200 esterno usb 3.0 può arrivare a velocità che 1/3 rispetto ad un SSD montato su sata 3, velocità ottime senza contare eventuali raid).

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest fabbro.fabbro

girando più lenti dovrebbero durare di più... con la stessa scusa si dice che gli ssd durano poco e quindi sono meglio i dischi rigidi...

la realtà è che i tempi di deterioramento di un qualsiasi disco (SSD, 7200, 5400) per un privato sono enormi, contano solo per aziende che lavorano in ambiti specifici... difatti ci sono alcune aziende che non si affidano neanche ai dischi ma piuttosto ai nastri (esatto tipo quelli delle cassette), l'università che frequento ad esempio usa proprio i nastri oltre ad alcuni dischi rigidi per i server.

 

se poi le memorie sono di scarsa qualità o all'inizio della propria vita commerciale i problemi possono sorgere comunque... ad esempio le memorie di alcuni smartphone android si deteriorano molto velocemente, i problemi sono due in quel caso: 1. le memorie usate sono di pessima qualità. 2. il trim su certe distro android (tra le quali c'è anche quella di default) è buggato... tanto è vero che con il root ed eseguendo un programma di trim a volte capita di salvare dispositivi diventati dei pachidermi.

sulle chiavette usb da molti GB, molto veloci può capitare una cosa simile (ad esempio mi sono fatto rimborsare la chiavetta usb 3.0 64GB cruzer extreme perchè per ben due volte dopo un mese rallentava tantissimo) questo perchè sono una tecnologia relativamente nuova (un po' come lo erano gli SSD di intel qualche anno fa... i primi prodottti rallentavano tantissimo nel tempo perchè non esisteva nè il trim nè il garbage collector).

 

sicuramente i dischi da 7200 a livello privato sono ottimi, costano più o meno quanto i 5400 (al contrario di quelli che superano i 10000 che costano molto di più), e sono molto più veloci (un alimentato da 7200 esterno usb 3.0 può arrivare a velocità che 1/3 rispetto ad un SSD montato su sata 3, velocità ottime senza contare eventuali raid).

 

Sta cosa del più lento che dura di più non è dimostrata e I dischi SSD non centrano nulla con gli HD "classici", i dischi SSD sono limitati in numero di scritture.Nel mischione buttiamo dentro anche i nastri, mancavano!

Confronti tecnologie diverse che non hanno nulla in comune, rimaniamo sui dischi da 5400 e 7200, tutto il resto è entropia.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo