Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Ipad PRO discutiamone!


Recommended Posts

Sì mi rendo conto che 32GB sono pochi ormai, però davvero non me la sentivo di spendere più di 1000 euro per un dispositivo che per me è un sovrappiù, non una vera necessità... con i 180 euro risparmiati mi sono presa un nuovo cinturino per l'Apple Watch...

 

Non devo mai più entrare in un negozio Apple fisico, online riesco a trattenermi molto meglio :D

13" rMBP 2.4/16/256 - iPhone 6s - iPad Pro - iPad mini - iMac G4 15" - iMac G3 - Macintosh Classic II

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 248
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

penso la stessa cosa che pensavo del macbook 12''. un computer dev'essere un computer, un tablet deve fare il tablet.   l'ipad pro sta nella fascia di prezzo dei macbook (persino del 12'' con tutti

Lief ti spiego l utilità in breve. Questo tipo di prodotto, come anche i convertibili Windows tipo il surface, ha il vantaggio unico di essere pratico e comodo. Nel senso che alla fine sono pure io

totalmente d'accordo con te, ne carne ne pesce, un modello che si piazza in mezzo "rubando" mercato ai tuoi stessi prodotti.(cosa che steve odiava, pochi prodotti e ben definiti)siamo arrivati ad una

Questo è lo stile apple recente, approssimazione e poca cura, dobbiamo abituarci

 

No dai, poca cura non si può dire, certo ci sono dei dettagli che fino a qualche anno fa non sarebbero sfuggiti, sia nell'hardware che nel software. Per esempio la modalità di ricarica della Pencil è assurda!

 

Non capisco poi perché il Macbook Air sia ancora lì con un display non retina e 4GB di RAM come il modello del 2010, mentre hanno fatto uscire un Macbook esageratamente costoso e a quanto pare meno potente dell'iPad Pro... Confido negli aggiornamenti futuri!

13" rMBP 2.4/16/256 - iPhone 6s - iPad Pro - iPad mini - iMac G4 15" - iMac G3 - Macintosh Classic II

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest fabbro.fabbro

No dai, poca cura non si può dire, certo ci sono dei dettagli che fino a qualche anno fa non sarebbero sfuggiti, sia nell'hardware che nel software. Per esempio la modalità di ricarica della Pencil è assurda!

 

Non capisco poi perché il Macbook Air sia ancora lì con un display non retina e 4GB di RAM come il modello del 2010, mentre hanno fatto uscire un Macbook esageratamente costoso e a quanto pare meno potente dell'iPad Pro... Confido negli aggiornamenti futuri!

Prima neghi e poi mi dai ragione :)

 

è proprio questo di cui parlo, hardware che non viene aggiornato con scelte discutibili, la mancata applicazione di tecnologie nei loro prodotti (NFC ad esempio), software che escono buggati e lo rimangono per diverse versioni, prodotti non disponibili negli apple store.Una volta compravi un prodotto e avevi un gioiello, adesso devi sempre aspettare la release successiva.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì mi rendo conto che 32GB sono pochi ormai, però davvero non me la sentivo di spendere più di 1000 euro per un dispositivo che per me è un sovrappiù, non una vera necessità... con i 180 euro risparmiati mi sono presa un nuovo cinturino per l'Apple Watch...

 

Non devo mai più entrare in un negozio Apple fisico, online riesco a trattenermi molto meglio :D

 

SI ma 180€ per un cinturino non sono un po troppo come soldi :shock: ? E' in titanio per caso?

 

No dai, poca cura non si può dire, certo ci sono dei dettagli che fino a qualche anno fa non sarebbero sfuggiti, sia nell'hardware che nel software. Per esempio la modalità di ricarica della Pencil è assurda!

 

Non capisco poi perché il Macbook Air sia ancora lì con un display non retina e 4GB di RAM come il modello del 2010, mentre hanno fatto uscire un Macbook esageratamente costoso e a quanto pare meno potente dell'iPad Pro... Confido negli aggiornamenti futuri!

 

Chiaro a me andrebbe anche bene un air (Molta durata, SD e porte usb) ma poi vedo il display del 13" rispetto al retina e vomito dalla sgranatura :facepalm:

Cioè non è tanto la tecnologia che sta dentro (Alla fine accettabile per i fini del prodotto), ma la qualita del display che in questi tempi non ha più nessuno (Uno degli ultimi prodotti a non avere una risoluzione HD)

Utente windows 100% ma con cuore di mela morsicata.

Fotografo paparazzo attrezzato con sony alfa

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Apple di recente è diventata troppo cara. O meglio, hanno creato una spaccatura tra prodotti entry-level e high-end che non riesco a sopportare. Al di là della lineup di Mac che non prenderei mai (come il mini o i 4K), è un processo iniziato in maniera graduale. Puntano molto sul rendere più allettanti delle macchine depotenziate ma che portano pur sempre un logo della mela stampato sopra.
Li tratto uno a uno come mi vengono in mente: il Mac mini di fascia bassa ha un processore improponibile, con una frequenza non lontanamente paragonabile ai due modelli superiori tra le altre cose. Inoltre è dotato di un disco meccanico che lo rende un chiodo (leggi: talmente lento da non muoversi). Gli iMac 5K del 2014 quando sono usciti erano tutti modelli validissimi, e costosi, ma trovavi dentro in ogni modo degli Intel i7 quad-core non da poco. Inoltre la M295X 4GB (che differisce minimamente da una M395X, per chi ha il modello nuovo) è spettacolare.
Poi a giugno ne è uscito uno nuovo, che costava molto meno e dotato di un Core i5, disco meccanico e scheda grafica di fascia bassa. Venduto come un 5K, ma azzoppato in lungo e in largo.
I MacBook Pro 15" Retina, rimossa la scheda grafica dedicata su un computer professionale e azzoppato con la sola integrata. Avranno si 16 GB di RAM, ma una combinazione di 8 GB di RAM + dGPU ha un bottleneck di minore 16 GB di RAM e GPU integrata. Senza contare che ha 256 GB di spazio.
MacBook Air hanno anche loro il modello d'entrata con 4 GB di RAM, pochi, e processore a frequenza molto bassa. Come i MacBook Pro 13" Retina, la configurazione base ha 128 GB di spazio che sono a dir poco ridicoli al giorno d'oggi. Rimane poi da scoprire perché vendano ancora il 13" non retina a prezzo pieno.
Il Mac Pro: difficile attribuirgli colpe essendo una workstation, ma un difetto lo ha di sicuro. Il modello base è fornito con due GPU D300 da 2GB di VRAM ciascuna. Bene, ma mentre le D500 e D700 sono due GPU workstation validissime, le D300 sono spazzatura per l'elevato prezzo a cui viene offerto (elevato inteso come "non sono spiccioli quelli che spendi").
Sul fronte dei dispositivi mobili vendono ancora il taglio da 16 GB, e non c'è giustificazione per ciò. Inoltre, gli iPad Pro sono solo in tre configurazioni; due sono serie da 128 GB, quella da 32 GB... credo sia chiaro dove vogliano andare a parare.

Modificato da Mantayd17
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SI ma 180€ per un cinturino non sono un po troppo come soldi :shock: ? E' in titanio per caso?

 

 

Chiaro a me andrebbe anche bene un air (Molta durata, SD e porte usb) ma poi vedo il display del 13" rispetto al retina e vomito dalla sgranatura :facepalm:

Cioè non è tanto la tecnologia che sta dentro (Alla fine accettabile per i fini del prodotto), ma la qualita del display che in questi tempi non ha più nessuno (Uno degli ultimi prodotti a non avere una risoluzione HD)

 

ahah il cinturino è in pelle e costa 169 euro... questo Apple Watch è un disastro per il portafogli, sui forum americani ho visto gente con 10 cinturini o più :D

 

Il MBA con display non Retina decisamente non si può prendere. Anche quella cornice argentata così larga non si può più vedere. Io ho il MBP attaccato a un monitor 22" anche di qualità decente, ma se mi ci avvicino troppo vedo i pixel, orrore :D

13" rMBP 2.4/16/256 - iPhone 6s - iPad Pro - iPad mini - iMac G4 15" - iMac G3 - Macintosh Classic II

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prima neghi e poi mi dai ragione :)

 

Un po' sì e un po' no. Ci sono sempre delle scelte di design, dei piccoli dettagli che ti fanno dire "però, ci hanno pensato bene!", e che difficilmente trovi altrove. Guarda anche solo come è stata progettata la Pencil (tra l'altro vedo ora che nella confezione c'è un mini adattatore per caricarla con il cavo Lightning e non necessariamente attaccandola all'iPad). Guarda il design dell'Apple Watch, è una favola: la ghiera, gli attacchi dei cinturini, è tutto fatto da dio, con funzionalità e facilità d'uso in mente. Poi sono d'accordo che non è sempre così per tutto. Il software in particolare mi sembra che stia perdendo colpi.

13" rMBP 2.4/16/256 - iPhone 6s - iPad Pro - iPad mini - iMac G4 15" - iMac G3 - Macintosh Classic II

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest fabbro.fabbro

qui parliamo di cose soggettive.L'effetto wow o il dettagli di design non lo vedo da tempo, l'ultimo dispositivo che mi ha lasciato a bocca aperta esteticamente è l'iphone 3gs, nel resto non si sono inventati nulla.

Tu definisci l'appleWatch una favola, per me è bozzo, invece mi hanno stupito il moto 360 e quello della lg, esteticamente impressionanti e ben funzionanti.Sul watch credo si cada nel plagio precedentemente citato, la cosa figa del watch è il marchio.

 

Queste sono opinioni soggettive, sul discorso hardware precedente penso non ci possa essere dubbio.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:hmm:

Io devo ancora trovare utenti soddisfatti Apple che girano forum LG, Motorola, Dell, Sony, Microsoft e frantumano quotidianamente i gioielli di famiglia come quelli che trovo qui su ItaliaMac.

Ne avessi visto uno negli ultimi 20 anni.

Possibile che uno debba leggere le soverchianti hahate di chi è insoddisfatto, ma continua a restare qui, o compila listini onilne per le più grosse multinazionali del mondo e poi fa il pidocchioso su 4/5000€ di prodotto, magari non ha neanche lo Watch Edition in versione Hermes.

 

Non avete di meglio da fare, che so, comprare un Surface, un MotoWatch, testarlo, recensirlo, e riempirvi le tasche di moneta sonante invece che riempir altro agli utenti di questo forum?

È bizzarro, no?

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

qui parliamo di cose soggettive.L'effetto wow o il dettagli di design non lo vedo da tempo, l'ultimo dispositivo che mi ha lasciato a bocca aperta esteticamente è l'iphone 3gs, nel resto non si sono inventati nulla.

Tu definisci l'appleWatch una favola, per me è bozzo, invece mi hanno stupito il moto 360 e quello della lg, esteticamente impressionanti e ben funzionanti.Sul watch credo si cada nel plagio precedentemente citato, la cosa figa del watch è il marchio.

 

Queste sono opinioni soggettive, sul discorso hardware precedente penso non ci possa essere dubbio.

 

No guarda, con il Watch l'effetto wow c'è tutto. Okay forse non come quando ho tirato fuori dalla scatola il primo iPhone, ormai ci siamo abituati quasi a tutto. Però ancora adesso dopo 4 mesi mi ritrovo lì a rimirarmelo. Con il Watch oltre alla funzionalità hai il fattore estetico dell'oggetto indossabile. Ho visto gente comprarsi una quantità di cinturini assurda! E' uno di quei prodotti Apple a cui proprio ti affezioni, come mi è capitato con l'iPad mini.

13" rMBP 2.4/16/256 - iPhone 6s - iPad Pro - iPad mini - iMac G4 15" - iMac G3 - Macintosh Classic II

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No guarda, con il Watch l'effetto wow c'è tutto. Okay forse non come quando ho tirato fuori dalla scatola il primo iPhone, ormai ci siamo abituati quasi a tutto. Però ancora adesso dopo 4 mesi mi ritrovo lì a rimirarmelo. Con il Watch oltre alla funzionalità hai il fattore estetico dell'oggetto indossabile. Ho visto gente comprarsi una quantità di cinturini assurda! E' uno di quei prodotti Apple a cui proprio ti affezioni, come mi è capitato con l'iPad mini.

Io l'apple watch non l'ho ancora comprato.

Non mi piace, troppo grosso, plasticoso(la versione sport), ridicolarmente costosa la versione acciaio(700 euro per 30gr di acciaio? 1500 euro per la scritta hermes?), da commedia i 16000 euro per la versione oro(30gr di oro).

70 euro un cinturino in gomma.

170 euro un cinturino in pelle.

500 euro un cinturino in acciaio.

3000 euro un cinturino in pelle con 2gr di oro.

Personalmente non lo trovo utile, non mi piace esteticamente e il prezzo è ridicolo.

Modificato da baggio
M̶a̶c̶b̶o̶o̶k̶ ̶P̶r̶o̶ ̶r̶e̶t̶i̶n̶a̶ ̶1̶3̶"̶ ̶2̶0̶1̶4̶  Macbook Pro retina 15" 2014  i̶P̶h̶o̶n̶e̶ ̶6̶ ̶p̶l̶u̶s̶ ̶6̶4̶g̶b̶  iPhone 6 64gb  iPad Air cellular 64gb  iPod Shuffle 4gb  Apple TV  M̶a̶c̶b̶o̶o̶k̶ ̶1̶2̶"̶
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io l'apple watch non l'ho ancora comprato.

 

...

 

Personalmente non lo trovo utile, non mi piace esteticamente e il prezzo è ridicolo.

 

Ma infatti è un oggetto molto personale, o piace o non piace. A me piace davvero tanto!

 

Tornando all'iPad Pro... pensavo di vendere il mini perché mi pareva troppo avere 2 iPad, però ho deciso di no, me li tengo tutti e due! Il Pro non è proprio da portare in giro. E' già stato soprannominato iPadellone :D

 

Anche se nella borsina Tucano per Macbook ci stanno benissimo MBP e iPad Pro insieme :)

13" rMBP 2.4/16/256 - iPhone 6s - iPad Pro - iPad mini - iMac G4 15" - iMac G3 - Macintosh Classic II

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì mi rendo conto che 32GB sono pochi ormai, però davvero non me la sentivo di spendere più di 1000 euro per un dispositivo che per me è un sovrappiù, non una vera necessità... con i 180 euro risparmiati mi sono presa un nuovo cinturino per l'Apple Watch...

 

Non devo mai più entrare in un negozio Apple fisico, online riesco a trattenermi molto meglio :D

 

Io domani mi dovrò trattenere dal perdere le staffe allo Store... siamo a quattro volte che gli faccio visita per delle riparazioni...

 

sul medesimo computer...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eh, qualcuno non dice la verità.

 

Prima lo Store che mi fa uscire dal negozio con l'oggetto costoso ma per ora inutilizzabile al meglio (niente pencil) e senza metterlo a rischio (niente cover).

"Ne hanno mandati pochi di accessori agli Store"..."prenotali on line e vai tranqui"....

 

On line però non ci sono. Lo abbiamo già capito e appurato qualche giorno fa.

 

Aspettiamo ben una settimana col coso nella scatola, costosissimo ingombrante fermacarte. Cos'è cambiato? nulla.

Sia sullo store on line USA che IT, nessuna traccia dei gingilli.

 

Non ne hanno inviati pochi, NON NE HANNO PROPRIO!

 

Se io faccio un DHL (o similari) mi arriva qualsiasi cosa, da ogni parte del mondo, in meno di 36 ore.

Quindi la verità è che non li hanno fatti fare, forti delle previsioni di vendita di qualche cazzaro.

 

Nel mio immaginario, un ufficio di Cupertino composto da un paio di cento geni del mkt, ha attivato in questi giorni con urgenza/emergenza i poveri cinesi...dicendo: "ne servono cento volte tanti, rispetto ai previsti!

 

Non abbiamo sbagliato le previsioni di qualche punto %, ma le abbiamo scazzate in maniera madornale. Ancora. E tuttavia ci pagano bene, ancora ;)

 

Ho notizia di alcuni amici che, per ovviare a questa grave mancanza, hanno preso, ahimè, la tastiera cover della Logitech...unica disponibile negli store fisici e on line.

 

150 euro buttati nel cesso per un oggetto obbrobrioso che manco è parente della cover smart keyboard originale Apple e fa davvero pietà a livello di estetica e peso (il Pro diventa un mattone e fa schifo).

 

Finiranno per fare la doppia spesa....appena (per grazia ricevuta) arriverà quella originale.

Se Apple avesse un minimo di decenza, dovrebbe rendere quei soldi a chi le ha  prese per disperazione e chiedere scuse infinite a chi, non volendo scendere al quel compromesso becero, ha il Pro da 1250 euro da oltre 7 giorni nella scatola...a far la muffa.

Che classe....

 

 

 

 

 

 

 

bruce

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cambiamo invece il ragionamento, tanto per dire. Vediamolo cioè da un'altra prospettiva, quella del meritato (per loro) comportamento bastardo. Al quale noi mai penseremmo, per ovvi motivi.

L'Apple user tradizionale non ci arriva manco per sogno, visto quanto ama i suoi oggetti, ma....in questi casi....

Apple non ci fornisce per tempo i meritati accessori (in primis la cover, essenziale alla sua protezione), e nessuno può tamponare (per iPad, al contrario di iPhone che ha accessori a basso prezzo, non originali, di ogni tipo e in ogni dove anche prima della sua uscita)...quindi vediamo.

Chi compra un oggetto come iPad Pro spesso fa anche la Apple care.

La paghi 99 euro e, se capita qualcosa al Pad (tranne il furto) nel corso del paio di anni, con 49 euro te ne danno uno nuovo. Vetro rotto, segato in due, ecc....iPad nuovo.

Quindi, invece che tenerlo con maniacale cura nella sua scatola per settimane per paura di segnarlo, forse (sempre a causa delle inefficienze della casa madre) varrebbe la pena usarlo alla ca..o, segnarlo, rovinarlo pure...poi appena la keyboard arriva nei negozi, lanciarlo da un ponte e andarselo a riprendere, poi portarlo allo Store, dire che è caduto senza volere...e con 49 euri voilà...iPad Pro nuovo di zecca.

Altro che mal di fegato, i 150 della Logitech pro-tempore o anche solo i 69 per la smart originale bianca schifo....

Se in parecchi facessero questa furbata, suppongo Apple inizierebbe a muovere il di dietro dando un servizio più adeguato...

Ogni accessorio lesinato, un iPad regalato....

Magari il futuro costo di tanti device rovinati perchè impossibilitati a proteggerli, potrebbero toglierlo dallo stipendio del pirletta che ha fatto i budget sulle smart keyboard o sulle cover di altri colori...per dire...;)

O invece, cosa ben più plausibile, queste menate ce le ritroveremo noi sul prezzo di ogni nuovo oggetto che tanto amiamo e spesso non comprendiamo come possa, per quanto migliore, costare così tanto più della concorrenza. Parametro che resta un tantino bizzarro.

Mah....

bruce, fedele Apple user, restìo tuttavia a definirsi ottuso fan al quale deve andare bene tutto...altrimenti si prenda un Samsung...;)

Modificato da ilbruce

bruce

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riuscire ad usare un IPad Pro senza protezioni ma al contempo senza rovinarlo è difficile? Io penso che con un po' di attenzione extra ci si possa riuscire, a meno che tu non frequenti cantieri o simili (ma in quel caso neanche la smart cover ti salva)... Dopo tutto, sempre meglio che tenerlo chiuso nella scatola...

MacBook Pro 13" Retina Mid 2014 - iPhone 7 Plus 128Gb Gold - Apple Watch 42mm Series 2 Sport Gold

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non c'è bisogno di lavorare in un cantiere per rovinare per sempre un oggetto così delicato e costoso.

Una botta sullo schermo, una caduta di faccia, uno struscio nella borsa con altri oggetti vicini allo schermo....la lista è lunga.

Credimi, li ho avuti tutti e ho pagato cara una piccola svista col primo iPad non protetto, per una semplice scivolata di mano e manco da grande altezza.

L'iPad Pro nudo è davvero delicato. Quanto bello.

 

E comunque il concetto da me espresso non era "come posso diventare matto per non rovinarlo" bensì "come mai Apple non mi mette a disposizione i mezzi per viverlo e usarlo al meglio, dopo quello che ho speso".

Se poi ci aggiungiamo la totale mancanza di cover originali in genere, la cosa ha dell'assurdo irrispettoso verso i consumer.

 

Non è un mistero che chi dissipa quella cifra vuole godere appieno delle funzionalità della pencil e della figata della tastiera incorporata nella cover. Cioè di ciò che lo rende davvero rivoluzionario. Perché per il resto è solo un AIR molto grosso con possibilità di gestione affiancata delle app in tempo reale.

Non varrebbe la spesa, senza tutto il resto...almeno per molti.

 

L'iPad Pro senza i suoi degni ammennicoli è solo una padellona ben congegnata, dal costo esilarante....non necessaria ai più.

 

bruce

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non c'è bisogno di lavorare in un cantiere per rovinare per sempre un oggetto così delicato e costoso.

Una botta sullo schermo, una caduta di faccia, uno struscio nella borsa con altri oggetti vicini allo schermo....la lista è lunga.

Credimi, li ho avuti tutti e ho pagato cara una piccola svista col primo iPad non protetto, per una semplice scivolata di mano e manco da grande altezza.

L'iPad Pro nudo è davvero delicato. Quanto bello.

E comunque il concetto da me espresso non era "come posso diventare matto per non rovinarlo" bensì "come mai Apple non mi mette a disposizione i mezzi per viverlo e usarlo al meglio, dopo quello che ho speso".

Se poi ci aggiungiamo la totale mancanza di cover originali in genere, la cosa ha dell'assurdo irrispettoso verso i consumer.

Non è un mistero che chi dissipa quella cifra vuole godere appieno delle funzionalità della pencil e della figata della tastiera incorporata nella cover. Cioè di ciò che lo rende davvero rivoluzionario. Perché per il resto è solo un AIR molto grosso con possibilità di gestione affiancata delle app in tempo reale.

Non varrebbe la spesa, senza tutto il resto...almeno per molti.

L'iPad Pro senza i suoi degni ammennicoli è solo una padellona ben congegnata, dal costo esilarante....non necessaria ai più.

Mi chiedo , visto che quando l hai comprato quegli accessori non erano disponibili perché non hai aspettato a comprare? Almeno oltre a scrivere in questo forum hai provveduto a ordinarli ?
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per chi ha problemi a trovare protezioni per il proprio (o eventuale) iPad Pro, segnalo che su amazon esiste a meno di 10 euro una cover in silicone morbido trasparente da 0.3mm. Io la presi giorni prima l'uscita del tablet, mi arrivo' giusto 2 giorni prima del day one, e quando presi il mio Pro (versione LTE) non acquistai l'originale nera. Insieme alla cover, su amazon ho anche ordinato una smart case non originale a meno di 20 euro (io ho sempre usato questa ultima soluzione su tutti i miei iPad) che mi dovrebbe arrivare il 3 dicembre, cioè sempre prima dell'originale. Originale, che quando sarà disponibile (spero la facciano, smart case senza tastiera) acquisterò' subito.

 

Sono soluzioni temporanee e economiche che pero' mi permettono di utilizzare quotidianamente il tablet in tranquillità.

Modificato da emmegi

 Powered by Apple

iMac 27" @3,06 - MacBook Pro 13" @2,66

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo un'informazione ai possessori di iPad Pro: ho letto che, lasciandolo in carica tutta la notte, l'indomani si verifica un blocco dello schermo (con conseguente impossibilità totale di utilizzo) e l'unico rimedio è un riavvio dell'iPad...

Vi risulta?

 Se domandare è lecito - e rispondere è cortesia - allora ringraziare è d'obbligo! ï£¿

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo un'informazione ai possessori di iPad Pro: ho letto che, lasciandolo in carica tutta la notte, l'indomani si verifica un blocco dello schermo (con conseguente impossibilità totale di utilizzo) e l'unico rimedio è un riavvio dell'iPad...

Vi risulta?

sembra proprio vero..

Apple 'Investigating' iPad Pros Unresponsive After Charging, Recommends Restart as Interim Fix

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

... Mmh...

A maggior ragione vorrei conoscere l'esperienza degli utenti italiani che l'hanno acquistato.

Fatevi avanti!

 Se domandare è lecito - e rispondere è cortesia - allora ringraziare è d'obbligo! ï£¿

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi è capitato, ma ce l'ho da pochi giorni!

 

Una cosa che ho notato è che dopo averlo caricato durante la notte e poi usato un'oretta il giorno successivo, il giorno dopo ancora la carica era sempre al 100%! Sembra che in standby non consumi niente (wi-fi acceso ma non collegato perché al momento uso solo l'hotspot dell'iPhone).

13" rMBP 2.4/16/256 - iPhone 6s - iPad Pro - iPad mini - iMac G4 15" - iMac G3 - Macintosh Classic II

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non mi è capitato, ma ce l'ho da pochi giorni!

Una cosa che ho notato è che dopo averlo caricato durante la notte e poi usato un'oretta il giorno successivo, il giorno dopo ancora la carica era sempre al 100%! Sembra che in standby non consumi niente (wi-fi acceso ma non collegato perché al momento uso solo l'hotspot dell'iPhone).

Quindi l'hai lasciato in carica tutta la notte e, la mattina dopo, non hai "sperimentato" il freeze dello schermo?

Quanto alla questione del 100%: anche gli altri iPad-iPhone-iPod mantengono il 100% per un bel po', dopo una carica "prolungata". Il fatto che l'iPad Pro lo mantenga per "un'oretta" è dovuto alla capacità (maggiore) della sua batteria. [emoji6]

 Se domandare è lecito - e rispondere è cortesia - allora ringraziare è d'obbligo! ï£¿

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondi e partecipa alla discusione

Puoi rispondere subito e iscriverti successivamente. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo